Visualizzazione post con etichetta emmental. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta emmental. Mostra tutti i post

domenica 4 luglio 2021

Galette con pomodorini e Emmental

Buongiorno, dopo la Galette con cipolle, uvetta e speck postata qualche settimana fa, ecco una versione di stagione, preparata con una base leggera con pochissimo olio, farine rustiche e semi di lino e come ripieno Emmental e un mix di pomodorini colorati profumati al basilico!

Galette con pomodorini e Emmental

mercoledì 31 marzo 2021

Pizza al formaggio (Crescia di Pasqua)

Buongiorno, siamo entrati nella settimana santa che ci avvicina sempre più alla Pasqua. Avrei sperato quest'anno di poterla trascorrere nella normalità assieme a persone care, ma ahimé non è così, bisogna avere ancora pazienza...
Proprio per questo motivo non avevo voglia di preparare piatti tipici del periodo pasquale, poi però, guardando le foto di amiche blogger su Instagram, in particolare quella della Crescia di Pasqua di Lalla, m'è tornato l'entusiasmo.
La pizza al formaggio ha origine marchigiane, ma è conosciuta anche nel Lazio, Umbria, Molise, insomma nel centro Italia. La ricetta di oggi ha la particolarità di avere al suo interno anche dei cubetti di formaggio (io ho scelto emmental più che pecorino).
Tornando a noi, ho preso la ricetta di Lalla e con qualche modifica qua e là (acqua al posto del latte, più olio, meno lievito, ecc), anche per adattarla al mio stampo, è nata questa pizza al formaggio soffice, dal profumo e gusto inconfondibile di parmigiano e pecorino.

Pizza al formaggio (Crescia di Pasqua)

giovedì 19 settembre 2013

Involtini con zucchine ed emmental

Buongiorno... e oggi sole! Lo dico così perchè ieri non è stata affatto una bella giornata.. certo non è piovuto.. ma il cielo è stato attraversato da nuvoloni neri per quasi tutto il giorno...
Le temperature... al mattino e sera.. son più fresche.. e costringono a portarsi dietro un giacchetto.. ma non solo.. anche alle scarpe aperte.. ho detto arrivederci! Eh si.. tra 3 giorni entrerà l'autunno.. e si vede!

Mi piacciono tantissimo gli involtini oltre alle polpette.. soprattutto perchè si possono ideare ripieni sempre diversi...
Questa volta ho optato per uno molto delicato.. dove nessun sapore è predominante.. ovvero zucchine ed emmental.. 
Quindi sono molto semplici ed anche light se vogliamo.. :-D

Involtini con zucchine ed emmental

venerdì 29 marzo 2013

Timballo di riso con verza e piselli

Buongiorno... siamo giunti al venerdì Santo che precede la Pasqua!!
Il tempo... di primavera... non ne vuol proprio sentire parlare.. infatti anche questo week-end sarà alternato da nubi.. sole.. pioggia.. :-(
Gli auguri ufficiali di Pasqua ve li farò domenica.. ma per chi non avesse modo di passare.. allora approfitto oggi...
Un augurio per una serena Pasqua e Pasquetta!!!!!

Alzi la mano chi non adora i supplì! si lo so.. non c'entra nulla.. ma forse si.. diciamo che questo timballo è come un enorme supplì.. molto gustoso! Ho utilizzato l'ultima verza di stagione in abbinamento ai piselli.. e poi l'emmental dentro.. che filava.. che meraviglia!!!

Timballo di riso con verza e piselli

venerdì 16 novembre 2012

Lasagne con zucca, verza e speck

Buongiorno!!! oggi fortunatamente su Roma splende il sole.. ma stamattina appena uscita da casa.. brrrr.. che freddino!!!! l'aria pizzicava.. eheheheh in fin dei conti.. mancano o no 39 giorni a Natale???  Solo due di voi si sono accorte che ho messo il countdown! e come poteva mancare????
Vi auguro un felice week-end!!!!! :-D

Era tanto tempo che non preparavo una bella lasagna... e ti credo con il caldo che ha fatto fino a poco tempo fa chi ne aveva voglia... Poi un pomeriggio.. una bella zucca è entrata in casa nostra grazie al gentile dono del mio collega Rizzi e della sua fidanzata Eleonora proveniente direttamente dall'orto del papà di Eleonora..  e così il giorno seguente ho deciso di utilizzarla per una bella ricca lasagna.. unendo anche verza.. speck.. ed emmental.. 

Lasagne con zucca, verza e speck

martedì 8 novembre 2011

Champignon gratinati con salsa tartufata


Buongiorno... purtroppo stamattina ho sentito che anche all'Isola d'Elba.. le piogge hanno fatto danni... spero davvero in una tregua.. anche se credo dovremo abituarci a questo tipo di clima

mercoledì 5 gennaio 2011

Torta rustica con salsiccia, spinaci ed emmenthal


Buongiorno!!!!! freddino e tempo brutto a Roma.... per fortuna domani è la Befana.. e mi aspettano altri 4 giorni di relax... :-D.. poi però... si sa.. "l'Epifania.. tutte le feste porta via".. mi ritroverò lunedì prox con il dubbio su che countdown mettere per velocizzare l'arrivo di una determinata data... mumble.. mumble... ci penso.. ma non mi viene in mente nulla... ma siiiiiiii.. per il compleanno di Ric!!!! il 31/01!!!! bene lunedì cercherò qualcosa di carino!!!

Ora vorrei parlarvi di questo magnifico regalo che ho ricevuto da Simona di "Zucchero e Viole"... ricordate il suo Candy di Natale? ebbene si... son stata sorteggiata IO!!!!!!
bè..bè.. bè.. diciamo che l'ho tanto desiderata quella salsiera/zucchetta.. e la dea bendata .. questa volta mi è venuta incontro!!!


Grazie ancora Simo.. è spettacolare!!!!!!!!! Ogni volta che la guarderò.. o la userò.. penserò a te!!! è troppo carina questa cosa vero? :-D


Bene.. veniamo alla ricetta di oggi.. questa torta rustica.. preparata ieri sera in pochissimo tempo.. con pochi semplici ingredienti a disposizione.





Ingr.: (per uno stampo a cerniera da cm. 24)
Per la pasta pane:
gr. 250 di "miscela per pane fatto in casa" (in alternativa farina 00)
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di lievito per torte salate
gr. 50 olio extravergine di oliva
gr. 100 vino bianco secco tiepido (in alternativa acqua tiepida)

Per il ripieno:
8 cubetti di spinaci surgelati
4 salsicce
fette di emmenthal
olio extravergine di oliva
sale
peperoncino

Preparazione:
Preparate il ripieno: in una casseruola bollite per 10 minuti le salsicce.. dopodichè spellatele e tagliatele a pezzettini.

In un'altra padella ponete i cubetti di spinaci ancora surgelati con un pò di olio ed 1 spicchio di aglio e fate cuocere finchè non saranno completamente scongelati, aggiungete 1 pizzico di sale e peperoncino a piacere. Unite le salsicce spezzettate e fate insaporire per qualche minuto
Preparate la pasta di pane: mettete gli ingredienti nell'ordine elencato in una ciotola. Impastare con la forchetta velocemente per circa 1 minuto. Trasferite su un piano, impastate brevemente stendete 2/3 dell'impasto e trasferitelo nello stampo bene oliato, punzecchiate la superficie, versate il composto di spinaci e salsiccia, coprite con delle fette di emmenthal e successivamente con il 1/3 di pasta avanzato ritagliato con delle forme che più vi piacciono. Spennellate la superficie della pasta con dell'olio ed infornate in forno caldo a 200° per circa 40 minuti o finchè sarà dorata la superficie. Fate intiepidire prima di tagliare.