mercoledì 14 ottobre 2020

Panini di farro integrale e grani antichi con semi misti

 Buongiorno.. pronti per una settimana all'insegna della pioggia? io non tanto.. però attenderò che torni il sole...

Finalmente sono tornata a mettere le mani in pasta.. per fare questi meravigliosi panini.. dal gusto e profumo particolare.. dato dalle farine utilizzate.. Realizzati con soli 2 gr di lievito di birra.. con una prima lunga lievitazione in frigo di circa 24 h.. e successiva 1 h a panini formati.. 
Li ho arricchiti di tanti semini misti che amo da morire nei panini!!!
Mi è piaciuto il risultato.. i panini si sono ben cotti e gonfiati.. e con una bella crosticina croccante (vi posto più sotto un video dove ascoltarlo!).. e interno morbidissimo!

Panini di farro integrale e grani antichi con semi misti
Ecco i passaggi...

Panini di farro integrale e grani antichi con semi misti

Ora accendete le casse e ascoltate la croccantezza...


E ora guardate la sofficità..



Ingr.: (per 9 panini)
gr. 200 di farina di farro integrale
gr. 200 di mix di farine di grani antichi
gr. 2 di lievito di birra fresco
gr. 250 di acqua a t.a.
1 cucchiaio di olio
gr. 10 di sale
gr. 50 di semi misti (di girasole, lino, zucca)

per guarnire:
emulsione 2/3 acqua+1/3 olio extravergine di oliva
semi misti

Preparazione:
Sciogliete in una ciotola il lievito di birra fresco con gr. 50 di acqua leggermente tiepida.
Nella ciotola della planetaria versate le farine, il lievito e la restante acqua, fate partire a velocità 2 utilizzando la frusta "K"; dopo 1 minuto sostituite il gancio alla frusta "k" e impastate a velocità 2 per 3 minuti.
Unite a filo l'olio e fate ancora impastare a velocità 2 per 3 minuti.
Aggiungete il sale e impastate per 3 minuti finché sarà ben incordato.
Unte i semi e fate impastare 1 minuto.
Trasferite l'impasto in una ciotola, coprite con pellicola e ponete in frigo nel ripiano più alto per circa 24 ore.
Il giorno successivo togliete l'impasto dal frigo e fate acclimatare per circa 2 ore
Trasferite l'impasto su un piano, sgonfiatelo, ricavate 9 pezzi, arrotolate su se stesso ogni pezzo un paio di volte per dargli forza, dopodiché "pirlate" per dare la forma e adagiate su una leccarda foderata di carta forno; coprite con la pellicola e mettete a raddoppiare per circa 1 ora (in inverno ponetelo in forno spento con luce accesa)
Preparate un'emulsione di acqua+olio e spennellate i panini, dopodiché distribuite i semi sulla superficie (per fare quei taglietti tipo "rosetta", ho utilizzato un "tagliamela")
Scaldate il forno in modalità ventilato "pizza" a 180° (oppure statico se preferite) e infornate per circa 35 minuti.
Fate raffreddare.
Consigli di conservazione: si conservano bene congelandoli e poi scongelandoli nel microonde.

Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa hai realizzato!

17 commenti:

  1. Buon giorno Clà,☕🌻 no,no,no, la pioggia,😫 amo troppo il sole 🌞 e in attesa di rivederlo presto, ti voglio lodare 👏👏👏 perchè sono spettacolari questi panini... ne rubo uno per farcirlo con... un buon cacciatorino. 😋🤣😂 Buon inizio settimana e che ti porti solo cose belle. 🤞 Un abbraccio super. 💝🌞

    RispondiElimina
  2. Bellissimi Claudia,me li immagino farciti con mortadella fina con pistacchio appena tagliata!

    RispondiElimina
  3. These bread rolls look excellent! Spelt is very popular over here and I love it too!

    RispondiElimina
  4. Che belli, sono davvero lievitati tantissimo. Anche io amo i semini nel pane

    RispondiElimina
  5. Credo seriamente che questi panini saranno i protagonisti della mia prossima infornata!
    Ti farò sapere (soprattutto se li pubblicherò sul mio blog).
    A presto, un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Rustici, morbidosi e con tanti semini come piacciono a me. Appena tiepidi con solo un filo d'olio....delizia 😋 Un bacio, buona serata 😘

    RispondiElimina
  7. sound on al primo video...che croccantezza!!! Viene voglia di addentarli all'istante! Bravissima Claudia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'hai ascoltato!!! Ahaha sono contenta 😉😉😘😘😘 Grazie mia cara

      Elimina
  8. Aspettando il sole mi gusterei volentieri i tuo magnifici panini!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  9. Ottimi questi panini rustici, aspettano solo di essere farciti!

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette