mercoledì 16 aprile 2014

Rigatoni alla carbonara di asparagi

Buongiorno.. ieri è stata una giornata bella e calda... difatti ho anche approfittato per continuare a passare l'impregnante su tavolo e sedie in giardino.. Stamattina la brutta sorpresa.. cielo grigio.. e piogge in arrivo... speriamo duri per poco!!!! :-D
(rettifica: questo è accaduto ieri.. ma oggi è tornato il sole!!!!!!!!!!)

Era una vita che non mangiavo la carbonara.. ma io parlo di quella bella classica "ignorante" che noi romani tanto amiamo.. Riccardo la sa cucinare benissimo.. ma anche io me la cavo abbastanza bene! Non so per quale motivo la versione original non è presente nel blog.. ma prometto di rimediare nei prossimi mesi.. magari in autunno..
Intanto vi "beccate" questa mia versione con asparagi.. decisamente più leggera.. 

Rigatoni alla carbonara di asparagi

Era tanto tempo che volevo prepararla.. amo le versioni alternative.. come quella di zucchine.. e devo dirvi che ci è piaciuta moltissimo!!!! :-D

Rigatoni alla carbonara di asparagi

Il segreto per la riuscita della carbonara e non avere l'effetto frittata.. è quello di unire il composto di uova nella padella una volta tolta dal fuoco.. ed amalgamando molto ma molto velocemente..

Ingr.: (per 3 persone)
gr. 300 di rigatoni
gr. 500 di asparagi
1/3 di cipolla
sale
pecorino
pepe nero
olio extravergine di oliva
vino bianco secco

per il composto di uova:
pepe nero
2 uova intere + 1 tuorlo
gr. 20 di parmigiano
gr. 30 di pecorino

Preparazione:
Pulite gli asparagi privandoli della parte finale più chiara e legnosa, sciacquateli bene eliminando residui di terra, tagliate le cimette e il resto a tocchetti. Fate saltare tocchetti e cimette in una padella con olio e la cipolla affettata sottilmente. Bagnate con il vino e cuocete a fuoco medio finchè gli asparagi non saranno teneri ma non sfatti, devono restare "croccanti", unendo un pò di acqua calda. Salate e pepate. Appena cotti togliete qualche punta di asparago che vi servirà per decorare il piatto. Nel frattempo in una ciotola sbattete le uova con il parmigiano, il pecorino ed abbondante pepe nero. Cuocete la pasta e scolatela al dente. Fatela saltare a fuovo vivo nella padella con gli asparagi. Spegnete e togliete dal fornello rovente, versate il composto di uova, amalgamate velocemente e servite cospargendo di altro pecorino e pepe nero a piacere e guarnendo con le punte che avete messo da parte.
Proponi su OkNotizie

73 commenti:

  1. Buongiorno Claudietta!!! Qui stamattina c'è un bel sole, ma le previsioni portano pioggia e temporali nel pomeriggio :-( Questa carbonara è davvero golosa, amo gli asparagi :-) Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uffa.. non mi piace la pioggia!!!!! speriamo torni presto il sole.. smackkk

      Elimina
  2. Io non sono un'amante della carbonara proprio perché lo vedo un piatto moooolto ricco, ideale per i mesi più freschi dell'annom, e perché non consumo volentieri il guanciale o la pancetta!
    La tua versione leggera e vivace solletica decisamente il mio neurone... per non parlare delle papille gustative :D
    Claudia, non mi stancherò di pensarlo e di ripeterlo: sei la regina dei primi piatti! Casa tua sarebbe l'Eden, per me!
    Anche qui a Napoli una giornata splendida ieri, cielo grigio stamattina... speriamo torni presto il sole! Con il tuo piatto così primaverile, in tavola arriva di sicuro!
    Un abbraccio cara e buon proseguimento di settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devi provare questa versione.... ti piacerà sicuramente!!!! Grazie per il complimento...diciamo che ci piace parecchio ecco.. quindi ne faccio semrpe di diverse.. smackkkk

      Elimina
  3. favolosa! io a volte la faccio con le zucchine...devo provare con gli asparagi!!! ;) buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io anche l'avevo fatta in passato di zucchine.. ma con gli asparagi è più delicata ancora!!! smackkk

      Elimina
  4. buonissimi, ho fatto una cosa simile anch'io l'altro giorno,ma con gli asparagi bianchi che adoro :P ciaooooooooo

    RispondiElimina
  5. Buonissimi Claudia, ogni tanto rivisito anch'io la carbonara... è perfetta per i vegetariani la tua versione!
    Baci!
    Vale

    RispondiElimina
  6. La adoro!!Sia classica che ..con asparagi! un'idea bellissima per Pasqua!!! Un bacione grande!!!!

    RispondiElimina
  7. Buonissimo primo piatto cara Claudia mai fatta la pasta con gli asparagi quindi la proverò sicuramente,un bacio^_^

    RispondiElimina
  8. Mi piace molto questa versione vegetariana della carbonara! Mette fame già a quest'ora! :)

    RispondiElimina
  9. Sinceramente preferisco di gran lunga la tua versione alla classica carbonara. Molto più leggera, fresca e primaverile

    RispondiElimina
  10. Ecco tesoro io invece sulla carbonara sono una schiappa! si può dire? mi imballo al momento delle uova nel senso che non mi piacciono crude... o meglio non mi piacciono crude quelle che faccio io... poi al ristorante mangio volentieri la carbonara... sia classica versione sia quella di asparagi (strepitosa tra le altre cose) come vedi le ricette più semplici , quelle che crediamo di " base" necessitano di tecnica e bravura per prepararle... complimenti per questo piatto:* e speriamo che il sole faccia di nuovo capolino:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mia cara.. e hai proprio ragionesui piatti che sembrano semplici e poi al pratico non lo sono affatto.. tipo il cacio e pepe... a me riesce 1 volta su 5! hihihihi smack

      Elimina
  11. Ciao cara!! Io adoro la carbonara in versione vegetariana. L'ho provata con i carciofi e le zucchine, mi mancava con gli asparagi...provvederò!! Un bacione :-)!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la devo provare coi carciofi allora!!!! baci

      Elimina
  12. L'ho fatta anch'io quindi so quanto è buona!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. Mamma mia che bontà! Davvero un piatto succulento, parola di vegetariana! Ciao, Monia.

    RispondiElimina
  14. Ciao Claudia, scopriamo ora il tuo blog e quante belle ricette!! Ci uniamo volentieri ai tuoi lettori! La carbonara è uno dei miei piatti preferiti, questa versione sarà sicuramente buonissima! Baci! Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze benvenute!!!!!!!! spero vi roverete bene qui da me!!! Ora passo a conoscervi.. smack

      Elimina
  15. Che buona la carbonara fatta in questo modo, molto piu' leggera e fresca!! Qui c'e' il sole, pero' fa piu' freschino, ma intanto a che serve, devo stare chiusa in casa con mia figlia che ha la febbre. Ciao SAbrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabri.. si ho letto poco fa da te di tua figlia.. speriamo si rimetta!!! Anche qui sembra uscito il sole.. ma non lo dico troppo ad alta voce.. smack

      Elimina
  16. Ecco! E ioo aspetto con ansia trucchi e segreti della la versione gnorante perché la carbonara io non la so proprio fare! Non mi riesce bene, anzi mi viene proprio una schifezza! Sarà forse perché non mi piacciono tanto le uova e meno che mai poco cotte, quindi non mi impegno tanto a farla. Mio marito invece la adora e dice sempre che DEVO imparare a farla una volta per tutte! Magari vengo da voi quando la preparate così faccio proprio un corso in diretta!! Comunque ecco tutte le versioni con aggiunta di verdure invece mi piacciono tanto. Questa con gli asparagi non l avevo mai sentita e me la segno subito: bella e invitante solo a guardarla!
    Mannaggia non ho fatto in tempo a iscriverlo per la rubrica mensile del tu come cucineresti... L avevo vista di sfuggita sul blogroll ma poi mi sono scordata!!! E vabbe sarà per la prossima! Tanti bacioni claudietta bella, e grazie a te! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luna bellaaaaaaaaa leggi anche in questo post.. il trucchetto per la carbonara perfetta!!! .-D Comunque ok.. affare fatto.. appena mi decido a preparare l'original ti invito per cena :-P... e stai sicura che verrà na schifezza pure a me.. ahahahaha Un abbraccione :-D

      Elimina
  17. ...non ho fatto in tempo a 'iscrivermi' non a iscriverlo!

    RispondiElimina
  18. Una splendida versione Claudia!! Bravissima!! Un bacio e buona giornata

    RispondiElimina
  19. La carbonara resta uno dei miei piatti preferiti ed anche le versioni alternative sono molto apprezzate. Ad esempio quella di zucchine l'ho fatta anch'io! Questa con gli asparagi mi mancava.
    Sapessi quanto sta piovendo qui!!!!!!!!

    RispondiElimina
  20. Fantastica questa pasta, che gusto!!!!!

    RispondiElimina
  21. Già anch'io non ho nel blog né la carbonara né la "matriciana" eppure quest'ultima la faccio spesso. Detto questo la carbonara di asparagi è una bontà!

    RispondiElimina
  22. aaahhhh io adoro gli asparagi chissà che bontà!! Senza dubbio la provo!! un bacione Claudia!!

    RispondiElimina
  23. un gran bel primo piatto cosi i rigatoni acquistano più gusto

    RispondiElimina
  24. Wow...un piatto di pasta alla carbonara "ignorante" super leggera, da magna-magna, senza litigi per la linea, MI PIACE.
    Brava Claudia!!! Complimenti per la bella pensata.
    Gia' oggi cielo grigio...giornata uggiosa...ora sta piovendo...uffi, uffi. Be', ragazze resistiamo presto arrivera' l'arcobaleno.
    Buon pomeriggio e un mega bacio.

    RispondiElimina
  25. io amo la classica carbonara ma nemmeno questa mi dispiace :-P
    che brava!
    baci.
    ah qui piove :(((

    RispondiElimina
  26. Anche a me piace parecchio questo primo piatto,tempo fa l'ho preparata aggiungendo anche i gamberetti.....buonissima.
    La versione originale è ovviamente uno di quei classici intramontabili!
    Z&C

    RispondiElimina
  27. ahahahahaha....sai che anche io faccio molto spesso carbonare vegetariane???
    Con gli asparagi è buonissima Claudia!!!!
    Sei una garanzia amica, i poi per i primi c'ho un debole, lo sai vero??
    Ma se non ci sentiamo per Pasqua io ti farei già gli auguri che qui è una corsa.... :-/
    Ti abbraccio!! Roby <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma speriamo di sentirci dai!!! tanto abbiamo anche i nostri numeri!!! smackkkkkkkkkkkkkkkkkk

      Elimina
  28. Questa carbonara é una bomba claudietta mi piace la versione con gli asparagi davvero molto,appetitosa!!! Bacioneeee

    RispondiElimina
  29. La faccio anch'io e l'adoro!!! ci metto anche la pancetta ogni tanto!!! è perfetta mia cara!un abbraccio forte forte!!

    RispondiElimina
  30. Ottima questa tua versione leggera agli asparagi!!!
    Bravissima!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  31. Qui oggi c'è un vento fortissimo che si sta portando via tutte le piante che ho sul balcone!!!!:(
    Adoro gli asparagi, li ho mangiati proprio stasera con il riso, e questa pasta dev'essere stra buona!!!!! Un bacione Claudia! Buona serata!

    RispondiElimina
  32. Buona questa versione con gli asparagi, affonderei volentieri la forchetta in quel piatto...brava!!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  33. Questa la faccio spesso insieme a quella di zucchine...entrambe buonissime!! :-)

    RispondiElimina
  34. Querida Claudia vengo a saludarte y desearte Buena Pascua,exquisita pasta,abrazos

    RispondiElimina
  35. Ecco cosa darò con i prossimi asparagi...dopo la quiche!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. basta tu eh!!! col farmi rosicare con gli asparagi selvatici! guarda che ti sostituisco alla rubrica sa? hihihihi smackkkkkkkkkkkkkkkk

      Elimina
  36. Grazie per i vostri commenti.. son contenta vi sia piaciuta!! :-D

    RispondiElimina
  37. claudia a me questa versione agli asparagi piace moltissimo e la trovo più che adatta a pasqua! Me la BECCO più che volentieri! :)

    RispondiElimina
  38. Mia mamma la fa con le zucchine... con gli asparagi dev'essere squisita!!
    La proverò per forza :)
    Un abbraccio e buona giornata

    RispondiElimina
  39. un signor piatto questo qui...cara, dici che se lo faccio coi piselli freschi viene bene uguale?!
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. piselli?????mmm non ci ho mai pensato.. ma secondo me viene una bontà!!! prova così poi io copio te..smackkk

      Elimina
  40. Da romana amante della carbonara tradizionale, non posso che amare alla follia questa versione con una verdura che adoro. Che fame!

    RispondiElimina
  41. mi piace questa tua variante di carbonara, che ti dirò mio malgrado, in versione vegetariana non l'ho mai preparata. Il tuo piatto è molto invitante!!!! Tantissimi auguri di Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  42. Bona!!!! Ne ho pronta anch'io una bella ignorante come si deve, tu già sai!!! Proverò anche con gli asparagi, li ho in frigo ;) baci

    RispondiElimina
  43. decisamente piu' elggera e primaverile,questa carbonara!!brava Claudia ;) felicissima Pasqua,carissima ^__^

    p.s qui siamo a 9° ed i lupi sembrano voler entrare dalle finestre,tanto è forte il vento...mah

    RispondiElimina
  44. Per quanto adori la versione classica, per me questa tua proposta è strabiliante e assolutamente la mia preferita!
    Baci!!!
    MG

    RispondiElimina
  45. Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeee :-*

    RispondiElimina
  46. Da me invece in questi giorni fa freddo e piove! Mia nonna diceva che se non passa la settimana Santa il tempo non migliora, sarà così! Buonissima questa tua carbonara con gli asparagi, è molto appetitosa! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  47. sono di nuovo qua per invitarti a partecipare alla mia 1° raccolta di ricette "che torta di compleanno sai preparare??", il link e' http://sabrinaincucina.blogspot.it/2014/04/che-torta-di-compleanno-sai-preparare.html. Ti aspetto ciao Sabrina

    RispondiElimina
  48. Splendida ricetta, una carbonara fantastica, soprattutto per chi come me non ama il guanciale :)
    Buona serata, a presto.

    RispondiElimina
  49. Che buona Claudia!!!! Anche io faccio spesso la carbonara con le verdure di stagione...asparagi, carciofi, ecc. E sai che con i rigatoni mi piace quasi di più che con gli spaghetti? Bacio ;-)

    RispondiElimina
  50. Buonissima Claudia, questa la faccio spesso anche io e devo dire che la preferisco alla classica :-) Bacio tesoro!

    RispondiElimina
  51. Ciao! qui da noi ieri c'è stato un bel temporale, ma oggi è tornato il sereno :)
    Uova e Pasqua vanno a braccetto, la carbonara è una di quelle preparazioni che ci devono essere! ottima la tua versione con gli asparagi...anche noi ne abbiamo fatta una simile!
    buona serata.

    RispondiElimina
  52. Ciao Claudia grazie per gli auguri al mio Ometto e complimenti per questa meravigliosa versione di carbonara!!!
    Baci

    RispondiElimina
  53. wow che buona e quelle punte lì in bellavista la rendono ancora più invitante! Bravissima, come sempre!

    RispondiElimina
  54. Idem! La carbonara è il mio primo piatto preferito e non l'ho mai postata...dev'essere perchè sparisce prima che riesca a fare anche una sola foto! Bella (e light) la variante con asparagi! Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  55. santo cielo,questa pasta e' favolosa!!!!sara' che ho un debole per gli asparagi...!approfitto per farti gli auguri di buona Pasqua!

    RispondiElimina
  56. La carbonara standard no riesco a mangiarla, perchè non la digerisco e così anch'io amo prepararla con le verdure (zucchine e carciofi), ma molto bella anche con gli asparagi!!!
    E con l'occasione, una montgna fiorita di auguri per una serena pasqua!!!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette