mercoledì 22 luglio 2009

Tiramisù di soya con albicocche, pesche e gocce di cioccolato


Io da quando ho scoperto la panna di soya, che amalgamata al resto degli ingredienti e messa in frigo assume la consistenza di una mousse.. per fare i tiramisù non mi impazzisco più a fare la crema pasticcera!!!!!!
Questa è stata la mia creazione di ieri pomeriggio, son tornata a casa, volevo fare un semifreddo ed avevo giusto giusto 4 albicocche che siccome erano diventate troppo mature, a mangiarle così non ci pensavo proprio...., poi ho visto una bella pesca noce anch'essa ormai sola e matura in frigo... e così.....


Ingr.: (per un contenitore di circa cm. 20x12 - ho fatto 4 strati)
24 savoiardi
4 albicocche
1 pesca noce
1 confezione da ml 200 di panna di soya
2 cucchiai di zucchero
2 uova
gocce di cioccolato
farina di cocco
latte di soya

Preparazione:
Tagliare a pezzetti le albicocche e frullarle insieme a metà pesca noce sbucciata; l'altra metà tagliatela a pezzetti. In una terrina sbattere i tuorli d'uovo con lo zucchero finchè diventeranno chiari e spumosi. Aggiungere la panna di soya e le chiare montate a neve ben ferma, amalgamandole dal basso verso l'alto per non smontarle. Unire i pezzetti di pesca. Bagnare i savoiardi nel latte ed iniziare gli strati partendo dalla base con un pò di crema, savoiardi, crema, gocce di cioccolato e così via. Finire con la crema, gocce di cioccolato e un pò di farina di cocco. Mettere in frigo per almeno 5 ore.

23 commenti:

  1. E' comunque una variante abbastanza leggera, anche se a casa quando lo si fa, uso la crema pasticcera e non il mascarpone.
    Buona anche la frutta.
    Ciao da Bimba80

    RispondiElimina
  2. Secondo me d'estate è perfetto,credo si conservi anche meglio della crema pasticcera e del mascarpone!

    RispondiElimina
  3. Originale questo tiramisu' alternativo!!!
    Brava Clà!!!!!

    RispondiElimina
  4. Cara Claudia ci vorrebbe proprio adesso una bella fetta..io che adoro la frutta....deve essere mooooooolto buono!!!! ciaoooooooooo

    RispondiElimina
  5. Non ho particolari intoleranze ai latticini, ma per curiosità mi vien voglia di provare! Sembra cremosissimo!
    Marty

    RispondiElimina
  6. @ Bimba
    Che bello!!! sei l'unica lolina diventata assidua lettrice del mio blog.. grazieeeeeee :-))) smack!

    @ Alessandra
    Si.. si... si conserva di più infatti!!!!! :-))) bacioni...

    @ Minnie
    Vero???? eheheeh che tocca inventasse qua... bacioni

    @ Federica
    Lo è.. lo è.. e guada un pò.. ti offro la fetta che vedi!!!!! :-) sbrigati prima che altre manine l'acchiappino! bacioni...

    @ Clamilla
    :-)))))))))))))))) lo è.. lo è... effetto "mousse" bacioni

    RispondiElimina
  7. Bella questa versione con la frutta!

    RispondiElimina
  8. Mi strapiaceeeeeeeeeee!!!
    Fantastica idea! oltretutto più leggero del classico!
    Sei un genio tesoro.
    baci!

    RispondiElimina
  9. Ciao! la panna alla soia l'abbiamo utilizzata pure noi..ed è un ingrediente davvero niente male!
    fantastico questo tiramisù alla frutta! ci ispira parecchio, anche perchè con l'estate di frutta ne mangiamo praticamente sempre!
    un bacione

    RispondiElimina
  10. @ Tania
    :-) grazie... bacioni

    @ Pagnottella
    :-)))))) grazie cara!!!!!! bacioni....

    RispondiElimina
  11. @ Manu e Slvia
    Si guarda.. dovete senz'altro provare... io lo farò con altra frutta più in là :-))))) bacioni

    RispondiElimina
  12. Cosa dire.....ma è buonissima con la b maiuscola!
    Ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Amicaaaaa mi hai tolto il dilemma dell'alternatiova al mascarpone ... ti copio la ricetta pappapero

    RispondiElimina
  14. Che delizia!!!! Molto estivo!! Brava!!

    RispondiElimina
  15. Buonissima questa versione, mi ispira tantissimo1!! un bacione

    RispondiElimina
  16. Un tiramisù molto estivo, sei davvero un genio :)

    RispondiElimina
  17. ma che buono! lo proverò sicuramente!
    mi piacciono molto queste sperimentazioni culinarie fuori dai soliti cnoni classici, bravissima cara!!!;)

    RispondiElimina
  18. Non ho mai provato la panna di soya, ma ciò che mi piace molto è la presenza della frutta che lo rende fresco e leggero :))

    RispondiElimina
  19. @ Marifra
    :-) eh si... fresco fresco!!!! bacioni

    @ Lelli
    ahahahaahahah hai visto??? la tua sperimentatrice preferita ha creato!!! bacioni...

    @ Densie
    Grazie :-))) baci

    @ Micaela
    :-)))) son contenta ti piaccia cara... bacioni

    @ Danea
    ahahaha addirittura!!!! grazie cara :-) smack!

    @ Heidi
    Eh si.. che con me ne trovi tantissime di sperimentazioni strane ... ahahahahahaah bacioni carissima!!!!

    @ Lenny
    Si..si... devi provarlo.. :-))) bacioni cara

    RispondiElimina
  20. Ciao cara,
    sono passata per augurarti buone vacanze.
    Baci!!!

    RispondiElimina
  21. interessante la panna di soia.....bisogna provarla...però...un dubbio...il tiramisù si fa con la crema pasticcera??? o è una variante al classico con il mascarpone......???
    ciao a presto Pippi

    RispondiElimina
  22. @ Mara
    Grazie!!!!! anche a te carissima... smack

    @ Pippi
    la crema pasticcera é una variante che usavo io visto che non posso utilizzare il mascarpone.. Però molto più leggera, cremosa e soprattutto veloce da utilizzare...è la panna di soya... .-D Bacioni...

    RispondiElimina
  23. Ciao cara, complimenti per questa favolosa ricetta!! Come vedi Bimba non è l'unica dell'angolo a tener d'occhio il tuo blog..anche se non commento ti leggo sempre!!! ;-)
    Elly

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette