sabato 13 maggio 2017

Seppie ripiene al sugo

Buongiorno... finalmente siamo alle porte del week-end!!!! Dopo giorni di tempo estremamente variabile.. dicono che da domani farà caldo e sarà bel tempo.. Vedremo!!!
Buon fine settimana!!!!! :_D

I calamari ripieni li ho mangiati spesso e anche preparati in casa.. un esempio questi farciti con pomodoro e feta (ricetta greca)... ma le seppie mai!!! Quelle piccole le ho sempre cucinate con i piselli.. così quando ne ho viste di più grandi dal pescivendolo.. non ci ho pensato due volte.. e mentre le acquistavo.. nella mia mente già le immaginavo ripiene e cotte nel sugo!
Non ho potuto farcirle nella "sacca" perché dopo averle pulite erano aperte.. così le ho chiuse da un lato con uno stuzzicadenti e le ho farcite "a barchetta".. Ma se preferite.. potrete chiuderle interamente con degli stuzzicadenti...

Seppie ripiene al sugo

La foto non gli rende giustizia.. ma vi garantisco che sono buonissime... morbide.. :-D e la scarpetta finale è d'obbligo!!!!

Seppie ripiene al sugo

Ingr.:
4 seppie
salsa di pomodoro ciliegino ( o passata)
olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio

per la farcitura:
tentacoli delle seppie
prezzemolo tritato
pangrattato
1 spicchio di aglio
sale
olio extravergine di oliva

Preparazione:
Fatevi ben pulire le seppie dal vostro pescivendolo di fiducia. Sciacquatele e asciugatele.
Tagliate i tentacoli a pezzettini e metteteli in una ciotola, unite prezzemolo, pangrattato, l'aglio schiacciato, olio e sale (tutte le quantità sono a vostra scelta).
Chiudete le seppie da un lato con lo stuzzicadenti e farcitele.
In una casseruola soffriggete l'aglio nell'olio, versate la salsa di ciliegino, aggiustate di sale, versate un pò di acqua calda e cuocete per una decina di minuti. Unite le seppie con il ripieno rivolto verso l'alto e cuocete per circa 25/30 minuti coprendole di tanto in tanto con la salsa e unendo acqua se si asciugasse troppo il sugo.

15 commenti:

  1. Spero le previsioni valgano anche per il nord-est, ho bisogno di sole e di relax, da pasqua sto correndo come una trottola tra la pasqua a bologna, gare di nuoto a rotta di collo a destra e manca....ho bisogno di fermarmi un attimo e pensare a me!!!!
    Buon week end

    RispondiElimina
  2. Un secondo di pesce molto sfizioso e gustoso. Un bacione e buon weekend

    RispondiElimina
  3. Urca! Clà, che meraviglia queste seppie ripiene. Un delizioso sapore tutto casareccio... che invita alla scarpetta. Si, mi piace. 😂 sto facendo il conto alla rovescia... manca un giorno e poi sarò di nuovo a gustarmi i manicaretti che porterete in tavola tu e Rick. 😀 speriamo che il tempo, nel fine settimana, ci regali sole e calore. Un bacio super. 🌻💕

    RispondiElimina
  4. Ma che golosissima idea! Anch'io le faccio sempre in insalata o con i piselli..farcite devono essere una bomba!
    Buon we..qui promette ☀️ speriamo..

    RispondiElimina
  5. Che delizia, adoro le seppie come del resto tutto il pesce, appena posso voglio provare questa tua versione! Un bacione LA

    RispondiElimina
  6. ma che goduriaaaaaaaaaaaaa!!!! adoro le seppie ma non le ho mai provate così.....prendo appunti!!!

    RispondiElimina
  7. Buone e gustose, bellissime le foto e bravissima tu!

    RispondiElimina
  8. apetitoso !!
    grande abraço e bom fim de semana..
    :o)

    RispondiElimina
  9. Che fame Claudia!!!!! Le tue seppie ripiene sono davvero invitanti!!! Ti abbraccio e ti auguro una felice domenica!!!

    RispondiElimina
  10. oggi c'era un caldo estivo fuori stagione, vediamo se durerà ! Che modo gustoso di preparare le seppie, mi sa che ti copio la ricetta, grazie ! Un bacione

    RispondiElimina
  11. Così sugose sono fantastiche... degne di scarpetta, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  12. Fatti così li adoro! E' la ricetta classica della mia mamma. Li devo provare con la feta! Me la ricordo quella tua ricetta.
    Baci

    RispondiElimina
  13. le seppie mi piacciono molto, e le varianti di ripieno possono essere veramente tante tante tante... forse è per questo che mi piacciono così tanto, perché possono essere spesso un piatto diverso

    RispondiElimina
  14. Ma che buone purtroppo da noi le seppie fresche...non si trovano facilmente anche in pescheria vendono quelle decongelate :( proverò a vedere troppo buoni. Grazie e buona srata.

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette