venerdì 6 febbraio 2015

Frappe con formaggio spalmabile

Buongiorno!!! buon.. non so.. qui piove a dirotto... tanto per cambiare... E' una giornata buia.. da sembrare notte.. :-(.. Da domenica smetterà di piovere.. e arriverà il gelo! brrrrrrrr

Erano anni che non preparavo dolcetti carnevaleschi... ma quest'anno mi son voluta superare.. ho fatto sia frappe che castagnole... e ben due ricette diverse! Ho voluto provarne una che tante di voi conosceranno... le frappe al philadelphia.. che io ho visto da Federica...
Mi avevano colpito i soli 3 ingredienti... che rendevano tutto molto più semplice e veloce.. E poi vedendo le foto.. con quelle belle bolle.. non potevo non provare a farle!!!!!
Il risultato???? frappe buonissime.. croccanti... una tira l'altra!
Mi raccomando però.. se volete le bolle.. l'impasto dovrà essere steso molto ma molto sottile...

Ah! per chi si fosse perso il post di ieri.. ho scelto la ricetta per il mese di febbraio della mia rubrica.. venite a scoprire qual'è! :-D

Io vi dico che nonostante abbia fatto mezza dose.. mi sono venute fuori 28 frappe.. :-D
Non ho utilizzato la philadelphia... ma il Camoscio d'Oro spalmabile...


Ingr.: (per 28 frappe)
gr. 50 di Camoscio d'oro spalmabile
gr. 43 circa di farina 00 bio Molino Rossetto
un pizzico di lievito per dolci (gr. 1)
zucchero a velo per guarnire

Preparazione:
In una ciotola mettete il formaggio, unite il lievito e la farina necessaria ad ottenere un panetto non troppo molle, ma dalla consistenza sostenuta (per i 50 di formaggio ne serviranno circa 43 di farina, ma regolatevi mentre lavorate). Avvolgete il panetto nella pellicola e fate riposare per mezz'ora. Se quando riprendete il panetto, fosse troppo morbido, rimpastatelo con pò di farina.
Stendetelo sul piano infarinato, in una sfoglia molto ma molto sottile, quasi trasparente (io ho fatto tutto facilmente con un mattarello, ma se utilizzate la macchinetta, passate l'impasto due volte almeno alla prima tacca, due alla terza, due alla quinta ed una alla sesta, l'ultima), tagliate con una rondella delle dimensioni e lunghezza che preferite e incidete la parte centrale.
Friggete in olio arrivato a temperatura (consiglii di Riccardo che ho seguito alla lettera:  fate sempre la prova con un pezzettino di impasto, se sfrigolerà l'olio sarà a temperatura. Se l'olio non è ben caldo le frappe non faranno le bolle e assorbiranno anche troppo olio, ma se sarà troppo caldo si bruceranno, quindi regolatevi voi durante la cottura). Adagiate le frappe, non sovrapponendole, su un piatto foderato di carta assorbente e appena saranno fredde, cospargetele di abbondante zucchero a velo.
Proponi su OkNotizie

59 commenti:

  1. Mamma mia che meraviglia, proverò senz'altro la tua versione con il formaggio spalmabile, troppo buone! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Sono bellissima, immagino che sapore, ti giuro mai sentita una ricetta con il formaggio, mai fatta :-) ora l'ho segnata! Appena posso le proverò! Baciii

    RispondiElimina
  3. eccomi!!! Evvai altra variante delle frappe al phila, grandeeeee! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho inserito il tuo link nel mio, volevo chiederti cortesemente se puoi inserire anche il mio ^_^ non lo vedo attivo. ciaooooo

      Elimina
    2. Si.. ahaha prima di leggere il tuo commento..mi ero accorta di averd imenticato di mettere il link di rimando a te ahaha scusa!! :-P

      Elimina
  4. Le faccio ogni anno....ma questa ricetta è decisamente diversa e mi ispira non poco!!!

    RispondiElimina
  5. Tesorooooooo che meraviglia!!Nooo mi hai stregata con questa versione ancora più golosa!!metto subito in atto questa versione,oggi stesso le provo sono venuta uno spettacolo!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
  6. Cavolo tesoro, sono bellissime!!!!
    Davvero invitanti, sottili, stupende...!
    Bravissima sul serio <3 un sacco di baci e buona giornata

    RispondiElimina
  7. Avevo visto già le frappe con il philadelphia, ora queste! Bella idea!!! E ben trovata ;-)

    RispondiElimina
  8. ciao Claudia, come ti sono venute bene!Bellissime e soffici.
    Ho adocchiato anch'io questa ricetta con il formaggio spalmabile mi ha fermato solo il fatto di doverle friggere così ho optato per la classica ricetta e messe in forno, ma ti devo confessare che in ogni caso le frappe fritte sono tutta un'altra cosa!!!!!

    RispondiElimina
  9. Ottime! ;)
    Complimenti come sempre! :D

    RispondiElimina
  10. Sono golosissime Claudia!! Ti confesso che per me sono una vera novità con il formaggio spalmabile!!
    Buonissima idea!
    Un bacione!! :D <3

    RispondiElimina
  11. Ma che belle tesoro ... devono essere buonissime ! Ci vorrebbero proprio oggi ... qui nevica tantissimo!
    Baci

    RispondiElimina
  12. le ho viste da Federica e ora da te...ragazze le devo fare assolutamente mi incuriosiscono troppo!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  13. E che fortuna che ti sia data da fare!Adoro i dolcetti fritti,mica si vede ?o-O ok taccio ma solo se mi riempio la bocca di questa meraviglia,le provo anch'io,per domenica son pronte!Un baciuzzo tesoro,no tentatrice!

    RispondiElimina
  14. che voglia, non posso mangiarle adesso...sigh

    RispondiElimina
  15. Qui invece è arrivata la neve.. mi chiuderò in casa a preparare queste frappe meravigliose :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  16. Interessante questa versione. Me la segno.

    RispondiElimina
  17. Sono bellissime! Queste devo proprio provare a farle perchè in casa piacciono molto, di solito ce le regalano ma non pensavo fosse così facile prepararle!

    un caro saluto

    RispondiElimina
  18. Ciao Claudia!!! Qui nevica!!!! Stavolta passo...non amo le frappe, anche se devo dire che le tue sono bellissime!!!!:)
    Un bacione cara!!

    RispondiElimina
  19. Con formaggio spalmabile? Che meraviglia! Appena ho tempo le provo. baci. eleonora

    RispondiElimina
  20. che buone, ne sento la croccantezza.......baci Sabry

    RispondiElimina
  21. Come sono belle bolliciose Claudietta :) Avrei in programma di farle il prox week end, quasi quasi cambio ricetta e le provo. Un bacione, buona serata ♥

    RispondiElimina
  22. Boneeeee! Me le ricordo anch'io queste di Fede. Da provare assolutamente.
    QUi giornata stranissima. Oggi ha fatto un caldo incredibile, tanto che ho avuto paura. Poi temporale. Ed ora piove e piove
    Baci.

    RispondiElimina
  23. Wowww ma che meraviglia mi sembrano davvero ottime, leggere e croccanti, neanche io la verità faccio sempre di questi dolcetti ma non perché non mi piacciono ma bensì non mi piace friggere (ovvero pulire la cucina.) Ma ogni tanto mi lancio anche io... terrò in mente questa tua versione, magari per l'anno prox quest'anno ho già dato.. ;-)

    RispondiElimina
  24. Claudiaaaaaaa che spettacolo!!! Bellissime e chissà che buone! Vedo che ne ho trovata un'altra come me, che stende con il mattarello ;)
    Io sono imbranatissima con la nonna papera e mia mamma ogni volta mi prende in giro per questo, perchè dice che sono rara...
    ora però la mando qui da te :D!
    Bravissima come sempre! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahah Any.. io anche provai una volta.. tutta la pasta rimase come dire.. incastrata. un casino!!!! Infatti la nonna papera è rimasta da mamma.. Io qui ho ilmio amico mattarello! :-)

      Elimina
  25. un'ottima novità, mi sa che le provo!!! complimenti.

    RispondiElimina
  26. anche qui piove piove e piove :(
    speriamo sia buono almeno sabato visto che abbiamo in programma di andare all'Olimpico a vedere la partita, ma visto che siamo fortunati..... incrocio le dita va :D
    mi incuriosiscono le tue frappe... salvo tutto ;-)
    baciiiii

    RispondiElimina
  27. La foto rende benissimo la croccantezza e la leggerezza di queste frappe, bella ricetta, brava Claudia!!!
    Buona serata, bacioni...

    RispondiElimina
  28. excellente idée avec du fromage à noter
    bonne soirée

    RispondiElimina
  29. brava,belle,croccanti e gonfie devo provarle, quante cose buone prepari,mi vien voglia di rifare tutto,grazie cara,felice sera

    RispondiElimina
  30. Ma che bella idea!!!!
    Voglio provarle anch'io!!!
    Grazie mille per la ricetta Claudia!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  31. Belle, belle, molto invitanti... da rifare Claudia, Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  32. Cla in questi giorni prepariamo le stesse ricette :* anch'io ho fatto le frappe di Fede... però un altro tipo :D che buone, adesso tocca segnarmi anche queste... così croccanti e invitanti... ti son venute un incanto... aiuto!! ma quando arriva la quaresima? :**
    un abbraccio grandissimo:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... ahahaha son stata indecisa infatti tra queste e quelle allo yogurt.. forse tu hai fatto quelle? attendo ricettina tua.. smackkk

      Elimina
  33. Buon giorno! Sono letteralmente...stesa. Ho fatto un tuffo a un secolo fa...ricodi, preparavo vassoi enormi di frappe che sparivano in un nanosecondo...... Queste che hai fatto tu sono DIVINE. Con il formaggio non le ho mai assaggiate. Spero di poterlo fare prima che finisca il carnevale. Complimenti! Sono così ben riuscite da fare una bellissima figura. Un mega bacio.

    RispondiElimina
  34. Che curiosità che mi mettono queste frappe, grazie!!!!!

    RispondiElimina
  35. Bravissima anche io ero curiosa di leggere gli ingredienti, sono invitantissime!! Bravissima per queste bontà, ma soprattutto perché so che non ami friggere, e in effetti ti capisco perché farlo in casa è sempre un problema per l'odore... Io ora ho comprato una piastra a induzione al lidl e la metto fuori sul davanzale, con tanto di prolunga ma almeno mi evito l'odore in casa :-) Un bacione e buona giornata, qui ha smesso di nevicare e pioviggina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.. non ricordi male... odio friggere!!!! di solito lo faccio fare a Riccardo.. ma stavolta.. mi ci son messa di punta!!! una volta l'anno si può fare!! smack

      Elimina
  36. Sai che prima o poi le devo proprio fare? Mi incuriosisce molto questa ricetta ... nonostante tutto non ho ancora provato.

    RispondiElimina
  37. Claudietta che belle sono! Non avevo la minima idea si potessero fare anche ocn il formaggio! *_*
    Grazie, grazie per la condivisione! :)

    RispondiElimina
  38. Anch'io basita ma felice nel vedere che si può usare del formaggio spalmabile...ce devo provà subito! Le frappe ancora non le ho fatte!

    RispondiElimina
  39. ma che buone fatte così!!!! e poi che foto, viene voglia di prenderne subito una!!

    RispondiElimina
  40. Ottime con poco zucchero fanno giustoper me. Buona fine settimana.

    RispondiElimina
  41. Che delizia le frappe Claudia! Anche a noi questa versione al formaggio aveva incuriosito moltissimo , viste dall'Araba:) Hanno un aspetto croccantissimo, complimenti! Buon weekend cara, un bacione

    RispondiElimina
  42. Tengo curiosidad por saber que tal está este postre que tiene un aspecto tan bueno.
    Saludos
    Blanca de JUEGO DE SABORES

    RispondiElimina
  43. Ancora grazie!!!!! bacioni :-)

    RispondiElimina
  44. Cla da noi nevica di brutto! Ma che belle le tue frappe, mettono tanta allegria:)
    ti mando un bacione tesoro :*

    RispondiElimina
  45. questa sì che è una ricetta creativa.. davvero interessante! brava cara

    RispondiElimina
  46. Assolutamente geniale l'impasto con il formaggio spalmabile! Mi metterò al lavoro domani!
    Grazie, Claudia!
    Baci,
    MG

    RispondiElimina
  47. ma dai che ricetta special!!! questa devo povarla per forzissima! grazie a te e grazie a Fede :)

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette