giovedì 27 ottobre 2011

Girelle con feta e patè di olive nere


Buongiorno.. un mio pensiero oggi va... alla famiglia di Marco Simoncelli.... ed agli abitanti delle 5 Terre e della Toscana.. colpiti duramente dall'alluvione di ieri... :-(

Non mi odiate!!! un ricetta con la feta anche oggi!!! :-D
Giorni fa avevo voglia di panificare... e mente girovagavo nei vostri blog... a "cecio" (ovvero nel momento giusto) è capitata la ricetta delle "girandole con patè di olive e mozzarella" postata da Vevi... mi son subito detta "le faccio!".. ho messo nell'impasto la feta anzichè la mozzarella.. l'olio al posto del burro.. ed ho fatto delle piccole modifiche quantitative... ah! non ho messo sale perchè la feta è molto saporita di suo!
Bè il risultato è strepitoso.. l'impasto è davvero molto morbido!!! le girelle sono stra-soffici!!! non so se questa foto può rendere l'idea...


Anche io come lei ho spalmato le girelle uno squisito patè di olive nere.. che con la feta ci stanno benissimo!
Ingr.:
gr. 2,5 di lievito di birra secco
1/2 cucchiaino di zucchero semolato
ml. 300 di latte delattosato (meno dello 0,1% di lattosio)
gr. 200 di farina 00
gr. 150 di farina manitoba Rosignoli Molini
4 cucchiai di olio extravergine di oliva Dante
gr. 120 di feta Granbianco Holycon
1 cucchiaio di parmigiano
patè di olive nere Fattorie Umbre

Preparazione:
Scaldate il latte, deve essere tiepido
Sciogliete il lievito di birra in ml. 30 di latte tiepido con lo zucchero e fate riposare per 10 minuti per dare tempo al lievito di riattivarsi.
Con la MDP: mettete nel cestello il latte rimanente, l'olio, le farine ed il lievito sciolto e fate partire il programma impasto + lievitazione (30 minuti di impasto + 1 ora di lievitazione). Dopo poco unite anche il parmigiano e la feta tagliata a pezzettini piccolissimi. Attendete la fine del programma.
Procedimento manuale: Metette le farine in una terrina larga, versate l'olio, il parmigiano, il lievito, la feta tritata e mescolate bene. Unite il latte tiepido fino ad ottenere un impasto soffice ed omogeneo. Trasferite l'impasto su una spianatoia infarinata e continuate ad impastarlo per 10/15 minuti. Fate una palla e metterla a lievitare per 1 ora, coperta da uno strofinaccio.

Finito il programma (o trascorso il tempo di lievitazione) trasferite l'impasto su carta forno e stendetelo in un rettangolo. Distribuite sulla superficie il patè di olive nere, arrotolate delicatamente aiutandovi con la carta forno e mettete in frigo per circa 15 minuti. Eliminate la carta forno e tagliate il rotolo in girelle spesse 1 dito (l'impasto è molto morbido quindi cercate di tagliare molto delicatamente, se avete problemi rimettete altri 5/10 minuti in frigo).
Sistemate le girelle su una lastra forno foderata di carta forno e fate lievitare per 1 ora nel forno spento con luce accessa. Scaldate il forno a 200° e cuocete per circa 15 minuti o finchè non si saranno dorate. Servitele calde o a temperatura ambiente.

Proponi su OkNotizie

40 commenti:

  1. Buongiorno! Mi unisco al tuo pensiero....un anno fa esatto ho vissuto personalmente una tragedia analogo a quella di Simoncelli...è vero che si conosce il rischio che si corre, ma accettarlo è dura! E mi unisco al pensiero per Vernazza e Monterosso...luoghi nel mio cuore...ho in mente i volti dei commercianti che ogni anno ritrovo e mi chiedo...cosa stiano facendo ora!
    Le tue girelle??? Una golosità...le ho provate pure io....veloci e appetitose come antipasto. Un bacio

    RispondiElimina
  2. Davvero un ottimo spuntino le tue girelle e davvero apprezzabile e condivisibile il pensiero che rivolgi alle persone colpite da queste due tragedie!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. Buone buone le tue girelle ottime per l'aperitivo!!!! un bacio cara, buona giornata!!!!

    RispondiElimina
  4. ed invece ti odio...non puoi postare e mai farci assaggiare..spe che mi infilo dentro un pacco e arrivo col corriere per assaggiare ..spedizione exspress versione large...ahahahaaha...bone!!!!

    RispondiElimina
  5. m piace tanto il patè di olive e queste girelle fanno gola, brava!

    RispondiElimina
  6. Bravissima!! :D Sono bellissime e sicuramente la feta da un tocco diverso e più gustoso! La sofficità c'è tutta quando rifarò le mie con diversi ingredienti farò la foto, mi sono dimenticata! :P
    Ancora brava! Bacioni

    Vevi :)

    RispondiElimina
  7. Ti amo invece! Perchè a me la feta piace! (non dimenticare remakato una tua ricetta con questo stuzzicante formaggio ;)
    Deliziose queste girelline e poi che belli gli alveoli!
    Bacioni tesoro

    RispondiElimina
  8. ciao tesoro
    copio questa meravigliosa idea per una serata con gli amici in vena di finger food!! ^_^
    dalla foto si intuisce che devono essere morbide e appetitose...anzi no...le faccio proprio domani che ho la ciurma al completo a pranzo..'spè che mi faccio il patè home made......
    bacioni

    RispondiElimina
  9. Che buone, soffici e coreografiche! :)

    RispondiElimina
  10. Lanciane due qui!!!! sono sfiziosissime!!!!! baciii

    RispondiElimina
  11. Grazie a tutte!!!

    @ Alessia
    Poveracci guarda.. une brutta calamità!!!!

    @ Scarlett
    Tu zitta eh!!!! ahahaahah come son contenta oggi.. chissà perchè! smack

    @ Vevi
    :-))))grazie ancora per la ricetta!!!

    @ Pagnottella
    Bella miaaaaaaaaacopiate pure questa!!! smack

    @ Anna
    Molto morbide!!!!!

    RispondiElimina
  12. sfiziose all'ennesima potenza!!!!!!!!bravissima Claudia!baci!

    RispondiElimina
  13. Mi unisco alle tue parole, c'è veramente tristezza in questi giorni.
    Per quanto riguarda la tua cucina, invece, mi hai dato come sempre una validissima idea perchè io il patè di olive in casa ce l'ho e lo uso solo per la pasta, ma vedi te che testa!!! per fortuna ci sei tu, un bacione

    RispondiElimina
  14. Mi piace il patè e quindi anche le tue girelle, ciao

    RispondiElimina
  15. che bontà queste girelle!! si vede dallo schermo che devono essere sofficissime!

    RispondiElimina
  16. Sfiziosissime e molto gustose....poi l'idea delle girelle è anche bellissima da vederee da presentare.....bacini la stefy

    RispondiElimina
  17. Da quanto tempo non mangio la feta, eppure mi piace tanto : P bella idea abbinarla con il patè di olive!

    RispondiElimina
  18. veramente stuzzicanti e invitanti queste girelle e poi con il patè di olive sai che buone!!! complimenti!!! Mi sono unito ai tuoi lettori se ti va passa a visitare il mio spazio, è ancora un pò incompleto ma ho cominciato da poco, ho cominciato grazie a mia figlia Susy di COCCO E MANDORLA,così posso anche io pubblicare le mie ricettine!!! Ciao a presto!!!

    RispondiElimina
  19. Non e' che te ne e' rimasta una? sai non ho pranzato :)

    RispondiElimina
  20. Mmmm che goduria... feta e olive, ottimo abbinamento!!! Baci

    RispondiElimina
  21. ciao, purtroppo a volte la vita ci mette davanti a scene che non vorremmo mai vedere... la morte poi è una cosa a cui non si vorrebbe mai pensare soprattutto in giovane età!!! mi unisco a te nel pensiero!
    mentre per la ricetta di oggi devo dire che il tuo abbinamento feta e olive è decisamente perfetto!!!

    RispondiElimina
  22. Mi unisco al tuo pensiero.
    Per le girelle, se ne hai ancora una...

    RispondiElimina
  23. ..le apparenze che ingannano: avevo scambiato le girelle per un dolce! :)

    Buon Pomeriggio!

    Francesca (www.singerfood.com)

    RispondiElimina
  24. Gnam gnam...da provare subito bravaaaaa

    RispondiElimina
  25. ti piace proprio la feta!!
    non ti preoccupare che non ci stanchi anche se ripeti gli ingredienti!!

    RispondiElimina
  26. Buoneee, che meraviglia queste pizzette, sono stragolose!

    RispondiElimina
  27. Mi unisco al tuo pensiero.


    Complimenti per queste girelle ti son venute divinamente.

    ciao

    RispondiElimina
  28. Purtroppo le notizie che si susseguono ultimamente sono sempre dure...

    Prendo una girandola e non fa niente che c'è la feta anche oggi ;-)

    RispondiElimina
  29. ma che buone ho proprio una confezione di feta in frigo che aspetta di essere mangiata........................

    RispondiElimina
  30. ancora feta??? scherzooooooooo....buonissime queste girelle!!

    RispondiElimina
  31. a me la feta piace da matti quindi qualsiasi ricetta che la vede negli ingredienti è di sicuro buonissima! un bacione cara, buona giornata....

    RispondiElimina
  32. brava che meraviglia...e un pensiero a marco....

    RispondiElimina
  33. Rendi eccome l'idea cara, non ci stuferemo mai della feta!! Mi unisco al tuo pensiero, io ho tenuto e tenuto ma ieri vedendo il funerale sono scoppiata a piangere..seguo il motociclismo, il grande Sic e il suo inseparabile Valentino Rossi ed è tutto molto triste.. Un bacio bella e buon fine settimana

    RispondiElimina
  34. Ciao, piacere di conoscerti! Queste girelle cascano a cecio anche per me! Domani vado a ritirare la planetaria (presa a metà prezzo coi punti del supermercato)...vuoi non provarla subito? Mi segno la ricetta ;)
    Ciao, tornerò a trovarti

    RispondiElimina
  35. Grazie ragazze

    Benvenuta Vale.. arrivo subito da te!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio.. a me farebbe piacere! :-D
I commenti anonimi non sono accettati.
Non sono graditi commenti solo per invitare a contest, donare premi e farsi votare ricette!

Wikio - Top dei blog - Gastronomia
Top blogs di ricette
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...