lunedì 28 luglio 2014

"tu come cucineresti..." - Ricetta di Luglio - Farro con sgombro, mais e pesto di rucola

Buon lunedì... il sole splende alto.. ormai non posso più dire che sarà una splendida giornata.. oppure che si annuvolerà nel primo pomeriggio.. questo luglio è così.. Anche ieri verso l'ora di cena ero uscita un attimo in giardino e avevo detto che stavano arrivando alcune nuvole.. si ok "alcune nuvole".. non che nel giro di 10 minuti sarebbe venuto giù il diluvio.. mah! però fa caldissimo.. il tasso di umidità è molto alto.. insoppportabile!!!!

La dolce e cara Erica.. "La Cuocherellona" per gli amici.. è stata l'estratta del mese di Luglio per realizzare la ricetta  del mese.. ovvero il Farro con sgombro, mais e pesto di rucola..
Mi perdonerete.. ma questa volta.. per motivi personali.. avevo tanto sperato uscisse lei nell'estrazione.. e la sorte mi ha accontentata.. anzi.. ci ha accontentate.. visto che ci sperava anche lei ;-)
Vediamo un pò...

E qui più da vicino...


Che ne dite?? non mettono fame?

Ok.. veniamo al dunque.. a grosse linee vi spiego cos'è che ha modificato Erica.. Intanto l'orzo al posto del farro.. mais sgranato direttamente dalla pannocchia.. che ha lessato e poi ripassato in padella per renderlo croccante.. la feta al posto del parmigiano.. acciughe in sostituzione ai capperi.. e la paprika nel condimento! Che dire? che assolutamente dovrò rifarlo con le sue variazioni.. :-D

Ecco cosa ha utilizzato:
80 g di orzo
240 g di acqua
1 pannocchia
1 vasetto di filetto di sgombro sott’olio extravergine
sale
olio evo
paprika dolce

Per il pesto:
100 g di rucola
35 g di nocciole
60 g di feta light
3 filetti di acciuga

Per leggere il procedimento.. vi rimando QUI al post di Erica!

Ora vediamo il suo giudizio:
1) Ti è piaciuta?
Mi chiedi se mi sia piaciuta. Sai, solo leggendo gli ingredienti mi ero pregustata questo insieme di sapori. Ho solo trovato la giusta corrispondenza sul palato e.... sì, mia cara, mi è piaciuta alla grande!! 
2) Hai trovato difficoltà nell'eseguirla?
E’ una preparazione decisamente semplice e facilmente realizzabile, anche da manine poco esperte. Durante il tempo di cottura dell’orzo si prepara tutto il resto (io non amo il mais in scatola, per questo mi sono trovata a rub.... chiedere in prestito una pannocchia, ma usando quello c’è un lavoro meno laborioso da fare). 
3) Motivo di eventuali variazioni o sostituzioni agli ingredienti originali
Come dicevo sopra non ho questo grande feeling con il mais in scatola. Lo trovo decisamente insapore. Ma adoro le pannocchie e non ho esitato un attimo a trovare il loro utilizzo come soluzione. Ho usato molta meno rucola, perché mi sembrava fosse tantissima per quella quantità di cereali. Già, il cereale. A dire il vero avrei voluto rimanere fedele alla ricetta base, tanto da mettermi in testa “devo comprare l’orzo”. Ho stravolto impegni e appuntamenti per andare a comprare questo benedetto orzo, quando poi mi sono resa conto che il cereale originale sarebbe dovuto essere il farro. “Scema”, mi sono detta “avessi voluto cambiare avresti potuto utilizzare l’avena, almeno la avresti già avuta in dispensa”. La demenza senile precoce vale come ingrediente? E poi la feta, al posto del parmigiano. Trovo che nel pesto dia un tocco di sapore e una morbidezza senza precedenti.

Cosa mi resta da aggiungere????? Intanto ringraziare di cuore Erica per essersi messa subito all'opera.. e per aver realizzato un piatto eccellente.. con tutte le sue variazioni.. senza distaccarsi troppo dall'originale.. Ota tu per regolamento salterai il prossimo mese.. che non sarà agosto.. ma settembre.. Quindi ti aspettonuovamente con la ricetta di Ottobre!!!

A tutte le altre... come accennato sopra..  ad Agosto la rubrica andrà in ferie.. e riprenderà a Settembre! Vi aspetto :-D
Proponi su OkNotizie

26 commenti:

  1. Per essere la mia prima comparsa non me la sono cavata poi così male, no? Ahahahahahahahah
    Grazie di cuore Claudia, per lo spunto, per averlo voluto e per avere apprezzato. A me è piaciuto tantissimo ^_^
    Un abbraccio di cuore e splendido inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un enorme grazie a te!!!! guarda che m'hai creato!!!!!!.-******************

      Elimina
    2. : ))))))))))
      Adesso prendo la macchina e arrivo a Roma a schioccarti un bacio sulla guancia.

      Elimina
    3. Magari lo facessi per davvero!!!!!!!!!!!!!!! t'aspettiamo io e Rughy! :-D

      Elimina
  2. Bella la tua ricetta...e bella la rivisitazione di Erica!!! L'idea del mais appena sgranato mi piace un sacco perché non amo quello in scatola...

    Un bacione e buon lunedì!

    RispondiElimina
  3. io trovo geniale, e l'ho già scritto ad erica, che si usi il pesto in questa preparazione, cambia la vista e appaga lo stomaco!

    RispondiElimina
  4. trovo le sue modifiche delle genialate ma la tua versione iniziale è ugualmente gustosissima! insomma mi toccherò provarle entrambe ho capito! :D

    RispondiElimina
  5. Bravissima Erica, molto bella anche questa versione!
    Baci a voi!

    RispondiElimina
  6. E' una ricetta con ingredienti insoliti da abbinare, ma non per questo non realizzabile! con un pizzico di fantasia l'avete realizzata alla grande! Buonissima la tua versione e anche quella di Erica! Avevo sperato di essere estratta io ma sono egualmente contenta anche così! <3 <3
    Un bacione e buon lunedì
    ciaooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio!!!!! tu non mollare eh! t'aspetto con la rubrica a settembre.. smack

      Elimina
  7. Favolosa la versione di Erica, ma non avevo dubbi :))
    Un bacione Claudia, a presto...

    RispondiElimina
  8. Corro subito a vedere perchè Erica è bravissima e...tu sei la nostra super blogger (non ho detto vecchia, eh???:D) Ti adoriamo e...anche se passo poco, ci sono per te <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yrma cara.... lo so!!!!! grazie :-*

      Elimina
  9. Grazie da parte mia.. a voi e ad Erica ovviamente!!!! smackkk

    RispondiElimina
  10. davvero 2 belle proposte appetitose, complimenti a Erica :P buona settimana!

    RispondiElimina
  11. mmmm adoro il farro, l'orzo e tutti i cereali possibili soprattuto in estate per fare le insalate fredde! e anche questa mi sembra da provare!
    mm bonaaaa ora vado a ciacciare nel blog della tua amica
    buona settimana!

    RispondiElimina
  12. bellissima la rubrica, bellissima la ricetta e bellissima tu, mi dispiace essere poco presente anche con le visite ma se e quando vuoi ci sono per due chiacchiere. Un bacione

    RispondiElimina
  13. Ciao Cla :) Non parliamo di umidità... io la detesto e qui è pazzesca... mammamia!!! Questo piatto mi piace tantissimo, sia con il farro che nella versione di Erica con l'orzo... devo provare! Bravissime entrambe :) Un abbraccio grande e buon pomeriggio :) <3

    RispondiElimina
  14. Mi sta venendo decisamente fame ;-)

    RispondiElimina
  15. ma che bella e sfiziosa ricetta!!fresca e sana!!poi,c'è il pestoooo :)) complimenti all'autrice e buona settimana a te,carissima!!smack ^__^

    RispondiElimina
  16. gustosissime entrambe le versioni.... adoro queste insalate!!!!

    RispondiElimina
  17. Bravissima, un piatto davvero invitante!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette