sabato 24 agosto 2013

Tonno scottato ai semi di papavero

Buongiorno!!! prima di passare alla ricetta di oggi.. volevo ringraziare di cuore Elena e Cristina.. per la magnifica giornata trascorsa insieme... Vi voglio bene ragazze!!!!! :-D

Prima di partire per Cefalonia abbiamo organizzato una bella cenetta con i nostri genitori.. e tutto il menù è stato a base di pesce! Ovviamente ha cucinato Riccardo.. ed il suo piatto forte è stato questo tonno scottato.. marinato qualche ora in un'emulsione di limone ed olio.. panato con semi di papavero.. e scottato qualche istante su pietra ollare! Ovviamente l'interno è rimasto "crudo".. come doveva essere...
Bè non vi dico che morbidezza.. sembrava di mangiare carne rossa!!!
I nostri genitori.. non abituati a questo tipo di piatti così particolari.. non hanno molto gradito..

Tonno scottato ai semi di papavero

Alla mamma di Ric il sapore dolce (dato dall'aceto balsamico) non gli è piaciuto.. mentre a mia mamma non son proprio piaciuti i semi di papavero.. ma come ben sapete.. i gusti.. son gusti!!! :-D
Io e Ric.. al contrario.. abbiamo apprezzato tantissimo!!!!
Se non gradite il crudo del tonno.. potete sempre cuocerlo di più! ;-)

Tonno scottato ai semi di papavero

Ingr.: (per 5 persone)
5 tranci di tonno spessi
semi di papavero
salsa di soya
vino bianco secco
aceto balsamico a piacere
carotine lesse a piacere

Preparazione:
Fate marinare per una mezz'oretta i tranci di tonno in un'emulsione di salsa di soya e vino bianco. Scolate i tranci dalla loro marinatura e passateli nei semi di papavero. Scaldate la pietra ollare e cuocete per pochi istanti da ambo i lati i tranci di tonno. Tagliate i tranci di tonno e serviteli con un filo di aceto balsamico e carotine lesse come contorno.
Proponi su OkNotizie

38 commenti:

  1. mi piace moltissimo il tonno proverò questa versione un pò più cotto! ^_^ buon w.e.!

    RispondiElimina
  2. Mamma mia che piattino meraviglioso! Complimenti a Riccardo!! Non ho mai provato la pietra ollare!! :-) baci ciccina e buon week end!

    RispondiElimina
  3. deve essere davvero buonissimo impanato con i semi di papavero, però credo che proverò anche io la versione un po' più cotta!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  4. Il tuo Riccardo è davvero bravissimo non c'è che dire e questo tonno...ma quanto doveva essere delizioso????E poi con i semi di papavero assume anche un fascino particolare davvero!!un bacione,Imma

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia questo tonno! :)

    RispondiElimina
  6. A me invece gusta tantissimo sia la bella panatura ai semini che il tocco finale di aceto balsamico. Lo cuocerei giusto un pizzichino di più ma per il resto...slurp :D! Un bacione, buon we

    RispondiElimina
  7. O mio dio! Questo è veramente la fine del mondo! Di fronte ad un piatto così mi potrei davvero commuovere!

    RispondiElimina
  8. .Hallo Cla', Riccardo e' davvero spettacolare nel preparare menu' a base di pesce.... La cenetta preparata per i genitori e' stata realizzata alla perfezione. Ma, ahi, ahi, purtroppo, il sapore forte dei semi di papavero, pur buonissimo, ad alcuni palati riesce impossibile apprezzarlo...ahah.. Buon fine settimana a te, Ric e Rughetto. Mille baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dovrai dire perchè parli come se non mi conoscessi.... ahahahaha il palato tuo non ha gradito i semini! hihihihihi smackkk mammaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

      Elimina
  9. Buono ed anche molto bello esteticamente!!! :D
    Complimenti Claudia! :)

    RispondiElimina
  10. ma è una meraviglia...complimenti!

    RispondiElimina
  11. Da provare. A me piacciono molto i semi di papavero.

    RispondiElimina
  12. la cottura sulla pietra ollare è genuina, sana e rende i piatti particolarmente naturali, purtroppo io non l'ho più, brava

    RispondiElimina
  13. piatto dall'aspetto spettacolare, a me piacerebbe molto ! la cosa più difficile sarà sorridere dopo averlo mangiato senza avere tra i denti i semini neri ! Un abbraccio grande e buon we !

    RispondiElimina
  14. Must be delicious. Interesting idea. And fact - poppy between teeth must be funny - especially for elegant dinner or date :)

    RispondiElimina
  15. Deve essere una bomba, adoro il tonno e i semini gli danno quel tocco in più!
    Ciao cara

    RispondiElimina
  16. ciao Claudia, mi piacciono molto quei semini piccini picciò, ma non li ho mai usati con in pesce, bella idea

    RispondiElimina
  17. Ma quanto è bravo il tuo Ric, Claudietta! Che raffinatezza! Io adoro questo tipo di cottura, si scioglie in bocca!! Complimenti vivissimi e un bacio dal cuore, amica mia! :)

    RispondiElimina
  18. Ciao Claudia, ti vedo spesso in blog che frequento ed eccomi qui. :)
    Oltre che bello da vedere e buono da mangiare questo piatto è di effetto unico per qualsiasi cena. Molto chic...e facile da realizzare... anche!

    Io abito qui: http://magiksugar.blogspot.it/
    Ti seguo volentieri! A presto. Ada :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Ada!!! benvenuta nella mia cucina.. ed ora.. facco un salto da te! :-)

      Elimina
  19. ciao carissima,
    che spettacolo di piatto, adoro il tonno preparato così.....peccato per i genitori che non hanno aprezzato....purtroppo persone di altre generazioni non sono abituate a certi sapori, capita spesso anche a me.
    buona serat
    sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti quando prepariamo questo genere di piatti.. lo mettiamo in conto.. smackkk

      Elimina
  20. Sono senza parole.
    Certamente non hai risparmiato con i semi di papavero!
    ;-)
    Che delizia!

    Peccato che le mamme non abbiano aprrezzato...a volte le mamme sono troppo tradizionali e poco aperte a sperimentare nuovi abbinamenti..
    Io avrei apprezzato sicuramente...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Isix.. benvenuta!!!! Mi fa piacere che ti sia piaciuto.. ma è vero sul discorso mamme tradizionaliste.. :-D

      Elimina
  21. Io proprio perché mi ricorda la carne (di cui non vado matta) non amo molto il tonno fatto così però l'idea di panarlo con i semi di papavero è ottima! :-) un bacione

    RispondiElimina
  22. Ciao Cla! :) Beh ma che meravigliaaaaa! :P Presentazione splendida, invitantissimo! A me piacciono molto le ricette con l'aceto balsamico... anche il tonno... magari proverò cuocendolo un pochino in più! Complimenti e grazie per la ricetta :) Un bacione, buon weekend :**

    RispondiElimina
  23. wow che bel fettone di tonno...appena piu' cotto per me è perfetto :-)

    RispondiElimina
  24. Anche io sono abituata a genitori che non gradiscono piatti "innovativi" come questo, ma io ne vado matta!!!!! Bravissima Claudia..... ottimo piatto. E bravo anche lo chef che ha eseguito ;)

    RispondiElimina
  25. Grazie per i vostri commenti!! son contenta vi sia piaciuto! :-)

    RispondiElimina
  26. ahah.. anch'io spesso devo frenarmi nel preparare piatti troppo arditi o alternativi.. questo è uno spettacolo, per gli occhi e per la gola..
    le foto dicono "mangiami"
    sono tornati i 2 (anzi 3) stranieri , sai? tutto benissimo ,-9
    a presto baciii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che belli sono tutti e 3 insieme... Immagino la felicità dei genitori.. e anche la tua... sei zia in un certo senso no??? :-DDDDD Un grande abbraccio

      Elimina
  27. buonissimo suggerimento alternativo ai pistacchi o al sesamo!! Certo il tonno scottato si scosta parecchio dalla cucina tradizionale e non può essere gradito a tutti soprattutto se non ami la carne poco cotta ma se lo cuoci di più non lo puoi ingoiare per quanto diventa asciutto!!
    sono felice dell'incontro delle mie tre stelline romane e vi ringrazio per la foto!!Inutile dire che la conserverò gelosamente ^_*

    RispondiElimina
  28. Simplemente delicioso adoro el atún y el toque de semillas espectacular,abrazos.

    RispondiElimina
  29. A me piacerebbe proprio tanto provarlo... dunque appena mi imbatto in un bel trancio di tonno proverò senza dubbio!!!!! E' davvero un bel piatto e... mooooooooooolto originale!
    Braviiiiiiiiii!!!!!!!!!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Che chiccheria!!! Complimenti per le tue ricette! Mi unisco ai tuoi followers... passa a trovarmi se ti va! Erika

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette