mercoledì 27 settembre 2017

Papoutsakia di zucchine

Buongiorno!!! L'autunno è entrato.. ma a Roma si gode ancora di temperature miti.. soprattutto nelle ore centrali.. A dirvela tutta a me settembre non piace.. la differenza di temperatura tra la mattina presto e il primo pomeriggio mi fa impazzire!!!!

Quando pubblicai il mio racconto di viaggio a Milos.. vi avevo preannunciato che avrei replicato quanto prima alcuni piatti greci provati questa estate.. e così.. eccomi qui.. Da apri pista le Papoutsakia.. ovvero barchette che nell'originale sono di melanzane fritte ripiene di macinato e ricoperte da besciamella.. mentre in questa versione son state sostituite da zucchine precedentemente sbollentate... come le ho gustate al ristorante Ergina.. Per la ricetta mi son liberamente ispirata a questa...

Papoutsakia di zucchine

Sono buonissime... e anche semplici da preparare...

Papoutsakia di zucchine

Nell'originale.. nel ripieno.. viene utilizzato un formaggio tipico locale.. che ho sostituito con il pecorino...

Papoutsakia di zucchine

Ingr.:
3 zucchine di circonferenza grossa
gr. 400 di macinato di manzo
1 cipolla
1/2 barattolo di cuore di polpa di pomodoro Valgrì
2 cucchiai di pecorino romano (nell'originale formaggio locale greco)
prezzemolo
sale
olio extravergine di oliva
vino bianco secco

per la besciamella:
ml. 500 di latte senza lattosio
gr. 50 di olio extravergine di oliva
gr. 50 di farina di farro
sale
1 pizzico di noce moscata

Preparazione:
Iniziate dalle zucchine, privatele degli estremi e sbollentatele per circa 15 minuti, o finché saranno più tenere ma NON sfatte, dopodiché tagliatele a metà nel senso della lunghezza e fate intiepidire leggermente per non ustionarvi.
Nel frattempo, soffriggete in una padella la cipolla sminuzzata nell'olio, unite la carne macinata e fatela cuocere finché non sarà evaporato tutto il liquido che rilascerà, dopodiché sfumate con un pò di vino. 
Nel frattempo preparate la besciamella: 
versione microonde: mescolate con una frusta (per non formare grumi) l'olio con la farina, unite il latte e mettete tutto nel microonde alla max potenza per qualche minuto, finché non si addensa. Salate e profumate con noce moscata. 
versione senza microonde: Amalgamate olio e farina. Versate metà del latte poco per volta. Mettete sul fuoco e versate il latte rimasto. Portate a bollore a fuoco basso e cuocete per 10 minuti (se non volete rischiare che si bruci il fondo, tenete il pentolino lontano un dito dalla fiamma). Salate e profumate con noce moscata.
Aiutandovi con un cucchiaino, svuotate ciascuna metà di zucchina, lasciando almeno un pò di spessore e unite ciò che avete svuotato nella padella con la carne macinata.
Sminuzzate un pò di prezzemolo e unitelo alla carne macinata. 
Versate la polpa di pomodoro, salate e cuocete per circa 15 minuti.
Adagiate ogni barchetta di zucchina in una pirofila unta, salate leggermente l'interno e riempite abbondantemente con la carne macinata.
Ricoprite le barchette con tutta la besciamella.
Distribuite abbondante pecorino sulla superficie e infornate in forno già caldo a 200° per circa 30 minuti + ulteriori 5 alla max potenza con finzione grill. Fate intiepidire almeno 20 minuti e servite.

25 commenti:

  1. Apperò sembrano davvero super gustose. Una cena con i fiocchi

    RispondiElimina
  2. uh...queste devo assaggiarle assolutamente! devono essere una bomba!

    RispondiElimina
  3. ciao Claudia,bentrovata...sono golose queste zucchine alla greca!!tra l'altro, anch'io ormai preparo la besciamella senza burro...salvo la ricetta :-) un bacione e buon pomeriggio ;)

    RispondiElimina
  4. Da noi fa fresco e inizio ad aver voglia di piatti autunnali. Sai che questo mi pare un buon compromesso per la mezza stagione in cui siamo? Da provare, magari anche nella versione originale in una bella zonzolata ;-) Bacioni Claudia!

    RispondiElimina
  5. Eh cara mia, ti sarai anche ispirata liberamente ma i tuoi "papoutsakia" sono di gran lunga più... più... greci ecco!!! Brava Claudia un gran bel piatto di papoutsakia! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Accipicchia! Clà, che pietanza favolosa questa papoutsakia. Un piatto che certamente soddisfa le papille gustative, è sì gusta con voluttà. Ti è riuscito molto bene. Complimenti! Un super bacio. 💕

    RispondiElimina
  7. ..meno male che almeno tu mi porti in vacanza e mi fai risentire il calore del sole sulla pelle! Questa ricetta mi porta nella mia amata Grecia...buon inizio settimana Claudia cara <3

    RispondiElimina
  8. Che buone!!! e aspettavo proprio una ricettina greca delle tue vacanze. ho visto il tuo post sulla bellissima Milos, solo che non sono riuscita a commentare perché ero in treno e la connessione andava e veniva. Te lo dico qua: mi piace tantissimo!! E come al solito prendo spunto e salvo per future vacanze! Un bacione grandissimo Claudietta, buona giornata!

    RispondiElimina
  9. ma che bontà questo piatto!! da provare!!!

    RispondiElimina
  10. Quanto sono invitanti, che bontà!!!!

    RispondiElimina
  11. Io invece settembre lo adoro!!! :-)
    questa ricetta la adoro.
    Baci

    RispondiElimina
  12. Sontuoso e succulento suggerimento.
    Grazie, Claudia!
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  13. Che bello sentire ancora aria di vacanza.....devono essere gustosissime le tue zucchine e la sostituzione con il pecorino secondo me le rende ancor più buone!!!
    Baci

    RispondiElimina
  14. Mi piace molto la cucina greca sono stata più volte in Grecia e l'ultima volta mi sono riportata da Aegina un libro di cucina greca ma queste non le conoscevo, sarei proprio curiosa di assaggiarla. Una bella ricetta Claudia

    RispondiElimina
  15. Bungioro...in questo momento prenderei il primo aereo e proverei volentieri ad andarmele ad assaggiare direttamente a Milos....ma è solo un sogno!!!
    Per fortuna ci sei te che condividi queste leccornie
    Buona giornata

    RispondiElimina
  16. Tesoro eccomi qui dopo tanto tempo...mi sei mancata!!!Questo piatto ha davvero tutti i profumi della gracia e poi basta guardarlo per avere subito fame!!!Bacioni,grandi e se passi nel mio blog capirai perchè ahimè manco da tanto tempo.
    Imma

    RispondiElimina
  17. con un unsalata può essere un ottimo piatto unico serale

    RispondiElimina
  18. Grazieeeeee :-D son contenta vi siano piaciute

    RispondiElimina
  19. mi piace molto questa tua versione, prendo nota ! Un bacione

    RispondiElimina
  20. che bella qsr ricetta!! se settimana prossima l'orto di papà mi regala ancora qualche zucchinetta la provo! è un piatto completo perfetto anche per la Ludi! grazie!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si guarda.. è tantissimo gustoso... se trovo ancora zucchine lo rifarò anche io!! :-*** smackk

      Elimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette