mercoledì 9 ottobre 2013

Pancarrè nero ai 7 cereali con lievito madre

Buongiorno!!! oggi sono di pessimo umore.. sarà questo buio.. sarà che piove.. sarà quest'umidità che non si sopporta.. sarà tutto!! Scusate.. ogni tanto mi sfogo anche io.... passerà...

Piano piano mi sto lanciando in molte preparazioni utilizzando il lievito madre.. quindi la pizza... i dolci.. ed infine.. il pane!!!! La mia scelta è ricaduta sul pancarrè di Pat.. A differenza sua ho utilizzato direttamente gr. 120 di PM al posto del prefermento.. acqua al posto del latte... olio al posto del burro.. ed un mix di farine ai cereali.. In corso d'opera ho dovuto aggiungere circa altri gr. 100 di farina.. forse perchè farine come la segale.. assorbono pochissima acqua...
Il tutto mi ha lievitato in 8 ore.. quindi si può benissimo rinfrescare la PM il giorno prima.. ed iniziare ad impastare la mattina presto del giorno dopo per avere il pane per cena...

Pancarrè ai 7 cereali con lievito madre

 Il risultato è stato strepitoso!!!!!! A parte che in cottura è cresciuto oltre il doppio... ma il profumo ..il sapore... gli alveoli.. una vera magia!!!!

Pancarrè ai 7 cereali con lievito madre
Io per impastare ho utilizzato la MDP.. ma potete anche usare altre impastatrici o le vostre manine... :-D

Ingr.: (per stampo da plumcake dim. int. cm. L25xP10xH7)
gr. 120 di PM rinfrescata il giorno prima
gr. 650 di mix di farine ai 7 cereali con semi di girasole e sesamo  Molino Spadoni 
(se usate altre farine, conviene partire da 550 grammi di farina e poi in caso aumentare se l'impasto fosse troppo molle)
gr. 370 di acqua
gr. 60 di olio di semi di mais
gr. 15 di sale
1 cucchiaio di miele

Preparazione:
Rinfrescare la PM il giorno prima e farla riposare in frigo. La mattina presto del giorno successivo, farla acclimatare per un'ora e mezza. In una ciotola spezzettate e sciogliete un pò la PM nell'acqua, versate il tutto nel cestello della MDP ed unite l'olio, il miele e metà della farina. Fate partire il programma impasto ed unite mano mano il resto della farina e per ultimo il sale. Fate impastare per almeno 20 minuti, dopodichè spegnete e rovesciate l'impasto su un piano infarinato (attenzione: l'impasto per la presenza di farina di segale risulterà morbido e compatto ma molto appiccicoso, così deve essere), coprite e fate riposare per un'oretta circa. Trascorso il tempo, riprendete l'impasto, fate un giro di pieghe a 3, coprite nuovamente e fate riposare per un'ulteriore ora. Riprendete l'impasto, fate un altro giro di pieghe a 3 e fate riposare per 30 minuti. Riprendete l'impasto, allargatelo delicatamente con le mani (se fosse troppo appiccicoso, infarinate le mani) per formare un rettangolo lungo come lo stampo, arrotolate delicatamente ed adagiate nello stampo precedentemente unto di olio. Ponete in un luogo caldo (io nel forno spento con luce accesa) a lievitare per circa 8 ore o comunque fino al raddoppio (l'impasto arriverà al bordo). Scaldate il forno funzione statico a 200°, infornate coperto di un foglio di carta di alluminio per circa 40 minuti. Scoperchiate e cuocete ulteriori 10 minuti. Appena tolto dal forno, toglietelo dallo stampo e fatelo completamente raffreddare su una griglia.
Proponi su OkNotizie

55 commenti:

  1. Buongiorno Claudietta!! Che meraviglia! Mi fa una gola pazzesca..io amo questo tipo di pane...ma che pazienza!! Non è per me farlo!! Magari me lo spedisci!?? :-) baciotti! Buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Buon giorno FClaudia, si si si la giornata e' da Arca di Noe'...tutto congiusa a far perdere pazienza e buon'umore...Ma la magia, sprigionata dalle tue sante manine, per realizzare questo meraviglioso e buonissimo pane, hanno riattizzato la fiammella della speranza....dopo la tempesta torna il sereno....e allora? Dai,...diamoc una mossa e, ANDIAMO A SPIGNATTARE. 3.000 baci grande chef.

    RispondiElimina
  3. Oh mammina che spettacolo Claudietta, sembra esploderci in quello stampo :)
    Bello alto rusticoso come piace a me, con quelle fettone sì che son signori panini :D! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Claudiaaaaaa
    ma è strepitoso!!! sei il mio orgoglio e benedico Elena che ti ha convertita!! ^_^ ahahah
    baciotto grande

    RispondiElimina
  5. che delizia! io sto sperimentando la pasta madre proprio da poco ma già le prime pizza hanno un sapore completamente diverso da quella che preparavo di solito! mi piace moltissimo il tuo pancarrè! bravissima!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  6. Tesoro, e con questo tempo come si fa a non farsi venire le paturnie? Che poi ti dico la verità, io avevo voglia di un bell'acquazzone, ma uno, mica una serie!!!!
    Pane meraviglioso, benchè io sia lontana anni luce dalla panificazione (troppo impaziente, troppo ribelle!) ogni volta che vedo queste meraviglie mi prende la tentazione!!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Direi che questo pan carrè parla da solo anche solo guardando le foto tesoro e poi con il lievito madre tutto prende un altro sapore giusto?Per il tempo uffi, ieri era caldissimo qui sembrava estate e non scherzo, i miei figli erano in canotta.....oggi piove a intermittenza e mi stressa sta cosa!!!
    Bacioniiiiiiiiiiiii,Imma

    RispondiElimina
  8. amo da pazzi questo tipo di pani, più sono rustici più mi piacciono!
    Lo trovo perfetto, lievitato meravigliosamente...che voglia di spalmarci su...un pò di gorgonzola, mmmmmmmmmmmm!!!!!
    baci e su col morale amica mia...se vuoi io sono qua!

    RispondiElimina
  9. Ormai schiave del lievito madre,non facciamo che infornare e sfornare,ho appunto una focacciona di zucchine in forno e pronta la pizza per stasera!Non so se sia bene o un male,certo le soddisfazioni son tante,guarda che meraviglia hai fatto!!Ok ok provo pure questo,i dubbi me li porrò l'anno nuovo!Un bacione e non mi stare "intristita",sarà il tempo tesoro...anch'io mi sento elettrica più che giù!

    RispondiElimina
  10. Che colore splendido ha questo pane!!!! E immagino che profumino!!!:) bravissima Claudia!!!! Un bacione!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao Claudia, diventi sempre più brava, questo pane è favoloso, bello rustico come piace e me!!!
    Bravissima!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  12. te la rubooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  13. Un pane favoloso!!! Mi segno ricetta :-) bacione

    RispondiElimina
  14. O__O meraviglioso questo pancarrè!!!!!!!!!!!!!!!!! baciiiiiiii

    RispondiElimina
  15. Ho come l'impressione che prima o poi dovrò prendere coraggio e buttarmarmi sulla pasta madre anche io.
    Pane magnifico!
    Cri

    RispondiElimina
  16. Ciao Claudia, grazie per il messaggio che mi hai lasciato, mi fa piacere che non ti sei scordata di me. Comunque tutto ok, ho fatto solo un pò di pausa ma sono pronta a ripartire. Ottimo questo pane, me lo immagino a colazione con un pò di burro e marmellata. Ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ti pare che mi scordo????? avevo notato la tua assenza.. speravo non fosse accaduto nulla... ;-) smackkk

      Elimina
  17. io mi rimetto di buonumore alla sera davanti al camino acceso con una bella tisana e i pupattoli a nanna:-) e poi dopo cena rinfresco sempre il mio lm per fare il pane il giorno dopo e anche questo mi rende felice, fare i lievitati da' un sacco di soddisfazioni

    RispondiElimina
  18. anche io oggi sono un pò di malumore, passerà! Bellissimo questo pane nero, lo mangerei con delle fettone di salame casereccio ! Un bacione

    RispondiElimina
  19. Un pancarrè meraviglioso,complimenti Claudia!!!!!!!!!
    Un abbraccio, a presto!

    RispondiElimina
  20. Ciao Claudia, sono stata assente per un po' e ritorno qui con molto piacere. Bellissimo il tuo pancarrè. Adoro i mix ai cereali.
    Ho comprato al supermercato il lievito madre secco... dici che va bene lo stesso? Tu l'hai mai usato? Mi piacerebbe provare a fare questa meraviglia di pane.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaoo!!!!! si ho provato anche il lievito secco... ma non è la stessa cosa.. Quello che compri ha al suo interno un parte di lievito di birra.. ed è quello che fa lievitare.. il lievito madre secco.. serve solo a dare l'aroma..il sapore.. del pane fatto con lievito madre... ma non è quello a farlo lievitare... Però.. non è male eh!!!! anzi... Nel blog trovi anche delle ricette realizzate proprio con quello... baciotti

      Elimina
  21. Mi dispiace per il tuo umore, spero comunque che oggi vada meglio, però penso che il tuo pancarrè non lo rispecchi affatto anzi solo a guardarlo io mi riempio di gioia. Complimenti, è fantastico. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  22. davvero bellissimo e senz'altro anche buono!
    baciotto

    RispondiElimina
  23. 0_0 mamma mia che meraviglia!!!!!!!!
    tesoro è favoloso, come ti invidio la tua pazienza con il LM io non ci riuscirò mai!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  24. Bellissimo, me lo immagino spalmato con burro e sopra una generosa fetta di salmone affumicato...slurp!!!

    RispondiElimina
  25. Ha un aspetto bellissimo ed a noi il pane nero piace un sacco! Lo faccio spesso con la mdp per motivi di tempo...ma ahimè uso lievito di birra e non pm...ma forse per poco perché dovrei aver trovato il mio panetto!
    Ciao
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhhhh se hai trovato la PM.. vedrai che soddisfazioni avrai!!!! baciotti

      Elimina
  26. Ma quanto sei stata brava??? Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  27. Sei veramente brava! Ti è venuto per me benissimo.
    Immagino l'odore nella casa.

    RispondiElimina
  28. fantastico questo pane, che sodisfazione con la pasta madre!!!

    RispondiElimina
  29. Per me il giorno nero è stato lunedì, poi si torna a sorridere nonostante il grigio imperante. Questo pane è una squisitezza, a noi piace farci tramezzini con burro, lattuga e salmone.
    Bacioni
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  30. Non parliamo di tempo, un giorno piove, un giorno fa caldo e sembra estate, è da impazzire! Mi piace molto il tuo pancarrè, ti è venuto una meraviglia! Un bacione!

    RispondiElimina
  31. Ciao Claudia! pure il pancarrè sai preparare! bravissima, ci sembra strepitosamente riuscito e certo, con la farina nerà, è pure molto molto più chic!
    un bacione

    RispondiElimina
  32. wow ha un'aspetto meravigliosa!

    RispondiElimina
  33. Tesoro stai diventando bravissima con i lievitati... questo pancarrè è paradisiaco! e sottolineo che voglio assolutamente provare la farina ai 4 cereali:) perdonami il ritardo ma è un periodo in cui non riesco a seguire tutto come vorrei... e approfitto per ringraziarti di esserci sempre... ti voglio bene:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che scherzi!!!! Non devi ringraziarmi.. Io attendo i tuoi post perchè vuol dire che stai bene.. Non fa nulla se non passi da me.. smackkkk

      Elimina
  34. Caspita che meraviglia, ma quanto sei bravaaaa!!! Ho rinfrescato il lievito madre... quasi quasi domani provo!!!
    Un abbraccio Claudia, buon pomeriggio!!!!

    RispondiElimina
  35. che bello, io nn vedo l'ora di mettere all'opera il mio piccolo che sti nutrendo con amore.
    baci

    RispondiElimina
  36. Che bello questo pancarrè!!!!!!! A vederlo è sofficissimo!!!! Me lo immagino con del gorgonzola sopra posso? Baci

    RispondiElimina
  37. Mi devo buttare anche io sul lievito madre, ma devo dire che mi incute un po' di soggezione...
    Ma vedo che tu non hai affatto questo problema!!! Sei strepitosa! Guarda che magnificenza hai realizzato, Claudia!
    Un abbraccio
    MG

    RispondiElimina
  38. Vedere questo bel pane scuro fa venire proprio voglia di panificare...^.^ bellizzimo Cla:)
    Un bacione cara:*

    RispondiElimina
  39. Ti capisco benissimo, la settimana è iniziata col maltempo e col malumore per me :( PErò passerà, di questo possiamo essere certe!! Che bello il tuo pane!!

    RispondiElimina
  40. Il tuo lievito è bello arzillo vedo! Che bel pane che ti è venuto.
    Bravissima!

    RispondiElimina
  41. Claudia ben venga il brutto tempo! Hai preparato un buonissimo pancarrè, brava!

    RispondiElimina
  42. Che goduria il tuo pan carrè!! ....questo tempo ha già stufato pure me...patisco la nebbia e il grigiore...ma se questo tempo ci fa venire voglia di accendere il forno...si può anche fare uno sforzo no???

    RispondiElimina
  43. M8 stavo perdendo questa bontà.
    Baci

    RispondiElimina
  44. Sono troppo indietro Cla con tutta 'sta tecnica del LM...mi ci devo mettere, lo so, lo so...
    Segno tutto e appena riesco eseguo amica!!
    Buonissimo, adoro il pane ai cereali!!
    Ti abbraccio!!! Roby

    RispondiElimina
  45. Ciao Cla :) Eh... anche io mi sento un po' grigia come il tempo... mah... sarà che anche a me l'umidità dà tanto fastidio.. uff... pensiamo positivo, però, passerà! ;) Diventi sempre più brava, questo pancarrè è uno spettacolo!!! Come sai io vorrei buttarmi nell'avventura LM ma piano piano... sono ancora moooolto timorosa :D Complimenti, un bacione e buona serata :**

    RispondiElimina
  46. Wow Claudia si vede proprio che è davvero buono e poi anche bello così scuro,ci spalmerei sopra un bel pò di cosine ma lo vedo bene anche a colazione che ne dici?!
    Grazie Claudietta per il commento che mi hai lasciato....anche qui il tempo è strano più che altro instabile,passiamo dai 28° gradi ai 18° nello stesso giorno....e i raffreddori iniziano a rompere.......
    Baci
    Z&C

    RispondiElimina
  47. Claudia ma sei bravissima! Nonostante tu abbia cominciato da poco con la pasta hai dei risultati notevoli, questo pancarrè è perfetto! Per il tempo hai ragione, ma sembra che per il fine settimana sia bello!!! Baci
    Candida

    RispondiElimina
  48. Claudia, sono venuta per leggere la ricetta di questo pane e hai già fatto pure i pancake... ma come fai?? Cavoli sei troppo brava! Questo pane ti è venuto davvero una meraviglia, bellissimo! ICon quella farina ci avevo fatto una focaccia tempo fa.
    Io tra una cosa e l'altra è una vita che non faccio un pane coi sacri crismi... sono sempre di corsa e il mio povero LM lo faccio stancare sempre allo stesso modo... ricette trite e ritrite e nemmeno u attimo di respiro per sperimentare qualcosa di nuovo, ma appena mi libero un pochino, entro fine mese spero, ci devo provare!
    Un abbraccio stretto stretto e spero che l'umore nel frattempo sia migliorato! Kiss, kiss Any

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette