mercoledì 24 febbraio 2021

Cantucci

Buongiorno.. conosciuti anche come Cantuccini o Biscotti di Prato.. sono dolcetti tipici toscani.. in pratica dei biscotti alle mandorle.. secchi e croccanti.. dalla doppia cottura (prima si cuoce il filoncino e poi nuovamente le fette).. 
La "morte loro" é accompagnati con il Vin Santo!
Questa ricetta l'ho trovata dalla bravissima Simo.. che a sua volta l'aveva presa dal suo libro “Dolci di Natale toscani”.. e assicura essere quella dei cantucci originali! 
Una ricetta semplicissima.. dove non c'è presenza di burro.. né di olio!
Simo svela anche che il trucchetto per avere Cantucci non eccessivamente croccanti e duri.. ovvero aggiungere una piccola percentuale di ammoniaca per dolci nell’impasto (io non l'avevo.. ma ho risolto facendo riposare un giorno i cantucci sotto una campana per dolci!)

Cantucci

Ingredienti (per circa 40 pezzi)
gr. 280 di farina di farro bio (o altra farina)
gr. 150 di zucchero semolato
gr. 130 di mandorle con la buccia
2 uova medie
scorza grattugiata di 1 arancia
scorza grattugiata di 1 limone
vaniglia
1 cucchiaino di lievito per dolci (sarebbe meglio 1 cucchiaino di ammoniaca per dolci)
1 pizzico di sale

Preparazione:
In una ciotola mescolate con una forchetta le uova con lo zucchero, le scorze degli agrumi, sale e vaniglia.
Unite la farina e il lievito (o l'ammoniaca per dolci).
Impastate fino ad ottenere un ‘impasto omogeneo; se attacca alle dita, spolverate un pochino di farina.
Aggiungete le mandorle con tutta la buccia.
Impastate bene su un piano leggermente infarinato.
Dividete l’impasto a metà e con l’aiuto di un pochino di farina realizzate 2 filoncini larghi 3 cm circa (non appiattite il filoncino, ma adagiatelo in una teglia foderata di carta da forno bello tondo).
Cuocete in forno già caldo a 180° statico (170° se ventilato) nella parte media del forno, per circa 15-20 minuti, giusto il tempo che i filoncini si gonfino.
Estraete la teglia dal forno, trasferite il filoncino su un tagliere e tagliate i cantucci leggermente in diagonale ad uno spessore di circa 1 cm e mezzo/2 cm.
Capovolgete i cantucci con le parti del taglio rivolte verso l'alto e cuocete ancora in forno per 5 minuti; girateli e fate cuocere altri 5 minuti.
Sfornate e lasciate intiepidire. 
Appena fuori dal forno saranno duri, ma lasciate passare una giornata e risulteranno fragranti.
Consiglio: preparateli il giorno prima. 
Si conservano in una scatola di latta o busta per alimenti per un paio di mesi!

Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa hai realizzato!

21 commenti:

  1. Bellissimi😍😍come già detto su ig dovrò provarli con il farro, devono essere buonissimi!!! Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi li abbiamo adorati, devi provare questa ricetta!!!!😘😘

      Elimina
  2. Sono bellissimi! Io ho un caro amico, non che testimone di nozze, toscano doc, che aveva un forno al suo paese, in Toscana e mi ha dato la ricetta originale che usava lui. Non ti dico che profumo resta per giorni in casa, quando li preparo. Nella sua versione c'è anche l'anice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che buona la sua versione con anice!!!! Dovrò fare la sua versione allora.. vengo a vedere se è presente nel tuo blog.. baci😘

      Elimina
  3. Claudia ho letto stabottr su Instafram (sì non riuscivo a dormire..) che sei stata in ospedale!! Mi dispiace moltissimo. Mi oate di aver capito comunque che stai meglio e di questo sono molto felice. Spero che il problema che ti ci aveva condotto sia risolto. Mi raccomando: riguardati e non strapazzarti. Ti mando tanti baci e l'augurio di una prontissima guarigione. (Mi rubo un cantuccio che adoro)

    RispondiElimina
  4. WOW!!! Clà, sono perfetti questi cantucci, li ho sempre preferiti a tutti gli altri dolci. Tua nonna lo sapeva e ne sfornava in quantità industriali... e io ero sempre appostata nei pressi della cucina per farne fuori a man bassa. Bei ricordi dei tempi andati... Buon inizio settimana e che ti porti solo cose belle. Un abbraccio spaziale. 🌻💖

    RispondiElimina
  5. Ma che buoni, mio marito li adora, ma sai che non li ho mai fatti!
    mi raccomando non stancarti e passa una tranquilla convalescenza, approfitta per farti coccolare!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi stanco, per fortuna ho un po'di ricette ancora da pubblicare.. Qui, relax totale con coccole annesse.. un abbraccio😘

      Elimina
  6. Questi biscotti creano dipendenza quando li faccio non resisto

    RispondiElimina
  7. Anche a me piacciono molto i cantucci, in questa versione non li ho mai provati.
    Buona giornata

    RispondiElimina
  8. Bellissimi claudia io adoro i cantucci con la farina di farro sono stai un cavallo di battaglia a Natale ma devo provare senza olio ne' burro
    sono veronica (N peccati di dolcezze ) finalmente dopo due anni ricomincio e spero di non lasciare piu' la blogsfera ..... https://www.essenzadelgusto.com/ un bacio Veronica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ciao!!!! Bentrovata.. appena ho un attimo arrivo nel tuo nuovo spazio.. Un abbraccio😘😘😄

      Elimina
  9. Sono passata per prenderne un paio, sono davvero molto invitanti

    RispondiElimina
  10. Buonissimi, li ho ricevuti in regalo a Natale con il vin santo ma fatti in casa mi ispirano molto!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono uno tira l'altro e facilissimi da preparare😉😘

      Elimina
  11. Hanno un aspetto davvero meraviglioso e con la farina di farro, anche il sapore deve essere speciale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sono buonissimi e la farina di farro ormai la uso per tutto!! Un bacio😘

      Elimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette