mercoledì 19 dicembre 2012

Pasta al forno con piselli, funghi e scamorza di bufala

Buongiorno!!!! ahimè avrei voluto dirvi che il mio panettone è venuto una favola.. ma non è così.. è finito anche questo nella pattumiera..
Un mattone secco.. insipido.. nemmeno profumato.. mah.. non so che dire.. accade qualcosa durante la lievitazione e poi in cottura che proprio non mi so spiegare! Fatto sta.. che ci son rimasta malissimo.. e per quest'anno dico basta!!! Nel week end mi dedicherò a qualche dolcetto natalizio di facile e sicura riuscita! Anzi.. vengo subito a sbirciare qualche ricettina da voi!

Arrivato il freddo... il forno diventa il mio migliore amico!!! con un piccione si prendono due fave.. si cucinano dei buoni manicheretti.. e si scalda la cucina!!!! Questa pasta non è certo per chi è a dieta.. però un piccolo strappo ogni tanto.. si può fare no? è talmente buona.. e con quella scamorza filante.. gnamm mi sta venendo fame! :-D

Pasta al forno con piselli, funghi e scamorza di bufala

Che ne dite??

Pasta al forno con piselli, funghi e scamorza di bufala

Ingr.: (per 2 persone)
gr. 250 pasta formato calamarata
piselli surgelati (quantità a piacere, io tale da fare uno strato in un tegame da diam. 24)
gr. 50 funghi secchi misti
scamorza di bufala La Tramontina
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero
vino bianco secco
latte delattosato
parmigiano grattugiato

Preparazione:
Cuocete i piselli in acqua finchè non saranno teneri (circa 20 minuti). Mettete a bagno in acqua calda i funghi per almeno mezz'ora, dopodichè sciacquateli e strizzateli leggermente. Soffriggete in una casseruola il porro tagliato a rondelle con i piselli, unite i funghi e dopo poco bagnate con un pò di vino bianco ed attendete che evapori. Salate e pepate. Tagliate a cubetti un pò di scamorza. Cuocete la pasta fino a metà cottura, scolatela ed amalgamatela con piselli e funghi, unite un pò di latte e qualche cubetto di scamorza, amalgamate bene finchè la scamorza non inizierà a filare. Trasferite il tutto in una pirofila, distribuite altri cubetti di scamorza sulla superficie e spolverizzate di parmigiano e pepe nero a piacere. Infornate in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti, o finchè vedrete che la superficie inizierà a dorarsi.

Proponi su OkNotizie

88 commenti:

  1. nuuuu tesoro mi dispiace per il panettone:(( so che ci tenevi tanto e che era il secondo tentativo.. purtroppo non è una di quelle preparazioni easy.. sono sicura che con un pò di calma la prossima volta sarà un successo... io quest'anno come sai ho deciso di fare altro... poco tempo a disposizione e sono ancora a zero con tutto:( infatti sto uscendo di corsa a fare i regali in 2 h libere che ho.. argh! squisita la pasta al forno che hai preparato! i piselli li adoro e in questi giorni li sto mangiando a giorni alterni! prendo nota e con calma dopo le feste la provo sicuro... un abbraccio amica:*

    RispondiElimina
  2. mamma che delizia... ma che ti frega del panettone quando certe leccornie ti vengono da dio!!!

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. uhmnmmm ciao claudia .. io ho il terrore che succeda anche a me .. mi sono già fatta dare il lievito madre da una zia che panifica e dovrei panettonare in settimana! non ti nascondo però che il pensiero di dover cestinare tutto il lavoro di 24 h mi scoraggia un pò .. proviamoci! :)
    ad ogni modo, questa pasta è eccezionale!

    RispondiElimina
  5. Adoro e pasta al forno, i piatti unici sono dei salva tempo eccezionali! L'anno scorso io ho fatto il pandoro, a casa mia il panettone non è molto amato, ma quest'anno non ho proprio la testa, quindi lascio perdere!!

    RispondiElimina
  6. A me la fame l'hai fatta venire, Claudietta. Che meraviglia questa pasta al forno!! <3 Mi pare di sentire il profumino fin qui! Tesoro, non abbatterti! Lo sai che fare il panettone è difficilissimo? E io sono certa che prima o poi ce la farai! Sei troppo brava e io ho imparato che i lievitati sono capricciosi.. devono decidere loro quando e come lievitare per bene...! Se dovessi contare tutti i mattoni che mi sono venuti.. forse ci avrei costruito una casa (ma poi ho pensato bene di buttarli.. mica che mi fanno pagare l'imu pure per quelli... sentivo già la strega di Hansel e Gretel lamentarsi, povera donna!) Un abbraccione!!! Tvb

    RispondiElimina
  7. Mi dispiace per il tuo panettone!!!!! Dai forza e coraggio si riproverà magari insieme l'anno prossimo, intanto dopo la zuppa ci mangiamo questo favoloso piatto di pasta!!!! A presto

    RispondiElimina
  8. Mannaggia Claudietta, mi dispiace che l’esperimento non sia riuscito! So quanto lavoro ci vuole dietro ed è un vero peccato :( Dai, il prossimo anno andrà sicuramente meglio ;) Magari non era la ricetta giusta, mica detto che sia stata “colpa” tua? E visto che c’è “dieta” da panettone vale bene il bis questa ricca e gustosissima pasta no? Mi hai messo una fame...’ciderbola! Un baciotto

    RispondiElimina
  9. Invidio la tua pazienza anche solo nel provarci a fare il panettone!
    Io lasso stà e, come te, mi butto volentieri in piatti come quello che ci proponi oggi.
    Che profumo, che aroma, che fame!
    Bacino

    RispondiElimina
  10. Ciao Claudia, hai ragione con quella scamorza filante, questa pasta è una goduria!!!!!
    Mi dispiace per il panettone, l'anno prossimo ci si riprova !!!!
    Un abbraccio :))

    RispondiElimina
  11. Claudia
    ...posso capire la delusione...perchè dietro la ricetta del panettone oltre a un bel po' di soldini c'è anche tanta dedizione da parte nostra che fiduciose ci avventuriamo in questa non facile impresa!!
    vabbè consoliamoci con questa delizia filante!!
    smuackkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutte per la solidarietà! :-) hihihih smackkkk

    RispondiElimina
  13. Claudia ai la maledizone del panettone?! mannaggia!!! pero' le tue paste sono sempre cosi' golose e la scamorza di bufala e' strabuona!!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  14. Ciao Claudia, la pasta al forno é uno di quei piatti per cui potrei fare qualsiasi follia!
    Anche io quest'anno avrei tanto voluto cimentarmi con la preparazione del panettone, ma la vedo un'impresa ardua e per il momento ho rimandato...
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  15. Che bel piattino goloso... Brava Claudia!!!

    RispondiElimina
  16. ciao claudia
    io non mi cimento neppure in panettoni e/o pandori... troppo paura di fallire, credo non sia ancora nelle "mie corde"... ma io sono fatta così, prima o poi ci arriverò!!! intanto mi godo la tua pasta, decisamente goduriosa!!!!
    baci

    RispondiElimina
  17. Mi spiace per il panettone ma che ricetta hai usato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è colpa della ricetta.. non so ancora di chi è colpa.. Avessi rifatti quella trovata da te nel 2010.. di Silvy.. sigh :-(

      Elimina
  18. Lo so non è esattamente una passeggiata il panettonee/o pandoro....però la tua pasta è un capolavoro...ma sai che non credo di aver mai mangiato la scamorza di bufala! deve essere gustosissima,a presto mia cara e buona continuazione di settimana.
    Z&C

    RispondiElimina
  19. Cara sai quanto mi dispiace per il panettone non riuscito non capisco come mai poi è venuto secco e non profumato! anche se non veniva la cupoletta doveva essere buono con tutti gli ingredienti che hai utilizzato :-(
    per quest'anno lascia perdere ci riproverai l'anno prossima e vedrai che ci riuscirai :-)
    trovo molto gustosa questo primo ed io non sono a dieta, passo???? :-D
    buona giornata cara :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti.... dico io... almeno il profumo dell'uvetta.. delle scorze.. dei canditi doveva inondare la cucina.. invece niente.. nemmeno in cottura.. poi secco dentro.. guarda boh.. non è l'anno giusto! Rimanderò al prossimo .-) smack

      Elimina
  20. io questa pasta la adoro e la faccio spessissimo...ottima la tua proposta della scamorza!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  21. Questi sono i primi piatti che piacciono a me...e visto che a casa mia per il momento di dieta non se ne parla proprio, ti dico che questa ricettina la provo proprio!!! La scamorza di bufala deve essere eccezionale!! Mi dispiace per il panettone e sinceramente non riesco a capire proprio il motivo del fallimento! Va bè però Claudiè...non ti scoraggiare e procedi alla preparazione di altri dolcetti!! Noi aspettiamo ricette...baciotto!

    RispondiElimina
  22. Ma chissene importa della dieta quando c'e' un piatto cosi' bello fumante e filante, adoro la pasta fatta in questo modo!!!Cara Claudia approfitto anche per farti i miei piu' cari auguri di Buone Feste!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissimi cari auguri anche a te.. ed alla tua famiglia!!! bacioni

      Elimina
  23. Pensa a me che neanche vi ho voluto provare, almeno tu ti sei impegnata! Questa pasta in compenso ti è venuta favolosa!!!

    RispondiElimina
  24. Allora, per il dramma del panettone.. ehm.. io non posso dire molto perchè sono una totale inesperta.. Così coraggiosa da non provarci nemmeno, invece almeno tu qualche tentativo lo hai fatto e tanto di cappello! Consiglio di ripiegare su qualcosa di più rapido, almeno la soddisfazione è immediata.. (è un consiglio scontato? può darsi, al momento non mi viene niente di più intelligente)
    Ti bacio e intanto tanti complimenti per le lasagnette, da pappare tutte, magari ora.. che fame!!!

    RispondiElimina
  25. Conquistate dal filante di questa bellissima pasta al forno! complimenti, a volte basta davvero poso per ottenere un piatto gustoso e diverso!
    un bacione

    RispondiElimina
  26. non manca proprio niente,in questa squisita pasta!!molto invitante anche il formato:))un bacione e buona settimana,cara;0))

    RispondiElimina
  27. un piatto che mi piace tantissimo, la scamorza di bufala poi è spettacolare!!
    :-( mi dispiace per il panettone, non scoraggiarti ci sono tanti fattori che influiscono, può capitare. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  28. Claudia, mi dispiace un sacco... non ho mai provato a farlo ma so che tanto semplice non è... dunque non scoraggiarti, sono sicura che il prossimo anno ti verrà perfetto! (secondo me bisogna capire anche il forno come va impostato, la cottura... ogni forno varia, l'ho capito col tempo!) Questa pasta è invitantissima, che fame! :D Mi piace con la scamorza di bufala... buonissima :D Un abbraccio e buona giornata! :*

    RispondiElimina
  29. Di nuovo?? nooo, mi dispiace!! :( Cmq è davvero complesso farlo a casa, io neppure ci provo!! Però sono sicura che prima o poi, ti verraà perfetto!!

    RispondiElimina
  30. Amo adoro e straamo questa pasta...la pasta al forno è il massimo della goduria per me!!! versione bellissima e super golosa!!gnammy! buona giornata cara!!!

    RispondiElimina
  31. Moolto invitante questa pasta al forno! mai usata la calamarata al forno ma la provero'. brava a presto, Peppe.

    RispondiElimina
  32. capita a tutti, anche ai migliori la prima volta, cerca di capore perchè e la prossimo giro sarà di sicuro meglio, magari perfetto! io non ho provato il panettone per timore, se non mi concentro e non faccio le cose per bene dedicando tutto il tempo necessario chissà che distastro...ma mi sono capitati disastri anche con cose più sempolici ;)
    faccio anch'io come te, una time out e sarà per non appen ami ritorna la volgia, ma non demordo!
    Pasta ottima, come te adoro la pasta la forno in inverno e la tua ha proprio una bella faccia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho capito oggi.. grazie all'artefice della rcietta che ho fatto.. Mi ci rode il doppio.. è un errore dato dalla mia ignoranza.. sigh...

      Elimina
  33. Un consiglio? Riprovaci col panettone, vedrai che il prossimo finirà affettato a tavola! Invece questa pasta è superba, il tocco della scamorza (mai assaggiata quella di bufala)è magnifica e poi il passaggio in forno ne vogliamo parlare? Rende il tutto ancora più gustoso.
    Mille bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella scamorza è pazzesca.. è stata la prima volta anche per me!!!! :-) smackk

      Elimina
  34. mamma mia che bella faccia,. davvero invitante. Un bacio!!

    RispondiElimina
  35. Mi spiace davvero per il panettone tesoro
    fa davvero rabbia dopo aver impastato dover buttare tutto nella spazzatura
    e poi sai... ora con questo contatto su fb...bè è come essere sempre in contatto
    quindi ...Ti sentivo molto vicina nell'attesa...ma non buttiamoci e vedrai cara Claudia che la prossima volta andrà meglio...ormai sai con chi hai a che fare ahahah
    e per la pasta...uno strappo alle regole e un piattone a me!!!!!!
    Troppo buona e ricca...tanto ricca!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Renata.. sei tanto carina :-).. baciotti

      Elimina
  36. Che bel piatto! Ti auguro Buon Natale ed un felice Anno Nuovo!

    RispondiElimina
  37. che peccato...ma mai dire mai....
    dai, consolati con questo piatto stragoloso!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  38. Dieta? Che roba è :-)? Io so solo che dinanzi a questa bontà, non c'è austerità alimentare che tenga!! Mi dispiace per il panettone, almeno sei riuscita a capire che diavolo è successo? Baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si..si grazie all'autrice della ricetta... mi sa che riprovo sabato .-).. bacioni

      Elimina
  39. Mi spiace Claudia per il panettone..fa una rabbia quando le cose non escono e soprattutto se non escono e non si capisce il motivo...
    Comunque se posso permettermi di tirarti su con il morale, tu sei la regina dei piatti stra-golosi..ogni volta che vengo qui mi viene una fameeeee....
    Ti abbraccio!!! Roberta

    RispondiElimina
  40. Grazie di nuovo a tutte!!! baci

    RispondiElimina
  41. Buonissima Claudia!! Brava come sempre:-) ricetta da provare:-)

    RispondiElimina
  42. Ciao Claudietta, ero giusto passata per chiederti del panettone! Mannaggia che peccato, cmq mi hai conquistato con questa pasta golosissima! Sarà anche calorica però è di gran scena e senza ombra di dubbio di gran gusto!:) Un abbraccio Angela

    RispondiElimina
  43. la parola bufola mi ha attirato e come!!!!!!
    BACI.

    RispondiElimina
  44. Tesoro vai serena, te lo dice una che il panettone manco ci prova a farlo visto che non sa neanche da dove partire e già sa che schifezza le verrebbe fuori, fidati! Tu ci hai provato, sii orgogliosa! E poi vorrà dire che ti impegnerai di più per i prossimi dolcetti natalizi, se vuoi mi offro per l'assaggio ahah
    Questa pasta è una bomba in tutti i sensi! Anche io la preparo ma ometto i funghi perchè al moroso non piacciano ma a me la tua versione garba tantissimo..se poi si prendono due piccioni con una fava la scusa è presto detta :)
    Un bacione Claudietta, buona serata*

    RispondiElimina
  45. Ma con un piatto cosi',mi parli di dieta!Un sacrilegio sarebbe non fare uno strappo e pure due,ci stanno tutti,dinanzi a questo piatto ricco e saporito!E nel piatto ricco,mi ci ficco,altro che panettoni,fallimenti e maledette diete!Un bacione tesoro,buona serata!

    RispondiElimina
  46. Che piatto meraviglioso Claudia!!
    Credimi lo mangerei adesso molto ma molto volentieri!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen
    P.S. Non te la prendere per il panettone!! Certo viene la rabbia dopo tanto lavoro però per fortuna ci si può sempre riprovare!!

    RispondiElimina
  47. Ma quanto mi dispiace per il tuo panettone!!! In compenso questa pasta è deliziosa!! sai che la scamorza di bufala non l'ho mai provata?
    Un bacione e buona serata Claudia!

    RispondiElimina
  48. Peccato per il panettone :( io non ci ho mai provato, non ho mai trovato gli stampi ne del panettone ne del pandoro... Ma forse nulla è stato per caso... Adoro la pasta al forno, noi la riserviamo alla domenica, ma io la mangerei tutti giorni!!! Ottima anche bianca e poi amo i funghi!!!

    RispondiElimina
  49. Accidenti stavo per perdermi una simile bontà, meno male che sono passata ne assaggio un pò, deve essere buonissima! Complimenti! Approfitto per farti tanti auguri di buon Natale e felice 2013!
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  50. Mi dispiace per il panettone, immagino la rabbia!!!
    Ti sei rifatta alla grande con questa meravigliosa pasta, la scamorza di bufala deve essere una favola!!!
    Baci

    RispondiElimina
  51. Che delizia questo piatto... Gnam gnam...

    RispondiElimina
  52. yummmmm....mi hanno regalato una scamorza di bufala proprio ieri sera...questa pasta potrebbe essere un suggerimento, con la variante 'rossa' per il pranzo di Natale, l'unico problema è (come dice mio figlio!): la scamorza arriverà integra a Natale visto che già le manca pate della testolina???
    ops Claudia ... ma lo sai che mi sono alzata presto con l'udeuzza che mi frullava in testa di riprovarci con il pandoro quest'anno??? mhà...non so, non vorrei sprecare tempo e fatica...vediamo!
    un bacione
    dida

    RispondiElimina
  53. Una pasta al forno dall'aspetto a dir poco ..gustoso gustoso
    bravissima come sempre ciao
    buone feste :)

    RispondiElimina
  54. Grazie a tutte!!!! :-) bacioni

    RispondiElimina
  55. Nooo mi dispiace per il panettone.. vedi io manco ci provo, ho paura ehehehhehe Per questa pasta però proverei e riproverei se venisse male, mi ispira un sacco e deve essere una vera delizia :-) Bacioni cara!!

    RispondiElimina
  56. Piatto ricco mi ci ficco si dice Fede e devo dire che qui mi tufferei davvero!!Baci,imma

    RispondiElimina
  57. Ciao Claudia, amo questo genere di piatti, belli saporiti e corposi. Poi la pasta al forno è così versatile, con ogni condimento è una bomba! Bravissima questa versione mi ispira tantissimo. Baci

    RispondiElimina
  58. Buongiorno tesoro! Mi dispiace per il panettone...io non l'ho mai provato, ho sempre avuto noia a fare ricette che richiedono tante lievitazioni!! Questa tua pasta al forno è a dir poco deliziosa!! :-) Un abbraccio..

    RispondiElimina
  59. Noto che come me sei una pasticcia delle paste al forno. Bravissima e che voglia!

    RispondiElimina
  60. Di nuovo un grazie a tutte voi che mi commentate!!! baci

    RispondiElimina
  61. Azzz.... mi spiace per il tuo panettone cara.... Anche a me è successo, si vede che non sono adatta per queste preparazioni :-)))). Questa pasta invece mi sembra perfettamente riuscita! Ricca e saporita con questo freddo ci vuole!

    RispondiElimina
  62. consolati... a me è venuto buono, però si è afflosciato al centro perchè h tagliato subito!! e anche io dico basta... vado di supermercato che cavolo!!!! unico difetto anche il mio aveva un chè di insipido! forse dovevo mettere un pò di sale in più! boh!

    comunque.. stavolta passo... allergica ai piselli!! te rendi conto?? ufff ciauu

    RispondiElimina
  63. Mamma mia, mi viene una fame! Questa pasta è favolosa. Posso assaggiare? ;) eleonora

    RispondiElimina
  64. Maroooo!!!Claudia che pasta da mangioni!!!!mi ci tufferei!!!!
    ehhh questo pesto lo trovo solo alla coop,mannaggia alla pupazza!!!e' l'unico che ha dentro solo il parmigiano!
    dovresti vedermi quando parto per fare la spesa:benzina nella macchina,borse di stoffa,bancomat e piano di attacco ai super e discount vari con tanto di lista sottolineata in base a dove devo andare a comprare le cose e quando sono dentro prendo il tale prdotto e lo guardo sempre a rovescio!nella lista ingredienti!ah ah ah!!!ho scoperto dei biscottini con farina di riso...devo provarli!
    bacioni!

    RispondiElimina
  65. Claudia che bontà! Amo tanto i piselli e i funghi, insieme sono golosissimi.
    Vengo a cena da te!
    Un bacione

    RispondiElimina
  66. Ommamma che buona! Ok, per questa uno strappo lo faccio :D

    RispondiElimina
  67. Deliziosa questa pasta al forno, diversa dalle altre! :D Mi segno la ricetta! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ve irresistible me encanta luce muy rico,Feliz Navidad,abrazos y abrazos

      Elimina
  68. Beh come si dice: non tutte le ciambelle vengono col buco! Purtroppo succede anche a me che delle ricette non vengono bene e caso strano proprio quando hai ospiti e devi fare bella figura! Comunque consolati con questa meravigliosa pasta, troppo buona, complimenti! Ciao

    RispondiElimina
  69. queste tagliatelle profumano di buono..... e sono golosissime me le segno per provarle prossimamente......un bacio e buon natale....

    RispondiElimina
  70. Claudia scoraggiata non la voglio sentire ok piccola!
    lascia perde il panettun milanese e cambia ricetta...così poi io te la copio :))
    intanto segno questa pasta gustosissima!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  71. Ciao Claudiietta, mi spiace per il tuo panettone... Io sto già tremando, ci provo domani... Speriamo!!
    Intanto mi lustro gli occhi con questa leccornia, ma quanto deve essere buona??
    Sebbene commenti oramai di rado ( non riesco nemmeno più a scrivere tanto sul blog!), ti leggo e ti seguo sempre con piacere!
    Approfitto per farti tantissimi auguri di Buone feste, che siano giorni di pace e serenità... Alla faccia della fine del mondo! ;) un bacio Any

    RispondiElimina
  72. Mannagia Claudè per il panettone!!
    Immagino la frustrazione dopo tanta fatica (che mica è uno scherzetto farlo!).
    però per quanto mi riguarda sei stata bravissima e lodevole anche solo per averci provato!
    E in compenso hai sfornato una pasticina a dir poco spettacolare!!! A me quella foto fa venire fame già a quest'ora...poi scamorza filante...slurp!!
    buonissima!
    Tanti baci e buona giornata!

    RispondiElimina
  73. Il tuo piatto è buonissimo, goloso e appetitoso!
    Per il panettone, mi spiace ma non arrenderti l'anno prossimo andrà meglio!
    Auguri per un sereno Natale!

    RispondiElimina
  74. Grazie ancora a tutte! V'abbraccerei una per una! :-) bacioni

    RispondiElimina
  75. e meno male che esiste il forno, d'inverno e' l'amico ideale di tante gustose ricette come questa

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio.. a me farebbe piacere! :-D
I commenti anonimi non sono accettati.
Non sono graditi commenti solo per invitare a contest, donare premi e farsi votare ricette!

Wikio - Top dei blog - Gastronomia Follow on Bloglovin
Top blogs di ricette
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...