domenica 13 gennaio 2019

Vellutata di lenticchie

Buongiorno.. feste finite.. e alcuni di voi diranno "per fortuna".. ma non io! Adoro il clima che si respira nel mese di dicembre.. e soprattutto.. amo Roma da Natale alla Befana.. con meno traffico e più vivibile!!!!!

Dopo tutte queste feste.. si ha bisogno di depurarsi un pò.. mangiare più sano e leggero.. Bè una calda vellutata di lenticchie è ciò che ci vuole... Io ho scelto di servirla con un filo di olio e erba cipollina sminuzzata.. che a mio avviso.. ci stava benissimo!

Vellutata di lenticchie

Ingr.: (per 4 persone)
gr. 500 di lenticchie di Castelluccio di Norcia
1/2 carota
1/2 costa di sedano
1/2 cipolla rossa
olio extravergine di oliva
dado granulare vegetale bio senza glutammato

Preparazione:
In una casseruola a bordi alti fate soffriggere nell'olio la cipolla sminuzzata, con la carota e il sedano tagliati a cubettini. Unite le lenticchie ben lavate, rimestate qualche istante, dopodiché versate circa un litro e mezzo di acqua, un filo di olio e qualche cucchiaino di dado granulare. Cuocete per almeno 30 minuti o finché le lenticchie saranno cotte. Aggiustate di sale se occorre. Frullate il tutto, riponete sul fuoco e fate addensare ulteriormente oppure unite altra acqua se risultasse troppo corposo. Servite con un filo di olio e dell'erba cipollina sminuzzata.

Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa avete realizzato!

22 commenti:

  1. Si concordo con te in effetti Roma è più belle e vivibile durante le feste, per andare al lavoro ci impiegavo metà tempo. Da oggi tutto torna alla sua routine, ma vedo che siamo allineate anche sul cibo quest'oggi in effetti è tempo di detox. Buon inizio settimana Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, siamo non nuovamente immersi nel traffico, uffa ... Baci 😘😘

      Elimina
  2. Ciao Clà, già, dopo tanti piatti, uno più gustoso dell'altro, ora è tempo di liberarsi degli etti messi sù e recuperare il peso forma. E non c'è niente di meglio di una vellutata come la tua, calda, gustosa e semplice. Carini i mestoli con il sorriso, non li ricordavo così bellini. Buon inizio settimana. Un super bacio. 💖

    RispondiElimina
  3. splendido prodotto le lenticchie di Castelluccio, le hai usate al meglio, questa vellutata deve essere deliziosa! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Ma che buona la tua vellutata e quel cucchiaio tutto sorridente è molto carino, ho anche io uno, magari un giorno lo metto in mostra anche io, l'ho acquistato questo estate, mi è piaciuto molto. Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono carini i mestoli che sorridono vero? Portano allegria in cucina.. mettili in mostra anche tu! 😘

      Elimina
  5. Nooouuuu vabbèèè! Ma che tocco di classe quell'erba cipollina sulla vellutata di lenticchie! Claudietta, dieci e lode! Manca solo di assaggiarla, sono già pronta a partire per Roma munita di cucchiaino e di un abbraccio per te! TVB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire in effetti che ci stava proprio bene, un abbraccio 😘

      Elimina
  6. A me dispiace sempre leggere di tutti quelli che dicono "Che bello sono finite le feste". Il dopo Natale è così malinconico. Ieri ho tolto gli addobbi ma avrei voluto rimetterli. Deliziosa l'idea di fare una vellutata con le lenticchie. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io pensa che ho ancora gli addobbi e in giardino anche access, mi concedo una ulteriore settimana con questa atmosfera.. un bacio

      Elimina
  7. Le lenticchie sono una tra le cose delle feste natalizie che mi garbano di più e questa vellutata la sto mangiano con gli occhi. Così semplice ma così gustosa. Un bacio

    RispondiElimina
  8. una coccola per cambiare d'abito alle regine delle feste! ad una zuppa calda non dico mai di no:)

    RispondiElimina
  9. Super confortevole.. io adoro le vellutate e le lenticchie si adattano benissimo.. e tu hai persino reso il piatto elegante... TOP!

    RispondiElimina
  10. Adoro le lenticchie in ogni modo si cucinano, ma la vellutata non l'ho mai fatta, assolutamente da provare :-) baci!

    RispondiElimina
  11. Già, un ritorno al cibo semplice è quello che ci vuole, dopo tutti gli sfoggi di alta cucina di amici e parenti succedutisi in queste feste! Grazie e buona domenica

    RispondiElimina
  12. Meravigliosa! E sì, anche a me manca l'atmosfera natalizia, soprattutto in casa. L'albero con le sue luci avvolgenti, le decorazioni sparse qua e là...
    Baci!
    MG

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette