giovedì 16 giugno 2016

Risotto al pomodoro in cestino di parmigiano

Buongiorno!!! da oggi avremo qualche giorno di sole e caldo... parecchio caldo.. m ada domenica.. nuove piogge sono in arrivo! Eh lo so.. giugno quest'anno è così.. speriamo in un luglio migliore!!!

Era tantissimo tempo che volevo provare a fare i cestini di parmigiano.. poi tra una cosa e un'altra.. me ne son sempre dimenticata.. Mi son decisa una sera che volevo portare in tavola il classico risotto pomodoro e basilico.. presentandolo in maniera "chiccosa".. Credevo fosse molto più difficile preparare questi cestini.. non so perchè avevo idea fossero fragilissimi.. a rischio rottura ad ogni minimo spostamento.. e invece! Si son rivelati dei contenitori eccezionali.. croccanti.. e saporiti! Sono adatti per presentare risotti.. pasta.. e anche insalate di vario genere! Potrete anche decidere di farli più piccoli... diminuendo la quantità di parmigiano e utilizzando un padellino da diametro più piccolo..

Risotto al pomodoro in cestino di parmigiano

Seguitemi nel passo passo per la loro preparazione...

Risotto al pomodoro in cestino di parmigiano

Dopodichè.. preparate un bel risottino..

Risotto al pomodoro in cestino di parmigiano

Ingr.: (per 4 persone)
gr. 350 di riso a chicco lungo
1/2 cipolla
gr. 330 di salsa di pomodoro ciliegino
basilico fresco
olio extravergine di oliva biologico Saturnus Azienda Agricola Venditti
2 cucchiaini di dado granulare

Per i cestini:
gr. 200 di parmigiano grattugiato (gr. 50 per cestino grande, padella diam. cm. 20)

Preparazione:
Preparate i cestini: ritagliate la carta forno in cerchi del diametro della padella. Adagiate il cerchio di carta forno nella padella e distribuite in maniera omogenea il parmigiano, senza lasciare buchi (se volete potete anche mettere il foglio di carta forno nel microonde e cuocere per qualche istante alla max potenza). Ponete la padella sul fuoco medio ed attendete che il parmigiano sia del tutto sciolto, ci vorranno circa 3 minuti, controllate. Togliete la carta forno con la cialdina dalla padella, posizionatevi al centro una ciotola, rovesciate il tutto e con le mani, molto velocemente, date la forma, togliete la carta forno e fate raffreddare una decina di minuti. Proseguite n questo modo per il resto dei cestini.
Preparate il risotto: soffriggete in una padella l'olio con la cipolla sminuzzata. Unite il riso, fatelo tostare qualche istante a fimma viva, dopodiché versate la salsa, un pò di acqua bollente, il dado granulare, il basilico spezzettato e portate a cottura, unendo altra acqua bollente (o brodo) poco a poco. Fate riposare un paio di minuti e servite il risotto nei cestini di parmigiano spolverizzando di parmigiano a piacere.

Proponi su OkNotizie

37 commenti:

  1. Bellissima presentazione e sicuramente gustosa.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  2. Che presentazione bellissima! Complimenti! Comunque anche qui il tempo è lo stesso. Un attimo c'è sole da spaccare le pietre, un secondo dopo piove a dirotto.

    RispondiElimina
  3. Ciao Claudia adoro anch'io presentare il risotto nelle cialde di grana!!! Complimenti

    RispondiElimina
  4. Anche io non mi sono mai cimentata nella preparazione dei cestini di parmigiano... a dire il vero di nessun cestino in assoluto! :p
    Complimenti per l'ottima riuscita!

    RispondiElimina
  5. il cestino di parmigiano lo amo tanto, lo trovo un'idea geniale, perfetto per essere farcito con tante prelibatezze, baci qua sole

    RispondiElimina
  6. mi credi che il risotto al pomodoro (ma non so il motivo) è tra i piatti che considero comfort food? eppure non ho reminiscenze ataviche..mia madre non l'ha mai cucinato ed io lo adoro, vorrei un bel cestino ora, a pranzo.. :-)

    RispondiElimina
  7. meraviglioso questo primo, semplice e al tempo stesso elegante,adatto ad ogni occasione...i cestini sono davvero sfiziosi!!!!Baci!

    RispondiElimina
  8. Una presentazione bellissima. I cestini di parmigiano sono un'idea molto originale per portare un piatto di riso in tavola, complimenti. Un bacione Fabiola

    RispondiElimina
  9. Gustoso e bello da vedere! Brava!
    baci ...buona giornata!

    RispondiElimina
  10. Belli!!! Io è da una vita che non li faccio, c era un periodo invece in cui ero andata in fissa e ci mancava poco che ci mettessi dentro anche il dolce ( per quanto...)! Per farli non usavo carta forno, però mi sa che con quella è più comodo. Devo provare! Baci buona giornata

    RispondiElimina
  11. Bellissima ricetta, complimenti e grazie x il tuo sostegno in questo momento un po' difficile x me ed il mio blog <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma scherzi?? anzi ti ripeto che se ti serve qualcosa chiedi! :-*

      Elimina
  12. Che carini questi cestini di parmigiano, un'idea sfiziosa per servire il risotto, complimenti! Un bacione!

    RispondiElimina
  13. Accipicchia! Cla', è favoloso questo risotto nel cestino di parmigiano, una squisitezza per il palato....solo a guardarlo mi è venuta una fameeeeeeeee. Complimenti! E' anche assai scenico. Buona serata. Un bacione. :-) :-) :-)

    RispondiElimina
  14. ne ho fatti centinaia di quei cestini al corso di catering, si prestano a mille varianti di ripieno ! Un bacione

    RispondiElimina
  15. Amo i cestini di parmigiano o le sfogliette da consumare come snack. Magnifica presentazione e delizioso risotto.
    Un bacio,
    MG

    RispondiElimina
  16. Molto scenografico questo cestino: bello da vedere, delizioso da mangiare! E quel risottino? Mamma mia Claudia, i tuoi piatti sono sempre super! E complimenti per lo scatto! Un abbraccio, Leti

    RispondiElimina
  17. Sono anni che mi dico di provare a fare i cestini al parmigiano ma ancora mi sono cimentata.
    Ti sono venuti benissimo
    Baci

    RispondiElimina
  18. Anche io li voglio provare da una vita, i tuoi sono davvero perfetti Claudia, e il risotto è delizioso!

    RispondiElimina
  19. un plat gourmand et joliment présenté bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  20. Buono il risotto e presentato bene, mi sono sempre piaciuti i cestini di parmigiano.

    RispondiElimina
  21. Li ho preparati una sola volta ma a cialde e non a cestino. Ma se ci metti dentro il risotto caldo il cestino non si scioglie? è bellissimo presentato così

    RispondiElimina
  22. Anche io come te ho sempre pensato che fossero fragili e si rompessero solo a guardarli. Mi piacciono troppo e li proverò ;) Un bacio.
    Marina

    RispondiElimina
  23. Un bellissimo primo piatto estivo!!!

    RispondiElimina
  24. ho sempre amato i cestini fatti con il parmigiano! Li trovo sempre perfetti, poi con il tuo risotto! Una vera bontà :-)

    RispondiElimina
  25. gustoso e molto bello da vedere O_O

    RispondiElimina
  26. Con il tuo utile passo passo mi cimenterò anch'io con la preparazione dei cestini di parmigiano che mi piacciono tanto, non solo con il tuo buonissimo risotto rosso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  27. Buono e buona idea anche non solo per un risotto ma anche per un insalata particolare. Grazie cara lo devo fare quando torno. Bacioni e buona serata.

    RispondiElimina
  28. Grazie a tutte!!!!! ora non vi resta che provare a farli! :-*

    RispondiElimina
  29. Ciao Claudua e' una bellissima presentazione nelle cialdine...le ho fatte solo una volta per il maritino perché a me ed ai miei bimbi il parmigiano così non piace...e siamo strani se è nascosto lo mangiamo altrimenti niente :)! Però il tuo risotto lo copio per i nanetti ;)! Buona serata baci Luisa

    RispondiElimina
  30. oltre ad essere un primo goloso,la presentazione del piatto è davvero graziosa!!adoro i cestini di formaggio!!brava Claudia ;)
    p.s mi pare che giugno, sia da molti anni anni,ormai, piovoso ed instabile...ma tant'è...ormai l'estate ritarda,per protrarsi,fino ad ottobre...buona giornata ed un bacio,Claudia ^;*

    RispondiElimina
  31. Il risotto preferito della figlia più piccola, cioè il risotto al pomodoro e tu l'hai reso anche speciale mettendolo nel cestino di parmigiano, bravissima !

    RispondiElimina
  32. Bellissimi questi cestini e davvero appetitosi e poi si mangia tutto. Cosa chiedere di più? Grazie e buona serata, speriamo giacchè quaggiù stasera fa freschetto.

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette