mercoledì 5 agosto 2020

Torta vegana ai kiwi e cocco

Buongiorno!! Qualche giorno fa.. quando in casa c'erano più o meno 35°.. ho avuto il coraggio di accendere il forno.. per prepararmi una tortina leggera con i miei amati kiwi.. Era la prima volta che li utilizzavo per un dolce.. e devo dirvi che il profumo che sprigionano in cottura è pazzesco! Inoltre nell'impasto ho aggiunto anche della farina di cocco.. quindi immaginate!
E poi non solo è leggera e deliziosa.. ma anche vegan.. in quanto niente latte.. niente burro e niente uova!!!
La consistenza è morbida e umida... e se la conservate in frigorifero.. la gusterete fresca con un cucchiaino!!!

Torta vegana ai kiwi e cocco

Qui sotto vedete la fetta..

Torta vegana ai kiwi e cocco

Ho scelto di averla bassa.. ma se la volete più alta.. utilizzate uno stampo più piccolo

Ingredienti (per uno stampo quadrato cm. 22x22 oppure tondo cm. 24)
gr. 100 di zucchero di canna
gr. 55 di olio di semi di mais
gr. 150 di acqua
gr. 50 di succo di limone
gr. 30 di farina di cocco o cocco rapè
gr. 200 di farina di farro bio
scorza di 1/2 limone
1/2 bustina di lievito
1 pizzico di sale
4 kiwi (io 2 verdi - 2 gialli)

Preparazione:
In una ciotola mescolate lo zucchero con l'acqua, l'olio e il succo di limone.
Versate la farina e il lievito setacciati e mescolate bene.
Aggiungete la farina di cocco rapé, la scorza di limone, il pizzico di sale e amalgamate.
Versate in uno stampo imburrato o foderato di carta forno bagnata e strizzata.
Private i kiwi della buccia, tagliateli a fettine o a spicchi e adagiateli sulla superficie dell'impasto.
Infornate in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti; fate sempre la prova stecchino.
Appena sarà freddo, togliete dallo stampo e servite cospargendo di zucchero a velo a piacere.
Consigli di conservazione: sotto una campana per dolci o ricoperta di carta stagnola. In estate, in frigorifero.

Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa hai realizzato!

11 commenti:

  1. Accipicchia! Clà, onore al coraggio che hai avuto per accendere il forno con 35'in casa! 💪👏 Ma vedere la torta che hai fatto nè è valsa tutta la pena. Vorrei addentare quella fettozza e gustarmela piano piano fino all'ultima briciola. 😋😋😋 Buon inizio settimana e che ti porti solo cose belle. Un abbraccio super. 💝🌻

    RispondiElimina
  2. Buona, sana e leggera! I dolci con la frutta fresca da servire freddi da frigo mi piacciono da matti!!
    Brava, proverò!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Buona ma con questo caldo forno mio non to conosco preso nota per dopo. Buona serata

    RispondiElimina
  4. Anche io mai usato il kiwi nei dolci. Mi hai proprio incuriosita con questa torta, ha un aspetto invitante e delizioso 😋 Un bacio, buona giornata 😘

    RispondiElimina
  5. Non amo molto i kiwi, ma con la stessa base potrei usare delle pesche ad esempio o delle susine....che ne dici?!
    Un abbraccio carissima, e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verrebbe bene con qualsiasi frutta.. mi piace l'idea delle susine 🤤

      Elimina
  6. Che golosità! Una bellissima idea! Mi potrebbe anche essere utile quando mi ritrovo senza uova e burro!!

    RispondiElimina
  7. Un abbinamento di gusti che mi piace moltissimo, ottimo dolce!!!

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette