venerdì 28 giugno 2013

Panini semintegrali all'olio con semi di girasole

Buongiorno!  so che ieri in molte zone di Roma ha fatto un'acquazzone.. qui da me.. solo nuvoloni neri.. ma niente pioggia.. per fortuna!!! Stamattina sole.. ma ora si è annuvolato!
Non fa tanto caldo.. e mi piace.. la sera si dorme bene!
Ma lo sapete si che dalla prossima settimana tornerà il caldo africano vero???

Morivo dalla voglia di utilizzare il mio nuovo multistampo girasole.. Ah piccola premessa.. adoro i girasoli.. dopo la rosa sono i fiori che più amo in assoluto!  Figuratevi che in cucina ho le tende.. le presine.. il grembiule.. e dei girasoli finti!!!! Ok.. torniamo al mio nuovo stampo che già sapevo avrei utilizzato per fare dei panini...
Mi son divertita mixando tre farine ed unendo i semi di girasole.. che ci stavano benissimo!

 Panini semi-integrali con segale e semi di girasole

Son venuti dei panini carinissimi a vedersi.. buoni ed estremamente morbidi :-D

Panini semi-integrali con segale e semi di girasole

Il procedimento è per MDP.. ma si puà fare tranquillamente utilizzando un'impastatrice.. o robot.. o le vostre mani!

Ingr.: (per 5 panini)
per il lievitino:
gr. 85 di farina 0 manitoba Molino Spadoni
gr. 3 di lievito madre secco (in alternativa gr. 1 lievito di birra secco o gr. 3 fresco)
ml. 100 di acqua
1 cucchiaino di miele biologico di timo Rigoni di Asiago

Impasto:
lievitino di cui sopra
gr. 75 di farina biologica integrale Molino Spadoni
gr. 75 di farina di segale
ml. 55 di acqua
gr. 20 di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino colmo di sale
1 manciata di semi di girasole

per spennellare:
latte delattosato

Preparazione:
Nella MDP mettete l'acqua, il lievito, la farina ed il miele. Fate partire il programma impasto e dopo 5 minuti spegnete. Fate riposare per circa 40 minuti. Trascorso il tempo unite l'olio, l'acqua e poco a poco le farine, infine il sale e quando udirete il beep aggiungete anche i semi di girasole. Fate terminare il programma (30 minuti di impasto + 1 ora di lievitazione) ed allungate la lievitazione di ulteriori due ore (o comunque fino al raddoppio), in tutto 3 ore di lievitazione.
Trascorso il tempo rovesciate l'impasto su un piano tagliate 5 pezzi e posizionateli negli stampini (io stampo girasole 6 porz della Pavonidea) precedentemente spennellati di latte. Spennellate la superficie dei panini con altro latte e mettete in forno spento con luce accesa a lievitare per un'ulteriore ora. Scaldate il forno a 200° e cuocete per circa 30 minuti, finchè saranno belli dorati. Fate freddare completamente su una griglia fuori dal forno e poi togliete dagli stampini.

Proponi su OkNotizie

44 commenti:

  1. Ciao Claudia, a parte la forma deliziosa, questi panini sono molto sfiziosi, ci stanno benissimo i semi di girasole croccanti all'interno!!!
    Bravissima!!!
    Bacioni, buona giornata...

    RispondiElimina
  2. Presente! da me ha piovuto... :) oggi fa freschino ma si sta bene tutto sommato.... ad ogni modo posso dire che mi manca il caldo asfissiante? :D già...
    sui panini solo tanti complimenti! bravissima claudia anche sui lievitati... poi mi piace che la dose è solo per 5.... pochi,che si consumano e niente sperchi... la segno:*
    un abbraccio :))

    RispondiElimina
  3. bellissimi i panini, ok mi faccio commuovere dal mio rinfresco che mi osserva strizzandomi l'occhio e ora vado a impastare, vedo che anche tu hai fatto una dose compatibile con la mia voglia, le farine le ho i semi di girasole no ma ne ho altri.
    Claudietta sei una forza!!!
    baci

    RispondiElimina
  4. Cara i girasoli sono i miei fiori preferiti dopo i tulipani, li adoro e questi panini "girasole" sono troppo belli! Hai fatto benissimo ad usare lo stampo per la realizzazione :-P
    Un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono moltissimo! E grazie per le dosi multiple di ogni tipo di lievito! Baci Ada

    RispondiElimina
  6. sto impastando adesso una pagnottella integrale con il lm e stavo guardando un intaglio a rosellina, certo che con lo stampo sarebbe bellissimo!

    RispondiElimina
  7. buoni...ma soprattutto che belli!!!!!!!
    Qua sta arrivando ora un bel temporalone........

    RispondiElimina
  8. Claudia.. mi piacciono questi panini mignon... sono davvero sfiziosi oltre che strabuoni!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ps: attendiamo il caldo....per una capatina al mare...

    RispondiElimina
  9. Che belli questi panini con i semini croccanti!!!! Baci ;-)

    RispondiElimina
  10. troppo buoniiii fantastica questa ricetta mai sentita prima e le forme sono stupende ai lo stampo uguale al mio ^_^

    RispondiElimina
  11. Oh ecco, questa del caldo sì che è una bella notizia, perchè a me la temperatura di quest'ultima settimana mica m'è piaciuta per niente! Con i temporali anche meno :(
    Invece mi piacciono un sacco i tuoi panini rustici coi semini. La forma è troppo simpatica ^_^ Un bacio, buon pomeriggio

    RispondiElimina
  12. Sono bellissimi, mi piace tantissimo la forma e saranno sicuramente ottimi!

    RispondiElimina
  13. I panini con i semini...li adoro, ultimamente i semini li metterei ovunque! Ti mando un bacio Claudina!

    RispondiElimina
  14. Anch'io adoro i girasoli
    belli e colorati mettono allegria come questi panini deliziosi
    Complimenti Claudia!!!!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. Cla, oh, oh, oh, sono stupendi questi panini..Sei andata dove ti ha portato la fantasia e il risultato e' GLAMOUR. Hai fatto un capolavoro. Le foto sono stupende, sono girasoli mignon. Troppo simpatici e di sicuro buonissimi. Incassa i miei complimenti. Ti auguro una buonissima serata. Baci.

    RispondiElimina
  16. Ma che simpatici, sai che proprio ieri ho comprato i semi di girasole?? Ecco come utilizzarli :)
    Bravissima Claudia, un bacio grande!! Qui temporale :(

    RispondiElimina
  17. Ottima idea!!! Che panini strepitosi! Li farò sicuramente quanto prima!!!
    Grazie, Claudia!

    RispondiElimina
  18. Che forma originale, ottimi con quel mix di farine, saranno buonissimi! Baci :)

    RispondiElimina
  19. troppo belli questi panini!! nella forma e nel gusto: stu pen di!! buona serata!!!

    RispondiElimina
  20. Si vero tesoro anche si dormeeee e se fosse per me ci metterei ua firma per un estate cosi:-D!! Bellissimo claudietta i tuoi panini sono un amore e poi quanto sei brava con i lievitati!!!!! Un bacioni, Imma

    RispondiElimina
  21. ça doit être super bon le moule est magnifique
    bonne soirée

    RispondiElimina
  22. ciao cara!! qui è venuto un temporale fortissimo e fa freeeeddo :D anche io adoro i girasoli e questi panini sono deliziosi :D

    un bacione
    sabrina

    http://mycherrytreehouse.blogspot.it/

    RispondiElimina
  23. qui diluvissimo!!!! :-( ma che stampo super bellissimo hai??? solo tu puoi! ;-)

    RispondiElimina
  24. Sfiziosissimi questi panini, nella forma come nell'impasto.
    COme la settimana prossima torna il caldo africano???? Io sapevo che l'estate si sarebbe mantenuta bella fresca come in questi giorni.
    Che pizza, a me questa temperatura non dispiace affatto.

    RispondiElimina
  25. Hanno un aspetto bellissimo ed immagino il loro buon sapore, che voglia mi hai fatto venire! Ciao, un abbraccio!

    RispondiElimina
  26. Anche io vado matta per i panini e i tuoi mettono anche tanta allegria!
    Bacino!

    RispondiElimina
  27. Claudia questi panini sono fantastici!!!!!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao! hai ragione, la forma è carinissima ;)
    ottimo anche l'impasto integrale per questi bei panetti!
    un bacione

    RispondiElimina
  29. che belli che sono! io ho quello grande con il girasole e per un catering avevo fatto il pane alle noci li! rimane bello impresso il disegno :D fighissimi in miniatura :* buon week end

    RispondiElimina
  30. Quanto belli sono questi panini??? E poi così soffici!!!

    RispondiElimina
  31. Complimenti Claudia!!! Molto carini i tuoi panini!!! :D

    RispondiElimina
  32. p.s.
    non so come tu mi sia sfuggita dal blog, dopo il raduno a Roma...Mi sono unita al tuo! Spero di ritrovarti presto!! Sara

    RispondiElimina
  33. Buonissimi questi panini e anche belli da vedere, brava! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  34. Nooooo Claudia il cado africano non si sopporta!!!! Così stiamo benissimo!!!!! Complimenti per questi panini che sono un inno al sole e all'estate!!!!

    RispondiElimina
  35. Cla... mi credi se ti dico che stamattina qui ho sentito FREDDO? O_o Il sole era andato via e c'era un vento proprio freddo... la cosa però mi fa piacere, soprattutto la notte! ;) Questi panini sono stupendi, devono essere buonissimi! Complimenti e un bacione, buon weekend! :**

    RispondiElimina
  36. riuscitissimi, a forma di fiore hanno una marcia i più.
    Baci.

    RispondiElimina
  37. evviva il caldo africano, da noi non teniamo nemmeno le finestre aperte dal freddo.
    ma che belli questi panini, quasi quasi accendo il forno anche io.
    un bacione

    RispondiElimina
  38. che meravigliaaaaaaa!!!! invece qua ha piovuto uffi...va beh, speriamo torni il sole e il caldo! buon weekend Claudietta! :*

    RispondiElimina
  39. non solo carinissimi gli stampi,ma sano e goloso l'impasto!!complimenti e sereno weekend,Caludia^;*

    p.s. non sai quanto stia temendo il ritorno dell'afa..queste temperature,d'estate,per noi,abituati allo scirocco,sono un sogno..che finira'...ahahah meglio non pensarci,adesso ;0))

    RispondiElimina
  40. CIAO claudia
    li trovo deliziosi, chissà perché li riempirei di marmellata... uhm che bontà!!! buona w-e

    RispondiElimina
  41. Sono venuti benissimo, di solito i lievitati non riesci a farli "formare" secondo uno stampo decorato...

    RispondiElimina
  42. Belli e buoni di certo :-) bacioni tesoro e buon fine settimana!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette