martedì 22 settembre 2015

Biancomangiare con pistacchi

Buongiorno! e con oggi entra ufficialmente l'autunno.. anche se le temperature di mattina e sera lo annunciavano già da qualche giorno..
Nelle ore centrali della giornata invece.. al sole.. fa ancora abbastanza caldo! :-D

Avevo amato questo dessert... quando lo provai la prima volta in questa versione con confettura di albicocche e miele... Stavolta ho pensato di servirlo cosparso di pistacchi e cannella.. una vera bontà!
Preciso che nella ricetta originale.. viene utilizzato il latte di mandorle.. da me sostituito con latte senza lattosio..

Biancomangiare con pistacchi

Ingr.: (per 4 bicchierini piccoli)
ml. 250 di latte senza lattosio
gr. 40 di zucchero semolato
gr. 20 di amido di mais (maizena)
granella di pistacchi al naturale (per guarnire)
cannella (per guarnire)

Preparazione:

Versione microonde: In una ciotola in pyrex mescolate lo zucchero con l'amido di mais setacciato, versate il latte e mescolate con una frusta. Mettete nel microonde per qualche minuto, tirate fuori, date una mescolata sempre con la una frusta per sciogliere i grumi e rimettete in microonde per qualche altro minuto finchè non si addensa.
Versione senza microonde: Portate il latte a bollore in una casseruola. In un'altra casseruola mescolate lo zucchero con l'amido setacciato, versate poco a poco il latte mescolando in modo che non si formino grumi. Lasciate addensare a fuoco dolce per una decina di minuti, mescolando continuamente.
Versate il composto nelle ciotoline e fate raffreddare, dopodichè mettete in frigo per almeno 3 ore. Prima di servire, guarnite con granella di pistacchi e cannella.
Proponi su OkNotizie

40 commenti:

  1. Potrei morire!!!!!!!!! Pistacchi a gogò per un dolce semplice, avvolgente.... semplicemente irresistibile. Grande Claudia!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. ripasso dopo tanto tempo e trovo un dolce stragoloso. Un abbraccio cara.

    RispondiElimina
  3. anche tu di pistacchi oggi, io li adoro e quanto sono golosi questi bicchierini!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  4. Mi piace molto anche l'idea del latte di mandorle :) ma anche così è davvero bello. Poi i pistacchi sono la chicca! Da noi è caldino ma le temperature si stanno decisamente abbassando.
    Smuack :*

    RispondiElimina
  5. Adoro il biancomangiare tesoro è uno dei dolci al cucchiaio che amo di più e quel tocco di pistacchio ci sta benissimo!!Un forte abbraccio e tvbbbbbb,Imma

    RispondiElimina
  6. Versione microonde e senza? Hai vinto tu.
    Poi hai messo i pistacchi, che io metterei ovunque e mi hai decisamente presa per la gola!

    RispondiElimina
  7. Pensa che il biancomangiare è il primo dolce che ho fatto alla giovane età di 10 anni!!
    Lo adoravo!
    Mi piace con i pistacchi!

    RispondiElimina
  8. Merhabalar, çok leziz ve iştah açıcı bir görüntüsü var. Ellerinize sağlık.

    Saygılar

    RispondiElimina
  9. Oh_Oh... ne posso fare anche una versione light!! Grande Claudia!

    RispondiElimina
  10. Ciao Cla'', davvero irresistibile questo dolce al cucchiaio, con i pistacchi è divino. Mi piace! Se ce né sono ancora batti un colpo, passo per merenda. Ahahah. Un bacione e buon inizio settimana. :-) :-)

    RispondiElimina
  11. Eh adoro questo dolce, proverò anche questa versione... ha un colore bellissimo :)
    Un bacione cara, buon pomeriggio!!

    RispondiElimina
  12. anch io adoro questo genere di dessert...mi piace poi, come te, servirli in piccoli bicchierini, così da non sentirsi tanto in colpa, quando ce li pappiamo, eheheh ;)
    Un bacione stella e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  13. anche io biancomangiare del poverello però,un bacione,che bello il tuo bicchierino

    RispondiElimina
  14. ADORO I DOLCI AL CUCCHIAIO, MAI PROVATO IL BIANCOMANGIARE, SEMBRA DELIZIOSO!!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  15. Grazie ragazze... per chi non ha mai provato questo dessert.. ve lo consiglio!!.-***

    RispondiElimina
  16. Semplice e veramente delizioso! Buona giornata :)

    RispondiElimina
  17. Il biancomangiare! Quando ero piccola e la panna cotta non era ancora stata inventata ( o perlomeno non a casa mia) Questo era il budino bianco! Ah dolci ricordi d'infanzia.
    Delizioso con i pistacchi e bello anche da vedere!

    RispondiElimina
  18. che voglia di affondare il cucchiaino in una di quelle candide coppette :) un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  19. Facilissima e buonissima: in una parola spettacolare!! Questa ricetta alla poveró sicuramente!!
    Baciotti cla!

    RispondiElimina
  20. Claudietta salutiamo bene l'estate... che il sapore del latte è sempre il più buono per farlo! :)
    Ammetto però che io il biancomangiare non l'ho mai assaggiato! E vedo che con i micro ci si mette niente per farlo! XD
    Ma a chi sto aspettando??? :D

    RispondiElimina
  21. Risposte
    1. Ciao Claudia, il mio pc stasera da i numeri, mi scompare la scritta "lascia un commento". Lo faccio qui se non ti dispiace
      Sai che non ho mai fatto un biancomangiare, eppure adoro i dolci al cucchiaio, poi tu ci metti il pistacchio che amo pazzamente. Dovrò farli prima o poi! Bacioni

      Elimina
  22. Ciao Claudia, bentrovata anche a te, adesso si ricomincia dopo una pausa estiva! Che meraviglia il tuo dessert, adoro i dolci al cucchiaio e poi al pistacchio deve essere golosissimo! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. Ciao Claudia, questo dessert é molto fashion e scenografico!
    Stavo pensando di realizzarlo in occasione di una cena con amici,credo proprio che li stupirò con la tua splendida ricetta!
    Volevo chiederti posso usare il latte di soia?
    Grazie mille per questa delizia,sei bravissima e molto creativa!
    Un caro abbraccio e felice settimana!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura.. credo non ci siano problemi nell'uso.. salvo che per il sapore che risulterà diverso.. Puoi provare magari a farne uno per te.. ci vuol pochissimo.. così senti se può piacere... :-*

      Elimina
  24. Adoro i dolci con i pistacchi...questo lo devo provare ;-)

    RispondiElimina
  25. Se avessi un ultimo desiderio da poter esaudire, vorrei poter mangiare un biancomangiare...se poi è il tuo al pistacchio è ancora meglio!! :D
    Un bacione Claudia!

    RispondiElimina
  26. Con i pistacchi è ancora più goloso questo dolce, quanto mi piace!!!!

    RispondiElimina
  27. Ciao Claudia non ho avuto modo di assaggiare questo dolce anche se adoro tantissimo il latte di mandorla. Perfetta anche la tua versione senza lattosio ;)!
    Volevo ringraziarti per la deliziosa salsa di melanzane greca, oggi me la sono gustata su un po' di fette di pane ;)!!! Buona serata Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta ti sia piaciuta!!!! Grazie di avermelo fatto sapere! e grazie per la fiducia .-****

      Elimina
  28. Che delizioso dessert,con i pistacchi che amo da pazzi!!!! :PP
    Bravissima,bacione cara <3

    RispondiElimina
  29. godurioso e accattivante questo dessert!!brava Claudia!! bentrovata e serena giornata ;)

    RispondiElimina
  30. Grazie ancora a tutte!!! Contentissima vi sia piaciuta :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia,riguardo la maionese,ho preso la ricetta originale di Cristina,riguardo gli ingredienti,perche ' mi piace molto,l'ho fatta varie volte..solo che ho pastorizzato l'uovo.baci

      Elimina
  31. Buonissima preso subito nota cè anche poco zucchero e quindi può andare per me. Buona giornata

    RispondiElimina
  32. qui oggi c'è un diluvio!! Mi ci vorrebbe proprio uno dei tuoi dolci bicchierini golosi per trovare il sole! ;-)

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette