domenica 24 agosto 2014

Coppette di savoiardi con crema di yogurt e pesche

Buongiorno... che ne dite.. l'estate sembra finalmente arrivata! peccato che siamo alla fine di agosto.. A questo punto speriamo che settembre ci faccia godere di belle giornate di sole e caldo.. L'unica nota positiva di questa estate anomala.. è stata il risparmio sull'aria condizionata!! :-D
Io dal mio punto di vista.. già sogno l'autunno.. le zanzare quest'anno son tremende.. e molto più aggressive.. :-(

Per augurarvi un buon week-end.. vi lascio un'altra proposta di dessert che ha come protagonista le pesche! Stavolta ho optato per una ricetta trovata sul libro "La grande cucina italiana" che prevedeva però come frutta le fragole.. Non trovandone più.. ho deciso di utilizzare il frutto che per eccellenza per me significa estate.. ovvero le pesche noci che tanto amo! Ma voi potrete tranquillamente utulizzare albicocche.. susine.. o altra frutta a scelta..

Coppette di savoiardi con crema di yogurt e pesche
Le vedete le due coppette sopra? ecco... da lì a qualche secondo dopo gli scatti.. una delle due è scivolata a terra.. e adios coppetta! colpa mia che ho trascinato il tavolinetto inclinandolo O_o..

Coppette di savoiardi con crema di yogurt e pesche

E' semplicissimo da fare e davvero veloce.. e il risultato è una coppetta golosa.. dal gusto delicato.. fresco e non troppo dolce.. così non vi sentirete in colpa! :-D

Ingr.: (per 2 coppette)
5 savoiardi
2 vasetti di yogurt delattosato da gr. 125
gr. 60 di panna a base vegetale liquida
1 cucchiaio scarso di zucchero semolato
1 cucchiaio di zucchero a velo Ar.pa
2 pesche noci (circa gr. 150 fatte a pezzetti)

per decorare:
fettine di pesca noce

Preparazione:
Sbucciate le pesche noci, tagliatele a tochetti, frullatele con il cucchiaio di zucchero semolato e versate la crema ottenuta in una ciotola. Tagliate i savoiardi a pezzetti. In un'altra ciotolalavorate loyogurt conlo zucchero a velo. In un'altra ciotola montate la panna con le fruste elettriche ed incorporatela allo yogurt con una spatola delicatamente dal basso verso l'alto. Impregnate i savoiardi nelle pesche frullate ed adagiatene 1/4 sul fondo di una coppetta, versate un pò di frullato di pesche, poi la crema di yogurt, nuovamente i savoiardi, poi il frullato di pesche e terminate con la crema di yogurt. Mettete qualche ora in frigo e guarnite con fettine di pesca prima di servire.
Proponi su OkNotizie

28 commenti:

  1. Anche qui l'estate sembra finalmente arrivata! Molto belle queste coppette, dai colori sgargianti! Buon weekend anche a te!

    RispondiElimina
  2. Estate? Qui oggi è novembre ^_^ Ma con la differenza che le zanzare non sono solo agguerrite, ma anche nere di rabbia per non aver potuto godere della loro dose di sangue consueta, ahahahahahah
    Peccato per quella coppetta caduta a terra: di certo sarebbe stato meglio offrirmela, ahahahahahahah
    Deliziosi sapori che accompagnano anche la leggerezza della scelta degli ingredienti. Brava Claudia, un bacione!!

    RispondiElimina
  3. io vivo al mare e spero che l'estate duri ancora!!! Golosissima la tua coppa, le pesche nei dolci mi piacciono veramente tanto. Buona domenica.

    RispondiElimina
  4. Qua oggi,, dopo una settimana di sole, é brutto tempo :( ma sempre nel weekend si deve peggiorare?? Vabbé, il tuo dessert me lo gusterei lo stesso, che bontá!! Un bacione e buon w.e. <3

    RispondiElimina
  5. estate???e chi l'ha vista???oggi qui ha piovuto e fa freddo!!!Altro che sognare l'autunno, qui c'e' gia'!!!!che coppe splendide, affogherei dentro tutte le mie preoccupazioni, intanto mi copio la ricetta, che ho un po' di pesche da consumare!!!baci Sabry

    RispondiElimina
  6. Una combinación estupenda.
    Un saludito

    RispondiElimina
  7. Tesoro mi ci tuffo in queste coppette.. deliziose davvero <3 Non solo sarebbero un ottimo rimedio contro la solitudine (adesso pure i fine settimana li passo soletta come un cagnolino)... ma mi farebbero dimenticare la tristezza per un'estate che qui non è arrivata e temo non arriverà! TVTTTB un bacino

    RispondiElimina
  8. Sembrano deliziose e anche leggere, ottimo dessert estivo Claudia!!!

    RispondiElimina
  9. qui l'estate è intermittente.... mai due giorni belli di seguito ! Mi consolerei volentieri con le tue coppe!

    RispondiElimina
  10. Una coppa fresca e golosa, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao cara, hai ragione questa estate e' stata davvero pazza, ma nonostante tutto a me non è dispiaciuta affatto! Che carine queste coppette, anche non troppo dolci! Un abbraccio e buona domenica
    Paola

    RispondiElimina
  12. Ciao Cla', ..coppette bellssime...colori splendenti come il sole dei nostri sogni...buonissimi e golosi gli ingredienti...cavolo, perche' non ho pensato a passare da te? Mi sarei volentieri affogata in una coppa di dolcezza, anziche' in un mare di noia. Ahahah. Buona domenica e speriamo che il tempo regga e non piova. Un mega bacio.

    RispondiElimina
  13. Un dolcetto adorabile, amo le pesche, a milano invece ho notato che non ci sono zanzare mai accesi fornelletti, zampironi o altro, almeno una cosa positiva di questa anomale estate c'è! baci claudia!

    RispondiElimina
  14. Oggi è il mio ultimo giorno di ferie.... Non sono ancora preparata psicologicamente al rientro... mi riconsolo con la tua coppetta che mette tanta allegria! Le pesche le adoro!!!

    RispondiElimina
  15. Mi piacciono queste coppetteee.. Super estive!!

    A presto Claudia e Buona domenica ^_^

    RispondiElimina
  16. Claudia cara queste coppette le mangerei proprio di gusto un abbraccio simmty

    RispondiElimina
  17. questo dessert mi sta facendo sbavare già a quest'ora della notte...o del mattino.....bravissima!!!

    RispondiElimina
  18. Un dessert squisito!!! Un bacione Claudia e buon lunedì

    RispondiElimina
  19. Ma che ricetta fantastica :-)

    RispondiElimina
  20. Non mi parlare di zanzare, quest'anno sono più cattive che mai, devo fare il bagno nell'autan ogni giorno prima di uscire di casa! Le tue coppette sono super! Buone, sane e fresche!
    A presto, Monica

    RispondiElimina
  21. Qui c'è un gelo che più gelo non si può! *_*
    Ma ammettiamolo: il gelato o in questo caso, le coppe fruttose e golose, si mangiano tutto l'anno! u_u

    RispondiElimina
  22. buone,anche io ho preparato due coppe allo yogurt e pesca noce ma non ancora postato,bravissima,peccato averne persa una

    RispondiElimina
  23. Risposte
    1. Tu che cosa? che già ci siam dovuti steccare la coppetta io e Ric ahahaahahaha

      Elimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette