Visualizzazione post con etichetta patè. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta patè. Mostra tutti i post

domenica 7 settembre 2014

Tartine al patè di olive e formaggio spalmabile

Buongiorno! è arrivato il week-end.. ma che tempo farà? spero solo che smetta di piovere al Sud.. ho sentito certe notizie non belle :-(
A Roma non ci lamentiamo.. la mattina c'è il sole.. ma si annuvola nel pomeriggio.. Le temperature son calde nelle ore centrali della giornata.. ma al mattino e alla sera.. fa freschetto...
Vi auguro un sereno fine settimana.. ovunque sarete :-D

Vi propongo un'idea per un antipasto veloce e semplice da preparare.. ma allo stesso tempo sfizioso.. L'idea m'è venuta sfogliando il libro La Grande Cucina Italiana..
La modifica apportata alla ricetta originale è stata sostituire il caprino con un formaggio spalmabile senza lattosio.. unendo anche semi di sesamo integrale..

Tartine al patè di olive e formaggio spalmabile

domenica 7 ottobre 2012

Patè di cannellini al basilico

Buona domenica!!!! com'è da voi il tempo? a Roma davano sole.. ma si son fortemente sbagliati.. cielo coperto e.. forse pioverà? speriamo di no! ho i panni stesi!!!! :-)

Ce l'ho fattaaaaaaa... ce l'ho fattaaaaaaa... a far che??? ma una ricetta home made della mia Cri! ahahahaah Stavolta appena ho visto da LEI questo patè.. e controllato di avere tutti gli ingredienti necessari.. non potevo attendere oltre.. ed il giorno dopo l'ho preparato! Io ho seguito sia la ricetta di Cri... che l'originale che lei a a sua volta aveva visto da Barbara... ovvero mettere anche i pomodori secchi..
M'è piaciuto tantissimo!!!! appena fatto non so quante cucchiaiate mi son mangiata! è stata dura riporlo in frigorifero per un pò.... :-D

Patè di cannellini al basilico


martedì 22 novembre 2011

Muffin con feta, patè di olive nere e spezie



Buongiorno.. oggi pioggia.. anche se fa meno freddo rispetto ai giorni scorsi...
Da voi si iniziano a vedere in giro addobbi natalizi? qui pochissimo... sarà per la crisi? mah!...

giovedì 16 giugno 2011

Insalata di riso con ciliegino semisecco e patè di olive

Ahhhhhh che meraviglia l'estate... paste fredde... insalate di riso.. insalate di pollo... gelati... dessert.. e chi più ne ha più ne metta!!!!

mercoledì 1 giugno 2011

Involtini con sottilette e patè di olive nere

Bungiorno!!! mamma mia che tempo orrendo oggi a Roma! e fa pure freschetto!
insomma... ho un bel ponte di 4 giorni davanti.. e il sole dove se ne è scappato???!!???
Tornaaaa soleeeeee.. tornaaaaaaaa da meeeeee .-D

lunedì 7 marzo 2011

Panini con patè di olive nere


Buona domenica!!!!!!
Ieri mattina avevo voglia di panificare con il mio amico Ariete Pane Express.. ma cosa fare... pagnotta??? focaccia??? noooooo!!!!..... panini???.. siiiiiii!!!!!!!
Giorni fa avevo visto questi da Luciana del blog Cucina & Gianduia.. ed è stato amore a prima vista... mi ha incuriosito l'uso della semola di grano duro che avevo tempo fa utilizzato per preparare la pagnotta simil Altamura..
Ho pensato solo di agiungere in più del patè di olive..


Risultato?? dei panini lucidi.. morbidi.. e saporiti.. che si possono mangiare sia così.. che farciti con salame.. formaggio o ciò che più vi piace!


Ingr.: (per 11 panini)
gr. 300 di latte delattosato (meno del 0,1% di lattosio)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio colmo di patè di olive nere
gr. 10 di zucchero semolato
gr. 10 di sale
gr. 250 di farina 00
gr. 250 di semola di grano duro Molino Spadoni (in alternativa Manitoba)
1 bustina di lievito di birra secco

Preparazione:
Con MDP: Nella vaschetta mettete nel seguente ordine l'acqua, l'olio, il patè, il sale, lo zucchero, la farina ed il lievito. Avviate il programma impasto + lievitazione (dura in tutto 1 ora e 30 minuti)
Metodo tradizionale: Su una spianatoia ponete la farina mescolata al sale, fate un buco al centro e mettete il lievito ed il resto degli ingredienti ed iniziate ad impastare unendo l'acqua mano a mano finchè non ne risulterà un impasto omogeneo e non appiccicoso. Impastate per un bel pò dopodichè fate una palla e ponetela al coperto a lievitare per 1 ora.

Riprendete l'impasto, sgonfiatelo e date la forma di panini. Poneteli su una lastra forno foderata di carta forno, spennellateli con del latte e poneteli in forno con la luce accesa a lievitare per circa 2 ore.

Qui sotto vede i panini prima della 2° lievitazione e dopo le 2 ore...

Spennellateli nuovamente con il latte e metteteli in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti o finchè la superficie non sarà bella dorata.

domenica 20 febbraio 2011

Zucchine ripiene di carne al sugo


Buona domenica!!!!! ieri su Roma è stato un vero anticipo di primavera.. sole tiepido... cielo azzurro.. arietta frescolina.. insomma si stava benissimo fuori!!!!.. ed oggi???? nuovamente cielo grigio :-(... e vabbè.. godiamoci le belle giornate quando ci sono!

Queste zucchine le ho preparate venerdì scorso... ed è stata la prima volta che le facevo!!!! Son andata un pò a gusto mio... anche se effettivamente non è che ci voglia tutta questa grande maestria per farle! ahahaahah un ripieno tipo polpette.. ed il gioco è fatto!
A me è avanzato almeno metà del composto... e cosa ci ho fatto?? appunto delle polpettine!!! :-p

Questa ricetta partecipa al contest "Piatti Unici" di Eleonora del blog "Burro e Miele"


Ingr.:
5 zucchine
gr. 500 di macinato di manzo
1 uovo
insaporitore per carni arrosto Ariosto (contiene: sale, rosmarino, aglio, salvia, ginepro, alloro, origano, timo, maggiorana e basilico)
parmigiano
cannella
latte delattosato a meno dello 0,1% di lattosio
2 cucchiaini di patè di pomodori siciliani
olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
1 barattolo grande di pomodori pelati
1 misurino di dado granulare senza glutammato

Preparazione:
Lavate le zucchine, tagliatele a metà in senza verticale e svuotatele (io ho utilizzato uno scavino), in assenza di questo dovrete utilizzare un coltellino affilato e moooolta pazienza!!! :-D

Nel frattempo scaldate l'aglio nell'olio e fatelo imbiondire, unite i pomodori pelati schiacciati, il dado granulare, un pizzico di cannella e mezzo bicchiere di acqua calda e fate cuocere a fuoco medio/basso.
Metà polpa delle zucchine tagliatela a pezzettini ed aggiungetela in una ciotola con il macinato, l'uovo, un pizzico di cannella, il parmigiano, poco latte, l'insaporitore ed il patè di pomodori..


Con il composto, aiutandovi anche con il manico di un cucchiaino, riempite le zucchine.
Con la quantità di macinato e zucchine che ho usato.. a me avanzava quasi metà del composto .. e ci ho fatto delle polpettine.
Adagiate zucchine e polpette nella padella..

Coprite con coperchio e cuocete a fuoco medio per circa 1 ora, girando di tanto in tanto.

venerdì 28 gennaio 2011

Involtini di pollo con patè di acciughe e patè di pomodoro


Finalmente è venerdì.... son contenta anche se dicono che il week end dal punto di vista metereologico non sarà un gran che.. e vabbè...

Oggi voglio parlarvi di "Siculidivini" un'Azienda di vendita on line di prodotti siciliani.. con la quale ho iniziato una collaborazione e per questo Li ringrazio...
Nel Loro catalogo potete trovare tutte le produzioni tipiche Siciliane: Vini e spumanti DOC, DOCG, IGT apprezzati in tutto il mondo, le conserve i condimenti e le confetture, i liquori tipici siciliani, e ancora le dolci prelibatezze come paste di mandorla, mandarino e pistacchio, i formaggi e salumi artigianali, e molto altro ancora..
Che aspettate per farvi un giro sul Loro sito?



Questi sono i prodotti con i quali hanno voluto omaggiarmi....

.. ed io... ho voluto subito utilizzarne 2 in particolare.. per realizzare i miei involtini:
il patè di acciughe ed il patè di pomodoro
L'unica fatica che dovrete fare.. sarà di spalmare i patè sulle fette.. vi pare poco? ;-)

Buon weekend!!!!!

Ingr.:

fette di petto di pollo
pasta di acciughe
capperi
patè di pomodoro
sale
pepe bianco
olio extravergine di oliva
farina 00

Preparazione:
Stendete e battete leggermente le fette di petto di pollo, spalmatele con i patè (1 fetta con quello di acciughe, una fetta con quello di pomodoro unendo anche qualche cappero), arrotolatele e chiudetele con uno stuzzicadenti. Infarinatele leggermente e ponetele in una padella con dell'olio, unite un pizzico di sale e pepe bianco a piacere, coprite con coperchio e cuocete per circa 20 minuti o finchè non saranno cotti, girandoli delicatamente di tanto in tanto. Servite cospargendo della salsetta di fondo.

venerdì 27 agosto 2010

Rotolo di frittata con caprino e patè di olive nere

E va bene... non volevo dire che preferisco l'inverno a questo caldo.. soltanto che un pò di frescuria non ci starebbe male!!!! e sembra arriverà lunedì.. quando le temperature caleranno di ben 10°!!!! Oggi a Roma circa 37°.. ed un alto tasso di umidità..... ho provato a sdraiarmi in giardino al sole.. ma dopo 5 secondi son scappata via.. non si poteva stare.. tanto è l'afa!!!

Ultimissima ricetta appartenente alla cena pre-ferie... un'idea di antipasto veloce e sfizioso...

Bacioni a tutte/i.. e buon week-end!!!!! :-DDDDD

Ingr.:
2 frittate fatte ciascuna con:
3 uova
sale
pepe nero
Ripieno:
gr. 160 di formaggio di capra spalmabile
3 cucchiaini di patè di olive nere
prezzemolo 


Preparazione:
Preparate due frittate sottili. Spalmarle con una crema fatta amalgamando caprino, patè di olive e prezzemolo tritato. Arrotolate la frittata ed avvolgetela in pellicola trasparente. Ponete in frigo per qualche ora. Tagliate a fette.

venerdì 25 giugno 2010

Insalata di pollo con fagioli


No comment.. no comment.... no comment... e pensare che ieri ho avuto anche il permesso di ucire prima da lavoro per andare a vedere quella "partitaccia" vergognosa!!!!!!
No comment.....

Passiamo a cose belle va... state aspettando che io vi faccia sapere se farò il ponte o no???? ebbene... Siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.. Mi avete portato fortuna!!!! non mi sembra vero di avere 4 giorni di tranquillità.. speriamo che il sole mi assista!!!!!!

Io adoro le insalate di pollo.... mi piace sperimentare nuovi sapori per le salsette... ed è proprio quello che ho chiesto di fare ieri a Ric... inventarne una nuova.. con ciò che avevamo in casa...
Non soffermatevi ad esaminare uno per uno gli ingredienti con la quale è stata composta.. perchè magari vi sembreranno pure strani come accostamenti.. ma vi garantisco che il risultato è stato eccezionale!!!! La salsetta assaggiata così.. sembrava fosse troppo aspra... ed invece... amalgamata con il pollo, fagioli e la pancetta... è risultata perfetta!!!!!!! Un altro applausone al mio Ric!! e buon fine settimana a tutti/e voi! :-DDDDDD

Ingr.: (3 persone)
Kg. 1 di petto di pollo
1 barattolo da gr. 400 di fagioli spagnoli
gr. 100 di pancetta affumicata a cubetti
cipolla rossa
sale
pepe nero
olio extravergine di oliva
Per la salsa:
1 goccio di vino bianco secco
1 goccio di salsa Worcester
1 goccio di aceto balsamico di Modena
succo di 1 limone
1 cucchiaino di capperi
1 puntina di pasta di acciughe
1 cucchiaino e 1/2 di patè di olive nere
1 pomodoro secco sott'olio

Preparazione:
Preparate la salsa fullando tutti gli ingredienti. Grigliate i petti di pollo e la pancetta. Tagliate i petti di pollo a striscioline e metteteli in una terrina. Unite i fagioli scolati, la pancetta, la cipolla a fettine e la salsa. Mescolate bene ed aggiustate di sale e pepe.

sabato 20 marzo 2010

Linguine al tonno e patè d'olive


Eccoci qui.. e dopo una settimana di sole.. vi pareva che oggi trovavo un cielo grigio???? vabbè.. per fortuna che non ha piovuto... confido in una bella giornata domani!!! :-D

Stasera credevo di non cenare... ma Ric mi fa "ce la facciamo una pasta stasera?".. non potevo dire di no... ma non mi andava nè di preparare il sugo... nè altro.. così avendo una scatoletta di tonno ed un pò di patè di olive... voilà.. in 10 minuti ecco la nostra pasta!!!!!
So che è banale.. e semplice.. però a me piace anche postare ricette super-veloci per chi o non ha tempo.. o non gli va di fare niente ahahahahaha

Buona domenica a tutti/e!!!!!!

Ingr:(per 2 persone)
gr. 250 linguine
gr. 160 tonno all'olio di oliva (1 scatoletta grande)
1 cucchiaio di patè di olive nere
origano
pepe nero
cipolla rossa

Preparazione:
Scolate il tonno e soffriggetelo in una padella con 1 goccio di olio, patè di olive e cipolla; unite l'origano ed il pepe nero. Cuocete la pasta, unite un mestolo di acqua di cottura al tonno; scolate la pasta al dente, fatela mantecare qualche istante al condimento e servite cospargendo di altro origano e pepe nero.

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette