domenica 24 gennaio 2016

Frittata di albumi con bietole e pecorino

Buongiorno.. siamo quasi giunti al week-end.. cosa farete di bello? le previsioni non sono male.. e a Roma non fa nemmeno più freddo come i giorni scorsi..
Buon fine settimana!!!!!!! :-D

Le bietole o bieta.. sono una verdura ricchissima di vitamine e sali minerali.. poco consumata qui in casa.. e non per colpa di Riccardo.. anzi.. lui l'adora! Sarà.. ma non mi fa impazzire.. la trovo troppo dolciastra.. se dovessi scegliere tra bietola e spinaci.. preferisco di gran lunga questi ultimi... Esiste la bietola da foglie.. con coste piccole e nella quale prevalgono le foglie.. o quella da coste.. che ha appunto le coste (parti bianche) molto lunghe e spesse... io ho utilizzato queste ultime!
Dopo averle lessate.. le guardavo.. e riguardavo.. e mi dicevo.. non ce la farò a mangiarle condite solo con olio e sale.. e così ho pensato di farne una frittata.. complici anche 5 albumi che giacevano in frigo..

Frittata di albumi con bietole e pecorino


In corso d'opera ho aggiunto anche concentrato di pomodoro e pecorino...
Ebbene.. al primo assaggio.. ho esclamato "ohhhh.. ma che buone così le bietole :-D".. e Ric? s'è fatto fuori 2/3 di frittata.. fate un pò voi.. ;-)

Frittata di albumi con bietole e pecorino

Velocissimo da prepare... è un piatto light.. infatti gli albumi son privi di colesterolo.. 
Potrete servirla come secondo... ma anche come antipaso come ho fatto io!

Ingr.: (per una padella diam.cm. 24)
1 cespo di bietola da coste5 albumi
concentrato di pomodoro (in alternativa 2 cucchiai di polpa di pomodoro)
1 cucchiaio abbondante di pecorino romano
sale
olio extravergine di oliva

Preparazione:
Eliminate la parte finale del cespo di bietole che tiene unite le coste. Tagliate le coste bianche a metà e poi in più parti, e le foglie più grandi in 3 parti nel senso della lunghezza o in due, dipende dalla loro grandezza. Lavate il tutto, scolate e cuocete in acqua bollente leggermente salata per circa 10 minuti, fate raffreddare.
Strizzate le bietole e tagliuzzatele. In una ciotola sbattetegli albumi con il sale, concentrato di pomodoro e pecorino. Unite le bietole e mescolate bene. Ungete un padella e fate riscaldare, versate gli albumi e cuocete con coperchio per circa 5 minuti a fuoco medio/basso, dopodichè girate la frittata e cuocete per ulteriori 5 minuti. Deve risultare bella dorata. Ottima sia calda che fredda.
Proponi su OkNotizie

29 commenti:

  1. Pensa che le coste sono la mia parte preferita! Buonissime nella frittata!

    RispondiElimina
  2. Io invece preferisco le bietole agli spinaci anche condite solo con olio e sale oppure saltate in padella con uno spicchio d'aglio sono deliziose, però questa frittata è decisamente più appetitosa ;)
    Se il tempo regge (incrociamo le dita) questo week end si va a pescare!!!
    Besos cara
    Marina

    RispondiElimina
  3. Io invece adoro le bietole. Uso tutto, sia foglie che coste!
    La tua idea mi piace tanto, anche per riciclare gli albumi che mi avanzano sempre.
    Baci.

    RispondiElimina
  4. MIAaaaaaaaa!!!! Sanot cielo che bontà!

    RispondiElimina
  5. Eh, si. Cla', questa frittata bella lo è. Gustosissima pure. Ed è anche light. Cosa si può pretendere di più? Se la memoria non mi tradisce, la frittata io l'ho fatta con mille cose diverse, non con la bietola a coste. La tua è ottima, facile e veloce. Sarà mia prossimamente. Buon fine settimana a te e a Ric. Una carezza a Zoe. Baci baci a volontà. :-)

    RispondiElimina
  6. Ed eccomi a casina! Bbbona la frittata di bietola! Anche io preferisco di gran lunga gli spinaci, ma non disprezzo anche queste verdurine... e leggerine negli albumi sono come una nuvola! Aggiungi un posto a tavola? Anzi tre... mi porto anche le batuffole! :D
    Un bacino Claudietta dolce e bentrovato blogghino bello! ;)

    RispondiElimina
  7. NNO LE HO MAI MANGIATE IN FRITTATA MA M'ISPIRANO MOLTO, BELLA IDEA, I MIEI FIGLI TI RINGRAZIERANNO!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  8. A me piace la bieta sia le coste che le foglie, quindi apprezzo molto questa frittata.

    RispondiElimina
  9. una vita che non faccio una frittata eppure mi piace molto, rimedierò, baci e buon we!!

    RispondiElimina
  10. una vita che non faccio una frittata eppure mi piace molto, rimedierò, baci e buon we!!

    RispondiElimina
  11. Direi che hai trovato un'ottima soluzione per fartele piacere ^_^ Bravissima Claudia e felice we anche a te <3

    RispondiElimina
  12. Adoro questa frittata! io che poi mangio albumi anche post allenamento per me è perfetta!
    buon weekend Claudia!

    RispondiElimina
  13. ma ci credi che non ho mai fatto una frittata di soli albumi?
    a me le bietole piacciono per cui la provo!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  14. Soffice e tanto appetitosa questa frittata, mi piace molto di solo albumi!!!

    RispondiElimina
  15. non ho mai messo la polpa di pomodoro nella frittata ma c'è sempre una prima volta,
    grazie della dritta!

    RispondiElimina
  16. Claudia non ci crederai ma le bietole sono tra le verdure che preferisco, io le condisco con olio e limone spremuto...ma questa frittata deve essere però deliziosa, mi hai dato un'ottima idea per utilizzare gli albumi che ho avanzato e che tengo nel freezer! Buon week end a te cara, baci!

    RispondiElimina
  17. io ho fatto proprio qualche giorno fa una lasagna con queste coste, qua le mangiano con difficoltà ma cucinate in modo un po' diverso...beh, piacciono a tutti, così ho sperimentato!!
    ...proverò anche la tua frittatina, è super!
    Bacio e buon we

    RispondiElimina
  18. Buonoooo, io non sono allergica alle uova ma un pò intollerante in particolare al tuorlo e quindi l'albume lo uso spesso anche per fare le crepes. Grazie cara preso nota e ti auguro buona fine settimana.

    RispondiElimina
  19. Tu pensa che qui, in quella frittata, non ci sarebbero arrivate, ahahahahahah.
    Le amo e amo anche le frittatine di albume, che mi faccio ogni mattina. Oggi ti sento salutista, brava :D
    Un bacione.

    RispondiElimina
  20. io la compro,soltanto quando trovo quella a foglie piccole,un po' piu' saporite...in effetti, è una verdura dolciastra,ma la tua idea della frittata,mi sembra stuzzicante!!un bacio e buona domenica,Claudia ;)

    RispondiElimina
  21. un vrai régal cette omelette, j'aime beaucoup
    bonne journée

    RispondiElimina
  22. Non amo tante le bietole a coste, preferisco quelle a coste piccole, ma credo che cucinate in questo modo saranno squisite, adoro le frittate! Buona domenica, un bacione!

    RispondiElimina
  23. Mi sembra che tu abbia avuto un'ottima idea Claudia, un secondo piatto veramente gustoso ed originale!

    RispondiElimina
  24. Adoro le frittate di albumi, e la tua versione è davvero interessante! Buona domenica, anche se ormai è finita!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
  25. Da fare al più presto ...fantastica come sempre cara Claudia!!!Buon we ^_^

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette