giovedì 11 giugno 2020

Calamari ripieni in umido con piselli

Buongiorno.. come anticipato.. il tempo sta facendo i capricci.. Giugno non è partito molto bene.. Speriamo torni presto il sole!

I calamari li adoro! Hanno quella bella sacca che ben si presta ad essere farcita.. Nel blog ho già fatto una versione greca con pomodori e feta e un'altra farciti di pistacchio e serviti su crema di piselli... Stavolta ho puntato un pò su un classico.. in umido! Al sugo ho aggiunto anche i piselli che trovo ci stiano benissimo.. Mentre per il ripieno ho optato per uva passa e capperi.. per un contrasto dolce/salato che ben si è bilanciato!
I calamari dopo un'oretta di cottura.. son risultati morbidissimi e saporiti..


Calamari ripieni in umido con piselli
Alla fine una bella scarpetta.. c'è stata tutta!!! Noi l'abbiamo fatta con le mantovanine.. la cui ricetta trovate QUI..

Calamari ripieni in umido con piselli

Ingr.: 
4 calamari medi
1 barattolo di passata densa di pomodoro Bio Valgrì
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
1 barattolo (gr. 240 sgocciolati) di piselli Valgrì
sale
vino bianco secco

per il ripieno:
gr. 20 di uva passa
gr. 20 di capperi sotto sale
3 cucchiaini di prezzemolo tritato
tentacoli dei calamari
10 cucchiaini di pangrattato
sale
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Preparazione:
Fate ammollare l'uvetta per un'ora in acqua; dopodiché strizzatela e sminuzzatela.
Dissalate i capperi in acqua per un'ora, dopodiché sciacquateli bene e sminuzzateli.
Pulite i calamari (noi ce lo facciamo fare dal pescivendolo di fiducia) e sciacquateli bene. 
Tagliate i tentacoli, privateli del "dentino" e riduceteli a pezzettini.
In una ciotola riunite l'uva passa e i capperi sminuzzati, il prezzemolo tritato, i tentacoli, il pangrattato, l'olio e un pò di sale e con questo ripieno farcite i calamari, aiutandovi con un cucchiaino e spingendo bene in fondo (non riempiteli fino all'orlo!); chiudete con uno stuzzicadenti.
Soffriggete uno spicchio di aglio in una casseruola, adagiate i calamari e fateli soffriggere da ambo i lati per qualche minuto; sfumate con un pò di vino.
Versate la passata, salate e cuocete per 30 minuti a fuoco medio/basso, unendo acqua bollente di tanto in tanto.
Sciacquate i piselli e versateli nella casseruola con il sugo.
Cuocete per ulteriori 30 minuti o finché il sugo sarà cotto.

Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa hai realizzato!

11 commenti:

  1. WOW! Clà, un piatto da leccarsi i baffi, sono golosi i calamari così ripieni e in umido. La scarpetta con il pane mantovanine è la fine del mondo. 😋 Mi piace. Si, in questo mese piovoso il sole è incostante e fa pure freschetto. Vabbè... luglio ci ripagherà. Buon pomeriggio. Un abbraccio super. 💖🍒

    RispondiElimina
  2. mamma mia che buoni preparati così i calamari 😍

    RispondiElimina
  3. Un piatto gustosissimo, un modo semplice e piacevole per mangiare il pesce anche a chi lo gradisce meno

    RispondiElimina
  4. Io adoro i calamari ripieni me li devo fare anche se mangio solo io. Buona serata.

    RispondiElimina
  5. j'aime bien ce poisson une assiette gourmande
    bonne soirée

    RispondiElimina
  6. anche io li adoro Claudia! ma ogni volta faccio sempre il solito ripieno, voglio provare le tue versioni, prima tra tutte questa

    RispondiElimina
  7. Mi piacciono moltissimo i calamari, nella versione con pomodoro sono perfetti secondo me. Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Il calamaro ripieno sembra facile da fare ma se non ci azzecca la cottura diventa una gomma. Questo si vede che è perfetto. Brava!

    RispondiElimina
  9. Anch'io adoro i calamari e questa tua versione è molto interessante..soprattutto quel ripieno agrodolce..da provare ^_^

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette