domenica 22 ottobre 2017

Madeleines

Buongiorno!! questo caldo anomalo.. e per me insopportabile.. è destinato a finire.. Infatti dicono che da domenica le temperature si abbasseranno.. ma ahimè arriverà anche la pioggia.. E vabbè.. siamo a fine ottobre.. ci sta!!!
Vi do appuntamento a lunedì con una nuova ricetta! :-D

Le madeleines sono dei soffici dolcetti tipici francesi a forma di conchiglia... e dalla caratteristica "gobbetta".. Nel sapore assomigliano a dei plumcake... e nella ricetta originale sono a base di burro.. Se ne trovano versioni aromatizzate con mandorla.. altre con scorza di arancia o di limone...
Bene.. detto ciò.. vi confesso che la prima volta che le ho assaggiate.. è stato qualche mese fa.. quando Riccardo me ne ha portato una confezione..


Dovete sapere.. che avevo provato a farle prima ancora di averle mai assaggiate.. e ne vennero fuori dei dolcetti deliziosi.. ma a detta di Riccardo.. ben lontani dalle vere madeleines.. e soprattutto mi disse come fai ad avere un termine di paragone.. se non le hai mai assaggiate.. è per questo che me le ha acquistate qualche giorno dopo...
Le ho adorate al primo assaggio.. e da lì è partita la ricerca della ricetta perfetta.. Ho provato a farle diverse volte e questa che vi propongo oggi.. è per noi.. quella che più assomiglia a quelle che ho assaggiato... Ho dimezzato e modificato leggermente la ricetta di Montersino vista da Elena.. infatti nella mia versione c'è olio anziché burro... e aroma di mandorle assieme a scorza di arancia.. al posto di vaniglia e scorza di limone... E in più..ho scelto un riposo di 12 ore dell'impasto in frigo.. per lo schock termico che avrebbe garantito la "gobbetta"... Che dite ci son riuscita? :-D

Sono stata felicissima del risultato.. e vi dico.. che son sparite in pochissimo tempo... super soffici e golosissime... 
Restando in tema.. vi ricordo anche la mia versione di madeleines salate con pancetta e pecorino.. 

Ingr.: (per 18 madeleines)
2 uova
gr. 30 di miele
gr. 90 di zucchero
gr. 125 di farina di farro
1 cucchiaino di lievito per dolci (circa 4 gr.)
3 cucchiaini di aroma mandorla amara
scorza di 1/2 arancia bio
gr. 60 di olio di semi di mais

Preparazione:
In una larga ciotola montate le uova con lo zucchero, il miele, l'aroma mandorle e la scorza di arancia finché non otterrete un composto chiaro e spumoso. Unite la farina setacciata con il lievito, amalgamando delicatamente dal basso verso l'altro per non smontare il composto. Amalgamate alla fine anche il latte e l'olio. Coprite la ciotola con la pellicola e mettete in frigo per almeno 12 ore.
Spennellate gli stampini con l'olio, versate l'impasto fino a riempirli di circa 2/3 e infornate immediatamente a 220° (forno preriscaldato) per 4 minuti, poi abbassate a 180° e cuocete per altri 5/7 minuti circa. 
Ps: se fate diverse infornate, riponete l'impasto in frigo.
Servite le madeleines cosparse di zucchero a velo a piacere.

25 commenti:

  1. Qui invece persiste la nebbia e un'umidità da paura!!!!
    Meglio un te con le tue madeleins!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. a me non sono mai venite così bene sai? adesso vado a vedere la mia ricetta, la confornto con la tua e poi la provo! sono bellissime davvero!!! brava come sempre cara!

    RispondiElimina
  3. parecem maravilhosas !!
    grande abraço.
    :o)

    RispondiElimina
  4. Questi sì che sono Madeleines, non sono proprio semplicissime...bisogna trovare la ricetta giusta e questa èproprio perfetta, baci!!!

    RispondiElimina
  5. che belle, non ho lo stampo dovrò rimediare!!!

    RispondiElimina
  6. wow sembrano buonissimi!! Ti aspetto da me :-)

    RispondiElimina
  7. Non ho mai provato a fare le madeleines e vorrei proprio poter allungare una mano e rubartene una ^_^ passo anche x ringraziarti x la frolla ai ceci..è strepitosa! L'ho pubblicata con citazione ^_*

    RispondiElimina
  8. Ma che belle! Stupende veramente, direi perfette considerando anche che sono senza burro. Brava cla! Un bacione buona serata

    RispondiElimina
  9. quelle gobbette sono deliziose :) un bacione, buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. Che dire! Sono fantastiche. Non le faccio da tanto tempo. Mi piace la tua versione con olio e aroma alla mandorla. Segno. Baci

    RispondiElimina
  11. Urca! Clà, per quel che vedo, dico che ci sei riuscita alla grande! Sono fantastiche queste madeleines, quella gobbetta è perfetta. E per il gusto saranno una tira l'altra.😋 Buon fine settimana a te e a Rick e che sia di tutto relax. Un bacio super. 😀♥️

    RispondiElimina
  12. Ciao Claudia,io ed i miei miciotti ti ringraziamo davvero tanto per i complimenti sei un tesoro!
    Qui è un sogno!
    Sai che leggendo i tuoi post mi sembra di tornare bambina, quando davanti alla vetrina dei dolci in pasticceria mi chiedevano quale vuoi? Oh mamma li voglio tutti!
    Ma sei bravissima, ho preso la ricetta della crostata di mele con confettura di fragole grazi, poi col tuo permesso prenderei anche altre ricettine sfiziose che hai pubblicato, sai con l'arrivo del Natale sono in cerca d'ispirazione e qui da te ho solo l'imbrazzo della scelta...Grazie ancora tornerò presto a trovarti, salvo il tuo link tra i blog delle amiche.
    A presto allora, ti mando un bacione e tante fusette dalla compagnia miciosa.
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Criiiiii della visita e per le tue parole!! Ma son contentissima ti piaccia il blog e le ricette.. prendi tutto ciò che desideri!!!!! Ti aspetto presto! e anche io tornerò a trovare te e i tuoi amici pelosi .-****

      Elimina
  13. Graie e tutte per i vostri commenti :-DDDD un abbraccione

    RispondiElimina
  14. riuscire a fare la gobbetta non è sempre facile...ti sono venute uno spettacolo amica mia, te ne ruberei volentieri un paio ;)
    Buon we, bacio

    RispondiElimina
  15. che belle che sono queste madeleines da te postate...
    dolci ideali per festeggiare l'arrivo dell'autunno, che io sto aspettando con grande grandissimo fermento!

    RispondiElimina
  16. Ti sono venute benissimo, che bella gobbetta! Baci

    RispondiElimina
  17. Alla vista sono semplicemente perfette e non oso immaginare il sapore, bravissima Clà :-)

    RispondiElimina
  18. Claudietta io A D O R O le madeleines! Da piccola le chiamavo "le barchetelle" (un vezzagiativo della mia regione che vuoldire "piccole barchette") e con mia mamma ne facevo incetta quando le compravamo in pasticceria!
    E che gioia avere una ricetta senza burro da poter replicare! <3<3<3<3<3
    Grazie!!!!!! :D
    Un baciottol e coccoline alla Zoetta dolce!

    RispondiElimina
  19. Tesoro é una vita che non le preparo le madelaines soprattutto salate non le ho mai fatte e queste hanno un aspetto davvero invitante!!! Ti abbraccio forte ed é sempre un piacere venire qui da te cara! Baci😘😘😘😘😘

    RispondiElimina
  20. wow jolies madeleines bien dodues j'adore
    bonne soirée

    RispondiElimina
  21. dolci o salate ti sono venute benissimo e la gobbetta beneaugurante è perfetta! Buona settimana, un bacione

    RispondiElimina
  22. Non ho mai provato le madeleines, ma dall'aspetto stupendo, scommetto che sono super buone ^.^ bravissima come sempre, ti abbraccio forte , Leti

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette