martedì 23 settembre 2014

Kerkyraiko Sofrito

Buongiorno!!!! a Roma si schiatta... forse ha fatto più caldo/umido in questi ultimi giorni che in tutta l'estate! Fortunatamente il tempo ha retto anche domenica.. e ha regalato agli sposi.. e quindi anche a noi invitati.. una bellissima giornata!!!!
Ancora Auguri di cuore Dede e Manu!!!!!

Come anticipato in questo post.. prima di andare a Lefkada.. abbiamo trascorso una notte a Corfù.. ed è proprio in quell'occasione che ho avuto modo di assaggiare un suo piatto tipico.. il sofrito.. una sorta di scaloppine di vitella cotte lentamente nel vino e aceto con aglio e prezzemolo... Talmente m'è piaciuto.. che l'ho dovuto subito riproporre appena tornata a Roma..

Greek Sofrito

Ho scelto di servirlo con del riso.. ma potrete anche optare per il puré di patate..

Greek Sofrito

Ingr.: 
6 fettine di vitella (gr. 500)
5 spicchi di aglio
1 bel mazzo di prezzemolo
2 bicchieri di vino bianco
1/3 di bicchiere di aceto
sale
pepe nero
olio extravergine di oliva Dante
farina 00
gr. 100 di riso rosso selvatico

Preparazione:
Schiacciate l'aglio, tritate il prezzemolo e soffriggete qualche istante in una larga padella con l'olio. In una ciotola mescolate la farina con il sale e il pepe, infarinate le fettine, adagiatele nella padella e fatele ben dorare da ambo i lati. Unite il vino, l'aceto e un pò di acqua bollente, coprite con coperchio  cuocete a fuocomedio/basso per almeno 1 ora. Aggiustate di sale e pepe se occorre. Nel frattempo lessate il riso e sistematelo nei piatti. Appena la carne sarà cotta e la salsina di fondo leggermente rappresa, adagiate le fettine accanto al riso, versate la salsetta e servite.
Proponi su OkNotizie

51 commenti:

  1. Mi piace quando porti nelle nostre case i piatti della tua amata Grecia ^_^
    Credo che farò scarpetta ;)
    Un abbraccio tesoro e buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
  2. Che piatto semplicemente inviitante e come te anch'io amo la Grecia e la sua cucina e questo mi ispira tanto davvero!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  3. Mi piace!! Dev'essere davvero saporito, aglio prezzemolo vino aceto mmmm :-) lo proverò! Un bacione cara e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  4. Mi piace questa cucina greca... porta un pò di estate in queste giornate grigie!

    RispondiElimina
  5. Non conoscevo questo piatto perchè non è delle mie parti ma sembra gustosissimo!
    PS: io e marito abbiamo in programma un we a Corfù a data da destinarsi..... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corfù... troppo bella.. non l'ho goduta come mare.. ma è tropo carina da girare... :-D e se andrete.. miraccomando.. provate il Sofrito!!! :-*

      Elimina
  6. La cucina Greca mi riserva sempre sorprese!!!
    Queste non le ho mai viste né assaggiate!!!
    ...ossignore adesso mi predne la voglia di sole, mare e Greciaaaaaaaaa...
    Buona settimana amica!!! Ti 'spedisco' un abbraccio!!! :-)

    RispondiElimina
  7. Sono stata a Corfù ma questo piatto non l'ho assaggiato! Deve essere molto gustoso. Ho solo un dubbio: la carne deve cuocere insieme alla salsa per un'intera ora? Non è tanto per la carne di vitella? In alcune ricette la carne si toglie prima e poi la si rimette quando la salsa è quasi pronta.... ecco il dubbio!! Mi fai sapere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La carne cuoce per un ora... anche noi pensavamo fosse troppo per la carne di vitella.. ma invece è proprio così.. La carne risulterà molto tenera.. Prova :-) smack

      Elimina
  8. Che bell'aspetto questa carne, grazie mille per la ricetta!!

    RispondiElimina
  9. Ah cara Claudia, sarà l'ora ma adesso mi hai fatto venire una gran fame! E poi con quel sughetto io faccio la scarpetta di sicuro! :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  10. booonoooooo ! mi piace da morire che ci sia tutto quell'aglio!!!!!

    RispondiElimina
  11. Cla in effetti è così! fa praticamente più caldo adesso che ad agosto.. ma non mi dispiace sai? anche se non credo reggerà per molto... in questi giorni ci stai deliziando con una serie di piatti greci... ecco io sulla cucina straniera sono poco ferrata... mangio, assaggio volentieri, sopratutto in loco, ma replico poco... in questo caso sento queste fettine molto familiari... anche Gin ne andrebbe matta... per la serie... lei preferisce una fetta di carne ad una di crostata al cioccolato e ti ho detto tutto... le faccio senz'altro;* un abbraccio tesoro:)

    RispondiElimina
  12. Si è vero,fa più caldo ora che in tutta l'estate...un caldo afoso che mi ha rimbambito del tutto,non che ci voglia tanto o-O!Ma mi sono risvegliata di colpo...ho una fame tesoro e queste scaloppine che gioia mi regalerebbero con il loro profumo tutto greco!Un abbraccio tesoro,buona settimana!
    Tanti auguri agli sposi anche da parte mia!

    RispondiElimina
  13. Fantastica ricetta!! Qui invece finalmente cielo azzurro azzurro e sole e non umidità... che di pioggia siamo veramente stanchi... Un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  14. Anche qua fa caldissimo!! E meno male che dovremmo essere in autunno :D quanto mi piacciono i piatti tipici provenienti dal mondo, e quedyo secondo deve essere davvero buono, da provare! Un bacione Claudia!

    RispondiElimina
  15. Kerky... Cosa??? :P
    Però sembra invitante!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da Kerkyra.. che è il nome di Corfù :-* smack

      Elimina
  16. mica male quella salsina, anzi...m'attizza proprio :) e stuzzicarmi con la carne ti assicuro che non è affatto facile! un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  17. ma quanto sei brava che riesci a riproporre alla grande le ricette, mitica!
    Io faccio sempre così fatica a capire come sono fatte le cose che mangio fuori....son proprio impedita...
    Baciotto

    RispondiElimina
  18. wow è un trionfo di colori, brava Clà :-)

    RispondiElimina
  19. PIATTO MOLTO INVITANTE!!!QUI LA MATTINA E LA SERA FA FREDDO, MA DURANTE IL GIORNO FA MOLTO CALDO!!!QUANTI SBALZI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  20. Da fare la scarpetta. Le proverò di sicuro.

    RispondiElimina
  21. Oltre al bellissimo mare greco ho nel cuore le corpose scorpacciate che ci facevamo senza spendere chissà quanti soldi!!!
    Gustose le tue scaloppine!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  22. Ma che bel piattino greco!!! Semplice e saporitissimo!

    RispondiElimina
  23. Veramente un bel piatto, sarà sicuramente buonissimo!

    RispondiElimina
  24. Buono sruzzicante preso nota buona giornata.-

    RispondiElimina
  25. Wow! Che piatto di scaloppine della Grecia deliziose. Sei stata magica a ripropore la ricetta. Quella salsina
    mi invoglia ad una scarpetta, deve essere di una golosita' pazzesca. Buona serata. Un mega bacio

    RispondiElimina
  26. ma dai chissà che buona,!!! ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  27. troppo buono questo piatto!!!1 profumatissimo e ben presentato. Bravissima!!!

    RispondiElimina
  28. Che buone devono essere con quella stragustosa puccina, fanno venire l'acquolina!!!
    bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  29. Ciao Claudia!!! Qui oggi era una giornata stupenda...la più bella che ha fatto finora da giugno!!:)
    Non conoscevo questo piatto e mi attira moltissimo, dovrebbe piacere anche a mio marito che non mangia quasi nulla!
    Un bacione e buona serata!

    RispondiElimina
  30. Anche qui tanto caldo, infatti ieri ho trascorso qualche ora a mare. Non conosco la cucina greca, ma questa ricetta mi fa capire che è molto saporita, Sono sicura che tu sei riuscita a riprodurla fedelmente, complimenti.

    RispondiElimina
  31. Wow, questo piatto non lo conoscevo, da provare!!!!! Un abbraccio cara Claudia, anche qua sul lago di Garda tanto caldo e giornate bellissime!!!

    RispondiElimina
  32. Anche qui caldo afoso! Buonissime queste scaloppine, non conoscevo questa ricetta, devono essere squisitissime! U abbraccio!

    RispondiElimina
  33. questo caldo umido mi sta uccidendo, oggi è il primo giorno di autunno e sembra quell'agosto che non ha fatto, speriamo passi presto!
    gustosissimo questo piatto e poi evoca in me ricordi bellissimi di quell'isola!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  34. Ancora grazie!!!! :-D son contenta vi sia piaciuto! tenetevi pronte che di ricette greche ne seguiranno ancora :-)

    RispondiElimina
  35. Deliziosissime queste ricettine greche :-D

    RispondiElimina
  36. Cara Claudia a chi lo dici anche in Sardegna si muore dal caldo,ma non si smette mai di cucinare,ottimo secondo piatto mai provate le ricette greche ma questa sono sicura sia buonissimaaaaa,un bacione
    PS al matrimonio eri stupenda <3

    RispondiElimina
  37. Mi stai facendo tornare la voglia di tornarci...accidenti!

    RispondiElimina
  38. Ma chissà che bontà dev'essere...mi viene fame a vederle..:PP
    Bravissima cara,un bacio a prestooo ciaooo <3

    RispondiElimina
  39. per me l'abbondanza d'aglio, che non reggo nemmeno in minusole quantità, è veramente troppo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....e sai che nell'originale ne andrebbe molto di più? figurati :-)

      Elimina
  40. Ciao! fichissimo questo tuo piatto unico! davvero una bella pensata, molto leggera e profumata di fresco!

    RispondiElimina
  41. mmm...che buono, e grande aglio a gogo, da fare!

    RispondiElimina
  42. Che bel piatto invitante con quella deliziosa salsetta e quanta voglia di Grecia e vacanze.....
    Baci

    RispondiElimina
  43. questo piatto lo farò presto, ha un aspetto delizioso e sono curiosissima ! Un bacione

    RispondiElimina
  44. un aspetto golosissimo ed invitante,questo piatto!!devo dire,che i Greci,si trattano molto bene a tavola...:) è da provare!!!un bacione Claudia ^__^

    RispondiElimina
  45. Ciao Claudia, ma in questo blog, c’è da perdersi. E’ bellissimo! Complimenti, e fantastica questa ricetta. A presto! Alessia

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette