venerdì 24 luglio 2020

Torta di albicocche con mandorle, semi di papavero e basilico

Buongiorno..  fa caldo.. ma ancora non rinuncio totalmente al mio forno.. soprattutto quando ho voglia di dolcetto!
Adoro le torte con la frutta.. e con le albicocche mi son resa conto di avere postato poco e niente nel corso di questi anni.. Ho rimediato con questa torta sofficissima.. e umida all'interno.. dove ho aggiunto anche farina di mandorle.. semi di papavero e un tocco di basilico per una nota più fresca!

Torta di albicocche con mandorle, semi di papavero e basilico

Ingr.: (per uno stampo diam. cm. 20 - ma va benissimo anche da 22)
2 uova medie
gr. 160 di zucchero di canna (se la volete più dolce aumentate)
gr. 80 di olio di semi di mais
gr. 100 di farina di mandorle (in alternativa mandorle tritate finemente)
gr. 40 di succo di limone
gr. 130 di farina di farro bio
1/2 bustina di lievito
7 albicocche mature e dolci
1 cucchiaino raso di semi di papavero
1 cucchiaino raso di basilico tritato
1 pizzico di sale
zucchero a velo (per guarnire)

Preparazione:
Sbattete a mano con una frusta in una ciotola le uova con lo zucchero finché saranno più chiare. 
Versate l'olio e amalgamate bene. 
Unite la farina di mandorle e il succo di limone e mescolate ancora. 
Aggiungete poco per volta la farina setacciata con il lievito e mescolate bene. 
Aggiungete i semi di papavero, un pizzico di sale e il prezzemolo tritato. 
Lavate le albicocche, privatele del nocciolo, tagliatene 3 a cubetti e unitele all'impasto.
Mescolate bene il tutto e trasferite in uno stampo foderato alla base con carta forno e unto ai lati. 
Tagliate le restanti 4 albicocche a spicchi e decorate la superficie.
Infornate in forno già caldo a 180° per circa 50 minuti (coprite con carta alluminio trascorsi 35 minuti per non farla colorire troppo); fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura. 
Appena sarà fredda, toglietela dallo stampo e servite spolverizzando di zucchero a velo a piacere.
Consigli: conservatela in frigo coperta, se non la consumate nello stesso giorno.


Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa hai realizzato!

8 commenti:

  1. Il basilico mi incuriosisce molto, da provare!

    RispondiElimina
  2. dal forno comincio a demordere, ma mi copio la ricetta perchè è una vera delizia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  3. Le albicocche sono perfette per tutte le ricette dolci con la frutta! Non c’è frutto più azzeccato. Bella e buona la tua torta 😍

    RispondiElimina
  4. Adoro anche io il basilico accostato a albicocche, pesche e more...questa torta è una deliziosa bontà!! Baci

    RispondiElimina
  5. mi piace osare con le erbe aromatiche nei dolci. che idea intrigante l'accoppiata albicocche-basilico. devo provare :) un baciotto, buona serata

    RispondiElimina
  6. Anche io non ho mai fatto dolci con la albicocche (ma solo perchè in estate sono molto vacanziera e non accendo molto il forno). Ma so che ci stanno benissimo. In Alto Adige si trovano fantastici strudel con ricotta ed albicocche. La farina di farro abbinata alle mandorle sta benissimo e nei dolci mi piace molto.

    RispondiElimina
  7. Accipicchia! Clà, deliziosa e originale questa torta, le albicocche ci stanno alla grande con tutti gli ingredienti che hai messo immagino il gusto strepitoso che deve avere. Con il basilico avrà il tocco magico. Mi piace! 😋 buon fine settimana a te e a Riccardo. Una carezza alla dolce micetta. 🐈 un abbraccione. 🌻💝

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette