domenica 30 ottobre 2016

Filone semi integrale con semi di canapa

Buongiorno.. eccoci alle soglie del week-end.. che si preannuncia a tutto sole!!! :-D
Buon fine settimana!!!!!

Sapete bene che sono anni che preparo lievitati soltanto con la mia amata pasta madre.. ma chi conosce bene questo lievito.. sa anche che non bisogna avere fretta.. che ci vogliono diverse ore.. ma soprattutto che bisogna organizzarsi con i rinfreschi.. per averne in quantità sufficiente per la propria ricetta..
Ci sono però giorni nei quali si ha necessità di avere il pane per cena.. e lo si decide all'ora di pranzo! Come si fa? non si ha tempo per rinfrescare.. impastare.. e attendere i lunghi tempi.. quindi? Si utilizza una bustina di lievito madre secco.. e via! ;-)

Filone semi integrale con semi di canapa

Ho giocato con i diversi tipi di farina.. unendo anche quella di ceci.. e ho unito un tipo di semi mai provati sino ad oggi.. quelli di canapa! Com'era questo pane? Molto ma molto buono.. con la crosticina bella croccante.. Certo non avrà i buchi di impasti molto idratati e lunghe lievitazioni.. ma non importa... il risultato è stato più che soddisfacente!

Filone semi integrale con semi di canapa

Ingr.:
gr. 200 di farina integrale
gr. 200 di farina tipo 1 macinata a pietra biologica
gr. 100 di farina di ceci
ml. 300 di acqua
1 bustina di lievito madre integrale essiccato
1 cucchiaio di miele
gr. 10 di sale
semi di canapa

(le farine, il lievito e i semi utilizzati sono di Molino Rossetto)

Preparazione:
In una larga ciotola versate le farine, il lievito e il miele. Versate poco a poco l'acqua impastando con le mani, unite infine il sale. Trasferite su un piano e impastate per almeno 10 minuti finché non otterrete un panetto omogeneo che non si appiccica. Pirlate l'impasto per dare la forma di una palla, ponete nella ciotola, coprite con pellicola e mettete a lievitare in un luogo caldo al riparo da correnti (io nel forno spento con lucina accesa) per circa 2 ore o comunque fino al raddoppio.
Riprendete l'impasto, sgonfiatelo, date la forma di un rettangolo e fate un paio di giri di pieghe a "3".
Allargatelo nuovamente in un rettangolo, cospargete di semi e arrotolate delicatamente dalla parte più corta. Mettete su una lastra forno foderata di carta forno leggermente infarinata, coprite con pellicola e rimettete in forno spento con luce accesa per un'ulteriore ora.
Riscaldate il forno a 240° e nel frattempo mettete sul fuoco un pentolino di acciaio con tre dita di acqua fino a che non bolle.
Praticate i tagli (io un'unico centrale) con una lametta o coltello affilato, spennellate delicatamente la superficie con dell'acqua e distribuite altri semi sulla superficie.
Infornate il pane mettendo il pentolino dell'acqua bollente alla base del forno per creare vapore e cuocete per 10 minuti. trascorso il tempo abbassate la temperatura a 220° per altri 10 minuti. Trascorso il tempo togliete il pentolino, abbassate la temperatura a 200° e cuocete per altri 10 minuti. Trascorso il tempo abbassate a 180° e cuocete per 5 minuti + ulteriori 10 con sportello semi-chiuso.
Fate raffreddare fuori dal forno su una gratella.
Proponi su OkNotizie

28 commenti:

  1. Buongiorno Claudia...io lavoro sto week end....
    Però arrivare a casa e trovare il pane già preparato non sarebbe male!!!

    RispondiElimina
  2. Chapeau, un pane perfetto anche stavolta!
    Ti abbraccio e buon fine settimana...lungo ;)

    RispondiElimina
  3. Un pane bellissimo che ha un colore stupendo, ti è venuto benissimo, complimenti e buon weekend

    RispondiElimina
  4. Uh! Cla', non c'è niente di più bello e buono al mondo del pane fatto in casa. Il tuo è perfetto, alveolato, profumato, gustosamente casareccio. Invoglia a farcirlo col cacciatorino, oppure una scarpetta....be', due fette mi sarebbero molto gradite. Buon fine settimana a te e a Ric. Una carezza a Zoe. Rughetto scarpina o dorme? Un mega bacio. :-)

    RispondiElimina
  5. Hai ragione Claudia, capita anche a me spesso! Io vado di piadine :P
    Questo pane però mi intriga un sacco, riesci sempre a sorprendermi con i tuoi mix originali, stavolta non solo le farine, ma i semi di canapa... mai provati sai? Devo provare anche quelli di chia, comprati ma ancora in attesa... Un bacio grande e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  6. Anche io come te amo preparare pane e lievitati vari con lievito madre: è più leggero e non mi gonfia il pancino :-D però non sempre è possibile. E oggi mi hai stupita con questo filone che ha un aspetto favoloso, mette proprio voglia di prenderne una fetta e di mangiarla accompagnata con marmellata o con hummus -che io adoro-. Quasi quasi approfitto e te ne rubo una fetta virtuale :-D non resisto...sei bravissima. Un abbraccio, Leti

    RispondiElimina
  7. IL PROFUMINO CHE ARRIVA FIN DA ME MI STA CHIAMANDO, CHE GODURIA INFINITA, BRAVISSIMA CARA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  8. pane buonissimo da provare!! buon we

    RispondiElimina
  9. Non mi sono ancora dedicata a fare il lievito madre, uso spesso quello disidratato e ti dico che il pane viene bene, certo con quello fresco è tutto un'altra cosa! Il tuo filone di pane è venuto una meraviglia, complimenti! Buon fine settimana, baci!

    RispondiElimina
  10. Meraviglioso!Bello e sofficissimo.
    Un abbraccio,
    MG

    RispondiElimina
  11. A me lo dici? Io li evito proprio i lievitati .. non ce la posso proprio fare a rinfrescare, impastare e tutto il resto :D
    Baci e buon weekend.

    RispondiElimina
  12. ho provato qualche volta a fare il lievito madre, ma non sono mai riuscita. poco tempo ma più probabilmente poca attenzione. detto ciò, invidio chi ce l'ha!!!
    buonissimo il tuo pane.

    RispondiElimina
  13. um maravilhoso pão !!!
    grande abraço e bom fim de semana,
    :o)

    RispondiElimina
  14. Fantastico questo pane, questo mix di farine deve regalargli un sapore unico!, il freddo sta tornando e io ricomincerò a panificare e questo me lo segno!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  15. ..e direi che il risultato è cmq molto soddisfacente ^_^ Bravissima Claudia e felice we <3

    RispondiElimina
  16. risultato meraviglioso!!anche a me piacerebbe realizzare il pane in casa, vedremo se ci riuscirò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa ricetta è semplicissima..il panetto è facilmente lavorabile.. Prova!!! :-*

      Elimina
  17. che meraviglia di pane! lo vorrei anche io per cena!

    RispondiElimina
  18. che meravigliaa claudia i miei complimenti dobbiamo organizzare un'incontro nella mia pizzeria spero di poterlo fare presto un mega bacione

    RispondiElimina
  19. Veramente favoloso deve avere un sapore particolare. Buona fine settimana un bacione

    RispondiElimina
  20. Un pane molto particolare dall'aspetto fantastico, immagino la bontà!
    Bravissima, un abbraccio e buon week end

    RispondiElimina
  21. très belle réalisation, bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  22. risultato splendido, ammiro chi sa fare il pane ! Un bacione e buon we

    RispondiElimina
  23. Ti è venuto favoloso anche con la bustina di lievito secco! Un bacio

    RispondiElimina
  24. Ti è venuto perfetto ! Interessante il mix di farine....da provare!
    Baci

    RispondiElimina
  25. ma che bontààààà!!! sento anche il profumo!!!

    RispondiElimina
  26. Que bondad de pan se ve exquisito lo voy a probar,linda realización,abrazos.

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette