mercoledì 11 marzo 2020

Panini semi integrali con semi vari

Buongiorno.. stiamo vivendo un momento terribile.. nel mio piccolo dico solo questo "ATTENETEVI ALLE DISPOSIZIONI GOVERNATIVE" per evitare contagi che potrebbero mettere a rischio altre persone.. e far collassare il sistema sanitario! Scuole chiuse.. lavorare in smart working.. non vuol dire essere in vacanza e uscire nei parchi o a fare shopping!

Detto questo.. passiamo a noi..
Non ricordo quand'è stata l'ultima volta che ho panificato.. certo è che da quando la mia pasta madre è "morta" non ho più messo le mani in pasta... Ho deciso di cimentarmi nuovamente nella panificazione.. utilizzando solo 2 gr di lievito di birra fresco... lievitazione lenta di 16 ore in frigo + 2 ore a temperatura ambiente per acclimatare l'impasto.. e infine 2 ore a panini formati...

Panini semi integrali con semi vari

Certo che il risultato è un pò diverso da quando panificavo con il lievito madre.. più che altro per aroma e profumo.. ma sono più che soddisfatta! Panini morbidi nonostante io abbia utilizzato farine pesanti...

Panini semi integrali con semi vari

L'impasto è facile da lavorare anche a mano.. non essendo molto idratato..  ma io mi sono fatta comunque aiutare dalla planetaria :-D

Ingr.: (per 9 panini da gr. 80/100)
gr. 200 di farina integrale
gr. 300 di farina tipo 1
gr. 2 di lievito di birra fresco
gr. 300 di acqua leggermente tiepida
1 cucchiaino di miele
gr. 15 di sale
gr. 50 di semi misti (di girasole, sesamo, lino, zucca)

per guarnire:
emulsione 2/3 acqua+1/3 olio extravergine di oliva
semi misti

Preparazione:
Sciogliete in una ciotola il lievito di birra fresco con gr. 50 di acqua tiepida e il miele.
Nella ciotola della planetaria versate le farine e la restante acqua (250 gr), fate partire a velocità minima utilizzando la frusta "K", dopo qualche istante unite il lievito e fate impastare a velocità 2 per un paio di minuti. Sostituite alla frusta "k" il gancio, e impastate a velocità 4 per 5 minuti.
Unite il sale e fate impastare per 5 minuti
Aggiungete infine i semi e impastate per il tempo necessario affinché i semi vengano inglobati (circa 2 minuti)
Togliete l'impasto dalla ciotola, fate una palla e mettete in una ciotola leggermente unta di olio coperta con la pellicola; ponetela in frigo nel piano più alto per circa 16 ore.
Togliete l'impasto dal frigo e fate acclimatare per circa 2 ore
Trasferite l'impasto su un piano, sgonfiatelo, ricavate dei pezzi di circa 80/100 gr., "pirlate" per dare la forma e adagiate su una leccarda foderata di carta forno; coprite con la pellicola e mettete in forno spento con luce accesa per circa 2 ore.
Preparate un'emulsione di acqua+olio e spennellate i panini, dopodiché distribuite i semi sulla superficie.
Ponete un pentolino pieno d'acqua sulla base del forno, scaldate a 180° modalità "statico" e raggiunta la temperatura infornate per 20 minuti, dopodiché togliete il pentolino di acqua e cuocete per ulteriori 10 minuti
Fate raffreddare.
Si conservano bene congelandoli e poi scongelandoli nel microonde.

Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa hai realizzato!

6 commenti:

  1. BRava Claudia! Speriamo che finalmente gli italiani capiscano la gravità della situazione e imparino il senso civico!!!
    Ottimi i tuoi paninetti..ne mangerei volentieri uno con burro e marmellata :-P

    RispondiElimina
  2. Speriamo che la gente capisce questa situazione di emergenza.
    Che buoni i panini con farina intergrale e tanti semini. 😋
    Io amo questo tipo di pane.
    Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
  3. Ciao,Clà, nonostante non siano stati fatti con il lievito madre, questi panini sono carinissimi, ancora più invitanti per tutti quei semini, uno farcito con il cacciatorino, me lo addenterei con molto piacere. Per quello che stiamo attraversando... la disciplina per il bene comune non è di casa per troppe persone... Essere furbi non significa essere intelligenti... Lo dimostrano i comportamenti a cui, purtroppo, stiamo assistendo in questi giorni... Nonostante questo, speriamo che presto sarà solo un brutto ricordo. Buon inizio settimana e che porti a tutti serenità. Un abbraccio super. 💖🌷

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia questi panini... bellissimi!!!!! A presto LA

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette