venerdì 8 novembre 2019

Crostata di mele e confettura di albicocche con frolla e sfoglia

Buongiorno.. ci aspetta una settimana di pioggia e solo pioggia.. L'ombrello sarà il mio migliore amico.. grrrrrrr

Amo i dolci con le mele.. ed era parecchio che non facevo una crostata.. Stavolta però ho voluto provare con una base di frolla.. rigorosamente senza burro.. e un guscio di sfoglia.. Come ripieno ho scelto mele con un pizzico di cannella e Fiordifrutta Albicocche.. 
Devo dire che questo contrasto frolla/sfoglia m'è piaciuto da morire.. lo proverò con altri ripieni..

Crostata di mele (frolla-sfoglia) con confettura di albicocche

Seguitemi.. è facilissima da fare..

Crostata di mele (frolla-sfoglia) con confettura di albicocche

Ingr.: (per uno stampo diam. cm. 28)
gr. 260/300 di farina di farro  (la quantità dipende dal tipo di farina che utilizzate, partite da 260)
gr. 100 di zucchero di canna fine
gr. 90 di olio di semi di mais
1 uovo medio + 1 tuorlo
scorza di 1 limone
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di lievito

per il ripieno:
2 mele renette medie
1 puntina di cucchiaino di cannella
1/2 cucchiaio di zucchero di canna fine
succo di 1/2 limone
gr. 330 di Fiordifrutta Albicocche Rigoni di Asiago

per coprire:
1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
zucchero di canna
1 cucchiaino di Fiordifrutta Albicocche Rigoni di Asiago

per guarnire:
zucchero a velo

Preparazione:
Preparate la frolla: In una ciotola sbattete l'uovo e il tuorlo con lo zucchero, unite anche il lievito, l'olio, la scorza di limone e il pizzico di sale. Versate a poco a poco la farina mescolando sempre con una forchetta. Dovrete ottenere un composto che si stacca dalle pareti ma non si attacca alle mani (quindi partite sempre da 260 di farina e andate aumentando poco a poco). Trasferite su un piano e impastate brevemente. Potete utilizzare subito l'impasto, che non ha bisogno di riposo in frigo. Stendete l'impasto tra due fogli di carta forno, adagiatelo in uno stampo foderato alla base di carta forno e bucherellate la superficie.
Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili che adagerete in una ciotola con il succo del limone, la cannella e lo zucchero; mescolate bene. Versate le mele nello stampo livellando bene.
Versate la confettura sulle mele (tenetene da parte un cucchiaino per spennellare la superficie).
Coprite con la pasta sfoglia, ripiegate i bordi della frolla, spennellate con la confettura, cospargete di zucchero di canna e infornate in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti o finché la superficie non sarà bella dorata.
Fate raffreddare completamente e prima di servire cospargete di zucchero a velo a piacere.

Prova una mia ricetta e taggami su Instagram.. usando il tag #myricettarium.. così vedrò cosa hai realizzato!


17 commenti:

  1. ho fatto un secolo fa una crostata di mele con frolla e sfoglia ma aperta. questa versione "chiusa" con sorpresa mi piace un sacco come alternativa. sicuramente riuscirebbe a migliorare l'umore di queste giornate uggiose, ne sono già stufa ed è solo l'inizio :(
    un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  2. Boh mi sembrava di aver commentato...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E hai ragione, Per errore avevo cancellato il precedente post.. non ti dico per recuperare ciò che avevo scritto, ma per i commenti nulla da fare.. Vabbè 😃

      Elimina
  3. Proprio per me che non so mai se voglio sfoglia o frolla! E devo dire che una delle crostate di mele che mi è rimasta impressa fu una con la confettura di albicocche! Ottima!

    RispondiElimina
  4. Uno spettacolo questo dolce: goloso e morbido come piace a me!

    RispondiElimina
  5. A vederla viene proprio voglia di provare .... frolla e sfoglia, mi piace!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Mi hai appena messo voglia di crostata e mi piace molto questa base all'olio. Baci

    RispondiElimina
  7. Anche io amo i dolci con le mele la tua torta è veramente squisita. 😘

    RispondiElimina
  8. Che buona...non li manca niente a questa crostata!!!
    Buon weekend...baci!

    RispondiElimina
  9. Una ricetta ottima da grand dessert realizzata con maestria

    RispondiElimina
  10. Una doppia golosità questa crostata, che voglia di una fettona.....

    RispondiElimina
  11. La copertura di sfoglia mi intriga moltissimo!
    Buon fine settimana Claudia..speriamo questa pioggia ci dia un po' di tregua!

    RispondiElimina
  12. Una torta che a casa mia farebbe davvero il botto....me la segno, da replicare al più presto!

    RispondiElimina
  13. Meravigliosa come tutte le tue crostate. Baci!
    MG

    RispondiElimina

I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette