domenica 14 aprile 2019

Taralli cacio e pepe (con esubero pasta madre)

Buongiorno.. siamo quasi a metà aprile.. eppure le temperature della mattina non lo direbbero.. Son sicura che il caldo esploderà tutto insieme..
Vi do appuntamento a lunedì con una nuova ricetta.. Buona domenica delle Palme 🕊️

Non sto panificando molto questo periodo.. ma continuo a rinfrescare la mia pasta madre per tenerla in vita.. così capita che io abbia dell'esubero tra un rinfresco e l'altro.. e stavolta ho pensato di utilizzarlo per preparare dei taralli con pecorino e pepe.. Una ricetta velocissima.. e soprattutto sfiziosa.. Se avete più esubero.. raddoppiate o triplicate la dose.. perché vanno a ruba!!!!
Se volete invece la ricetta dei taralli classici.. senza lievito.. che si devono bollire prima di cuocere in forno.. eccola qui.. taralli al finocchio..

Taralli cacio e pepe (con esubero pasta madre)


Ingr.: per circa 16 taralli
gr. 60 di esubero pasta madre
gr. 30 di vino bianco
gr. 20 di olio extravergine di oliva
gr. 85 di farina tipo 1
gr. 20 di pecorino romano
1/3 di cucchiaino di pepe nero
1/2 cucchiaino di sale

Preparazione:
In una ciotola riunite tutti gli ingredienti, amalgamate dapprima con una forchetta e poi trasferite su un piano e lavorate sino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo (se avete più impasto potete utilizzare una impastatrice). Coprite per circa 30 minuti. 
Riprendete l'impasto, tagliate dei pezzetti e ricavate dei bastoncini lunghi cm. 8 circa e di diam. cm. 1, unite le estremità e sigillateli.
Adagiate su una lastra forno foderata di carta forno e infornate in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti o finché saranno leggermente dorati.

Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa avete realizzato!

18 commenti:

  1. Che golosissima idea! Mi sa che il prossimo esubero di pasta madre farà questa fine ^_* Buon we a te <3

    RispondiElimina
  2. Vorrei davvero assaggiarli devono essere squisiti

    RispondiElimina
  3. Complimenti, una ricetta invitante e gustosa per i prossimi giorni di Pasqua, pensando ai picnic...tempo permettendo. Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ma sono deliziosi! Uno tira l'altro, li adoro e sono anni che non li ripreparo. Quasi quasi in queste fredde e piovose giornate metto le mani in pasta. Un bacio

    RispondiElimina
  5. Claudia sono bellissimi e buonissimiiiii!
    cacio e pepe!!! non ci possono essere tarallini più buoni!
    segno la ricetta...grazie!
    baciiii

    RispondiElimina
  6. Lo so...uno tira l'altro... sono davvero buoni! Ottimi i tuoi al gusto cacio e pepe. Buona domenica delle Palme!

    RispondiElimina
  7. Wow! Claudia, adoro i taralli, lo sai, é una vita che non li ho più sul tavolo, proprio perchè
    erano una continua tentazione di uno tira l'alto. Però.... questi tuoi cacio e pepe immagino quanto devono essere sfiziosi.🔝👌 😋 Buon fine settimana di tutto relax a te e a Rick. Un bacio super💝

    RispondiElimina
  8. diabolicamente uno tira l'altro! un bacio, buon fine settimana

    RispondiElimina
  9. Buoni adoro i taralli sono come le ciliegie una tira l'altra, Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  10. Sfiziosissimi, li voglio fare!
    buona domenica delle Palme
    Alice

    RispondiElimina
  11. Troppo buoni e tanto belli!!! Uno degli sfizi che preferisco...e questi ...il top!! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Cavoli quanto ne vorrei mangiare un paio. Sembrano così sfiziosi

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette