giovedì 6 ottobre 2016

Spezzatino di tacchino con piselli e cumino

Buongiorno! sta arrivando l'autunno.. quello vero.. meteorologicamente parlando.. Le previsioni parlano di calo termico e piogge nei prossimi giorni... uffina :-(

In casa non amiamo molto la carne di tacchino.. è piuttosto stoppacciosa.. e non si sa mai come cucinarla.. Giorni fa al supermercato ho acquistato due cosciotte.. erano così belle.. e pure in offerta.. così mi son detta "ma si.. qualcosa mi inventerò"..
Fatto sta che quando ho deciso di cucinarle.. tutto mi andava fuorché farle al forno.. così le ho dissossate.. ho ricavato dei bocconcini.. ed è nato questo spezzatino!
Il fatto che non abbia fotografato nemmeno un passaggio.. ve la dice lunga su quanto poco avevo scommesso su questo piatto.. ma invece mi sono.. anzi.. ci siamo.. dovuti ricredere alla grande!

Spezzatino di tacchino con piselli e cumino

La carne dopo un'ora di cottura era bella tenera.. e i piselli e quel tocco di cumino ci stavano una favola..

Spezzatino di tacchino con piselli e cumino

Insomma adesso si.. che mi sento di consigliarvelo! Acquistate i cosciotti però.. perché con il petto non so come verrebbe..

Ingr.: (per 3 persone)
2 cosciotti grandi di tacchino (peso cadauno circa gr. 900)
1/3 di carota
1/3 costa di sedano
1 cipolla
gr. 450 di piselli surgelati
cumino
olio extravergine di oliva
dado granulare bio senza glutammato
vino bianco secco

salsa di soia (a piacere)

Preparazione:
Togliete la pelle e dissossate le cosce di tacchino. Ricavate dei bocconcini.
Sminuzzate carota, sedano e cipolla e soffriggete in una casseruola a bordi alti con l'olio.
Aggiungete i bocconcini di tacchino e fate ben rosolare; dopodiché sfumate con un pò di vino ed attendete che sia evaporato.
Versate il brodo (io acqua bollente + dado granulare), 1 cucchiaino scarso di cumino (la quantità è a vostra scelta) e cuocete con coperchio semi-chiuso per 30 minuti rimestando di tanto in tanto.
Trascorso il tempo, unite anche i piselli ancora surgelati, versate altro brodo se occorre e continuate la cottura con coperchio semi-chiuso per altri 30 minuti.
Scoperchiate, fate asciugare un pò e servite. 
A piacere potete aggiungere qualche goccia di salsa di soia.
Proponi su OkNotizie

38 commenti:

  1. A me invece piace molto il tacchino e questa ricetta è molto invitante. Non ho mai provato, ma il cumino deve starci benissimo!

    RispondiElimina
  2. Claudietta mia. A chi lo dici, già questo freddino mi da un fastidio. Purtroppo è un mio limite, non tollero le basse temperature, sto male proprio, tremo come un telefonino in perenne vibrazione. :( Menomale che ci sono piattini come questo a portare conforto <3 Hai ragione, la carne di tacchino è sempre quella carne un po'.. 'ni'. Quando sono costretta a comprarlo perché finisce il pollo sento la differenza, sa quasi di 'penne'. Eppure non avevo mai pensato ad uno spezzatino così delizioso. Aromatico, poi, quel cumino che gli da una marcia in più e i piselli con la loro dolcezza! Grazie, di questa ricetta faccio proprio tesoro! Ti voglio bene amica mia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti abbraccio stretta stretta stretta!!! Grazie di passare sempre :-*

      Elimina
  3. Anche a noi non piace il tacchino, infatti non lo preparo praticamente mai, ma devo ammettere che cucinato così potrebbe anche piacermi.
    Baci.
    Marina

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia! Con l'autunno si ritorna a preparare lo spezzatino. E questo, profumato e gustoso è assolutamente da replicare.
    Un baci!
    MG

    RispondiElimina
  5. A me invece il tacchino piace! Inoltre fa bene perchè è ricchissimo di ferro. Infatti mi salvo questa versione spezzatino che mi ispira parecchio!

    RispondiElimina
  6. Uaouh! Cla', il tacchino lo compro a fette e....ahimè, lo cucino sempre al solito modo che non sa di niente. Quindi, mi piace questa tua proposta gustosa, saporita e con il cumino che dà un tocco super. La ricetta presentata in quel tegamino è il top. Complimenti! Buon pomeriggio. Un bacio grande. :-)

    RispondiElimina
  7. non amo particolarmente la carne ne' lo spezzatino, ma forse potrei provare questa tua bella ricetta, chissa' che non cambi idea!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  8. Non amo molto il petto di tacchino, ma i cosciotti sì. Proverò.

    RispondiElimina
  9. Una bella idea molto appetitosa su come cucinare il tacchino che di solito non piace molto come carne. Tanti baci e a presto

    RispondiElimina
  10. Proprio una favola.....i tuoi bocconcini di tacchino con i piselli e quell'aggiunta speziata di cumino, mi intrigano molto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  11. Carissima Claudia, io non amo il tacchino ma lo cucino (per forza di cose.. piace a mio figlio e va bene per la dieta...) ma in purezza proprio non mi va giù, invece mescolato ad altro, come i piselli, mi ingolosisce un po' di più, da fare---si-s!!! bacioni

    RispondiElimina
  12. io invece mangio molto le carni bianche, tacchino compreso, le digerisco meglio, e questo spezzatino mi ispira molto.

    RispondiElimina
  13. Non sono proprio un amante del tacchino per via del sapore ma fatto cosi mi alletta molto. Grazie cara ci vogli provare. Buona serata

    RispondiElimina
  14. Mai fatto con il tacchino! Dev'essere buono ;-) lo provo!

    RispondiElimina
  15. ottima idea!!! davvero un comfort food!! e poi...anche tanto salubre ed equilibrato. Bravissima!!!

    RispondiElimina
  16. Io MANGIO pochissima carne ma questo è davvero un piatto succulento, bravissima sempre Claudia, un bacione!

    RispondiElimina
  17. Un piatto perfetto per questo inizio di autunno Claudia.. io amo questo tempo, mi fa venire voglia di coccole! bacini :*

    RispondiElimina
  18. Capita spesso anche a me di non scommettere su una ricetta e ritrovarmi un piatto da sballo! Questo spezzatino ha proprio un aspetto invitante nonostante non mangi volentieri la carne...mi sa che riusciresti a strapparmi anche il bis :-P

    RispondiElimina
  19. io mi prenoto, porto il pane e il dolce ^__^ troppo buono questo spezzatino!

    RispondiElimina
  20. absolument délicieux
    bonne soirée

    RispondiElimina
  21. bisogna riabilitare il povero tacchino, questa ricetta ci riesce in pieno, grazie !

    RispondiElimina
  22. Una verdadera delicia sabrosa se me hace agua la boca,abrazos.

    RispondiElimina
  23. Grazie a tutte! Sono contenta di avervi stuzzicato.. e di avervi fatto venir voglia di provarlo.. smack

    RispondiElimina
  24. Io ti ruberei tutti i piselli!!!! ahahahahahahah!!!!

    RispondiElimina
  25. Io lo compro spesso lo spezzatino di tacchino tesoro e al forno con piselli e patate è gustoso saporito ed anche economico e devo dire che la tua ricetta la dice lunga sulla bontà del piatto!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  26. Esatto...meglio prepararsi! Ottima questa tua proposta!!!
    Buon giovedì! :-)
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina
  27. Ciao Claudia qui l'autunno oggi si sente parecchio e questo piatto sarebbe davvero perfetto da gustare per cena. È' un piatto molto familiare, la mia mami lo prepara spesso ma io non mi sono ancora messa all'opera se non con quello classico di manzo. Magari piacerà anche ai miei nanetti :). Buona serata baci Luisa

    RispondiElimina
  28. Ti dirò che invece a me piace il tacchino. Però lo cuocio sempre tipo questo, con del sughetto in modo che rimanga morbido e non stopposo. Che buono con i piselli.

    RispondiElimina
  29. Questo spezzatino è perfetto per queste serate fredde, magari accompagnato da una fetta di calda polenta! A noi il tacchino garba tanto, lo trovo così versatile (proprio come il pollo) e adatto a molte cotture. Buona giornata :*

    RispondiElimina
  30. Ma che buono! Io adoro lo spezzatino!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette