lunedì 28 ottobre 2013

"tu come cucineresti..." - Ricetta di Ottobre - Crostata con farina di riso

Buon inizio settimana! Trascorso un bel week-end?
Ultima settimana di caldo.. da martedì al Nord arrivo piogge.. e nel Centro-Sud da venerdì... con relativo abbassamento di temperature.. l'autunno sta arrivando davvero???
Io mi preparo ad augurare un buon letargo a Rughetto allora! :-D

Questa volta Luisa.. estratta di Ottobre della mia Rubrica.. mi ha davvero stupita nella realizzazione della mia "Crostata con farina di riso"...
Sapevo che avrebbe fatto delle variazioni nella farcitura.. ma non che avrebbe creato una farcia così golosa.. e soprattuto che avrebbe trasformato la crostata in un delizioso crumble!!!!! 


Luisa non ha modificato la frolla.. unico obbligo della ricetta di Ottobre.. ha dimezzato le dosi.. e ridotto gli zuccheri utilizzando una parte di Stevia.. Inoltre ha utilizzato una confettura fatta con le sue manine.. Insomma che aggiungere di più?
Vi lascio con foto e ricetta...



Guardate che fette golose.....


Ecco a voi.. la ricetta della...

Crostata con crema di ricotta&ciliegia con crumble di mandorle e cioccolato (che trovate anche QUI da Luisa)

Pasta frolla con farina di riso all’olio d’oliva
130 g di farina di riso
120 g di farina 00
1 uovo intero
Acqua q.b. (circa 40 g)
2 cucchiai di olio evo delicato
40 g zucchero semolato + 1 cucchiaio di Stevia in polvere
1 pizzico di sale
1 bs di lievito vanigliato
Un goccio di rum

Nella ciotola dell’impastatrice mettere l’uovo e l’acqua e cominciare a montarli con la frusta. Il composto andrà via via aumentando di volume.. continuate versando l’olio extravergine d’oliva a filo, sempre facendo andare la frusta a velocità media, finché “la maionese” (l’idea è proprio quella del procedimento per fare la maionese .. metodo Montersino) non diventa chiara e soda. A parte setacciare le farine, unire lo zucchero, la stevia e il sale e trasferire il tutto nella planetaria assieme al composto di uova ed impastare (se ci dovesse essere necessità di altri liquidi, aggiungere ancora acqua, pochissima alla volta). Compattare l’impasto e farlo riposare in frigo per 2 orette.

Ripieno
200 g di ricotta magra freschissima
4-5 cucchiai di confettura di ciliegie senza zucchero home-made (raccolto 2013)*
1 cucchiaio di stevia in polvere
*confettura di ciliegie senza zucchero (1 kg di ciliegie, succo e scorza di limone)

Amalgamare bene la ricotta con lo zucchero fino a renderla cremosa, poi unire la confettura.

Crumble
un po’ di frolla avanzata
mandorle in scaglie
gocce di cioccolato extrafondente

Assemblaggio della torta
Stendere la frolla direttamente con le mani in uno stampo (22 cm) foderato con carta forno, sul fondo e creando dei bordi alti circa 4-5 cm (avanzerà un po’ di frolla che servirà per la copertura). Versate la crema di ricotta e ciliegia e livellate. Sbricioliamo la frolla avanzata sulla superficie, poi a pioggia un bel po’ di scaglie di mandorle e gocce di cioccolato fondente.
Via in forno a 180°C per 30 minuti circa. Lasciate raffreddare, sfornate. Prima di servire consiglio di tenerla in frigo almeno 1 oretta perché la crema di compatti e sia ancora più buona.

Risposta alle 3 domandine di rito...
1) Ti è piaciuta?
Come sai Claudia questa non è la prima volta che prendo spunto dalla tua ricetta per farne una crostata.. sono partita rifacendola pari pari la tua, con la stessa confettura, e l'ho trovata deliziosa. Poi ho voluto continuare a sperimentare...

2) Hai trovato difficoltà nell'eseguirla?
La farina di riso rende l'impasto un po' meno simpatico da manipolare, si sa, ma la ricetta è assolutamente fattibile! E poi.. ne vale la pena!

3) Motivo di eventuali variazioni o sostituzioni agli ingredienti originali
E' un vizio il mio.. non riesco a non apportare delle varianti alle ricette che provo. La tua, Claudia, era già molto attenta e sana, e quindi non ho agito molto sui grassi, solo ridotto un pochino gli zuccheri con l'uso della stevia. Per il procedimento ho preso spunto dalla ricetta di Montersino.. una preparazione molto simile a quella della maionese che permette di legare così bene gli ingredienti in una frolla indissolubile, utile visto la presenza della farina di riso che tende a complicare la stesura della frolla. Nel ripieno non ho resistito a metterci la mia amata ricotta per creare una vera e propria crema, invece il cioccolato è finito in gocce sopra il crumble per renderla più croccante!

Luisa.. non so come ringraziarti.. è la seconda volta che vieni estratta.. e in entrambe le occasioni hai creato delle cose eccezionali.. con delle foto magnifiche! E poi.. proverò anche io il tuo metodo per impastare la frolla :-D
Novembre lo salterai come da regolamento.. ma ti aspetto nei mesi successivi!!!!!

A tutte le altre... vi aspetto tra qualche giorno.. con la ricetta di Novembre... non mancate! :-D
Proponi su OkNotizie

26 commenti:

  1. gulp O_O :P
    ^_^
    ho detto tutto ahahahah
    brava Luisa!!!!
    bacio a te cara Claudietta <3

    RispondiElimina
  2. ecco anche da me... http://ghiottodisalute.blogspot.it/2013/10/di-frolle-creme-e-confetture-la.html
    è stato un piacere cara!

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia! Bravissima Luisa, ha un aspetto fantastico:D
    :** a presto Cla!

    RispondiElimina
  4. Meravigliosamente invitante :)
    Buona settimana e tanti baci!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Cla', e' un bel vedere questa crostata....le foto sono bellissime...Complimenti alla tua amica Luisa. Immagino quanto deve essere squisita...Ti auguro una buonissima giornata. Bacioni.

    RispondiElimina
  6. Wow, complimenti, una versione davvero elegante e golosa!
    Claudietta mi piace un sacco questa tua rubrica, voglio trovare il modo di prendervi parte anch'io! Spesso mi manca il tempo di curare le relazioni attraverso il blog, ma spero tanto di poter prendere spunto da te e dalle tue iniziative interessanti e divertenti!
    Un bacione cara e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si... inizia dalle piccole cose.. tipo la mia rubrica per il mese di novembre!!!! smackk :-)

      Elimina
  7. bellissime entrambe le versioni!!! mi piace sta rubrica... devo partecipare anch'io qualche volta... maledetto poco tempo... ma perchè sono sempre di corsa?

    RispondiElimina
  8. O_O Che meraviglia???? Ma quando faranno in modo che, allungando una mano, si possa afferrare anche una fettina di crostata??? ^_^

    RispondiElimina
  9. Ciao Claudia, davvero splendida la versione di Luisa, ma non avevo dubbi...è bravissima!!!
    Bacioni, alla prossima...

    RispondiElimina
  10. Strepitosa! complimenti a luisa una meravigliosa interpretazione e che colori.... bravissima:) un bacione grande a te e buona settimana mia cara:**

    RispondiElimina
  11. Davvero bellissima questa crostata. Attendiamo il prossimo piatto... ;-)

    RispondiElimina
  12. Questa ricetta mi ha colpita al cuore stamattina, le foto sono favolose e la torta pure!Brave a tutte e 2 e buona settimana :)

    RispondiElimina
  13. Che delizia ha preparato Luisa!! Bravissima :-) e un bacione Claudia :-)

    RispondiElimina
  14. Grazie ragazze..e grazie ancora a Luisa!!!!!

    RispondiElimina
  15. Questa crostata è sensazionale! Davvero complimenti! :)

    RispondiElimina
  16. Luisa ha fatto davvero una bella torta e grazie a te per averla fatta conoscere !

    RispondiElimina
  17. Che bella crostata, complimenti a te e Luisa, siete state entrambe brave! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  18. Strepitosa!!! Complimenti ad entrambe! Un risultato eccellente!

    RispondiElimina
  19. :-P sbavooooo... brava Luisa ;-)
    buona settimana.

    RispondiElimina
  20. Fantastiche entrambe le versioni, adesso non mi resta che provare! Deve essere buonissima! :D :P Cla, qui fa un caldo che non è normale! O_O Un abbraccio e complimenti, buona serata :** <3

    RispondiElimina
  21. Che meraviglia!! Bravissima Luisa!
    Claudia buonissima serata e al prossimo giro con la tua rubrica, non mancherò!

    RispondiElimina
  22. Bellissima....complimenti a Luisa per questa rivisitazione della tua ricetta!
    Ho appena comprato un nuovo pacchettino di farina di riso...ora non mi resta che decidere se fare la tua o la sua versione!!!
    Un abbraccio e buona giornata
    Silvia

    RispondiElimina
  23. Sono appena passata da Luisa...è bellissima questa torta!!!
    Brava a lei e pure a te che posti sempre ricette originali!!!
    Baci Cla!! Roby
    n.b. e Rughetto?...è andato già in letargo???

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette