martedì 16 giugno 2015

Tortiglioni con polipo e frutti di mare

Buongiorno... caspiterina che tempo strano!!! E' colpa del ciclone Amnesia.. che porterà instabilità per quasi tutta la settimana.. e un lieve abbassamento delle temperature (e questo non mi dispiace)..
Io attendo comunque il ritorno del sole :-D

Questa ricetta è stata pensata.. realizzata e già replicata.. indovinate da chi??? ma dal mio chef di fiducia.. ovvero Riccardo :-D.. La prima volta che l'ha cucinata.. c'è piaciuta talmente tanto.. che a distanza di una settimana.. gliel'ho fatta preparare di nuovo.. appositamente per condividerla con voi..
E va bè.. dico la verità.. l'avremmo rifatta anche se non avessi avuto il blog.. tant'era buona!!!!! :-P

Tortiglioni con polipo e frutti di mare

Si pensa che i primi di pesce siano difficili da realizzare.. invece basta seguire per filo e per segno il procedimento.. e non si sbaglia di certo!

Tortiglioni con polipo e frutti di mare

Veniamo a noi...

Ingr.: (per 3 persone)
gr. 350 di pasta formato tortiglioni
3 polipi di piccole dimensioni (tot. gr. 300)
gr. 300 di vongole
gr. 500 di cozze
1 spicchio di aglio
concentrato di pomodoro
una puntina di cucchiaino di dado granulare vegetale bio Skaj's
olio extravergine di oliva
vino bianco secco
prezzemolo fresco

Preparazione:
Pulite le cozze (noi le prendiamo già pulite dal pescivendolo), mettetele in una casseruola con un filo di olio, coprite e cuocete finchè si saranno aperte, dopodichè sgusciatele e tenetele da parte (non buttate il liquido che hanno rilasciato!).
In un wok soffriggete l'aglio tritato nell'olio, unite i polipi tagliati a pezzettini e fate saltare qualche istante, dopodichè sfumate con un pò di vino bianco ed attendete che evapori. Aggiungete un pò di concentrato di pomodoro, il dado granulare e cuocete finchè il polipo non sarà morbido e cotto. Unite le vongole e cuocete finchè non si saranno tutte ben aperte rilasciando la loro acqua, a questo punto aggiungete anche le cozze e un pò del loro liquido di cottura. Unite un pò di prezzemolo tritato e cuocete per far restringere un pò, ma non molto.
Cuocete la pasta in acqua bollente salata leggermente (molto dipende da quanto salati siano i frutti di mare), scolatela al dente, versatela nel wok con il condimento e amalgamate bene il tutto a fiamma viva (se dovesse asciugarsi troppo unite un pò di liquido di cottura delle cozze). Servite cospargendo di prezzemolo tritato a piacere.
Proponi su OkNotizie

38 commenti:

  1. O Mamma che bontà pazzesca,quel sughetto li fa venir voglia di scarpetta,un piatto da leccarsi i baffi,complimenti ancora una volta a Riccardo....vi sfidate a colpi di mestoli voi! uno più bravo dell'altro!

    RispondiElimina
  2. O_O piatto da leccarsi i baffi!! ^_^ baci, buona settimana!

    RispondiElimina
  3. adoro i primi di pesce e il tuo piatto è una meraviglia!!! Complimenti e buona giornata.

    RispondiElimina
  4. Cla tesoro lo sai che quando ci sono ricette di pesce sono in prima fila a prendere appunti... mi piace tantissimo questo abbinamento polpo - frutti di mare che ti confesso non ho mai provato! bravissimi :) adesso è ora di rimettermi in pari, sono tornata da poco dalla Francia e non ho ancora messo mano i fornelli :D ma sapevo che un giro tra i miei blog preferiti sarebbe stato un imput prezioso :* un bacione grande!

    RispondiElimina
  5. Che piatto invitante....che fame ^_^ Buon inizio settimana. Baci baci

    RispondiElimina
  6. Ottimo questo piatto cara e poi originale con polpo e frutti di mare,soprattutto mi ha colpito l`uso dei tortiglioni che amo al posto dei classici spaghetti!! Un bacioneeeeeeee,Imma

    RispondiElimina
  7. wow adoro il pesce e nella pasta mi piace un sacco, un piatto me lo farei volentierissimo subito, baci

    RispondiElimina
  8. Gnam-gnam Cla'', questo piatto, e' di una golosità' eccezionale. Me lo sono spazzolato con una delizia unica, veramente troppo buono, e che voglia di scarpetta, di bis e un tris. Riccardo e' davvero un chef eccezionale nel cucinare il pesce. Tanto di cappello. Buon inizio settimana e speriamo che il sole torni, questo cielo grigio e' snervante. Un bacione. :-) :-)

    RispondiElimina
  9. Uuuuuu che aspetto invitante. Sai che alla mia veneranda età non avevo mai pensato ad un sugo per la pasta con il polpo?

    RispondiElimina
  10. I piatti di pesce sono i preferiti di mio marito e dei miei figli glieli preparo in tutte le salse, ma non ho mai pensato a questo mix di pesce ottimo direi.
    Baci baci

    RispondiElimina
  11. sto svenendo, lo voglio!!!!!!E bravo Riccardo e anche tu che lo hai proposto a noi!!!Un bacione Sabry

    RispondiElimina
  12. Che bontà questa pasta, deliziosa!!!

    RispondiElimina
  13. Avete fatto bene a rifarla. Bravi.

    RispondiElimina
  14. Ecco un'altro piattino da provare... non vedo l'ora!!!
    Un bacione Claudia, buon pomeriggio!!!

    RispondiElimina
  15. mi piace tantissimo..hai scelto un condimento sano, leggero.. ottimo per l'estate! davvero buoni i tuoi primi piatti sai? brava

    RispondiElimina
  16. Buona, adoro la pasta con il pesce :-) Bacioni claudietta!

    RispondiElimina
  17. Buonissimi! come si fa a resistere al profumo dei primi di mare?

    RispondiElimina
  18. spero tanto che l'amnesia non sia venuta al sole perchè questo cielo grigio cupo da novembre mette una tristessssssssssssa :(
    invece il tuo ricco piatto di pasta mi riporta subito un raggiante sorriso, oltre ad un leggero languorino
    ehm...altro che leggero...proprio fame!!!
    baciotti bella, buona settimana

    RispondiElimina
  19. Anche qui sta per arrivare un terribile temporale.. meglio stare in casa e godere di una bella cenetta con un piatto come questo!
    Anche a casa mia i piatti di pesce sono prerogativa di mio marito.. questa ricetta è davvero perfetta.. gliela faccio vedere ;)
    Un abbraccio e complimenti anche per le bellissime foto :)

    RispondiElimina
  20. Mamma mia che buon primo piatto, è molto appetitoso, ci farei anche la scarpetta! Complimenti a te e Riccardo, siete bravissimi! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  21. Ecco il piatto perfetto che fa per me, molto gustoso !

    RispondiElimina
  22. Che meraviglioso piatto, molto invitante....da provare con i tortiglioni anzichè i soliti spaghetti!!!
    Baci

    RispondiElimina
  23. Un piatto perfetto su tutti i punti di vista...che splendida visione cara Claudia! Una bontà di profumi e sapori del mare...
    Bravissima!!!
    Un abbraccio e felice settimana!
    Laura<3<3<3

    RispondiElimina
  24. Ma buongiorno Claudia bella! Con che bella ricetta che ci saluti! Da acquolina! Bacioni

    RispondiElimina
  25. ecco, purtroppo non amo il pesce e questo piatto lo lascerei volentierissimo a mio marito ad esempio...che si leccherebbe baffi e controbaffi! Lui lo adora..........
    bacione cara e buonissima giornata

    RispondiElimina
  26. Che profumino di mare, una pasta ghiottissima!!!!

    RispondiElimina
  27. Ciao! ottimo primo piatto marinaro questo!!

    RispondiElimina
  28. ohhh che buono questo piatto! Mio marito farebbe di sicuro il bis! Ottimo! ;-)

    RispondiElimina
  29. Direi che è davvero gustosa questa pasta, il condimento è favoloso!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  30. che piatto a cinque stelle, complimenti allo chef ! Un bacione

    RispondiElimina
  31. debvo dirtelo: io te lo invidio il tuo chef personale!!!!! :D

    RispondiElimina
  32. Un bel primo piatto che profuma di mare e di estate!
    Bravo Riccardo!

    RispondiElimina
  33. Ecchettelodicoaffare.... La prossima volta (perché ci sarà ancora, ne sono certa) gradirei l'invito ^_^

    RispondiElimina
  34. Grazie ancora!!!! siamo contenti vi sia piaciuta! :-*

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette