Visualizzazione post con etichetta panna delattosata. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta panna delattosata. Mostra tutti i post

martedì 20 aprile 2021

Crostata di frolla alla panna arrotolata (senza uova, senza burro, senza olio)

Buongiorno, quando ho visto la crostata arrotolata di Federica tempo fa, mi sono innamorata della forma! Ho optato per una base diversa.. senza uova.. senza burro.. senza olio.. ma con panna delattosata! La base non si rompe, è perfettamente lavorabile e da cotta è leggermente morbida. Non è troppo dolce e si taglia perfettamente
Visto che non ci sono uova.. per dare un pò di colore alla frolla.. ho unito una punta di curcuma!
Ho scelto di farcirla con la Fiordifrutta mirtilli neri di bosco di Rigoni di Asiago.. una garanzia in fatto di qualità essendo un prodotto biologico, dal gusto buono e 100% da frutta

Crostata di frolla alla panna arrotolata (senza uova, senza burro, senza olio)

mercoledì 9 dicembre 2020

Torta di nocciole e panna (da cucina)

Buongiorno.. in questa settimana si entra nell'atmosfera natalizia.. per quello che sarà per tutti noi un Natale diverso.. 
Tra panettoni.. biscotti e pandori che vedo già nei vostri blog da giorni.. io vi lascio la ricetta per un dolce alternativo.. ma davvero goloso! Si.. avete letto bene.. nell'impasto di questo dolce ho messo la panna da cucina! Non ero sicura del risultato.. fatto sta che avevo una confezione di panna da cucina da consumare.. e ho sperimentato!  Bè.. se ho deciso di postare la ricetta.. è perché sono molto soddisfatta della consistenza super soffice della torta! E' buonissima davvero.. con tante nocciole.. e l'assenza di latte e burro (o olio).. sostituiti appunto dalla panna!
Ho voluto renderla ancor più golosa con una glassa.. ottenuta mescolando Nocciolata e Fiordifrutta di Ribes Nero e spolverizzando di zucchero a velo..

Torta di nocciole e panna (da cucina)

mercoledì 27 giugno 2018

Tiramisù al limone

Buongiorno.. ma l'estate non era iniziata? Già fa i capricci uffa..

Avevo voglia di un dolcetto fresco e goloso da servire per un pranzo in famiglia... e non ho avuto dubbi quando ho visto il tiramisù al limone dalla bravissima Simona.. che partendo da una ricetta di Sal de Riso.. ne ha semplificato i passaggi.. Questa è una versione alternativa al classico tiramisù.. ma non per questo meno golosa.. anzi.. se amate i dolci agrumati come me.. ve ne innamorerete!
Anche il papà di Riccardo che appena ha saputo che il dessert sarebbe stato questo tiramisù e ha detto "nooo il tiramisù è quello classico al caffè.. ma tu sempre cose strane?".. dopo averlo assaggiato mi ha fatto i complimenti :-D

Tiramisù al limone

domenica 17 settembre 2017

Mousse al limone con biscotti

Buongiorno.. dopo una breve pausa meteorologica.. son previste nuove piogge.. anche se le temperature resteranno comunque nella media... E vabbè.. che volete farci? ormai l'estate è finita.. ci si prepara per l'arrivo dell'autunno... Io vi do appuntamento a lunedì con una nuova ricetta :-D.. buon weekend!

Prima che le temperature scendano.. e i dessert estivi lascino il posto a dolci da forno.. volevo proporvi questa mousse super facile.. super veloce.. super golosa! L'ho assaggiata quest'estate a Milos.. e me ne son subito innamorata... 

sabato 8 marzo 2014

Filetto di manzo al pepe rosa

Buongiorno! anche oggi su Roma splende un bel sole.. ma l'aria è pungente.. tranne che nelle ore più calde.. nelle quali si sta proprio bene al sole!
Qualcuna si chiederà che fine ha fatto Rughetto.. bè dopo quei 3 giorni di caldo 15 giorni fa nei quali è uscito a farsi brevi giretti.. è tornato a dormire.. chissà se si sveglierà proprio in questo week-end!
Buon fine settimana!!!! :-D

Lo ammetto tra me e Riccardo non si sa a chi piace di più la carne di manzo..  ma di quella morbida.. cottura media per me.. e al sangue per lui.. Però si sa.. non è molto salutare mangiarla spesso.. e noi due ce la dedichiamo saltuariamente..

Filetto di manzo al pepe rosa

sabato 19 gennaio 2013

Risotto con zucca 2 speck croccante

Buongiorno!! finalmente siamo a venerdì!
Dell'attesa neve che la protezione civile aveva previsto per stanotte.. nemmeno 1 fiocco! e a dirvela tutta.. meglio così! memore di ciò che mi accadde lo scorso anno (10 km. a piedi!).. la rifiutavo proprio!!! Però fa freddo.. anche se c'è il sole.. per ora!
Vi auguro un buon week-end!!!!!

Lo sapete del mio amore per la zucca vero??? qui potrete vedere tutte le ricette nelle quali l'ho utilizzata... ma il risotto resta sempre uno dei miei preferiti! Questa volta l'ho voluto arricchire con un pò di panna che ha aggiunto cremosità.. e dei cubetti di speck croccanti..
Era ottimo!!!!

Risotto di zucca con speck croccante

martedì 9 agosto 2011

Pasta di kamut con prosciutto cotto, piselli e curry

Buongiorno.. ma che bello starsene a casuccia in ferie.... certo ci sono le lavatici da fare... casa da pulire.. ma volete mettere farlo nella totale tranquillità..

giovedì 28 luglio 2011

Semifreddo di crema pasticcera


Buongiorno... è da ieri mattina che sto venendo a lavoro con gli autobus.. e visto il periodo con le scuole finite.. e parecchia gente in ferie (beati loro!) ci metto pochissimo

giovedì 21 luglio 2011

giovedì 30 giugno 2011

Bavarese alle pesche


Ricetta presente su "The Gustibus"


Buongiorno.. e per fortuna oggi è giovedì.. col fatto di ieri che era festa.. oggi poteva sembrare un lunedì.. ed invece no!!!!!! :-D

lunedì 30 maggio 2011

Conchiglie di kamut con speck, piselli e panna

Buongiorno!!!! altra settimana.. però corta per quanto mi riguarda.. infatti giovedì è festa ed io farò anche il ponte!!!!! :-D
Oggi avrò da fare e sarà difficile passare a trovarvi... però prometto che rimedierò domani!!!!

Questo w.e. l'ho trascorso tranquillamente.. in giardino al sole ad osservare la famiglia "Merlini"... ed un pò in giro... a proposito.. vi lascio un'altra foto del "piccolo" che Ric è riuscito a stenti a fotografare ieri..
Ahhh.. la novità è che sono 3 piccoli.. non 2 come pensavamo ieri!!!! :-D

Oggi son felicissima di presentarvi due nuove collaborazioni.. una con l'azienda "Verrigni".. ora Antico Pastificio Rosetano...

"Unico importante obiettivo: la qualità più elevata, ottenuta dalla selezione dei migliori grani duri, esclusivamente italiani..."

"Oltre la trafilatura in bronzo... in collaborazione con l'artigiano orafo Sandro Seccia.. nasce la pasta con trafila in oro: spaghettoro e fusilloro... "

"L’Antico Pastificio Rosetano Verrigni produce circa 80 formati, dalle tipologie tradizionali ai formati “giganti”, disponibili anche con semole di grano duro Kamut e Senatore Cappelli, oltre che di farro ed aromatizzate (pomodoro, spinaci, peperoncino, ortica, zafferano, basilico, funghi, tartufo)..."

"Verrigni è stata una delle prime aziende italiane ad avviare anche la produzione di pasta di semola da grani biologici certificata dall’Icea (Istituto per la certificazione etica ed ambientale).."

Grazie ai proprietari Francesca e Gaetano per questo splendido omaggio...
e per il bigliettino che accompagnava il pacco... mi ha fatto veramente piacere!!


.. e l'altra con l'Azienda CODAP.. società multinazionale specializzata nella produzione e commercializzazione di panna spray, creme vegetali, dessert e bevande innovative.. vi dicono qualcosa: Spray Pan, Hulalà, Gran Cucina, Holè, Via Lat e So? ecco.. sono tutti loro prodotti!!
Io personalmente già conoscevo Hulalà (panne a base vegetale) e Via Lat (panna da cucina e dolce a basso contenuto di lattosio) in quanto prodotti che uso abitualmente per via della mia intolleranza al lattosio... ;-)

Questo è un campione dei prodotti che mi hanno omaggiato!!! Grazieeeeee!!!

E come meglio inaugurare queste collaborazioni se non con un bel primo? :-D


Ingr.: (per 2 persone)
gr. 300 di conchiglie di kamut bio Verrigni
gr. 100 di speck a fette
1 cipolla piccola
ml 200 di panna delattosata ViaLat (meno dello 0,1% di lattosio)
olio extravergine di oliva
1/2 bicchiere di vino bianco
1 barattolo piccolo di piselli precotti
parmigiano

Preparazione:
In una casseruola mettete l'olio, lo speck tagliato a pezzetti, la cipolla sminuzzata e fate soffriggere qualche istante, sfumate col vino e fate evaporare. Unite i piselli sgocciolati e fate cuocere per circa 15 minuti...

... aggiungete 1/2 panna ed amalgamate bene. Scolate la pasta al dente (conservate almeno 1 mestolo dia cqua di cottura), unitela al condimento, aggiungete la panna restante ed amalgamate bene il tutto aggiungendo un pò d'acqua di cottura se occorre. Servite cospargendo di parmigiano.

martedì 22 febbraio 2011

Gnocchi di patate con crema di noci aromatizzata al tartufo


Ed oggi un timidissimo sole regge... almeno fino ad ora che sono le 11:30!

Che si fa quando si ha voglia di gnocchi.. ma non si ha nè la voglia.. nè il tempo per farli?
Semplice.. si utilizza un preparato istantaneo.... nel mio caso "Gnocchi Sprint" della Molino Spadoni.. si aggiunge solo acqua.. si mescola.. ed ecco ottenuto un impasto dal quale ricavare gli gnocchi!

Come condimento non mi andava di fare il classico sugo.. ma ho optato per un altro classico.. panna e noci.. con una variante.. l'aggiunta del condimento a base di olio extravergine di oliva aromatizzato al tartufo che ha dato un sapore ed un profumo che vi consiglierei di provare!


Ingr: (per gr. 500 di gnocchi - 2 persone anche 3)
Per gli gnocchi:
gr. 250 di preparato istantaneo Gnocchi Sprint Molino Spadoni
ml 250 acqua fredda

Per il condimento:
ml 200 di panna delattosata da cucina
10 noci (circa gr. 50)
condimento a base di olio extravergine di oliva aromatizzato al tartufo
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
parmigiano
sale

Per decorazione:
4 noci (8 gherigli)

Preparazione:
Preparate gli gnocchi:
In una ciotola ponete l'acqua e versate a pioggia semrpe mescolando il preparato. Lavorate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Su un piano infarinato prendete piccoli pezzi e formate dei rotolini di diam. circa come un dito che taglierete nella lunghezza di cm. 2. Se non li cuocete tutti.. potete congelarli
Preparate il condimento:
Frullate la panna con le noci finchè non otterrete una crema.
In una casseruola fate imbiondire l'aglio in un goccio di olio. Unite la crema di noci, sale, il condimento aromatizzato al tartufo ed un goccio di acqua di cottura se risultasse troppo asciutto, fate insaporire il tutto qualche istante e spegnete la fiamma.


Portate ad ebollizione l'acqua, salatela e cuocete gli gnocchi. Scolateli con un mestolo forato appena affiorano (ci vorrà circa 1 minuto) e poneteli nella casseruola con la crema di noci. Amalgamate bene il tutto e servite cospargendo di parmigiano a piacere e qualche gheriglio per decorazione.

martedì 23 novembre 2010

Sedani rigati al salmone

Eccomiiiiiiiiiiiiiiiiiiii finalmente vi scrivo dalla mia nuova postazione.. nel mio nuovo ufficio!!!! sono stra-contenta.. mi piace!mi piace! mi piace!!! ero un pò titubante all'inizio.. credevo mi sistemassero in un angoletto scomodo... piccolo... senza aria (ahahahahahaah) ed invece tutt'altro!!!! :-D evviva!!!!!

Questa pasta è un classico... ma non era presente la ricetta nel blog.. Diciamo che qualche sera fa Riccardo mi ha fatto notare questa cosa.. anzi le sue parole son state "nel tuo blog ci son ricette particolari.. il più create dalla tua fantasia... mancano però le classiche ricette.. anche della cucina romana magari..." Così ho pensato di riproporvele piano piano... magari cucinate proprio da Riccardo.. come questa qui!!!!! I complimenti glieli ho fatti mentre mangiavo! buona.. buona.. buona... e non dite che sono di parte.. dico solo la verità! (che sviolinata!!!!!)

Ingr.: (per 2 persone)
gr. 300 di sedani rigati
gr. 200 di salmone affumicato
ml. 200 di panna delattosata (meno dello 0,1% di lattosio)
cipolla rossa
1 cucchiaio di polpa di pomodoro
vino bianco secco
sale
olio extravergine di oliva
pepe nero

Preparazione:
Soffriggete nell'olio la cipolla ed il salmone. Bagnate col vino e fate evaporare. Unite il pomodoro e successivamente la panna. Amalgamate bene sempre a fuoco lento per una 10 ina di minuti; aggiustate di sale. Servite cospargendo di pepe nero a piacere.