venerdì 26 settembre 2014

"tu come cucineresti..." - Ricetta di Settembre - Insalata di riso nero

Buongiorno... finalmente da oggi tornerà il sole.. per regalarci un bel week-end!

La nostra cara Elena è stata l'estratta del mese di settembre per realizzare la ricetta dell'Insalata di riso nero con pesto, gamberetti e salmone...
Sapevo che ci avrebbe messo il cuore sia nel prepararla.. che nel fotografarla.. la conosco.. è molto brava! Ero certa che non mi avrebbe delusa (ma del resto.. nessuna di voi estratte in questi anni.. lo ha mai fatto!).. e non mi sbagliavo! 
In anteprima... mi aveva detto di aver creato un pesto diverso.. del quale subito son stata entusiasta.. e non vedevo davvero l'ora di vedere la sua versione!!!

 Eccola qui...  potete trovarla anche da Lei..

 Pesto di rucola e mandorle.. al posto di quello basilico e pinoli... una vera bontà...


Ingredienti invariati:
gr. 300 di riso nero Venere
gr. 125 di gamberetti lessati
gr. 120 di salmone affumicato

Per il pesto: (variante di Elena)
1 mazzetto di rucola
20 gr di mandorle pelate + 20 gr mandorle non pelate
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
olio extravergine di oliva q.b
sale
aglio

In più.. ha scelto di accompagnarlo con:
20 mazzancolle saltate in padella olio extravergine di oliva, sale e pepe
20 pomodorini ciliegini conditi con olio extravergine, sale e basilico

Preparazione:
Cuocete il riso in acqua bollente salata per il tempo indicato nella confezione, scolarlo e freddarlo sotto l'acqua corrente.
Lavare la rucola e tamponarla con carta assorbente. Frullarla con con l'aglio, le mandorle, l'olio, il parmigiano. Aggiustate di sale ed unite altro olio se occorre.
In una terrina mettete i gamberetti scolati della loro acqua e sciacquati, il salmone tagliato a pezzetti, il riso e il pesto. Amalgamate bene il tutto, coprite e mettete in frigo per almeno 2 ore. Servite su un piatto di rucola accompagnato da pomodorini e dalle mazzancolle.

Bè.. cosa ne avrà pensato Elena di questa ricetta? vediamolo insieme..
1) Ti è piaciuta? 
Certamente, e non avevo alcun dubbio in merito. Mi ha stuzzicata da quando l'ho vista. E poi Claudia, mi dai sempre tanta fiducia!
2) Hai trovato difficoltà nell'eseguirla?
Assolutamente no. La difficoltà semmai, sta nel fotografare il riso venere. Secondo me è poco fotogenico. Spero sia riuscita a farne qualcuna decente, tanto da poter trasmettere la bontà del piatto
3) Motivo di eventuali variazioni o sostituzioni agli ingredienti originali 
Inizialmente avrei voluto farla tale e quale a come ce l'avevi proposta tu. Ma mi stuzzicava di più l'idea di un pesto più deciso, meno dolce, come quello di rucola e mandorle. Credo di aver centrato il mio pensiero... e spero di aver stuzzicato te a provarlo con questa variante. Io da parte mia lo rifarò con il basilico!
Elena... che dirti? Intanto grazie... Mi è davvero piaciuta la tua variante.. perchè non so se lo sai.. ma qui in casa.. il pesto di rucola.. lo adoriamo ancor più di quello al basilico.. Quindi stai pur certa che la proverò la tua versione... E per le foto.. caspita.. se sei risucita a trasmetterci la bontà del piatto! :-D

A tutte voi che ogni mese mi seguite.. vi avevo detto che vi avrei aspettato con la ricetta di Ottobre.. Ahimè degli impegni imprevisti mi terranno lontana dal blog per alcuni giorni a ottobre.. e non avrò tempo di seguire la rubrica.. vogliate perdonarmi.. Vi aspetto.. salvo imprevisti... con quella di Novembre ok? :-D
Proponi su OkNotizie

28 commenti:

  1. Davvero bella questa versione! E ora... Vado pure a conoscere Elena! Un bacio!

    RispondiElimina
  2. Grande Elena!!! Una variante deliziosa di un piatto magnifico.
    Allora dal prossimo mese posso partecipare di nuovo anche io???? Ahahahahahahahah
    Un bacione tesoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.. Ottobre salto la rubrica per impegni vari.. ma da Novembre.. ti aspetto!!!! :-D

      Elimina
  3. Che bella ricetta tesoro,segnami che voglio partecipare anch'io!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehmmm ehmmm Imma... veramente questa è la realizzazione di Elena.. ihhihihihihi

      Elimina
  4. Non è un contraccambio siamo state in contemporanea l'una dall'altra. Io adoro il riso tutti, ma il venere in modo particolare per il suo profumo e poii gamberetti il massimo. Devo provare questi due pesti. Grazie preso nota e buona fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. PS. Siii lo so ma devo provare entrambi tuo e variante.

      Elimina
  5. Mi piace!!!! E ora vado a sbirciare da lei!!! :)

    RispondiElimina
  6. Un piatto di classe devo dire, e che colori incantevoli!

    RispondiElimina
  7. Brava Elena, un'ottima variante da provare di sicuro.

    RispondiElimina
  8. Non avevo dubbi su come avresti omaggiato Claudia, lei è bravissima e altrettanto lo sei tu, tanto da farci sembrare sedute davanti al tuo piatto e quasi sentirne il profumo!

    RispondiElimina
  9. Un piatto stupendo, complimenti ad entrambe! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. E' un piatto delizioso, coloratissimo e di sicuro molto gustoso. Le foto danno una perfetta visione del tutto. Brava Elena!
    E brava anche tu Claudia, che stimoli fantasia e creativita' per realizzare sempre nuove e golose ricette.
    Buon fine settimana a te, Ric e Rughetto. Un mega bacio a tutti.

    RispondiElimina
  11. E brava Elena con la sua stuzzicosa versione ^^ a me l'originale piace molto, proverò anche questa!

    RispondiElimina
  12. Adoro il riso nero, bravissime!!!!!

    RispondiElimina
  13. saranno le foto, ma anche con la variante di Elena, questo piatto è veramente superlativo. Complimenti davvero, vado subito da Elena. Un bacione.

    RispondiElimina
  14. Vi ringrazio qui. Grazie a cla x la ricetta e a voi x aver apprezzato! Quando torno ci sarà anche da me. Anzi quasi quasi la rifaccio... sto a genova e mi porto il pesto buonooooooooo

    RispondiElimina
  15. ragazze che dire se non complimenti ad entrambe!!!!!
    sfiziosa e bellissima !
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  16. Che spettacolo!!!!!!!!!!!!!!!!! Io adoro il riso venere con i gamberi! Buonissima, Baci

    RispondiElimina
  17. Dev'essere una meraviglia, il riso venere è fantastico! Un abbraccio e buon fine settimana Claudia

    RispondiElimina
  18. Bravissima Elena! E' vero il riso venere è poco fotogenico ma ti assicuro che sei riuscita a trasmettere anche in foto la bontà di questa preparazione.

    RispondiElimina
  19. davvero bella variante, vado a sbirciare il blog di Elena, non la conosco ancora, baci Sabry

    RispondiElimina
  20. Ottima questa versione complimenti ad Elena ;-)!!!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette