giovedì 2 marzo 2017

Pane con farina di ceci e rosmarino con lievito madre

Buongiorno!!!! siamo a metà settimana.. per fortuna direi.. già sento odore di week-end..hihihihih
Questo è il pane con il quale abbiamo accompagnato il nostro goulash!

Adoro fare il pane anche se ormai ho meno tempo a disposizione.. ma ancor di più.. mi piace giocare con le farine.. Stavolta ho voluto provare a miscelare la farina tipo 2 con quella di grano saraceno e la farina di ceci.. So che sono farine piuttosto pesanti.. ma con il poolish preparato la sera prima.. e una lievitazione totale di 8 ore circa il giorno dopo.. sono riuscita ad ottenere un ottimo risultato.. un bel pane dalla crosta croccante.. Il sapore poi.. e il profumo.. "chevelodicoaffare".. dovete provarlo!!!!! :-D

Pane con farina di ceci e rosmarino con lievito madre

Io ho impastato con la planetaria.. ma potrete utilizzare l'impastatrice che vorrete.. o anche fare tutto a mano..

Pane con farina di ceci e rosmarino con lievito madre

Ingr,:
poolish:
gr. 40 di pm rinfrescata
gr. 100 di acqua
gr. 100 di farina tipo 2

per l'impasto:
poolish di cui sopra
gr. 130 di farina di ceci
gr. 270 di farina tipo 2
gr. 50 di farina di grano saraceno Molino Rossetto
gr. 250 di acqua
1 cucchiaino di malto (o miele)
gr. 10 di sale
4 cucchiaini di rosmarino

Preparazione:
La sera precedente mescolate la pasta madre spezzettata con l'acqua e la farina giusto il tempo di far assorbire l'acqua, dopodiché coprite e fate lievitare per tutta la notte (circa 12 ore), la mattina seguente troverete molti buchini in superficie e un lieve cedimento.
Trasferite il poolish nella ciotola della planetaria, versate l'acqua e il malto e usando la frusta "K", a velocità 2, fate amalgamare per un paio di minuti. Sostituite la frusta con il gancio e aggiungete tutta la farina. Fate impastare per un paio di minuti dopodiché unite anche il sale e il rosmarino. Fate incordare per qualche minuto.
Dato che l'impasto è idratato e impossibile da impastare, fate qualche giro di pieghe in ciotola stretch and fold (in questo video si vede bene come fare), coprite e fate riposare per 30 minuti. Riprendete l'impasto, fate qualche altro giro di pieghe strech and fold, coprite nuovamente e fate riposare per 30 minuti. Riprendete l'impasto, fate qualche altro giro di pieghe in ciotola, coprite e fate lievitare in un luogo caldo (in inverno forno spento con luce accesa) fino al raddoppio (io 5 ore)
Infarinate un piano, rovesciate l'impasto, fate qualche giro di pieghe a "3", pirlate e adagiate l'impasto in una ciotola foderata di canovaccio infarinato con la chiusura verso l'alto, coprite col panno e rimettete in un luogo caldo (in inverno forno spento con luce accesa) a lievitare fino al raddoppio (io circa 3 ore).
Ribaltate delicatamente l'impasto su una teglia foderata di carta forno e praticate i tagli con un coltello affilato o una lametta. 
Scaldate il forno a 250° con un pentolino posto sulla base del forno.
Versate acqua calda nel pentolino per creare vapore e infornate immediatamente abbassando la temperatura a 220°. Cuocete per 15 minuti dopodiché abbassate la temperatura a 200°, togliete il pentolino e cuocete per 10 minuti circa, poi abbassate a 180° e cuocete per 15 minuti + 5 con lo sportello del forno a fessura, ovvero bloccato con un mestolo di legno. 
Il pane sarà cotto quando battendo sul fondo con le nocche sentirete un rumore come fosse vuoto.
Fate raffreddare fuori dal forno su una gratella.

22 commenti:

  1. Che meraviglia questo pane, sento il profumo del rosmarino ad ogni morso! Bellissimo e da provare al più presto, Baci LA

    RispondiElimina
  2. Wowwwww sono senza parole, Claudia un pane meraviglioso!!!!! E' da provare!

    RispondiElimina
  3. è stupendo,Claudia!!immagino il profumo e che bella alveolatura :-) sei bravissima!!un abbraccio e buon pomeriggio :-*

    RispondiElimina
  4. Clara questo pane è stupendo!!!!

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia di pane e che bene ci stava con il sughetto del goulash!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. Bellissimo davvero! E io che ancora non trovo il coraggio di provare a fare il pane....

    RispondiElimina
  7. E' arrivato il pane per fare la scarpetta al goulash, perfetto ora ho tutti gli ingredienti per una cenetta perfetta, mio marito ringrazia anticipatamente!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  8. che meraviglia di pane hai sfornato ancora una volta. il rosmarino poi lo adoro, mi sembra di sentire il profumo di questa pagnotta attraverso lo schermo :) un baciotto, buona serata

    RispondiElimina
  9. Sei ormai bravissima coi lievitati, non ti ferma più nessuno amica mia, complimenti! Questo pane è un capolavoro

    RispondiElimina
  10. Che pane spettacolare Claudia, lo vorrei domani a colazione con una buona confettura....pensa che delizia!!!Non è da tutti fare così bene il pane, Tu sei proprio bravissima!

    RispondiElimina
  11. Bellissimo Claudia! È sicuramente saporitissimo 👍

    RispondiElimina
  12. Anch'io sto facendo il conto alla rovescia x il week end!!!! ed anche se è prevista pioggia non mi abbatto, anzi spero che domani il tempo voli!!!!
    Buona giornata x il momento qui a nord est con un raggio di sole

    RispondiElimina
  13. Ciao Claudia bell'idea il pane con farina di ceci...avevo preparato le focaccine ma al pane non avevo pensato. Dovrò provare, grazie per la condivisione il tuo è perfetto ;). Buona giornata, Luisa

    RispondiElimina
  14. Wow! Clà, che favola questo pane! Ne mangio poco, ma a quello fatto da te non ci rinuncerei per nulla al mondo. Hai fatto un capolavoro, una bella pagnotta, le fette con un'alveolatura perfetta, le guardo, le ammiro e...sogno di imbottirle con un cacciatorino. Buon pomeriggio. Un bacio super. ❤

    RispondiElimina
  15. Oooh estupendo pan crujiente y dorado me encanta,abrazos.

    RispondiElimina
  16. Buonissimooo! :D Che originale l'idea di associare il grano saraceno ai ceci...e ti è venuto un pane meraviglioso! <3 Buon weekend stellina mia!

    RispondiElimina
  17. Bravissima Claudia..un pane super proteico ma sicuramente digeribilissimo :-) insieme al goulash deve essere stato da sballo :-P

    RispondiElimina
  18. questo pane mette un'acquolina pazzesca, bravissima ! Un bacione

    RispondiElimina
  19. Fare il pane è molto difficile e tu ci riesci molto bene, questa
    pagnotta è spettacolare. Bacioni e buon weekend

    RispondiElimina
  20. davvero spettacolare questo pane, complimenti!!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette