domenica 10 gennaio 2016

Gnocchi di patate con sgombro e semi di finocchietto selvatico

Buongiorno!!! archiviate definitivamente le feste.. da oggi si torna alla normalità! e so che molte di voi saranno contente.. vero Simo?
Io per quanto mi riguarda.. son stata benissimo.. il clima natalizio mi mette di buonumore.. e vabbè.. ora iniziamo a pensare alla primavera? ;-)

E' una ricetta forse banale.. ma talmente tanto che l'ho fatta preparare 3 volte a Riccardo.. una delle quali la sera della Vigilia.. con altro tipo di pesce.. Quindi banale.. ma davvero molto buona!!! :-P
Gli gnocchi di patate.. spadellati con il brodo.. creano una cremina davvero deliziosa!! E vi assicuro che i semi di finocchietto selvatico.. sono assai diversi dai classici al finocchio.. quindi se avete modo.. utilizzate quelli!

Gnocchi con sgombro e semi di finocchietto selvatico

Velocissimi da fare... e non son pesanti... quindi adatti anche a chi vuole rimettersi a regime... :-D

Gnocchi con sgombro e semi di finocchietto selvatico

Ingr.: (per 2/3 persone)
gr. 500 di gnocchi di patate (non quelli dolci miraccomando!!!)
1 scatoletta di sgombro sott'olio (se lo avete fresco, meglio!)
2 spicchi di aglio
2 cucchiaini di semi di finocchietto selvatico
peperoncino
olio extravergine di oliva
pasta di acciughe (che potrete anche omettere, se utilizzate il fumetto di pesce)
colatura di alici (facoltativa)
vino bianco secco

Preparazione:
Pestate i semi di finocchietto.
Scolate lo sgombro dell'olio di conservazione e saltatelo in un padellino con uno spicchio di aglio e un goccio di olio, sfumate con poco vino bianco e appena sarà evaporato, unite un filo di colatura di alici.
In un'altra padella soffriggete lo spicchio di aglio nell'olio con un pò di pasta di acciughe, unite il peperoncino e i semi di finocchietto pestati. Allungate con un pò di acqua bollente (se avete del fumetto di pesce, utilizzate quello).
Cuocete gli gnocchi finchè non verranno a galla, prelevateli con una paletta forata e versateli nella padella con il brodo. Accendete la fiamma e mescolate bene finchè non vedrete che rilasciando l'amido, si formerà una cremina.
Impiattate, distribuite lo sgombro sulla superficie e guarnite il piatto con i semi di finocchietto.
Proponi su OkNotizie

38 commenti:

  1. Adoro gli gnocchi di patate e li preparo spesso anche in casa... questo condimento con il pesce mi stuzzicaaaaaaaa veramente tanto e che profumooooo! A presto LA

    RispondiElimina
  2. E' veloce! Mi piace un sacco, poi la pasta di acciughe è saporitissima, mi fanno davvero gola! Ottima ricetta tesoro! La proverò! Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Claudia, sarà anche banale come dici ma è veramente sfiziosa questa ricetta. Besitos.
    Marina

    RispondiElimina
  4. Buonissima ricetta è molto gustosa, mi piacciono i primi di pesce! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. E' una rictta tesoor saporitissima mi piace molto abbinare agli gnocchi il pesce, rende l'insieme davvero speciale e anch'io sono felicissima di essere fuori dal tunnel..non ne potevo piu!!!Un abbraccio,Imma

    RispondiElimina
  6. Sai cosa mi mancava, nonostante sia stato un Natale bellissimo? la quotidianità! e da una parte sono felice che queste feste siano state archiviate con un dolce ricordo :) i tuoi gnocchi sono semplici e gustosi. Tutto ciò di cui si ha bisogno dopo le abbuffate :) un bacio!!

    RispondiElimina
  7. Vedi ... le cose semplici sono sempre le migliori: piatto speciale ! Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Anche a me le feste mettono di buonumore,e anche se mi gusto la calma,un po',gia mi mancano!Mi coccolero' magari con i tuoi gnocchetti dal sapore e profumo intenso!
    Un baciuzzo tesoro,grazie ehh...mi mancava l' appetito! 😀

    RispondiElimina
  9. si può fare! Veloce gustosa e anche sana, come al solito val sempre la pena di passare da te! Buon anno cara!

    RispondiElimina
  10. abbinare gli gnocchi allo sgombro,mi sembra un'idea stuzzicante!!!brava Claudia :)) buon pomeriggio e baci :-*

    RispondiElimina
  11. E' sempre una sensazione strana quando finiscono le feste.
    Gli gnocchi fanno sempre un figurone nel piatto e anche i tuoi hanno un aspetto delizioso.

    RispondiElimina
  12. pensare alla primavera??? ah ah ah pensa che io sto attendendo la neve! ottimo piatto, sempre gradito, baci!

    RispondiElimina
  13. Ciao Cla', questi gnocchi con lo sgombro devono essere divini. Se hai chiesto, per tre volte di seguito, a Ric di rifarteli. Be', io ho gustato quelli che ha preparato la vigilia di Natale, e il mio palato ha molto apprezzato. Erano saporitissimi. Passata la parentesi feste, ora ho lo sguardo oltre la primavera...l'estate! Già, non mi dispiacerebbe scavalcare il carnevale, la Pasqua ahahah. Buon pomeriggio. Un mega bacio. :-)

    RispondiElimina
  14. non la trovo affatto banale. Sgombro piu acciughe farei successo assicurato a casa mia...segno

    RispondiElimina
  15. che bel piattino gustoso, me lo segno, grazie!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  16. Adoro lo sgombro e con i semi di finocchio è buonissimo. Ottimi questi gnocchi!

    RispondiElimina
  17. Io ho archiviato le feste ma non ancora tutti gli addobbi. Mi dispiace così tanto smontare tutto!! Anche a me il periodo nbatalkizioo mette di buonumore e vorrei che durasse molto di più! Questi gnocchi sono favolosi con quella cremina deliziosa e per il finocchietto selvatico hai ragione: è proprio tutta un' altra storia!!
    Baciii

    RispondiElimina
  18. Proprio oggi ho smontato parte degli addobbi, il presepe resta sovrano li dove sta per il momento.
    Però che tristezza togliere tutto.
    Anche qui siamo tornati alla normalità con qualcosina ancora da smaltire ma quasi ci siamo.
    Ottima proposta. Mi metti voglia di gnocchi
    Baci.

    RispondiElimina
  19. Un abbinamento ben pensato, anche se sembra un piatto banale come dici tu, ma sono molto gustosi !

    RispondiElimina
  20. Sicuramente buonissimi!!! Un grande abbraccio!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao Cla :) Io ho tolto tutti gli addobbi.. il Natale mi piace tantissimo e.. pensa.. inizio ad aspettarlo ai primi di settembre però dopo un po' tra pranzi e cene varie arrivo al limite e desidero la routine!! :D Questi gnocchi mi piacciono molto, buoni buoni con i semi di finocchietto e anche la colatura di alici che personalmente non ometterei!!! Bravissima :) Un bacio grande e buona ripresa! :** <3

    RispondiElimina
  22. Io non la trovo x niente banale..anzi è geniale x quando si arriva a casa con i minuti contati ma con tanta fame :-P Delizioso abbinamento e bentornata QUOTIDIANITA' :-)

    RispondiElimina
  23. Non ci vedo proprio nulla di banale: io non ci avrei mai pensato! :) Devono essere gustosissimi e il tocco del finocchietto li rende davvero speciali! Sono un po' in ritardo con gli auguri, ma meglio tardi che mai: felicissimo anno nuovo! :)

    RispondiElimina
  24. Con un bel filetto di sgombro fresco e una buonissima colatura di alici.... altroché piatto banale! Poi ogni piatto replicato credo meriti attenzione ^_^
    Un bacetto tesoro.

    RispondiElimina
  25. Che delizia, mi sembra di sentire il profumo da qui

    RispondiElimina
  26. Facile, veloce e delizioso!!! E in effetti nemmeno a noi sarebbe mai venuto in mente questo abbinamento che con il pesce fresco si trasforma in un vero e proprio piatto gourmet :)
    Felice anno nuovo e buon weekend cara!!

    RispondiElimina
  27. che bel piatto con lo sgombro poi che adoro già immagino la bontà!! buon we

    RispondiElimina
  28. ça a l'air bon avec les anchois excellente idée
    bonne soirée

    RispondiElimina
  29. Io amo il nataleeee! Che bel piatto Claudia!

    RispondiElimina
  30. Buoni preso nota buona fine settimana un bacione.

    RispondiElimina
  31. non li trovo banali, li trovo deliziosi e come dici tu anceh adatti per rimettersi un pò in paro con la bilancia!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro i gnocchi, mai pensato di abbinarli con lo sgombro... un piatto molto appetitoso, brava Claudia!!!

      Elimina
  32. Deve essere davvero una ricetta ottima! Non mi piace il pesce sott'olio consumato tal quale, ma così è tutta un'altra storia! Ho appena acquistato un tubetto di pasta di capperi ed uno di pasta di acciughe: credo proprio che a breve rifarò questa delizia aggiungendo un tocco di entrambi!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  33. lo sgombro è un pesce che adoro, leggero e pieno di vitamine e omega3, ricetta da copiare! Un bacione

    RispondiElimina
  34. magnifica idea!!! di grande gusto e profumo, mantenendo leggerezza e digeribilità!!! buon inizio mia cara!!!!

    RispondiElimina
  35. Claudietta... insuperabile. Gnocchi così mettono veramente il languorino. Complimenti! E io, come Simo, sono quasi contenta della 'normalità'. Forse perchè vorrei saper vivere le feste diversamente.. non è stato un buon inizio quest'anno e spero si aggiusti. Penso alla primavera... sì, ma anche a quanto sei stata brava :)) bacioni!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

view my food post on usrg.com Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette