martedì 27 aprile 2021

Biscotti al miele (senza uova)

Buongiorno, questa ricetta è nata dalla necessità di avere dei biscottini leggeri per la mia colazione, che fossero senza uova, senza burro, senza zucchero e senza latte! Come dolcificarli allora? Con del miele, nel mio caso Mielbio Acacia, dal gusto davvero delicato!
Facilissimi da fare, non sono troppo dolci e potrete decidere se consumarli così, inzuppati nel latte, oppure accoppiarli e farcirli con la deliziosa Fiordifrutta Fragole e Fragoline di Bosco come ho fatto io. Ricordo che l'Azienda Rigoni di Asiago utilizza materie prime biologiche di qualità e tutte le Fiordifrutta sono 100% da frutta con un gusto più buono dell'altro!

Biscotti al miele (senza uova)
La consistenza di questi biscotti è morbida e per l'inzuppo sono eccezionali!

Ingr.: (per 24 biscottini)
gr. 210 di farina di farro bio
gr. 30 di farina di orzo integrale bio
gr. 55 di olio di semi di girasole
gr. 50 di bevanda di avena bio
1/2 bustina di lievito per dolci
scorza di 1/2 limone
per guarnire: eritritolo a velo (o zucchero a velo)

Preparazione:
In una ciotola mescolate le due farine con il lievito e la scorza di limone.
In un'altra ciotola mescolate il miele con la bevanda di avena e l'olio.
Aggiungete poco a poco le farine amalgamando con una forchetta finché l'impasto non si staccherà dalle pareti.
Trasferite su un piano leggermente infarinato, lavoratelo brevemente, stendetelo aiutandovi con un mattarello in uno spessore di circa mm. 5/6 e ricavate i vostri biscottini.
Trasferiteli su una lastra forno foderata di carta forno e cuocete in forno già caldo a 170° (io ventilato), per circa 10/12 minuti, non devono colorirsi troppo.
Appena saranno freddi, se vorrete, spalmate un biscotto con la Fiordifrutta, accoppiate con un altro biscotto, dopodiché spolverizzate di eritritolo a velo.
Consigli: i biscotti, senza farcitura, si conservano in una busta per alimenti ben chiusa per svariati giorni
Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa hai realizzato!

15 commenti:

  1. Questi biscotti sono proprio nelle mie corde, visto il mio nuovo regime alimentare. Brava, ottimi. Buon inizio di settimana Claudia

    RispondiElimina
  2. WOW! Clà, la primavera ti ha ispirata a realizzare questi biscotti a forma di fiore, sono un amorino. Immagino quanto siano buoni così farciti e di sicuro li avete spazzolati uno dietro l'altro. Buon inizio settimana a te e a Rick e che vi porti solo cose belle. Un mega abbraccio. 🌞🌻💖

    RispondiElimina
  3. carinissimi e golosi questi pacchetti di fiorellini!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Che bei biscottini golosi😋😋😋😋😋baci😘

    RispondiElimina
  5. Sono sani, belli e golosi...cosa si può volere di più? si tira bene questa frolla vegan? mi ispirano da matti con la farina d'orzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si, si tira bene, prima di mettere bene a punto la ricetta, ho replicato due volte! Non chiamiamola vegana, perché ieri una cara blogger mi ha ricordato che i vegani non consumano miele, sia mai qualcuno si risentisse e non vorrei. Non riesco a cambiare il link del post🤪. Comunque a parte questo, devi provarla perché è leggera ma buona, poi con la FIORDIFRUTTA 🤤

      Elimina
    2. si è vero. Sapevo anche io la cosa del miele. Vabbè sorvoliamo

      Elimina
    3. Ahahahah sì, sorvoliamo🤪

      Elimina
  6. Ma quanto sono belli e buoni... dolcificare la frolla con il miele mi piace tantissimo! Così delicata e particolare, non vedo l'ora di provare questa meravigliosa ricetta!!
    Bravissima come sempre Claudia!!
    Un bacione, buon pomeriggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è la prima volta che utilizzavo il miele nella frolla e come dici tu, ci piace tanto! Stavolta anche senza uova!!! Io invece vorrei provare i tuoi biscottini😋, un 😘

      Elimina
  7. Eccezionali veramente e sicuramente molto invitanti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. Adoro le tue frolle senza uova e burro! Questi fiorellini sono davvero irresistibili!

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!