mercoledì 23 aprile 2014

Gnocchetti di farro al pesto di pomodorini

Buongiorno.. trascorso bene Pasqua e Pasquetta??? per fortuna che il tempo è stato più che clemente regalandoci domenica una giornata discreta e lunedì prettamente estiva!
.. e da oggi.. tutti a dieta!!!!!!!!!!! tanto lo so che avrete esagerato tra pizze al formaggio.. salumi.. e dolci :-D

Ultimamente sto usando molto le farine diverse dalla classica 00.. e quella di farro mi sta piacendo tantissimo.. (le mie ciabattine ne erano un esempio).. così stavolta ho pensato di utilizzarla per fare gnocchetti.. che ho poi condito con un pesto di pomodorini e del cremosissimo Camoscio D'Oro..

Gnocchetti di farro al pesto di pomodorini
(piatti linea Ginevra Novità Home)

Veramente molto.. ma molto buoni! e soprattutto.. stra-veloci da preparare!

Gnocchetti di farro al pesto di pomodorini

Ingr.: (per 2/3 persone)
per gli gnocchi:
gr. 300 di farina bio di farro Molino Rossetto
gr. 300 di acqua
un pò di ketchup (o concentrato di pomodoro)
un pizzico di sale
(Per aumentare la quantità ricordatevi che la proporzione è tanta acqua quanta farina)

per il pesto:
10 pomodorini datterini
1 manciata di nocciole spellate
1 spicchio di aglio
basilico
sale
parmigiano
olio extravergine di oliva

ulteriori ingredienti:
gr. 100 di formaggio Camoscio d'Oro

Preparazione:
Preparate gli gnocchi: in una pentola portate a bollore l'acqua, salate leggermente e buttate tutto di un botto la farina. Girate affinché il composto non sarà tutto amalgamato dopodichè mettetelo su una spianatoia, date la forma di una palla e fatelo raffreddare un pochino (giusto per non ustionarvi le mani). Lavoratelo qualche minuto, stendetelo in dei "budelli" e tagliateli a gnocchetti della lunghezza desiderata.
Preparate il pesto di pomodorini: lavate e tagliate a metà ipomodorini. Spremeteli per fare uscire semini ed acqua e metteteli nella ciotola del frullatore ad immersione. Aggiungete lo spiccho di aglio, le nocciole, il basilico, un pò di olio e frullate fino ad ottenere un pesto. Aggiustate di sale, un pò di parmigiano ed altro olio se fosse necessario.
Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata con un goccio di olio per non farli attaccare.
Nel frattempo scaldate in una padella il pesto.
Appena gli gnocchi verranno a galla (dopo circa 2 minuti) scolateli con una schiumarola e metteteli nella padella con il pesto. Aggiungete il formaggio tagliato a pezzetti ed amalgamate finchè sarà completamente sciolto. Servite spolverizzando di parmigiano a piacere.
Proponi su OkNotizie

67 commenti:

  1. Buongiorno Claudia!!hai ragione da oggi, come succede il 1° Gennaio, iniziano i buoni propositi che si fanno quasi solo per il gusto di disattenderli ;- ) !!passando alle cose serie non potevamo non commentare questi gnocchi...!° adoriamo gli gnocchi, in ogni variante! 2° il pesto, soprattutto se ricorda quello trapanese ci fa impazzire!3° l'idea del camoscio d'oro per renderli cremosi fa venir voglia di papparseli a merenda per non aspettare il pranzo!!quindi se avanzano... : - )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son contenta vi piacciano!!!! se passate di qui.. avvisate che veli faccio trovare :-D

      Elimina
  2. Sono una delizia questi gnocchetti amica mia e anche qui una pasquetta di sole vero...questi gnocchetti li proverò appena terminata la dieta promesso!!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Claudietta!! Che io amo gli gnocchetti all'acqua già lo sai :-) ma...questo pesto fresco e goloso dev'essere delizioso! Lo devo provare prestissimo :-)

    RispondiElimina
  4. Che fortunati ad avere avuto una Pasquetta soleggiata, da noi per poco non pioveva! Ma se si è in compagnia ci si diverte comunque :)
    Questi gnocchetti sono una vera favola e non vedo l'ora di provarli :)
    Un bacione :)

    RispondiElimina
  5. che voglia di gnocchi!! :-)
    Sono adatti alla dieta post-pasquale, vero?? ;-P

    RispondiElimina
  6. Velocissimi questi gnocchi! Da provare il prima possibile!! Qua Pasqua e Pasquetta di pioggia!!

    RispondiElimina
  7. buoniiiiiii al farro!!! mi prendi per la gola!!!!!! :P baciii

    RispondiElimina
  8. Io non ho più farina 00 in dispensa da una vita, ormai. Orzo, farro, avena, soia, integrali di ogni genere, segale.... insomma, la 00 non si fa rimpiangere per nulla al mondo ^_^
    Deliziosi i tuoi gnicchi (quel tocco rosso nell'impasto è delizioso) e cosa dire di questo pesto? Le nocciole le terrei anche sotto il cuscino per lo spuntino notturno ^_^
    Un abbraccio dolce Claudia e buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari "gnocchi", ahahahahahah

      Elimina
    2. gnicchi... gnocchi.. che importa :-D smackkkkkkkkk

      Elimina
  9. Con le farine alternative mi inviti a nozze Claudietta, e quella di farro è tra le prime in classifica delle preferite. I tuoi gnocchetti a quest’ora sono un attentato, ci infilerei dritta dritta la forchetta in quel piattino succulento. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  10. il concentrato nell'impasto, o il ketchup? Ecco ne sai sempre una più del diavolo. Bellissimi i tuoi gnocchetti e delizioso il tuo sughetto! Abbraccio grande!

    RispondiElimina
  11. Questo sughetto deve essere super. Mi piace l'idea di ahhiungere le nocciole, non le ho mai usate per farci un sughetto.

    RispondiElimina
  12. Questa versione mi piace tantissimo!!gnammy! favolosi!!!baci cara!!

    RispondiElimina
  13. Oh mamma mia... divini! Io adoro gli gnocchi, di qualsiasi fattezza, farina, condimento... ma questa foto è proprio appetitosa... L'idea del pesto di pomodorini, poi, fa molto estate! Mi piace un sacco! ^_^

    RispondiElimina
  14. Ciao Cla', il tempo e' stato clemente a Pasqua e Pasquetta...i pranzi golosi e in ottima compagnia. Ora e' tempo di rimettermi in riga ....dieta ferrea ma...come resistere alla delizia di questi gnocchetti? Il pesto di pomodorini con le nocciole ..mmmm ...idea genial renderli cremosi con il camoscio d'oro. Buon pomeriggio. Baci baci.

    RispondiElimina
  15. Grazie a tutte!!!!! :-* smackk

    RispondiElimina
  16. La tua ricetta dei gnocchetti all'acqua (che ho a mia volta rubato alla Cris) è davvero portentosa, anche io ho provato la versione al farro.....e ti devo dare ragione sono golosissimi!!! con il tuo sughettino cremoso poi deve essere una favola!!

    RispondiElimina
  17. Anch'io adoro la farina di farro, grande ricetta, non vedo l'ora di provarla, bravissima Claudia!!!!
    Un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  18. Un bel piatto saporito e cremoso. Mi piacciono gli gnocchetti al farro.

    RispondiElimina
  19. Hai visto che giornata ieri a Roma? Splendida! Sì, Claudia la farina di farro è ottima, dona un sapore particolare a tutti gli impasti, anche io la uso molto ma non l'ho mai provata per gli gnocchetti...non è mai troppo tardi, la proverò, devono essere ottimi!

    RispondiElimina
  20. ma che buoni!! devo provare anche questo tipo di farina ancora mi manca!

    RispondiElimina
  21. Arghhhhhhhhhhh adesso ne voglio un piattone ed io sono a dieta drasticissima.

    RispondiElimina
  22. Annoto questi gnocchetti, sono fantastici!!!! Un abbraccio Claudia!!!!

    RispondiElimina
  23. Cerco che si esagera.. è Pasqua! Che bel piatto però.. io penso di non averla mai provata la farina di farro.. che aspetto? humm.. smuackete:*

    RispondiElimina
  24. Ciao Claudia!!! Come sempre i tuoi condimenti semplici e saporiti mi catturano sempre, adoro la farina di farro e praticamente in casa mia la 00 non esiste più, cerco di usare sempre farine alternative come te! Sei sempre bravissima con i primi piatti e sai che li adoro! Un abbraccio forte
    Maddy

    RispondiElimina
  25. che meraviglia questi gnocchetti un po' diversi e poi che dire del sughetto, vorrei fare la scarpetta in questo momento!!Baci

    RispondiElimina
  26. Dieta è una parola che non conosco, il mio corpo è abituato a mangiare minimo tre volte al giorno, e siccome si fida di me, non vorrei mai dargli una delusione. Piace molto anche a me usare farine alternative, la 00 ultimamente tende a scarseggiare in casa. Buona serata amica, baci.

    RispondiElimina
  27. che delizia super-filante tesoro, mi viene una fame....e sono solo le cinque e mezza, sob!!!!
    Cosa darei per averne un piattino...ci farei pure merenda, eheheheh ;)
    Baciotti

    RispondiElimina
  28. Qui a Milano Pasqua così così e Pasquetta piovosa e ovviamente si... Abbiamo esagerato col cibo :-)
    Fantastici i tuoi gnocchi Claudia, baci
    Vale

    RispondiElimina
  29. Li adoro!!! Con la farina di farro! E poi, quel condimento...fa rima con svenimento! :)
    Baci grandi!!!
    MG

    RispondiElimina
  30. Altro che dieta. Qui c'è ancora da smaltire tutto quello che abbiamo preparato per Pasqua.
    Amo anch'io questa farina e ci ho fatto gli gnocchi. Vengono buonissimi.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  31. Mi piace molto questa ricettina!!! Da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  32. Claudia che gnocchetti sfiziosi! Mi piacciono queste tue farine alternative, dovrei cominciare anche io! Un bacione

    RispondiElimina
  33. arrivo di certo tardi per prenderne una forchettata al volo ma la ricetta te la copio di sicuro ! baci a profusione !

    RispondiElimina
  34. Ecco proprio il primo che adoro dovevi fare oggi che ho iniziato una depurazione finita in malo modo?????? NOOOOOOO :///// Non gliela fo! Troppo buoniiiiiii!!!!!!!!BACINO

    RispondiElimina
  35. Cla, mi sa che abbiamo davvero esagerato tutti... urge dieta detox.... eheheheh ;) Questi gnocchetti sono invitantissimi, adoro il farro e posso immaginare la bontà! :D Complimenti, un abbraccio forte e buon proseguimento di settimana :) <3

    RispondiElimina
  36. Mmm che bella ricetta, deve essere buonissima :D Complimenti Claudia!

    RispondiElimina
  37. Tutto trooppo buoono!! Sia gli gnocchi che il favoloso sughetto...sento il profumino da qui!!! E peccato che io sono qui e non davanti al tuo bel piatto!!!
    Qui da me, per una volta, ho sbagliato le previsioni di Pasqua, infatti il tempo è stato nettamente invernale...piovoso, ventoso e freddo!!!
    Vabbè sarà per l'anno prossimo!!
    Ti stritolo in un abbraccione Claudia!! ;D

    RispondiElimina
  38. Sei davvero la regina del pesto!!!
    Gli gnocchi all'acqua sono favolosi anche perché non mangio quelli di patate!
    Baciotti

    RispondiElimina
  39. I gnocchi classici di patate non li amo in particolare ma faccio gnocchi con tantissime altre farine anche miscelate tra loro ma di farro ancora no. Bell'idea ed il pesto fa per me perchè è a crudo se fosse pomodoro cotto niente da fare mi viene la gastrite che col crudo no. Buona giornata

    RispondiElimina
  40. Ma son contenta che vi siano piaciuti!!!!!!! :-* un bacio a tutte :-D

    RispondiElimina
  41. Che buoniiii con la farina di farro!!!!!!! Sono a pranzo da te oggi :-p...questo primo deve essere davvero delizioso :-D Bravissima. Buona giornata.

    RispondiElimina
  42. Che delizia!!!! Complimenti!!! :-))
    Ciao,se ti va passa a trovarmi qualche volta,mi fa molto piacere!!!

    Baci
    Daiana

    RispondiElimina
  43. Mi piacciono un sacco i tuoi gnocchi!!! Prendo la ricetta... grazie!
    bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
  44. Il pesto è davvero invitante e i tuoi gnocchetti golosissimi!

    RispondiElimina
  45. Complimenti per i tuoi gnocchi ! sono da provare !!! ciao !

    RispondiElimina
  46. Ciao! buonissima questa idea per condire gli gnocchetti! cremosa e molto semplice, tutta da provare!
    un bacione

    RispondiElimina
  47. BOOOOOONIIIIII......ma che piattino Claudietta!!!
    Questi sono quelli che piacciono a me!!! Io lo so che tu sei il numero UNO dei primi piatti!!!!
    Intendiamoci, sei brava in tutto ;-) ma nei primi sei troppo forte, sempre fonte di idee e spunti!!
    Brava io copio eh! <3 bacetti!!!
    n.b. 'mazza se corre il Rughetto!!! L'ho visto prima su FB!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah hai visto che roba???? per essere una tartaruga.. "corre"!!!! :-D smack

      Elimina
  48. Ma che sugo cremosissimo... mi ispira un sacco!
    Gli gnocchetti di farro devono essere molto sfiziosi, li copierò ;)

    RispondiElimina
  49. una ricetta diversa e proprio tanto gustosa.Da te c'è sempre da imparare, un abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  50. Bellissima ricetta Claudia!! Non ho mai preparato gli gnocchi in questo modo ma devo proprio rimediare...hanno un aspetto fantastico!! Baci, Mary

    RispondiElimina
  51. io la dieta ho deciso che la inizio dal 5 maggio per ora ho tanto cioccoalto da smaltire. Mi piacciono questi gnocchetti ma ancor di più mi attira questo pesto ! ho visto su FB rughetto ...è un mito!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  52. Decisamente ottimi!!! Devo assolutamente provare a fare gli gnocchi con la farina di farro :-) un bacione

    RispondiElimina
  53. que rico se ve muy cremoso quiero probar,abrazos

    RispondiElimina
  54. sano l'impasto con la farina di farro(qui di quella marca trovo solo la manitoba) e originali le nocciole nel pesto!!!ghiottissimo primo piatto ;) un abbraccio Claudia ^__^

    RispondiElimina
  55. Claudia scusa non sono più riuscita a passare!!!! Ma questi gnocchi sono una delizia!!!!!!! Bravissima come sempre. Ti abbraccio cara, a presto!

    RispondiElimina
  56. fantastici! io adoro gli gnocchi ma li mangio così raramente e ancora più raramente li ho fatti.
    ma solo quelli di patate..ma ci vuole troppo ... e non ho molta pazienza per queste preparazioni
    ma se tu dici che sono veloci, li farò e anche questo sugo mi fà venire un'acquolina... e pensaer che sono solo le 9..
    complimenti e a presto

    RispondiElimina
  57. molto interessante questa versione di pesto con pomodorini

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette