Visualizzazione post con etichetta bieta. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta bieta. Mostra tutti i post

mercoledì 13 maggio 2020

Polpette di bieta e ricotta

Ma insomma anche il terremoto ci voleva.. non ci facciamo mancare nulla O_O!
Si è sentito tantissimo nelle zone di Fonte Nuova.. Guidonia e Mentana.. ma anche in alcune zone centrali di Roma (mia mamma infatti.. che era sveglia a quell'ora.. ha sentito il letto muoversi).. Io e Riccardo dormivamo profondamente e non ce ne siamo accorti.. Per fortuna nessun danno!

Passiamo alla ricettuzza di oggi.. Avevo un pò di ricotta avanzata e della bieta.. così ho pensato di farne delle polpette sfiziosissime!
Sono anche senza uova!
Con le quantità di ingredienti in mio possesso.. sono venute 12 polpette.. ma se ne volete di più.. raddoppiate la dose :-P

Polpette di bieta e ricotta

domenica 24 gennaio 2016

Frittata di albumi con bietole e pecorino

Buongiorno.. siamo quasi giunti al week-end.. cosa farete di bello? le previsioni non sono male.. e a Roma non fa nemmeno più freddo come i giorni scorsi..
Buon fine settimana!!!!!!! :-D

Le bietole o bieta.. sono una verdura ricchissima di vitamine e sali minerali.. poco consumata qui in casa.. e non per colpa di Riccardo.. anzi.. lui l'adora! Sarà.. ma non mi fa impazzire.. la trovo troppo dolciastra.. se dovessi scegliere tra bietola e spinaci.. preferisco di gran lunga questi ultimi... Esiste la bietola da foglie.. con coste piccole e nella quale prevalgono le foglie.. o quella da coste.. che ha appunto le coste (parti bianche) molto lunghe e spesse... io ho utilizzato queste ultime!
Dopo averle lessate.. le guardavo.. e riguardavo.. e mi dicevo.. non ce la farò a mangiarle condite solo con olio e sale.. e così ho pensato di farne una frittata.. complici anche 5 albumi che giacevano in frigo..

Frittata di albumi con bietole e pecorino

mercoledì 25 febbraio 2015

Pizzoccheri con bietole e patate

Buongiorno! grazie per avermi chiesto di Zoe..
E' andato tutto bene.. ovvio che è un pò moscia.. lenta nei movimenti.. ma è normale..
Vi dico solo che ieri sera.. appena portata a casa.. ancora rimbambita di anestesia.. ha voluto mangiare i croccantini hihihihih :-D

Leggendo il titolo del post.. molti di voi si chiederanno come mai non ho chiamato questo piatto... "pizzoccheri alla valtellinese".. Ve lo spiego subito..
Avevo la farina di grano saraceno in casa.. e la prima cosa che m'è venuta in mente di fare è stata i pizzoccheri... mai assaggiati.. ma che mi avevano sempre incuriosita... Cerco la ricetta nel web e su giallozafferano.. vedo che la ricetta tipica dei pizzoccheri alla valtellinese prevedeva patate e bietole.. Benissimo mi dico... ho tutto!!! ah no.. non proprio.. mi manca il tipico formaggio.. il Valtellina casera dop..
Ok..cosa facevo.. mollavo? No.. ho modificato la ricetta (anche nell'esecuzione) adattandola a ciò che avevo in casa!! 

sabato 12 marzo 2011

Polpette con patate e bieta al profumo di zenzero


Buon sabato a tutti/e!!!!
..che ventaccio che c'è fuori.. e le nuvole coprono e scoprono il sole continuamente.. domani dicono che pioverà.. così mi godo questi rari raggi di sole... :-D

Giorni fa passando da Fede del blog "Note di cioccolato" vedo il suo contest "zzzZzzz…zenzer(i)AMO?".. che ha come ingrediente appunto lo zenzero!!! Le avevo detto che è l'unico ingrediente che non amo molto in cucina (salvo averlo comprato in polvere a Natale per fare i biscottini di pan di zenzero).. però le avevo anche promesso che avrei fatto il possibile per inventarmi qualche cosa.. e così.. qualche sera fa.... le polpette!!!!

Fedeeee spero ti piacciano!!!!! :-D


Questa ricetta sarà contenuta nel pdf "zzzZzzz…zenzer(i)AMO?" di Federica di Note di cioccolato.. ma è fuori gara in quanto ne partecipo con un'altra.... :-D


Ingr.: (per 20 polpette)
gr. 600 macinato di manzo
2 patate
4 cubetti di bieta surgelata
2 bustine di insaporitore per carni Ariosto (contiene: sale, rosmarino, aglio, salvia, ginepro, alloro, origano, timo, maggiorana e basilico)
parmigiano
latte delattosato (meno dello 0,1% di lattosio)
gr. 100 di Impan Ariosto (preparato per panatura pronta)
4 cucchiaini di zenzero in polvere

Preparazione:
Mettere nel microonde alla max potenza per 10 minuti circa funzione "defrost" i 4 cubetti di bieta ancora congelati e le due patate con tutta la buccia. Se non avete il microonde lessate le patate finchè saranno morbide e ponete i cubetti di bieta a scongelare in un padellino senza aggiungere nulla. Sbucciate le patate e tagliuzzate la bieta.
Mettete la carne macinata in una ciotola, unite la bieta, le patate, l'insaporitore e quantità di parmigiano a piacere e lavorate bene il tutto; l'impasto deve essere molto morbido. Formate delle polpette e schiacciatele leggermente. In un piatto mescolate bene l'impan con lo zenzero. Passate le polpette prima nel latte e poi nella panatura da tutti i lati. Ponetele su una lastra forno rivestita di carta forno, oliate la superficie...

... ed infornate a 180° in forno già caldo per circa 30 minuti finchè saranno cotte e dorate.


Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette