sabato 5 gennaio 2019

Arista di maiale su crema aromatica

Buon 2019!!!!! 
Spero che abbiate trascorso una bella fine e un ottimo inizio! Che sia un anno di entusiasmo.. di positività.. cose belle.. salute.. amore.. amicizie e soldi (non si mai! :-)
E così.. Natale archiviato.. Capodanno archiviato.. ci resta solo la Befana.. E se avete ancora un posticino libero in fondo al vostro stomaco.. eccovi un'idea da portare in tavola..

Questa è l'arista più buona che io abbia mai mangiato.. e non lo dico perché l'idea come il procedimento sono di Riccardo.. ma perché a mio gusto è la verità! Morbidissima da sciogliersi in bocca.. con quella cremina così delicata e aromatizzata con erba cipollina.. finocchietto.. zenzero e noce moscata..

Arista su crema aromatica

Ingr.: (per 3 persone)
gr. 500 di arista
1/2 cipolla rossa
1/2 bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva
zenzero fresco
noce moscata
finocchietto selvatico
erba cipollina
pepe nero
sale
1 patata

Preparazione:
Tagliate l'arista a fette spesse e ricavate dei pezzi non tropo grandi (noi abbiamo ritagliato dei medaglioni).
Lessate la patata e privatela della buccia
In un pentolino fate bollire 300 ml circa di acqua con qualche filo di erba cipollina e qualche ciuffetto di finocchietto.
Nel bicchiere del frullatore mettete la patata, un pò di brodo aromatizzato, un pezzetto di zenzero, una presa di noce moscata, sale, un filo di olio e frullate sino ad ottenere una cremina non troppo liquida ma nemmeno troppo densa (se fosse troppo densa, allungate con altro brodo aromatizzato).
Sminuzzate finemente la cipolla e soffriggetela in una padella con dell'olio, 3 fili di erba cipollina e 2 ciuffetti di finocchietto. Unite l'arista e fateli dorare leggermente dopodiché bagnate con il vino e attendete che sia evaporato. Portate a cottura l'arista, facendo attenzione a non cuocerla troppo per mantenere la sua morbidezza. Aggiustate di sale e pepe.
Servite l'arista sulla crema aromatica, con un paio di fili di erba cipollina.

Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa avete realizzato!

13 commenti:

  1. Un'arista profumatissima, mi segno la ricetta perchè l'arista la faccio spesso. Ti auguro un 2019 ricco di serenità. Un bacio

    RispondiElimina
  2. Buonissima e molto elegante come presentazione! Un bacio e un augurio di un anno strepitoso!

    RispondiElimina
  3. Ciao Clà, ma si, un posticino c'è rimasto per un assaggio dell'arista, così ben presentata non si può assolutamente rifiutare, 😋 è una carne che porta bene! Buon Anno! E che porti a tutti tante cose belle! Un abbraccio. 💖

    RispondiElimina
  4. Una salsina deliziosa che mi fa venire una gran voglia di provare quest'arista. Spazi ne ho pochissimi, ma intanto mi copio la ricetta !
    baci e ancora auguri per un 2019 meraviglioso!
    Alice

    RispondiElimina
  5. Che dire? Perfetta! Bravissima claudia, buon anno e buona befana 🥂

    RispondiElimina
  6. Ciao, complimenti per il tuo blog, ti ho scoperto e sono diventata tua follower. Anche io ho un blog, se ti va puoi ricambiare...grazie!
    https://amoriemeraviglie.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. buonissima sicuramente ed anche molto scenografica presentata così! Una delizia

    RispondiElimina
  8. Raffinata e deliziosa questa arista!

    RispondiElimina
  9. Che bella ricetta. Per questa c'è sempre posto. Buon anno carissima, che sia di gioia e serenità-

    RispondiElimina
  10. Claudietta, non appena ho avuto un po' di tempo.. non potevo non venire a vedere da vicino questa meraviglia! Mi è piaciuta tantissimo, in raffinatezza ed eleganza. Mmh, ci sta nella calza della Befana? <3 Un bacio amica.. ancora i miei più cari auguroni!

    RispondiElimina
  11. Piatto elegante e raffinato
    Baci

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette