mercoledì 5 aprile 2017

Empanadas argentine al forno

Buongiorno! prima di passare alla ricetta di oggi.. vorrei scusarmi con i miei lettori.. so perfettamente che le mie ricette son passate da 3 a due a settimana.. ma credetemi.. faccio i salti mortali per pubblicare almeno quelle.. E' che dopo quasi 9 anni di blog.. non me la sento di metterlo da parte.. nonostante il lavoro mi impegni tantissimo... Quindi perdonatemi.. poche ricette.. ma spero buone  ;-)

Erano tantissimi anni che Riccardo mi parlava di queste Empanadas... lui aveva avuto la fortuna di assaggiarle fatte dalla moglie argentina di un amico di famiglia... e mi ha sempre detto essere buonissime... Finalmente ci siamo decisi a riproporle nella nostra cucina.. Non avendo possibilità di reperire la ricetta di quelle da lui mangiate tanti anni fa.. ci siamo ispirati a questa di Giallozafferano.. apportando qualche modifica in base ai sapori che ricordava Riccardo.. 

Empanadas argentine al forno

Diciamoci la verità... sono davvero buonissime... sfiziose.. e saporite.. Io italianizzandole.. le chiamerei panzerotti ripieni di carne.. ma ogni ricetta ha il suo nome :-D
Un impasto fatto con olio... (in giro ho letto anche versioni con burro o strutto.. ma ho preferito una base più light) e un ripieno di carne macinata.. olive verdi.. uvetta.. uova sode.. peperoncino e tanto cumino e paprika..
L'unica difficoltà sta nel "confezionare" il panzerotto.. chiudendolo facendo il classico cordoncino.. ma per il resto.. nessun problema!

Empanadas argentine al forno

Fanno davvero un gran figurone!!!!! :-D

Empanadas argentine al forno

In realtà andrebbero fritte.. ma anche qui.. ho preferito una versione più leggera.. quindi le ho cotte in forno!!!

Ingr.: (per 18 panzerotti diam. cm. 10 ca.)
per l'impasto:
gr. 250 farina 00
ml. 125 acqua tiepida
gr. 20 olio extravergine di oliva
gr. 5 di sale

per il ripieno:
gr. 300 di macinato di manzo sceltissimo
1 cipolla
gr. 20 di uvetta
1/2 cucchiaino di cumino
1 cucchiaino di paprika dolce
1 presa di peperoncino (o peperoncino tagliato a pezzetti)
gr. 25 di olive verdi denocciolate
olio extravergine di oliva
sale
vino bianco secco

per la cottura:
1 uovo per spennellarle

Preparazione:
Preparate l'impasto: In una ciotola capiente mettete la farina e  l'olio. Versate l'acqua tiepida nella quale avrete sciolto il sale. Mescolate con le mani per fare assorbire il tutto. Trasferite su un piano, impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Avvolgete il panetto nella pellicola e fate riposare per 30 minuti. 
Nel frattempo preparate il ripieno: Mettete in ammollo l'uvetta. Tagliate a pezzetti le olive. Cuocete l'uovo finché sarà sodo; dopodiché sgusciatelo e fatelo a pezzettini. In una larga padella soffriggete la cipolla sminuzzata nell'olio.  Unite la carne macinata, fatela ben colorire, poi sfumatela con un pò di vino bianco. Aggiungete il peperoncino, la paprika e il cumino. Aggiustate di sale e cuocete per 15 minuti circa. Infine unite anche l'uvetta sciacquata, strizzata e tagliata a pezzetti e le olive. Fste insaporire per una decina di minuti.
Riprendete l'impasto, stendetelo in una sfoglia sottile e con un coppapasta ricavate dei cerchi. Allargate un pò i cerchi se dovessero ritirarsi un pò, affinché siano di circa cm. 20. Adagiate un paio di cucchiaini di ripieno, unite un pò di uovo sodo e poi chiudete a metà sigillando bene i bordi e poi ripiegando il bordo su se stesso formando una specie di cordoncino.
Spennellate le empanadas con l'uovo sbattuto e cuocete in forno a 200° per circa 20 minuti o finché saranno belle dorate.
PS: se vi avanzano, potete anche conservarle e gustarle il giorno seguente scaldandole leggermente, saranno ugualmente buone!

30 commenti:

  1. Devono essere buonissime non l'ho mai mangiate, segno la ricetta. Un bacione e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che fame mi hai fatto venire. Ti sono venute perfette, io ci avevo provato una volta ma la chiusura mi era venuta bruttissima. Devono essere davvero saporite così belle farcite

    RispondiElimina
  3. Brava,è tra le ricette da fare,perfette,complimenti,buona giornata

    RispondiElimina
  4. Wow! Clà, sono perfetti questi empanadas. Ci credo che sono risultati buonissimi, il ricco ripieno mi ha stimolato un languorino... ah, se potessi afferarne uno, me lo gusterei con piacere. Complimenti per l'ottimo risultato raggiunto. Buon inizio settimana. Un bacio super. 💕

    RispondiElimina
  5. Interessantissima ricetta! Panadas si fanno anche in Sardegna, solo che nell'impasto mettono lo strutto. Preferisco le tue con l'olio extravergine! Sembrano buonissime!

    RispondiElimina
  6. Ne ho sentito parlare anche io, da provare la tua versione.

    RispondiElimina
  7. Non devi assolutamente scusarti! Meglio poche ma buone e qui da te non c'è dubbio che la qualità sia altissima ^_^
    Complimenti x queste empanadas, non le ho mai assaggiate ma l'aspetto è divino ^_^

    RispondiElimina
  8. Che buone Claudia!!!
    Le ho assaggiate una volta sola fatte proprio da una signora peruviana! Uno spettacolo!
    Grazie di cuore per la ricetta, un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Claudia, la ricetta è bellissima, splendidamente descritta e fotografata in maniera impeccabile, sei sempre al top, un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. ho voglia di allungare una mano e rubarne una dal piatto ! Le tue foto sono sempre splendide e tentatrici, un abbraccio !

    RispondiElimina
  11. Che meravigliaaaaaaaa.... le ho sempre volute fare ma non mi sono mai cimentata. Le tue sono fantastiche e magari le provo nei prossimi giorni! A presto LA

    RispondiElimina
  12. Che bontà, adoro le ricette di questo genere!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Tesoro tranquilla il lavoro prima di tutto e queste empanadas...sono uno spettaoclo mi hai messo una fame incredibile e poi è vero coem aperitivo oppure un buffet queste fanno un figurone davvero anche se io le mangerei a qualsiaso ora del giorno:-)))!!
    Baci,Imma

    RispondiElimina
  14. io le adorooo! normalmente opto per una brisèe quando le preparo ma sono curiosa di provare la tua pasta perchè hanno un aspetto meraviglioso!

    RispondiElimina
  15. Queste sono quelle cose sfiziose che con un fresco bicchiere di vino ci ceno! Se poi sono così alleggerire neppure i sensi di colpa!

    RispondiElimina
  16. Non le ho mai mangiate e le tue bellissime, con tutte quelle modifiche che vanno tanto bene anche a me, mi ispirano moltissimo!!!
    Bravissima come sempre anzi ancor di più con il tanto tempo in meno....
    Baci

    RispondiElimina
  17. Sono fantastiche, da rifare sicuramente!!!

    RispondiElimina
  18. Come ti capisco! Anche io per colpa del lavoro sono passata a una ricetta a settimana, e fatico anche a girare per i blog delle amiche. Ma resisto e non mollo, perchè l'importante non è la quantità ma la qualità e la passione. Sfiziosissime queste empanadas!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  19. Mai mangiate, ma a vederle fanno venire tanta fame!
    Baci baci

    RispondiElimina
  20. Tesoro, noi siamo sempre qua e ci mancherebbe, capiamo benissimo....ognuno fa quel che può, la vita è dura X tutti...
    Consoliamoci con queste impanadas favolose, mmmm....me le segno, mi sa che le proverò quanto prima!
    Bacione grande

    RispondiElimina
  21. Ma cara Claudia eccome se capiamo, l'importante e che tu sia felice e che ci dedichi una ricettina golosa come questa. Non le ho mai provate ma vedendole qui immagino la bontà! Baci

    RispondiElimina
  22. Ancora grazie a tutte di cuore :-**

    RispondiElimina
  23. Complimenti Claudia, sono perfette e bellissime! ho sentito tanto parlare di questa ricetta e mi è venuta proprio voglia di provarla.. ti farò sapere!

    RispondiElimina
  24. Claaaaaaaaaaaa....aiuto!!!! Sono goduriose!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  25. Per me sono nuove, però l'aspetto è invitante e in più non sono fritte. Un abbraccio

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette