giovedì 10 dicembre 2015

Palamita su crema di finocchi

Buongiorno... trascorso bene il week-end e il giorno dell'Immacolata?  Avete fatto albero e presepe? Noi ancora no.. in compenso ho addobbato un pò il blog.. con tanto di neve che cade :-D

Questa ricetta è stata pensata e realizzata totalmente da Riccardo.. Abbiamo scelto la palamita.. un pesce azzurro.. carnoso e da un sapore forte.. che ben si sposa con la dolcezza e delicatezza del finocchio..
Non ci vuol moltissimo a cucinarlo.. e il risultato ha sorpreso anche me.. che durante la cottura ero restia...
Ma in effetti... quando mai Ric ha sbagliato in fatto di pesce? :-D

Palamita su crema di finocchi

Ingr.: (per 2 persone)
1 palamita tagliata a tranci (circa 1 kg.)
olio extravergine di oliva
1 spicchio di aglio
aceto di vino bianco
prezzemolo tritato
1 costa di sedano
vino bianco secco
dado granulare vegetale bio Skaj's

per la crema di finocchio:
2 finocchi
1 patata
olio extravergine di oliva
1 bustina di zafferano
1 scalogno
dado granulare vegetale bio Skaj's

Preparazione:
Pulite, lavate, tagliate in 4 parti il finocchio e sbollentatelo qualche minuto. Pelate la patata e tagliatela a cubetti. Tagliate lo scalogno a rondelle e soffriggetelo in una padella con un filo di olio. Unite i cubetti di patata, fateli soffriggere, a questo punto aggiungete anche il finocchio. Soffriggete il tutto e versate un pò di brodo (io acqua bollente + dado granulare). A parte in un pò di brodo, sciogliete la bustina di zafferano e versatela nella padella con il finocchio. Cuocete finchè il tutto non sarà tenero e il liquido evaporato, dopodichè frullate e mettete da parte (la consistenza deve essere tipo purea).
In un'altra padella soffriggete lo spicchio di aglio e il sedano tagliato a pezzetti nell'olio. Unite i tranci e fateli soffriggere su tutti i lati; bagnate con 1/2 bicchiere di vino, abbondante aceto, 2 mestoli di brodo vegetale (io acqua bollente + dado granulare) e il prezzemolo. Cuocete, girando di tanto in tanto, finchè il liquido non sarà quasi tutto assorbito e il pesce cotto. Trasferite il pesce in un piatto e procedete a privarlo della pelle e a spinarlo per benino, ricavando dei filetti. Rimettete i filetti nella padella dove li avete cotti, dove sarà rimasto un pò di liquido e cuocete per qualche minuto.
Sul fondo di un piatto versate un pò di crema di finocchi, adagiate i filettim versate un pò di fondo di cottura, un filo di olio e servite.

Proponi su OkNotizie

31 commenti:

  1. he aria natalizia si respira ^^
    buonissimo anche il pesce, ma per i finocchi passo!

    RispondiElimina
  2. Che bella ricettina!! :-) mi piace molto complimenti cara

    RispondiElimina
  3. Un piatto leggero e gustoso...ottimo.
    Oggi faccio l'albero. Baci ,buona giornata !

    RispondiElimina
  4. Un piatto assolutamente da assaggiare :-)

    RispondiElimina
  5. Originale servita con la crema di finocchio...davvero invitante

    RispondiElimina
  6. ottimo piatto da provare!! ciaoooooo

    RispondiElimina
  7. Mai mangiata la palamita. Ma sarei molto curiosa di assaggiarla. Mi piace molto poi l abbinamento con la crema di finocchi! Proprio un bel poiatto. Che bello il blog innevato!!
    Baci, buona settimana( cortissima...bello!!)

    RispondiElimina
  8. cara passo a salutarti, assaggio la palamita ma detesto visceralmente i finocchi, baci!

    RispondiElimina
  9. Deliziosa questa cremina ai finocchi, ottima con lo zafferano!!!!!

    RispondiElimina
  10. Mi piace la palamita, come tutti i pesci azzurri. Trovo ottimo l'abbinamento con i finocchi.
    Bravo Riccardo!

    RispondiElimina
  11. Grazie per il tuo commento cara Claudia, e complimenti per questa ricetta sana e davvero ottima!
    Baci e buona serata

    RispondiElimina
  12. buono, profumato e salutare...perfetto!!! bravissima!!

    RispondiElimina
  13. Questa neve sul tuo blog è carinissima, c'è aria di Natale! Anche tu ricetta di pesce oggi! Molto buona e gustosa la palamita, molto delicato con la crema di finocchi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  14. Buonissimo, gustoso abbinamento con la crema di finocchi...e bravo Riccardo!!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  15. Ciao cara!!!! Io la palamita non l'ho mai assaggiata, da noi il pesce è' sempre difficoltoso trovarlo, ma sarei davvero curiosa di mangiarmi questo piatto così invitante!!!! Bacino

    RispondiElimina
  16. Penso di non aver mai mangiato una palamita ed il tuo piatto mi incuriosisce moltissimo..complimenti a Ric e a te x la condivisione ^_^ Felice serata <3

    RispondiElimina
  17. Albero fatto, per il presepe ci stiamo attrezzando. Carina la neve che cade. Mi sa che ti stai un po' approfittando di Ric ultimamente. Fai bene :D
    Un abbraccio.
    Marina

    RispondiElimina
  18. non ho mai assaggiato questo pesce, mail piatto mi sembra davvero molto invitante!

    RispondiElimina
  19. un abbinamento perfetto e bellissima anche la presentazione. Complimenti!!! io ho fatto sia il presepe che l'albero, gioco sempre d'anticipo. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  20. buono e soprattutto light, bella ricetta, un bacione !

    RispondiElimina
  21. Buon giorno Cla', la palamita non l'ho mai mangiata, me la hai descritta e credo di aver capito di che si tratta. Se poi c'è Ric ai fornelli si va sul sicuro. Tutte le specie di pesce cucinate da lui sono risultate ECCELLENTI. Questo piatto è molto gustoso, la dolcezza della crema di finocchio ben si addice al sapore intenso della palamita. Complimenti Ric! Sei insuperabile. Buon fine settimana ragazzi! V.V.B. Un mega bacio.

    RispondiElimina
  22. Ric tesoro in cucina non sbaglia soprattutto da quello che posso leggere dal tuo blog e da quello che vedo oggi in questa ricetta che mi stuzzica moltissimo e poi sai la palamita l'ho mangiata solo una volta e non mi è dispiaciuta affatto!!Un abbraccio grande,Imma

    RispondiElimina
  23. Molto interessante questa ricettina, sai? E poi, la palamita non l'ho mai mangiata...sarà ora che rimedi!!!! Baci tesoro ;-)

    RispondiElimina
  24. IO ho addobbato tutto tranne il blog. Ogni anno o me ne dimentico o mi manca il tempo.
    Carinissimi i fiocchi.
    Mai cucinata la palamita. Non so che sapore ha!
    La devo prendere anch'io.
    Baci

    RispondiElimina
  25. che bello il blog addobbato!!! e che ricetta interessante cara mia bella! :)

    RispondiElimina
  26. un secondo piatto delicato e d'effetto, mi piace molto cara Claudia, bravissima come sempre.. e quant'è bello godere di questa neve che fiocca? :*

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette