mercoledì 27 giugno 2018

Tiramisù al limone

Buongiorno.. ma l'estate non era iniziata? Già fa i capricci uffa..

Avevo voglia di un dolcetto fresco e goloso da servire per un pranzo in famiglia... e non ho avuto dubbi quando ho visto il tiramisù al limone dalla bravissima Simona.. che partendo da una ricetta di Sal de Riso.. ne ha semplificato i passaggi.. Questa è una versione alternativa al classico tiramisù.. ma non per questo meno golosa.. anzi.. se amate i dolci agrumati come me.. ve ne innamorerete!
Anche il papà di Riccardo che appena ha saputo che il dessert sarebbe stato questo tiramisù e ha detto "nooo il tiramisù è quello classico al caffè.. ma tu sempre cose strane?".. dopo averlo assaggiato mi ha fatto i complimenti :-D

Tiramisù al limone


Se vi piacciono le versioni fresche del tiramisù.. vi consiglio anche il tiramisù di fragole e ricotta.. oppure il tiramisù di fragole con mascarpone senza uova.. o ancora il tiramisù con albicocche..


Ingr.( per 1 pirofila 24x19)
Per la base:
gr. 250 di savoiardi
1 cucchiaino di zucchero a velo
buccia grattugiata di 1 limone di Amalfi

Per la crema al limone:
2 tuorli medi
gr. 40 di succo di limone di Amalfi
gr. 40 di zucchero semolato
buccia grattugiata di 1 limone di Amalfi

Per la crema tiramisù:
250 gr di mascarpone freddo di frigo
200 gr di panna da montare senza lattosio (meglio non zuccherata) fredda di frigo
2/3 cucchiai di zucchero a velo (più o meno, dipende dal gusto)

Per la bagna al limoncello:
ml. 350 di acqua
1 cucchiaio di zucchero semolato
buccia intera  di 1 limone di Amalfi
2 cucchiai di limoncello oppure liquore o crema di limone

Preparazione:
Preparate la bagna: Ponete in un pentolino lo zucchero con l'acqua e la buccia intera del limone e 1/2 e scaldate sul fuoco finché lo zucchero non si sarà sciolto. Spegnete, versate il limoncello, fate raffreddare, coprite e mettete in frigo.

Bagna Limoncello

Preparate la crema di limone: In un pentolino piccolo, montate con una frusta a mano le uova con lo zucchero e la scorza di limone fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Ponete sul fuoco basso e cominciate a girare con una frusta a mano. Quando inizierà a bollire, aggiungete a poco a poco il succo di limone filtrato. Girate sempre con la frusta e alzate leggermente la fiamma a fuoco medio fino ad ottenere una crema al limone compatta. Versate in una ciotola, coprite con pellicola a contatto, fate raffreddare e mettete in frigo.

Crema di limone

Preparate la crema tiramisù: In una larga ciotola mescolate con una spatola il mascarpone, unite la crema al limone ormai fredda, mescolate bene e infine incorporate la panna montata a neve molto ferma, con movimenti delicati dal basso verso l’alto. Infine aggiungete 3 cucchiai di zucchero a velo (anche più o anche meno, il quantitativo dipende dal gusto e dalla panna utilizzata, quindi non esitate ad assaggiare e valutare voi stessi). Conservate la crema in frigo fino al momento di utilizzarla.

Crema Tiramisù

Assemblate il tiramisù: Inzuppate i savoiardi 3 secondi circa avanti e 3 secondi circa dietro nella bagna al limoncello e sistemateli ben attaccati in una teglia. Spolverate con la scorza di limone grattugiata, versate uno strato di crema e livellate bene (se vorrete, potrete anche utilizzare una sac a poche). Adagiate un altro strato di savoiardi inzuppati, la scorza di limone e terminate con lo strato di crema. Mettete il dolce in frigo almeno 1 ora prima di consumarlo.

Assemblaggio Tiramisù

Nel frattempo tagliate a striscioline la scorza del limone intera utilizzata per la bagna e fatele cuocere in un padellino con un cucchiaio di zucchero e 2 cucchiaini di limone per qualche minuto, finché lo zucchero sarà sciolto e l'acqua totalmente evaporata; otterrete delle scorzette candite per guarnire il tiramisù prima di servirlo.

scorze limone candite




14 commenti:

  1. Mamma mia deve essere una delizia. Anche io amo i dolci a agrumati, sopratutto in estate perchè sono molto rinfrescanti.

    RispondiElimina
  2. Adoro il limone, questo deve essere un dessert irresistibile a parer mio!
    Bacioni tesoro

    RispondiElimina
  3. Anche tu tiramisù rivisitato!? Anche io oggi 😁 facciamo un assaggino da te e uno da me? Freschissimo e molto goloso il tuo. Promosso!

    RispondiElimina
  4. Non ho dubbi...una bontà assoluta, prendo nota!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Una rivisitazione che voglio assolutamente provare, deve essere deliziosa!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. WOW! Clà, buonissimo il tuo tiramisù al limone. Amo gli agrumi, quindi è stata una vera gioia gustarlo, l'ho apprezzato molto più di quello classico al caffè. Un bacio super e buonanotte. 😴

    RispondiElimina
  7. L'ho salvata, così la preparo anche io! Mai una tiramisù non classico mi abbia tentato così tanto! Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno...anche qui il tempo va e viene...ieri addirittura eravamo tornati a 16 gradi!!! Oggi....sole....
    Però questo tiramisù profuma d'estate e questo fa ben sperare!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Ma wow!!! ANche io amo i dolci agrumati e ti dirò pure che mi piace rivisitare il tiramisù, bisogna sperimentare in cucina se no che gusto c'è! Mi salvo la ricetta e spero di rifarla presto :)
    Un bacione :*

    RispondiElimina
  10. Un capolavoro Claudia, poi senza uova crude, fantastico! me ne sono innamorata già dalla foto...lo voglio provare al più presto :)

    RispondiElimina
  11. Fresco e molto estivo. Già messo in nota per la mia prossima cena con gli amici. Grazie, Claudia!
    Baci!!!
    MG

    RispondiElimina
  12. che buono!!!!
    non so da quanto tempo non lo faccio un tiramisù sai?? è ora di recuperare che dici? ;-)

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette