giovedì 5 marzo 2020

Crostata con frolla allo yogurt, confettura di mirtilli neri e composta di mele

Buongiorno.. siamo a marzo.. tempo pazzarello.. ma la primavera è ormai alle porte..

Amiamo molto le crostate e questa volta ho voluto prepararne una del tutto diversa.. partendo da una base fatta con yogurt.. pochissimo olio e 1 solo uovo... Farcitura con Fiordifrutta e un velo di composta di mele.. Risultato? Delizia allo stato puro!!!! La dovete provare.. 
La frolla è leggera.. morbida e poco croccante.. proprio per la presenza dello yogurt.. 
Potrete farcirla come meglio desiderate! :-D

Crostata con frolla allo yogurt, confettura di mirtilli neri e composta di mele

Ingr.:
per la frolla allo yogurt:
gr. 350 di farina di farro bio (partite da 300 - dipende dal tipo di farina che utilizzate)
gr. 100 zucchero di canna
gr. 125 di yogurt senza lattosio
gr. 30 di olio di semi di mais
1 uovo medio
scorza di 1 limone
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito per dolci

per la composta di mele:
2 mele grandi (o 3 piccole)
succo di 1/2 limone
1 cucchiaio di zucchero

per farcire: Fiordifrutta Mirtilli Neri di Bosco Rigoni di Asiago

per guarnire: zucchero a velo

Preparazione:
Preparate prima la composta di mele: sbucciate le mele, tagliatele a tocchetti e fate cuocere in un padellino con il succo di limone e lo zucchero finché sarà tenera (circa 15 minuti); dopodiché frullate.
Preparate la frolla allo yogurt: in una ciotola sbattete l'uovo, con lo zucchero, unite anche il lievito, l'olio, lo yogurt, la scorza di limone e il pizzico di sale. Versate a poco a poco la farina mescolando sempre con una forchetta. Dovrete ottenere un composto che si stacca dalle pareti ma non si attacca alle mani (quindi partite da 300 di farina e andate aumentando poco a poco). Trasferite su un piano e impastate brevemente. Potete utilizzare subito l'impasto, che non ha bisogno di riposo in frigo.
Io ho steso poco più della metà dell'impasto in una teglia quadrata.. bucherellate il fondo e versate la confettura; livellate bene
Distribuite sopra la confettura anche la composta di mele.
Stendete l'impasto rimasto e ritagliate delle strisce sottili che sistemerete sulla crostata.
Infornate in forno già caldo a 180° per circa 30/35 minuti o finché sarà dorata.
Fate raffreddare completamente, togliete dallo stampo e servite cospargendo di zucchero a velo a piacere
Consigli: si conserva per alcuni giorni conservata sotto a una campana per dolci


Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa avete realizzato!

12 commenti:

  1. Adoro queste frolle light! L'aspetto della crostata è super goloso ed invitante! Complimenti Claudia e grazie della ricetta ^_^

    RispondiElimina
  2. mamma mia che buona questa crostata! Buona settimana <3

    RispondiElimina
  3. WOW! Clà, questa meravigliosa crostata è splendita alla vista, gustosissima al palato. Gli ingredienti sono tutti golosi. Mi piace! Marzo non si smentisce, è appena iniziato con le sue bizzarrie... ma la primavera spinge e ci porterà il sole. Buon inizio settimana. Un abbraccio super. 🌷💖🌹

    RispondiElimina
  4. La crostata ha sempre il suo perchè....questa deve essere buonissima!
    Un bacio cara e...ne ruberei volentieri una bella fetta ;)

    RispondiElimina
  5. Una frolla che mi appunto subito, sana e leggera, assolutamente da provare. Baci

    RispondiElimina
  6. Ha un aspetto meraviglioso la tua crostata :-P
    mi piace molto l'impasto allo yogurt è da provare!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È leggera, ha una consistenza più morbida, ma è molto buona, soprattutto il giorno dopo😀

      Elimina
  7. Mi intriga un sacco questa frolla rustica e leggera. Amo le crostate, profumano di ricordi d'infanzia e su quei quadrotti verrebbe voglia di allungare subito la mano. Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me questa frolla è piaciuta moltissimo.. provala!! :-D

      Elimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette