sabato 31 maggio 2014

Faraona al barbecue su lattina di birra

Buongiorno.. siete pronte per il lungo week-end.. che ci porterà direttamente al mese che preferisco.. giugno? Nonostante ciò che dicono le previsioni.. spero che il sole accompagni le vostre giornate!!! :-D

Finalmente ho deciso di postare questa meravigliosa ricetta.. realizzata interamente da Riccardo (il griller di casa).. che mi fa sorridere nemmeno poco.. visto il particolare metodo di cottura.. ovvero con una bella lattina di birra nel ciapet !!!! :-D
Il risultato è pazzesco.. la birra all'interno della lattina evaporerà completamente durante la cottura.. mantenendo la carne ben idratata all'interno.. quindi molto morbida.. mentre la crosta croccantissima...

Faraona al barbecue su lattina di birra 

Nel barbecue abbiamo cotto anche le patate.. anch'esse strepitosamente buone.

Faraona al barbecue su lattina di birra

Questa ricetta può essere eseguita soltanto avendo a disposizione un barbecue con coperchio.. abbastanza largo e alto da ospitare la gallina "in piedi"...

Ingr.:
Kg. 1,500 di gallina faraona intera già pulita
paprika forte
pepe nero
semi di finocchio
miele di fiori bio Rigoni di Asiago
2 lattine di birra chiara da cl 33

contorno:
patate
burro delle Alpi Brazzale
rosmarino tritato

Preparazione:
Mescolate in una ciotola la parika con il pepe e i semi di finocchio pestati. Spennellate la gallina di miele, cospargetela con il misto di spezie, massaggiatela bene fino a distribuirlo uniformamente, ricopritela di carta argentata e fatela riposare per circa 2/3 ore.
Preparazione del barbecue: disporre la carbonella su un solo lato per la cottura "indiretta" (la gallina non cuocerà direttamente sopra i carboni, ma sarà posizionata al lato opposto). Sul lato opposto posizionare una teglia di alluminio che raccoglierà anche il grasso che colerà dalla gallina durante la cottura e riempitela per metà di birra. Posizionate a questo punto la griglia. Quando la cabonella sarà pronta, ossia sarà ricoperta di un sottile strato di cenere, prendete la lattina da cl 33 di birra, svuotatela per 1/4, rivestitela di carta argentata (per evitare il contatto con la vernice della lattina), inseritela nella cavità inferiore della gallina fino a 3/4 dello sterno ed adagiate la gallina "seduta" sulla lattina sulla griglia dal lato opposto ai carboni. Chiudete il coperchio e cuocete per oltre 2 ore, bagnando di tanto in tanto la pelle della gallina con la birra ed aggiungendo altra birra nella teglia di alluminio.
Nel frattempo preparate le patate (con tutta la buccia) mettendo un pò di burro e rosmarino sulla parte superiore e avvolgendole una ad una nella carta stagnola. Le patate vanno posizionate sulla griglia sopra le braci, cuoceranno per circa 1 ora 1 ora e mezza.
Proponi su OkNotizie

41 commenti:

  1. ma dai che forte non conoscevo questo metodo di cottura, il risultato è davvero eccezionale!! complimenti ^_^ buon we

    RispondiElimina
  2. Ma è IDENTICO al girarrosto!!!!!! Ric è troppoooo bravoooo (aspè che forse si monta la testa), Ric è bravinooo un 10 di teeeee :DDDD Metodo da tenere a mente per chi come me ha bbq in terrazza, appena la vede il tedesco di casa sta ricetta....Mi invade la casa di polli!!!! (spero non umani .DDDD) BRAVISSIMI ENTRAMBI!!!!Un bacione e buon we!

    RispondiElimina
  3. No ti prego! Quando ho letto il titolo pensavo avessi sbagliato....poi ho letto l'introduzione e ho detto "NO, ho capito male"....poi ho visto l'esecuzione e.....azz...fantastico! Ma Rughetto? Siete sicuri che sia ancora in zona???? Fossi in lui sparirei per un pò....l'idea della lattina...credo che forse lo preoccuperebbe non poco!!! ;-)

    RispondiElimina
  4. Non avrei mai immaginato un tipo di cottura simile! Spero anch'io ci sia un pò di sole, basta nuvole!! Un abbraccio Claudia e buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  5. Oh! Accidenti! Cla', MERAVIGLIOSA, STUPENDA, APPETITOSISSIMA questa faraona. Mi piace il metoto di cottura che da' quella crosta croccantina e patate golose. Riccardo e' la fine del mondo quando ci si mette col barbecue. Tutto quello che che ci mette a cuocere e' irresistibile . Complimenti!!!! SIETE DUE MERAVIGLIOSI CHEF. Un mega bacio a tutti e due.

    RispondiElimina
  6. Ma che meraviglia la tua faraona e che cottura particolare!!!!
    Il tuo Ric è un mito!!!!
    Un caro abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Vabbè ma sarà stata straordinaria!!!!!!!! Mitici!!!!!

    RispondiElimina
  8. ma daiiiiiiiii...da provare assolutamente! Mi hai fatto troppo ridere però all'idea, eheheheheheheh!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. ma pensa te che originale questa ricetta, bravo Ric(stavolta se li merita tutti lui i complimenti ), un abbraccio a te, buona domenica !

    RispondiElimina
  10. Ciao! gustosa questa faraona la barbecue! un sapore diverso rispetto alla classica versione al forno o bollita....più saporita oseremmo dire!
    un bacione e buon ponte :)

    RispondiElimina
  11. Claudia ma è sensazionale questa faraona!!! Che ricetta super, bravissima !!! Nonostante l'orario stiamo sbavando su questa visione....la rosticceria ti fa un baffo!!

    RispondiElimina
  12. Io faccio così il pollo.... strepitosa l'idea della faraona, grazie!!!!

    RispondiElimina
  13. Fantastica ricetta cara Claudia ma il mio maritino si chiedeva...la lattina sarà vuota o piena ??? ahahahhahah un giorno la voglio provare anch'ioooo mi incuriosisce tantissimo, e poi a vederla sembra buonissimaaaa. buona domenica ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La lattina è piena per 2/3 :-D... poi cuocendo.. la birra evaporerà tutta.. smackkkkkkkkkkkkkk

      Elimina
    2. Gazie Claudia un bacione ;-)

      Elimina
  14. :D la tua descrizione nella into è fantastica! :D poi le immagini spiegano benissimo il tutto! mi ispira sai? buon domenica cara

    RispondiElimina
  15. ...ma che spettacolo questa ricetta cara,da rifare,bravissimaaa!!!! :-))
    Un bacione e felice domenica <3

    RispondiElimina
  16. Grazie!!!!!! son contenta che vi sia piaciuta.. e che via abbia fatto sorridere!!!

    RispondiElimina
  17. Ahahahaahahhaha!! Come mi fa ridere questa cosaaaaa!!!

    RispondiElimina
  18. Ahahahaha poraccia sta faraona, certo che avere una lattina sistemata proprio a dovere li, non è il massimo anche se seduta sul "trono" la fa sembrare una regina. Mai avevo sentito parlare di questo metodo di cottura, insomma che ho sempre da imparare ogni volta che entro qui. Grazie, interessante e divertente allo stesso tempo.

    RispondiElimina
  19. mi piace un sacco questa ricetta, sono curiosa di provarla!!

    RispondiElimina
  20. UNA RICETTINA NIENTE MALE, VOGLIA DI SCAMPAGNATE E PICNIC ALL'ARIA APERTA, SI METTESSE ALMENO A POSTO IL TEMPO, OGGI SIAMO ANDATI NI MONTAGNA E GIU' ACQUAZZONI!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  21. Ma dai!!!! Fantastica!!! Adoro le cotture al barbecue e ora che inizia a far caldo mi rimetto in moto pure io! Peccato che non abbia il barbecue coperto: deve essere spettacolare!

    RispondiElimina
  22. Mi intriga tesoro questa preparazione della faraona con la birra nella cottura...deve avere un aroma e un sapore decisamente unico!!La proverò e felcie due giugno cara!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  23. Ma deve essere saporitissima. Ne immagino il profumo e il sapore! Bravo Riccardo!
    Arriva giugno che amo tanto anch'io. Poi è anche il nostro mese!!!!!!!!!
    Buon due giugno cara.

    RispondiElimina
  24. Ma che forza questa cottura! Il risultato è splendido, carne morbida e aromatizzata, bravo il tuo Riccardo!

    RispondiElimina
  25. noooo ma qui c'è sempre da imparare, l'aspetto è ottima,bravissima Clà :-)

    RispondiElimina
  26. Ricetta innovativa e fuori dagli schemi, sicuramente! Grande Claudia!!! Mai mangiata la faraona, confesso!

    RispondiElimina
  27. forte il sistema della lattina!!e che bel colore dorato,ha la faraona!! sara' stato un bel pranzetto ;) complimenti e serena festa,cara ^__^

    RispondiElimina
  28. Senti, visto che ultimamente mi sono data alla griglia anche io, mi toccherà provare questa cosa...in effetti fa sorridere, ma l'aspetto finale e stupendo!!!
    Un bacione,
    Cri

    RispondiElimina
  29. un vrai régal, bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  30. Claudia, non conoscevo proprio questometodo9 di cottura, ma me lo segno subito e passo la dritta al mio papà!! Senti però ho una domanda: alla fine scrivi:"Chiudete il coperchio e cuocete per oltre 2 ore"....ma il coperchio di cosa, del barbecue? perchè noi in giardino abbiamo quello in muratura, tutto aperto!! Come faccio?
    Ammazza quella crosticina è invitantissima, deve essere proprio buona e io sono troppo curiosa di provarla!
    Grazie tanti baci (visto che alla fine il bel tempo ha prevalso?? Menomaleeeee!!!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luna...ci vuole un barbecue dotato di coperchio.. altrimenti non si può fare.. :-(

      Elimina
  31. Scusa scusa, ho visto ora la specifica finale: serve un barbecue con coperchio....annaggia!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. e io ho visto dopo il mio commento di sopra.. il tuo commento qui sotto ahahahahaha

      Elimina
  32. Dinuovo grazie a tutte!!! un bacione :-)

    RispondiElimina
  33. claudia che bello e scusa l'assenza ancora senza connessione
    la faraona uhmmm la adoro e cotta cosi uno spettacolo

    RispondiElimina
  34. Buongiorno Claudietta! L'altro giorno vidi questa ricetta di sfuggita su facebook e non vedevo l'ora di venirla a leggere per bene!! E' davvero straordinaria :-) un bacione

    RispondiElimina
  35. Ciao! grazie! questa faraona sembra proprio ottima! buona serata

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette