martedì 6 dicembre 2016

Chtapodokeftedes (polpette di polpo)

Buon inizio settimana.. Questa sarà una settimana corta per molti di voi.. in vista del ponte dell'8 dicembre.. Immagino già la frenesia dello shopping natalizio (che non sopporto).. e l'agitazione per "cosa cucino per la Vigilia?".. "cosa preparo per il pranzo di Natale?"
Calma! sedetevi.. respirate.. e fatevi ispirare dalle ricette sparse nel web :-D
Questa di oggi.. è un'idea da portare in tavola la vigilia.. come antipasto..

Dal titolo avrete capito che questa ricetta tanto italiana non è.. infatti è greca! :-D Ho avuto la fortuna di assaggiare queste polpette di polpo al porto di Rafina ad agosto scorso.. e me ne sono subito innamorata! Ho aspettato forse troppo prima di riproporle nella mia cucina.. ma finalmente eccole qui.. in tutta la loro bontà! 
Sono una tira l'altra.. con la crosticina croccante e l'interno morbido..

Chtapodokeftedes (polpette di polpo)

Ho cercato svariate ricette nel web.. ma quella più somigliante a quelle mangiate a Rafina .. l'ho trovata da Irene.. nel suo blog "Mangiare Greco"..
Si possono accompagnare con yogurt.. aceto balsamico o una salsa tahini come ha fatto Lei..

Chtapodokeftedes (polpette di polpo)

Ho fatto delle varianti per lo più quantitative.. per adattare la ricetta alla grandezza del polpo acquistato... e ho preferito friggerle direttamente.. saltando il passaggio veloce in padella e poi in forno..

Chtapodokeftedes (polpette di polpo)

Ingr.: (per 21 polpette)
1 polpo fresco di circa Kg. 1,200
1 uovo medio
4 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di farina di farro bio
2 cucchiaini di aneto
8 foglie di menta
10 foglie di basilico
un porro
la scorza e il succo di 1/2 limone
sale
pepe nero
olio di arachidi per friggere

Preparazione:
Se utilizzate polpo fresco (e non decongelato) come nel mio caso, dovrete prima pulirlo (io ho fatto fare l'operazione al pescivendolo) e poi dovrete batterlo delicatamente con un batticarne sui tentacoli e sulla testa per rompere le fibre ed evitare quindi che da cotto assomigli più ad una gomma che ad un polpo. Fate bollire dell'acqua in una pentola a bordi alta, poi tenendo per la testa il polpo, immergete nell'acqua bollente per due/tre volte solo i tentacoli per farli arricciare, poi immergetelo completamente e cuocete per circa 1 ora o finché sarà morbido. Fate raffreddare nella pentola.
In un mixer mettete il porro con la menta e il basilico e sminuzzate.
Tagliate a pezzi il polpo, mettetelo nel mixer e date un paio di girate, non deve ridursi in poltiglia, ma solo leggermente sminuzzato.
In una ciotola riunite il polpo, la cipolla con le erbette, l'uovo, il pangrattato, la farina, la scorza e il succo di limone, l'aneto, il pepe nero e il sale (regolatevi in base a quanto salato è il polpo). Mescolate bene e formate delle polpette di grandezza poco più grande di una noce, mettete in frigo almeno per 30 minuti.
Scaldate l'olio e quando avrà raggiunto la giusta temperatura, friggete le polpette poco per volta finché saranno belle dorate e fatele scolare su carta assorbente. Servitele tiepide.

31 commenti:

  1. non ho resistito e sono venuta subito a vedere!!!
    esattamente come devono essere. brava!!! e grazie!!!!
    smack
    irene

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te.. per aver condiviso questa magnifica ricetta!!! :-***

      Elimina
  2. Questa ricetta è deliziosa non la conoscevo grazie di averla condivisa, potrebbe essere un'ottima idea per la vigilia. Buon inizio settimana ;-)

    RispondiElimina
  3. E' una bellissima idea, e devono essere veramente buonissime, complimenti! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Wooooou...., non li ho mai mangiate le polpette con il polpo, ma immagino siano molto buone. Il polpo mi piace tantissimo perciò li vedo la fine come quelle delle ciliegie, una tira l'altra !

    RispondiElimina
  5. Fortunatamente l'8 ho una maratona, per cui lascio agli altri la frenesia dei regali....
    Però se poi arrivo a casa e gentilmente vuoi farmi trovare già pronte le tue polpettine te ne sarei davvero grata!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Caspita che fame!!!!!! Ho preso al volo la ricetta, non vedo l'ora di provarla!!!
    Grazie Claudia, un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  7. La penso come te!
    Queste polpette sono da provare.

    RispondiElimina
  8. da fare senza dubbio, adoro il polpo ^_^

    RispondiElimina
  9. c'est original, je note
    bonne journée

    RispondiElimina
  10. Che delizia Claudia!!! Che brava.. (beh ti sei presa i complimenti da una greca quindi..doppiamente brava!) ci credo ti avessero ingolosito, hanno un aspetto golosissimo! Buona serata

    RispondiElimina
  11. Wow! Cla'sono golose queste polpette di polpo. Una gustosa variante alle tante versioni di polpette che hai realizzate nel tempo. Doppi complimenti se sei riuscita a farle come quelle che hai assaporato a Rufina. Buona serata. Un bacio super. 😊

    RispondiElimina
  12. io adoro il polpo, devo salvare la ricetta, hanno un aspetto ottimo, baci

    RispondiElimina
  13. Adoro le polpette d pesce...queste devono essere divine davvero!!!

    RispondiElimina
  14. Non avrei mai pensato ad usare il polpo per delle polpette. Mi hai aperto un mondo. Sembrano proprio sfizise

    RispondiElimina
  15. ma che buone le polpette di polpo!!!! da me le preparano con le seppie inceve... cmq si ti capisco benissimo cara Claudia, nemmeno io sopporto tutta questa frenesia del Natale con shopping ecc... quindi mi metto in un angolino a rilassarmi mentre mangio le tue polpette!

    RispondiElimina
  16. Ottime le tue polpette di polpo per la cena della Vigilia, il nome è incredibile ma la loro bontà è assicurata, segno subito!!!

    RispondiElimina
  17. La cucina greca mi piace da impazzire quindi dovrò assolutamente provarle. Salvo subito la ricetta.

    RispondiElimina
  18. lo sai che adoro "tutto quanto fa Grecia " !Un bacione

    RispondiElimina
  19. Adoro il polpo e queste polpette devono essere paradisiache!!! Io quest'anno mi sono accuratamente evitato il caos da shopping natalizio ed ho usufruito dei vari siti di shopping on line..comodamente mi hanno fatto recapitare quasi tutti i regali, a me resta solo impacchettarli :-P

    RispondiElimina
  20. Buone le polpette di polpo, non le mangio da una vita!!!

    RispondiElimina
  21. Grazie.. sono contenta vi siano piaciute.. Provatele perchè valgono la pena.. :-**

    RispondiElimina
  22. Mi hai regalato davvero una bella idea tesoro!!!Il polpo in casa mia non manca mai ma durante le feste ma ormai mi ha stancato all'insalata quindi prendo questa tua idea e la porto in tavola!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  23. Che idea golosa :-D finalmente so come cucinare il polpo in modo diverso dal solito <3 grazie cara, mi piace moltissimo :-D ti abbraccio forte forte, Leti

    RispondiElimina
  24. Claudia queste me le ricordooo! Altro che Natale, mi hai fatto venire una voglia di mare oggi... che mollerei tutto e scapperei di nuovo a Creta, ma sì anche solo per assaggiare queste polpette!
    Prendo nota della tua versione perchè mi fido di te! Un abbraccio grande!

    RispondiElimina
  25. Buonissime! Ma sono impronunciabili!!!

    RispondiElimina
  26. Ciao Claudia!
    Ottima idea, i tuoi bocconcini di polpo saranno di sicuro squisiti. Non vedo l'ora di provarle, adoro polpettare. ;)
    Un bacio e buona settimana!

    RispondiElimina
  27. Ho fatto tante ricette con il polpo ma le polpette ancora no ora ho la ricetta. Polpo freschi da noi non si trovano solo congelati. Grazie ancora e buoina serata.

    RispondiElimina
  28. Io rientro tra quelli che stanno già pensando al menù di Natale che hai descritto nel post. Buone le polpette greche con il polpo!

    RispondiElimina
  29. Ma vedi che bella ricetta, non ho ancora provato le polpette di polpo, devo rimediare, immagino che bontà! Un abbraccio!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette