giovedì 29 marzo 2012

Rotolini di wurstel con pasta brisée e semi di papavero

Buongiorno.. e in un baleno siamo già a giovedì e mi sto pregustando il week end ormai vicino..
Uhmm uhmm ma questa domenica son le Palme?? mamma mia come corre il tempo! (e ti credo.. con le ore che ci ruba!!!ihihihhi vedi qui)

Mi piacciono molto i rustici.. o meglio.. amo più il salato rispetto al dolce.. e quelli con i wurstel son tra quelli che più adoro! potrei mangiarne a decine... Nel blog già erano presenti dei rustici con wurstel fatti con la pasta sfoglia.. e che ho servito in molteplici cene e pranzi... ma.. ripeto ma... qualche giorno fa capito da Serena.. e ti vedo i suoi... e così apprendo anche della possibilità di utilizzare la brisée... ma soprattutto l'idea di spennellarli con del burro e cospargerli di semini... La sera stessa li ho fatti!!!!

Rotolini di wurstel


Qualcuna di voi si dirà dubbiosa... "ma Claudia non usa burro!".. eheheeh avete ragione.. non il classico burro.. ma il Burro di Cacao da Cucina Venchi si!!!! perchè è naturale al 100%... ha un alto punto di fumo (temperatura a cui un grasso alimentare riscaldato comincia ad alterarsi diventando dannoso per la salute).. non contiene colesterolo e né grassi idrogenati... devo aggiungere altro? :-D
Tornando ai rotolini.. serve dire che son spariti in neanche 10 minuti?? no vero? ;-)

Rotolini di wurstel

Ingr.: 
2 confezioni da 4 wurstel piccoli
semi di papavero Melandri Gaudenzio
Burro Cacao da Cucina Venchi

Per la brisée all'olio:
gr. 125 farina 00
1/2 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di lievito per torte salate Ar.Pa
gr. 25 olio extravergine di oliva
gr. 50 di acqua fredda

Preparazione:
Per la brisée. In una ciotola mettete tutti gli ingredienti ed impastate con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo che si stacca dalle pareti. Fate una palla, avvolgetela nella carta oleata e ponetela in frigo per 30 minuti.
Riprendete la brisée, stendetela e posizionate i wurstel, avvolgeteli, tagliate ogni wurstel in 3 pezzi (o 2 se li preferite più grandi), sigillate bene mettendo la parte della piegatura sotto ed adagiateli su una lastra forno foderata di carta forno.  Fondete il burro in un pentolino e spennellate la superficie dei rotolini, cospargete di semi di papavero ed infornate in forno già caldo per circa 25 minuti a 190° o finchè saranno dorati.


Proponi su OkNotizie

58 commenti:

  1. Uno sfizio velocissimo da preparare e molto gustoso! i semi di papavero ci stanno benone a dare quel chè di colore!
    baci baci

    RispondiElimina
  2. Giusto per la doppia tentazione, ne ho visto poco fa una versione con la pasta sfoglia! E mo’?!?!?! Mi sacrificherò a provarle tutte e due, non ho dubbi che spariranno in fretta ^_^ Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  3. che stuzzichino super buono e che fame buoni me li passi un po ciao :)

    RispondiElimina
  4. Ci concediamo un piccolo stuzzichino prima di pranzo?

    RispondiElimina
  5. uno tira l'altro!!li segno!!baci!

    RispondiElimina
  6. ciao tesoro
    se c'ero io non duravano tanto!! ^_____^
    smuackkkkkkkk

    RispondiElimina
  7. ma tutte co 'sto burro di cacao?! Ma dove lo posso trovare, che dici Castroni ce l'avrà? Sono curiosissima di provare la differenza! Questi stuzzichini sono adorabili e poi con quei semini sono proprio uno tira l'altro!!!!!
    buon WE tesoro :)
    Alice

    RispondiElimina
  8. Quanto mi piacciono questi stuzzichini, li mangerei a tutte le ore!!!

    RispondiElimina
  9. uno stuzzichino le le mie figlie divorano.....oggi metto il post grazie mille un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'ho vistooo grazieeeeeeeeeeeeeeeee smack

      Elimina
  10. quando si dice che uno tira l'altro!stuzzicosi troppo stuzzicosi!baci

    RispondiElimina
  11. LI ho sempre mangiati con la pasta sfoglia, devo provare la tua variante, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  12. eccoli qui che li hai fatti...brava Serena e brava Claudia...adesso ci devo provare pure io =)

    RispondiElimina
  13. Fosse per me mangerei solo tutte queste sfizioserie rustiche che buone che sono mai fatti con la brise li provero di sicuro!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  14. Stavo gustando la crostata di mele e confettura,quando ho visto questi sfiziosi rotolini..ma posso mangiarli dopo il dolce???beh io ne sarei capace!!Ottima idea,brava Claudia,un bacio e goditi il w.e!!

    RispondiElimina
  15. Uhmmmmmmmmmmmmmmm, ammazza!!me ne mangerei una vagonata!!!!Un bacione

    RispondiElimina
  16. BUONIIIIIIIIIIII!!!!! E molto divertenti da vedere...
    Brava tesoro!!!!
    Un bacione!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  17. mamma.. i miei nipoti impazzirebbero per ste cosine sfiziose!!!

    RispondiElimina
  18. Wow .... che delizia sono belle!
    baci

    RispondiElimina
  19. ci credi che non ho mai fatto la brisè?? Ecco che stavolta casco io.... mi appunto le dosi della tua. E per sti rotolini, ma che te lo dico a fa, la sofferenza di questo periodo. Fameeeee!!!

    RispondiElimina
  20. Buonissimi, adoro i wurstel!!!! Anche io ne ho fatta una versione simile, però a forma di cornetto e già ripieni di salsine!!!!!

    RispondiElimina
  21. Va benissimo il burro di cacao vero?! Ieri l ho usato per cucinare il pesce:-) certo che sti würstel con la briise sfiziosi!!!! Baci e non vedo l ora che finisca sta settimana!!!!

    RispondiElimina
  22. Buonissimi e belli da vedere, complimenti!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  23. che buoniiiii!!!! Per la serie uno tira l'altro :) Ciaoo!

    RispondiElimina
  24. E io che volevo osservare una giornata intera di dieta!!! Ma con te è impossibile!!!

    RispondiElimina
  25. questi sono davvero golosissimi...da spazzolarsi uno dopo l'altro!
    A me questo cambio di ora ha messo addosso una stanchezza............

    RispondiElimina
  26. Molto molto sfiziosi!!!! Sai che festa farebbero qui? Baciiii

    RispondiElimina
  27. Buonissimi i rotolini di wustel, io di solito li faccio con la pasta sfoglia, ma la tua versione sembra molto leggera..

    RispondiElimina
  28. E io sono proprio come te!!! Adoro più il salato del dolce e queste cosine sfiziose sono la morte mia!! Li ho fatti diverse volte gli stuzzichini con i wurstel (che piacciano tanto anche a me!) ma questi mi mancavano e voglio farli anche io al più presto..hanno un bellissimo aspetto con quei semini ma poi li ho sempre e solo fatti con la pasta sfoglia quindi li proverò senz'altro, grazie sia a te sia a Serena!!
    Buona serata cara, smacksmacksmacksmack

    RispondiElimina
  29. Una versión tentadora toda una delicia,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  30. sisis sfiziosissimi!!! ti rubo questa ricetta.
    Ciao, Chiara

    RispondiElimina
  31. Ma che buoni e sfiziosi, brava!Ciao

    RispondiElimina
  32. Mi piace l'idea della brisè al posto della sfoglia! Molto più leggera! :)

    RispondiElimina
  33. Che carini e che buoni! Ottimi per un aperitivo! Ciao

    RispondiElimina
  34. ho comprato da poco una bustina di semi di papavero, ma ancora non l'ho utilizzati mai! ecco una bella idea :-)
    Buon weekend!

    RispondiElimina
  35. Sfiziosissimi.. e i semi di papavero sono proprio una genialata!!!

    RispondiElimina
  36. ciao cara, io il burro da classica lombarda lo uso a go go ma devo dire che sono invidiosissima del tuo che qui non ho ancora scoperto ma che ora andrò alla ricerca spasmodica!!!!! te ne rubo qualcuno che mi gusto con il mio bel bicchiere di vino bianco! perchè ti sono venuti proprio bene! buon pranzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh Sere.. questo burro per me è una grande scoperta.. non potendo usare il classico.. questo mi sta dando un'ottimissima alternativa!!!!

      Elimina
  37. utilizzo quasi sempre la pasta sfoglia x questo genere di preparazioni...ma ho proprio idea che la brisè sia più leggera e digeribile...la tua poi fatta in casa non se ne parla !!

    RispondiElimina
  38. che sfiziosità!!! un bacione buon we ^_^

    RispondiElimina
  39. Cavolo ma che belli questi rotolini, poi guarnendoli con i semi di papavero fanno proprio una bella, anzi splendida figura!!

    RispondiElimina
  40. Beli stuzzicanti tesoro dei bocconcini a cui nn sparei maaaiiiii dire di no!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  41. Ciao Claudia!!!
    vedo che non sono l'unica ad aver scritto giovedì e invece siamo di venerdì!!!ahahahha
    stellina ma quanto sono buoni questi sfizietti????

    buon week end!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaahah ma io son giustificata.. il post è di ieri!! ahahaha smackkkk

      Elimina
  42. Che sfiziosiiiii!! mi piacciono tantissimo!! buoniiiiii

    RispondiElimina
  43. queste ideuzze sono perfette per i week end sonnacchiosi e di sole....io li proverei con wuster di soia...ma non rinuncio ai semini :) un bacione

    RispondiElimina
  44. Gustosi e col valore aggiunto dei semi di papavero...Ciao, Claudia, buon w.e.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  45. Cara Claudia,
    Avere un grande fine settimana!
    baci

    RispondiElimina
  46. Che splendida idea sfiziosa! Vista l'ora dell'aperitivo ci starebbero alla grande! Brava Claudia, bacione!

    RispondiElimina
  47. con l'aperitivo sono irresistibili, ne mangerei a dozzine! buon we...

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio.. a me farebbe piacere! :-D
I commenti anonimi non sono accettati.
Non sono graditi commenti solo per invitare a contest, donare premi e farsi votare ricette!

Wikio - Top dei blog - Gastronomia
Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...