giovedì 2 giugno 2016

Torta rustica con asparagi e certosa

Buongiorno.. siamo entrati nel mese di giugno.. anche se a guardare il tempo non si direbbe.. E' stato un maggio variabile.. nel quale le temperature fresche hanno prevalso.. speriamo in un giugno di sole e clima mite! :-D

Amo le torte rustiche con asparagi.. e nel blog son già presenti due versioni.. una con un ripieno a base di pastella di farina di ceci.. e l'altra una quiche in abbinamento al salmone.. Stavolta ho optato per un ripieno delicato a base di certosa.. racchiuso da un brisée all'olio di oliva.. preparata con farina tipo 1.. che ha conferito un maggior gusto rustico!

Torta rustica con asparagi e certosa

E' davvero semplice e molto gustosa.. e potrete prepararla con molte ore di anticipo.. in quanto a mio gusto personale.. è più buona fredda! :-D

Torta rustica con asparagi e certosa

Adesso seguitemi nella sua preparazione..

Torta rustica con asparagi e certosa
Ingr.: (per uno stampo dim. cm. 21x21)
per la brisée all'olio:
gr. 200 di farina tipo 1
gr. 50 di olio extravergine di oliva biologico Deorum Azienda Pernigo
gr. 70 di acqua
1 cucchiaino scarso di sale
1 puntina di cucchiaino di lievito per torte salate Ar.pa (in assenza, anche bicarbonato)

per il ripieno:
gr. 500 di asparagi
1/2 cipolla
gr. 165 di certosa senza lattosio
ml. 60 di latte senza lattosio
1 uovo
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale
olio extravergine di oliva biologico Deorum Azienda Pernigo

Preparazione:
Preparate la brisée: in una ciotola mettete tutti gli ingredienti ed impastate con la forchetta fino a che il composto si staccherà dalle pareti, dopodichè trasferite su un piano e impastate fino a che non risulterà un composto omogeneo. Date la forma di una palla, avvolgete nella pellicola e ponete in frigo per almeno 30 minuti.
Preparate il ripieno: Lavate gli asparagi ed eliminate la parte più dura e bianca. Tagliate lepunte e il rsto a rondelle. In una larga padella con un filo di olio, riunite la cipolla sminuzzata, le rondelle e le punte di asparagi. Fate saltare a fiamma viva per qualche minuto, dopodichè salate, versate un pò di acqua calda e cuocete per circa 15 minuti, unendo altra acqua se asciugasse troppo; fate intiepidire e mettete da parte le punte.
In una ciotola riducete a crema la certosa mescolandola con il latte. Unite le rondelle di asparagi, una presa di sale, il parmigiano, l'uovo e mescolate bene il tutto. 
Riprendete la brisée, stendetela con un mattarello, adagiatela nello stampo precedentemente unto e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. Versate sulla base il composto di asparagi, livellate e decorate la superficie con le punte.
Infornate in forno già caldo a 200° per circa 35 minuti o finchè vedrete che la superficie si sarà bella dorata.
Fate raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo e servite.
Proponi su OkNotizie

41 commenti:

  1. La certosa nelle torte salate è fantastica.
    Mi piace l'abbinamento con gli asparagi.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Una vera delizia...amo gli asparagi !!! baci

    RispondiElimina
  3. Semplicemente deliziosa amica mia questa sfoglia mi piace tantissimo soprattutto perchè adoro gli asparagi e con la certosa poi è il top!!Un bacione grandeee,Imma

    RispondiElimina
  4. Anche io adoro le torte rustiche, e il connubio asparagi e certosa è azzeccato. Buona giornata Fabiola

    RispondiElimina
  5. Buonissima questa torta rustica, io la sto preparando oggi con bietole e pecorino, ma la tua è strepitosa! Un bacio.

    RispondiElimina
  6. Davvero splendida questa torta salata! Sia di bellezza che di sicuramente di sapore! Bravissima Claudietta :-) un abbraccio e buona festa x domani :-*

    RispondiElimina
  7. Che buone le torte rustiche: sia calde che fredde, sono sempre adatte, in qualsiasi stagione. Questa tua versione con una briseè leggera e con gli asparagi deve essere davvero ottima, saporita e sana! Bravissima Claudia! un abbraccio, Leti

    RispondiElimina
  8. mai provata la certosa nelle torte salate...da fare assolutamente

    RispondiElimina
  9. Turca! Cla', è spettacolare questa torta rustica, immagino il gusto casareccio, favolosi gli ingredienti, certosa e asparagi...da leccarsi le dita. Teglia di gran classe, foto riuscitissime. Complimenti! Sarà pure facile, ma il tuo estro fa la differenza! Buona festa del 2 giugno. Un mega bacio. :-)

    RispondiElimina
  10. buonissima questa torta rustica, mi piace molto l'uso della certosa :P

    RispondiElimina
  11. Molto bella. Ottima anche da servire a quadrotti in un buffet

    RispondiElimina
  12. Che meraviglia!!! buonissima davvero molto invitante! :-D Bacione Mirta

    RispondiElimina
  13. Bellissima...forse riuscirei a mangiarla tutta da sola!!!!! l'abbinamento asparagi e certosa è proprio stellare..bacioni!!!!!

    RispondiElimina
  14. Veramente sublime prendo nota quando torno dal campeggio mi cimento. Buona giornata.

    RispondiElimina
  15. queste idee veloci e buone spesso son le migliori, specie se non si ha tempo o voglia di cucinare, buon 2 giugno, baci

    RispondiElimina
  16. La tua brisè all'olio mi ispira tantissimo e l'aspetto è una favola..complimenti Claudia e felice 2 giugno <3

    RispondiElimina
  17. come si fa a non tuffarsi in questa quiche cosi' bella e buona???Lo sai quanto io le adori, poi con la frolla all'olio ancora meglio!!!!qui e' piovuto a dirotto, ora c'e' un barlume di sole ma le previsioni per domani sono catastrofiche, vuol dire che mi tocchera' stirare!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  18. Bellissima e davvero molto invitante!

    RispondiElimina
  19. Ho l'acquolina in bocca!!! che bontà... l'aspretto della certosa col dolce degli asparagi! si capisce che mi hai straconvinta????
    un bacione cara :*

    RispondiElimina
  20. Una torta buenísima, me ha gustado mucho!!

    RispondiElimina
  21. hola ¡me encanta esta receta!
    ya estoy en su blog y ya tiene una seguidora mas
    Pase y siga mi blog en donde pone (participar en este sitio) pinche ahí: http://mibonitolugar.blogspot.com.es/ un saludo

    RispondiElimina
  22. Adoro le torte rustiche e la tua è fantastica!!! Tanti tanti baci!!!

    RispondiElimina
  23. Bellissima e sicuramente anche ottima! Per quanto riguarda il meteo ...spero in un bel week end!
    Baci
    Alice

    RispondiElimina
  24. Bellissima e sarà sicuramente buona!!!!!!!

    RispondiElimina
  25. la certosa è così versatile che arricchisce in modo gustoso ma leggero anche le torte salate ! Bellissima la presentazione, un bacione !

    RispondiElimina
  26. Ma che bella e che buona, ha un bel aspetto molto invitante !

    RispondiElimina
  27. Ciao Claudia bellissima la forma rettangolare della torta salata. Ne ho fatta una versione classica proprio per cena ieri con asparagi e ricotta ed ho usato la sfoglia. Molto leggera e gustosa sicuramente anche la brisee all'olio ;), da provare. Buona giornata di festa, baci Luisa

    RispondiElimina
  28. già amo questa torta salata senza averla assaggiata, tutti ingredienti che adoro...chissà che buona, mmmm! Buona festa mia cara, un bacione

    RispondiElimina
  29. Segui il mio blog a questo link dove si dice (partecipare a questo sito) http://mibonitolugar.blogspot.com.es/ Spero che nel mio blog, saluti

    RispondiElimina
  30. bellissima oltre che buona,complimenti,la tua splendida torta salata porta un pò di luce qui che sembra novembre,cielo cupo e freschino,un abbraccio e buon 2 giugno

    RispondiElimina
  31. Bellezza tu devi fare un post dove spieghi il segreto della tua forma fisica mia cara. le vedo le foto su fb eh..bellissima ^_^. Questo piatto mi piace ma vado a cercarmi le polpette alla cicoria che ho visto di sfuggita qualche tempo fa se non sbaglio (ero affaccendata in mille impegni e il blog ne ha risentito ..ma la giornata è fatta solo di ventiquattr'ore mannaggia la pupazza)
    baciotti
    Monica

    RispondiElimina
  32. E' definitivo: ora c'ho fame e sono le 5 del pomeriggio! Ma ti pare?
    Eh, mi toccherà assaggiare! XD
    Arrivoooooooo!

    RispondiElimina
  33. un assaggio di tutte e tre? un generoso assaggio però che mi hai fatto venire una fame tremenda!

    RispondiElimina
  34. Qui piove da stamattina, pure i tuoni e fulmini ha fatto!! Ad un giugno migliore di maggio comunque ancora ci spero, incrociamo tutto :-) Adoro gli asparagi e questa torta salata è una meraviglia! Un abbraccio Claudia!

    RispondiElimina
  35. Ancora grazie a tutte ragazze :-****

    RispondiElimina
  36. Che spettacolo questa torta rustica, è veramente ottima con gli asparagi e certosa, complimenti! Un bacione!

    RispondiElimina
  37. Le quiche le evito sempre perchè sono parecchio caloriche, però sono buonissimissime!!! Questa ha davvero un bellissimo aspetto. Io adoro gli asparagi poi (anche se da poco...Una volta non li mangiavo!)

    RispondiElimina
  38. Buoooonaaaaa.....sicuramente ti rubo la ricetta della pasta briseè e anche il ripieno deve essere davvero gustoso.

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette