domenica 22 aprile 2018

Crostata con crema di limone light

Buongiorno.. Finalmente primavera!!! Sole e temperature miti.. e il tempo sarà bello anche per tutto il weekend.. evviva!!
Vi do appuntamento a lunedì con una nuova ricetta..

Sono buonissime tutte le crostate si sa.. ma quella con la crema di limone... assieme alla crostata con ricotta e visciole.. restano tra le mie preferite.. In passato avevo fatto una versione di crostata con crema al limone all'acqua.. stavolta invece.. ho fatto un crema light senza le uova.. utilizzando la bevanda di avena... 
La base è sempre la mia adorata frolla all'olio.. che non si rompe mentre la si stende.. 
La foto non rende bene idea.. anche perché usando zucchero di canna.. la crema è venuta un pò scuretta.. ma vi assicuro che è buonissima.. la dovete provare :-D



Ho utilizzato uno stampo da diam. 20.. per questo è venuto bello alto lo strato di crema.. ma l'ideale sarebbe stato utilizzarne uno da 22..


La crema l'ho preferita più "lenta" se la volete più compatta.. aumentate la farina a 60..
E con un pò di impasto avanzato ho fatto dei biscottini...

Ingr.: (stampo da diam. 22 - io da diam. 20)
Per la base:
gr. 330 farina di farro (la quantità dipende dal tipo di farina che utilizzate, partite da 260)
gr. 80 di zucchero di canna fino
gr. 90 di olio di semi
2 uova medie
scorza di 1 limone
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito

Per la crema:
ml. 500 di bevanda di avena
gr. 50 di farina di farro 
1 cucchiaino di aroma vaniglia (o vaniglia o vanillina)
gr. 100 di zucchero di canna fino
scorza e succo di 1 limone
Per guarnire:
zucchero a velo

Preparazione:
Preparate prima la crema: miscelate in un pentolino la farina con lo zucchero. In un altro pentolino versate la bevanda di avena, la scorza del limone (attenzione a non prelevare la parte bianca amara), il succo del limone e l'aroma di vaniglia, ponete sul fuoco e portare a bollore. Versate filtrando il latte a filo sul composto di zucchero/farina e mescolate finché non sarà tutto ben amalgamato senza grumi. Ponete il pentolino sul fuoco e riportate a bollore per 5 minuti e fiamma bassa girando continuamente finché non raggiungerà la consistenza giusta, deve scrivere leggermente sulla superficie (tenete conto che appena si fredda si addensa ancor di più). Fate raffreddare completamente ricoprendola con della pellicola trasparente a contatto, per evitare il formarsi della crosticina.
Per la base: in una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, unite anche il lievito, l'olio, la scorza di limone e il pizzico di sale. Versate a poco a poco la farina mescolando sempre con una forchetta. Dovrete ottenere un composto che si stacca dalle pareti ma non si attacca alle mani (quindi partite sempre da 260 di farina e andate aumentando poco a poco). Trasferite su un piano e impastate brevemente. Con l'aiuto del mattarello stendete 2/3 dell'impasto su un foglio di carta forno e adagiatelo con tutta la carta forno su uno stampo (se non utilizzate la carta forno ungete e infarinate lo stampo), l'impasto deve salire sui bordi. Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta e versate la crema ormai fredda; livellate. Con l'impasto restante, dopo averlo steso, ricavate delle losanghe che adagerete sulla crema per formare un reticolato. Ripiegate i bordi (o se preferite non ripiegarli). Infornate in forno già caldo a 180° per circa 35/40 minuti o finché sarà leggermente dorata. 
Fate raffreddare e servite cospargendo di zucchero a velo.



13 commenti:

  1. Che visione celestiale tesoro...adoro i dolci con la crema di limone e questa è anche light quindi cosa chiedere di più!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  2. wow ma è magnifica O_O complimenti Claudia!!baci

    RispondiElimina
  3. Urca! Clà, adoro i tuoi dolci con la crema agli agrumi. Questa crostata con quella di limone è semplicemente divina. Mi piace tantissimo. A quanto la prossima fettozza? 🤔 Sono in fila per reclamarla! Ahahah 😂🤣 buon fine settimana a te e a Rich, finalmente con l'abbraccio dei raggi del sole. Un bacio super.🌻🌷

    RispondiElimina
  4. Golosissima! Adoro le crostate e questo tipo di creme. Buona giornata!

    RispondiElimina
  5. Con la crema di limone è golosissima e anche molto fresca !

    RispondiElimina
  6. mamma mia, mi ci tufferei dentro, dev'essere super golosa!
    Un abbraccio amica mia <3

    RispondiElimina
  7. Da quando sono intollerante al lattosio faccio anche io solo la frolla all'olio ma ho difficoltà a trovare buone ricette di creme, in sostituzione a quella pasticcera. Proverò la tua, che tra l'altro è anche senza uova:::leggerissima. Baci cara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi fare quella pasticcera normale, sostituisci il latte con bevanda di avena, viene benissimo! Oppure prova questa versione super light 😘

      Elimina
  8. adoro tutti i dolci con il limone, proprio sono fissata, aggiungo questa alla lista, ne ho già provate tante ma appena ne vedo una nuova non me la faccio sfuggire, grazie della ricetta, baci

    RispondiElimina
  9. Ha un aspetto davvero delizioso, io poi ho un vero debole x le crostate :-P questa farcia mi ha fatto venire l'acquolina :-P
    Buon we cara <3

    RispondiElimina
  10. che meraviglia questa crostata! poi i dolci al limone sono una mia passione!

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette