giovedì 26 giugno 2014

Gnocchetti di grano arso con pesto di fagiolini e patate

Buongiorno... e anche questi Mondiali sono archiviati.. con una pessima figura da parte dei nostri Azzurri.. Non si riesce più a superare il girone!!!! e vabbè.. ne riparleremo tra 4 anni.. o meglio ancora.. tra 2.. con gli Europei..
La giornata di oggi non è delle migliori.. la pioggia preannunciata nei giorni scorsi è arrivata.. e il cielo è grigio grigio! Pazientiamo fino al week-end... tornerà il sole :-D

Giorni fa avevo tanta voglia di gnocchi.. e ho pensato di farli utilizzando parte di farina di grano arso che tanto ci era piaciuta nelle lasagne.. Il condimento è un classico della cucina ligure.. ma da me rivisitato.. ovvero.. al posto del pesto alla genovese.. ne ho fatto uno di fagiolini!!! 

Gnocchetti di grano arso con pesto di fagiolini e patate

Mi dispiace che la foto non renda molto l'idea.. ripeto che di sera sotto ai faretti è molto difficile farne di decenti... ma vi assicuro che erano davvero molto buoni!!!!

Gnocchetti di grano arso con pesto di fagiolini e patate

Ingr.: (per 2 persone)
per gli gnocchi:
gr. 250 di farina di semola rimacinata di grano duro Molino Rossetto
gr. 50 di farina di grano arso Molino Rossetto
gr. 250 di acqua
sale
(se volete variare la quantità, ricordatevi che la proporzione è tanta acqua quanta farina)

per il condimento:
gr. 200 di fagiolini
1 patata grande
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero
parmigiano grattugiato

per il pesto:
2/3 dei fagiolini di cui sopra
10 foglie di basilico
1 manciata scarsa di mandorle spellate
1 cucchiaio colmo di parmigiano grattugiato
1 spicchio piccolo di aglio
olio extravergine di oliva
sale

Preparazione:
Pulite i fagiolini privandoli delle due estremità. Pelate la patata e tagliatela a dadini piccoli. Lessate fagiolini e patata in acqua bollente leggermente salata per 10/15 minuti, non dovranno risultare sfatti. Scolate fagiolini e patate (non buttate l'acqua di cottura vi servirà per cuocere gli gnocchi), prelevate 2/3 di fagiolini e frullateli con basilico, mandorle, aglio, olio e un pò di acqua di cottura; aggiustate di sale e parmigiano. Tagliate il resto dei fagiolini a tocchetti e metteteli con le patate in una larga ciotola.
Preparate gli gnocchi: in una pentola portate a bollore l'acqua, salate leggermente e buttate tutto di un botto le farine mescolate. Girate affinché il composto non sarà tutto amalgamato dopodichè mettetelo su una spianatoia infarinata, date la forma di una palla e fatelo raffreddare un pochino (giusto per non ustionarvi le mani). Lavoratelo qualche minuto, stendetelo in dei "budelli" di diam. di circa 1 mignolo (o come volete), tagliate i gnocchetti della lunghezza desiderata ed infarinateli per evitare che si attacchino tra di loro.
Cuocete i gnocchetti in acqua bollente salata con un goccio diolio per non farli attaccare e appena verranno a galla (dopo circa 1 minuto) scolateli con una schiumarola, metteteli nella ciotola con i fagiolini e le patate, aggiungete il pesto, amalgamate bene e se fosse necessario unite un pò di acqua di cottura. Aggiustate di olio, sale, pepe e parmigiano.
Proponi su OkNotizie

39 commenti:

  1. Buongiorno Claudietta! Si, guarda, questi mondiali davvero terribili! Era meglio non guardarla ieri la partita!!! :-) Questi gnocchetti sono davvero speciali :-) Sei bravissima! Poi io amo gli gnocchetti all'acqua!

    RispondiElimina
  2. Sai che io vengo rapita dalle tue varianti di pesto, questo ho la netta impressione che sia spettacolare. I tuoi gnocchetti, che mondo da favola mi hanno aperto!!!!
    Giravano più le mie palle ieri che quella in campo, lascia perdere. Baci

    RispondiElimina
  3. Ma che splendore Claudia e che bontà!!! Assolutamente da provare :-) Un bacione e buona giornata, qui pioggia e temporali...

    RispondiElimina
  4. Ma quanto sono appetitosi questi gnocchetti e il grano arso mi piace da matti, la proverò senz'altro e per i mondiali lasciamo stare eravamo talmente scarsi dall'inizio che di sicuro saremmo usciti alla prossima anche se superavamo il turno!!Un bacione,Imma

    RispondiElimina
  5. tesoro tra la pioggia di questi giorni e la figuraccia degli azzurri... insomma la settimana sta andando proprio maluccio... io ancora ho problemi di linea quindi per me più che peggio... meglio parlare di questi splendidi gnocchetti... sei la regina di questo tipo di impasti freschi e riesci sempre a tirare fuori un'idea preziosa e originale... bravissima:**

    RispondiElimina
  6. questi gnocchetti arrivano a fagiolo! ieri al super ho avuto una bellissima sorpresa: uno stand nuovo di zecca con un vasto assortimenti di farine “strane” tra cui proprio quella di grano arso che cercavo da tantissimo. manco a dirlo è finita dritta nel carrello e questa mi sembra un’ottima idea per inaugurare il pacco. Salvo e stampo :) un bacione, buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che sorpresona sta farina... Miraccomando rispetta le %.. non superare il 1/5 del totale della farina che vuoi mettere.. smack.. e fammi sapere.. :-D

      Elimina
  7. Favolosi questi gnocchetti di grano arso! Ricetta buonissima e golosa! Mille grazie cara Claudia
    Ti auguro un buon pomeriggio
    ti abbraccio
    ciaooooo

    RispondiElimina
  8. Wow, che super piatto Claudia, assolutamente fantastico, da rifare!!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Cla', stentiamo un velo pietoso sui nostri azzurri, la delusione e' troppo grande...che li possino...
    I tuoi gnocchetti con il pesto di fagiolini invece mi fanno confiare il petto d'orgoglio. Brava! Continua a darci grandi idee e sfiziosissimi manicaretti. Io sono sempre disposta a sedermi alla tua tavola per un magna-magna in allegria.
    Buon pomeriggio e un mega bacio.

    RispondiElimina
  10. CHISSA QUANTO SARANNO GOLOSI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  11. sono curiosa di assaggiare questi gnocchi! il pesto di fagiolini a casa mia è un must in estate!

    RispondiElimina
  12. Buoniii, mi piace molto l'idea del pesto di fagiolini! Bravissima Claudia. Baci

    RispondiElimina
  13. Buono il grano arso, questi gnocchetti sono favolosi!!!

    RispondiElimina
  14. Da provare con farina di grano arso. Il pesto di fagiolini mi piace molto.

    RispondiElimina
  15. Qui in Liguria, tanto vento, tante nuvole di passaggio ma, per il momento, ancora niente pioggia. Ma credo arriverà domani!
    Il tempo ideale per godersi un piatto come questo. Ottimi gli gnocchi con la farina di grano arso e sfiziosissimo il pesto di fagiolini! Sei sempre mitica, Claudia!
    Baci!!!
    MG

    RispondiElimina
  16. ma che buoni sono??? Devo provarli... così anche la mia bimba mangia i fagiolini! Smack!

    RispondiElimina
  17. non conoscevo la farina al grano arso, è da provare subito, come i tuoi gnocchetti super invitanti. I mondiali? è meglio non pensarci. Un bacione.

    RispondiElimina
  18. Sai che qui da me non riesco a trovare questa farina? La adoro e questi gnocchetti sono adorabili... che voglia di provarli!!!
    Complimenti, un bacione!

    RispondiElimina
  19. Mmmm...dev'essere delizioso questo pesto,per me nuovo,bravissima sempre cara!!!:-))
    Bacioni

    RispondiElimina
  20. quando passo da te trovo sempre una cosa nuova che non conoscevo,bravissima Claudiè :-)

    RispondiElimina
  21. Claudia hanno un aspetto splendido questi gnocchetti!!! Chissà che buoni!!!!:)
    Un bacioneeee!!!

    RispondiElimina
  22. Ma quanta fantasia Claudia!!
    Davvero interessanti sia gli gnocchetti che l'insolito pesto
    Complimenti!!
    Un mega abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  23. Ma quanto ci piace il grano arso! Ottima idea quella di prepararci degli gnocchetti e niente male questo condimento estivo e profumato! Insomma un primo piatto tutto da provare.
    baci baci

    RispondiElimina
  24. Ciao Claudia, a noi faretti o non, il tuo piatto ispira tantissimo....sia gli gnocchetti che il fantastico pesto che ti sei inventata!
    Bravissima:)
    Bacioni!

    RispondiElimina
  25. Che bei colori per questo piatto.
    Da noi la pioggia è prevista oggi! Io devo anche partire per qualche giorno. Quanto mi scoccia viaggiare con la pioggia.
    Pazienza.
    Baci cara, ci si rilegge domenica.

    RispondiElimina
  26. lasciamo perdere i mondiali va!
    Pensiamo invece a qst tuoi gnocchetti: wow! quella farina devo ancora trovarla, ma mi ispira sempre di più! buona buona buona! un bacio grande

    RispondiElimina
  27. Sai...mi piace molto questo pesto di fagiolini ...lo voglio provare!! baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  28. Grazie a tutte ragazze!! Son contenta vi siano piaciuti! :-) smack

    RispondiElimina
  29. Devo assolutamente cercare il grano arso, son settimane che me lo segno e mi scorso, gnocchi deliziosi con un pesto che amo molto, fresco, estivo, di un bel verde, gran piatto claudia!

    RispondiElimina
  30. Che bellissima fantasia che hai Claudia!! Questi gnoccheti sono la fine del mondo, così colorati poi son davvero invitanti!!

    RispondiElimina
  31. Per me l'importante è che sia tu a non fare mai brutte figure. E non ne fai mai ^_^
    Splendido piattino. Allora mi confermi che nel weekend ci sarà il sole? Ahahahahahah, ti adoro ;))
    Un bacione cara.

    RispondiElimina
  32. O mamma Claudia... che fame, che colore pazzesco questo piatto!! Tanta voglia di assaggiarli!!! :)

    RispondiElimina
  33. il pesto di fagiolini mi mancava...
    gli gnocchetti sono una favola, brava!

    RispondiElimina
  34. dopo tutta l'acqua di oggi mi rincuori se mi dici che il we sarà assolato! il pesto di fagiolini è una genialata!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  35. anche io ho una confezione di grano arso da provare....quasi quasi....
    baci cara e buon week end!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette